ALIEN SYNDROME

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Alien Syndrome (エイリアンシンドローム) © 1987 Sega.



118124162956.jpg


Storia

Alien Syndrome è un videogioco arcade (coin-op) rilasciato da Sega nel 1987.

Il Comando Della Terra affronta una grave crisi. Forme di vita aliene spaventose sono arrivate a bordo di enormi astronavi e hanno preso il controllo dello spazio terrestre.

La missione partita per dar man forte agli alieni invasori è fallita e tutti i soldati sono stati presi in ostaggio.

Soltanto due semplici soldati di fanteria fanno un passo avanti per affrontare la sfida. Ricky & Mary devono salvare gli ostaggi e distruggere una volta per tutte la minaccia aliena.

Questo sparatutto con grafica dall'alto è caratterizzato da una buona grafica e da un buon sonoro, ma è anche un gioco semplice e veloce con abbondanza di armi da trovare!


Anno 2089. Una misteriosa flotta spaziale aliena invade lo spazio occupato dagli
umani. Vengono chiamati ALIEN SYNDROME e sono diversi da qualsiasi altra
cosa l'umanità abbia mai incontrato. Le loro astronavi sono grandi come città.
Hanno armi abbastanza potenti da distruggere interi pianeti. Con l'intera razza
umana minacciata, gli Alien Syndrome devono essere fermati.

Un battaglione di soldati del Comando Della Terra attacca la flotta aliena. Ma
vengono catturati e tenuti in ostaggio. In preda alla disperazione, il Comando Della
Terra chiede a tutti i volontari di partire per una missione di salvataggio. Solo due
soldati hanno il coraggio di farsi avanti. Sono i soldati del Comando Della Terra
RICKY e MARY, i più umili soldati da combattimento di tutta la galassia! Armati
solo di fucile a corto raggio, devono infiltrarsi in tutte e sette le navi aliene, salvare
gli ostaggi e scappare...vivi! Le probabilità sono contro di loro. Gli alieni
possono apparire in qualsiasi momento...e ovunque.


La vita degli ostaggi dipende da RICKY, MARY... e da voi!



Gameplay

Due giocatori umani controllano i due soldati di fanteria Ricky e Mary.

I due eroi combattono attraverso sette livelli di grandi dimensioni con scorrimento in otto direzioni. Allo stesso tempo tentano di salvare i loro compagni che sono stati rapiti da un gruppo di alieni. Dopo aver recuperato un certo numero di ostaggi, l'uscita si apre. E' possibile passare attraverso di essa per combattere un guardiano (o boss) di fine livello. Se questa orrenda mostruosità viene sconfitta, i nostri eroi sono in grado di passare alla fase successiva.

Alien Syndrome è dotato di opzione a due giocatori per il gioco simultaneo e power-up che assistono il giocatore (tra cui alcune armi migliori e le mappe del livello corrente).


Controlli

Joystick a 8 direzioniSparo


  • Due giocatori possono partecipare all'azione simultaneamente.
  • Muovete Ricky o Mary nell'area di gioco con l'ausilio del Joystick a 8 direzioni.
  • Premete il tasto di Sparo per sparare con la tua arma.
  • Equipaggiate le armi toccando i pannelli posizionati sulle pareti durante tutta la fase.
  • Avete 150 secondi per salvare 10 ostaggi e uscire dalla zona.
  • Ogni boss alieno ha un punto debole che deve essere colpito.
  • È necessario sconfiggere il boss entro il limite di tempo per completare il turno.
  • Una vita bonus è aggiunta al raggiungimento dei 50.000 punti e poi dopo ogni 10.000 punti.
  • Si perde una vita tramite il contatto con un alieno o uno dei suoi colpi.
  • Si perde una vita cadendo in un pozzo o allo scadere del timer.
  • Ogni volta che una vita è perduta, il giocatore deve ripetere il livello.
  • Il gioco termina quando tutte le vite sono esaurite, non esiste la possibilità di continuare.
  • Dopo aver inserito dei nuovi crediti, premete uno dei due pulsanti 1P-2P per iniziare una nuova partita a uno o due giocatori.
  • SUGGERIMENTO: Equipaggiate il fucile al plasma (Fire Ball) prima di affrontare ogni boss alieno!


Dati Tecnici

  • Alien Syndrome è stato venduto originariamente in un cabinato dedicato da parte di Sega.


ALIEN SYNDROME
Dimensioni Cabinato 83cm Profondità x 63cm Larghezza x 185cm Altezza
Peso Cabinato 96 kg
HardwareSega System 16A
Processore Principale68000 (@ 10 Mhz)
Processore Audio Z80 (@ 4 Mhz), N7751 (@ 400 Khz)
Chip AudioYM2151 (@ 4 Mhz), UPD7759 (@ 640 Khz)
Orientamento dello schermoOrizzontale
Risoluzione video320 x 224 pixels
Frequenza aggiornamento video60.00 Hz
Colori Palette6144
Giocatori2 (simultanei)
ControlloJoystick a 8 direzioni
Pulsanti1 (SPARO)
Livelli7


Nota: questo gioco gira anche su hardware Sega System 16B.

Personaggi

La vostra missione

  • I vostri compagni sono stati catturati dagli alieni.
  • Distruggete il nemico e salvateli.
  • Guidate i due soldati d'elite in questa intrepida missione di salvataggio.


ImmagineSpriteNomeDescrizione
RICKY Soldato di truppa del Comando Della Terra. E' il personaggio
controllato dal Giocatore 1.
MARY Soldato di truppa del Comando Della Terra. E' il personaggio
controllato dal Giocatore 2.


Obiettivi della missione

I vostri compagni

ImmagineNomeDescrizione

OSTAGGI Gli ostaggi sono degli umani vestiti con abiti verdi. Di norma li trovate bloccati
sulle loro navi o catturati dagli alieni. Salvateli semplicemente camminando
sopra di loro. Quando ne avete salvati almeno dieci, si apre una porta di
uscita che consente di affrontare il boss alieno. Come drastica contromisura
per evitare una probabile contaminazione e invasione della Terra, ogni nave è
attrezzata per esplodere in 150 secondi! Ricky e Mary devono uscire da ogni
area prima che la bomba esploda o la missione fallisce.


Porte e mappe

  • Cercate questi pannelli e queste porte in ogni missione!


ImmagineNomeDescrizione
MAPPA Questo pannello mostra una mappa che indica i punti dove si
trovano i compagni rapiti. Ricordate le loro posizioni per un
salvataggio efficiente!
USCITA Una volta che avete salvato un numero sufficiente di
compagni, cercate la porta di uscita al più presto! Una volta
trovata, attraversatela subito, prima che la bomba a tempo
esploda!


Nemici

  • Ogni astronave è infestata da colonie di alieni differenti.
  • Studiate bene le loro caratteristiche per elaborare un accurato piano di sterminio.
  • Di seguito la lista con tutti gli alieni e il nome dell'astronave aliena infestata.


CLIO

VERMI
VERME ROSA
(Pink Worm)
VERME VERDE
(Green Worm)
Vermi simili a melma che strisciano sul terreno. I vermi rosa strisciano più velocemente rispetto a quelli
verdi, ma questi ultimi possono sparare dalla lunga distanza.


CALLIOPE

ALIENI
ALIENO ROSA
(Pink Alien)
ALIENO BLU
(Blue Alien)
ALIENO VERDE
(Green Alien)
GENERATORE
(Generator)
Umanoidi simili ad alieni. E' possibile affrontarli nelle varianti di colore rosa, verde e blu. Tutti sono in
grado di sparare dalla distanza. Gli alieni verdi sono in grado di riprodursi all'infinito attraverso dei tumuli
di colore verde che funzionano da generatori. Richiedono molti colpi con un'arma normale. Distruggete i
generatori in modo rapido con l'utilizzo di armi ad alta potenza.


ERATO

ALIENO
ALIENO OCCHIO DI RANA
(Frog-Eye Alien)
In questa zona c'è solo un tipo di alieno, simile ad una rana saltellante. Quando si solleva da terra e i
suoi occhi diventano gialli, preparatevi ad evitare i suoi colpi! Questo alieno è anche in grado di lanciare
i suoi colpi attaccando direttamente dalle enormi pozze di fango attorno alle piattaforme.


EUTERPE

SERPENTI E UOVA
SERPENTE A DISCO
(Disc Snake)
SACCO DELLE UOVA
(Egg Sac)
In questa zona ci sono alieni simili a serpenti. Hanno sul loro corpo dei segmenti a forma di disco.
Depongono le uova in alcune sacche posizionate sul pavimento. Sia gli alieni (che sono anche in grado
di sparare) che le sacche generatrici, sono molto resistenti. Dotatevi al più presto di armi ad alta
potenza.


MEPOLMENE

ALIENI
ALIENO INSETTO
(Insect Alien)
ALIENO CODA
(Tail Alien)
Questi alieni si nascondono sotto il pavimento e frustano con la loro coda il terreno circostante.
Quando il giocatore si avvicina, saltano fuori dal terreno e volano intorno alla zona. Cercate di eliminarli
dal terreno rapidamente.


THALIA

VERMI
VERME GIALLO
(Yellow Worm)
VERME BLU
(Blue Worm)
Alieni simili a un groviglio di vermi. Le varianti di colore giallo sono in grado di sparare, mentre quelle di
colore blu si riproducono a coppie dalle mura della colonia. Le armi perforanti sono molto efficaci contro
questi alieni cattivi.


Armi

Aggiornamento delle armi

  • Toccando i pannelli a parete all'interno di ogni astronave, sia Ricky che Mary sono in grado di equipaggiare delle armi specializzate.
  • I due soldati possono usare queste armi a tempo indeterminato, fino a che non ne ottengono una nuova o vengono uccisi.


ImmagineNomeDescrizione
FUCILE
(Shot Gun)
Ripristina la tua arma di default con potenza di fuoco a corto raggio.
LASER
(Laser Shot)
Il fucile laser è abbastanza potente per farsi strada attraverso i gruppi
di alieni con un colpo solo!
LANCIAFIAMME
(Flame Shot)
Il lanciafiamme genera un lungo flusso di fuoco per incendiare gli alieni
cattivi!
PLASMA
(Fire Ball)
Il cannone al plasma spara dei colpi che generano grandi esplosioni di
fuoco! Rende più facile colpire il nemico.
LANCIAGRANATE
(Buster Shot)
Il lanciagranate demolisce qualsiasi alieno con colpi esplosivi.
OPZIONALE
(Option)
Evoca un massimo di due droni robot che vi guardano le spalle e
sparano al nemico!
MISTERO
(Mistery)
Aprite questi pannelli per ricevere punti extra e guadagnare vite bonus
in fretta.


Livelli

  • Libera DIECI compagni entro 150 secondi e esci da ogni area per affrontare un boss alieno!


Mappa delle colonie aliene.


Round 1 - CLIO

La mappa del Round 1

Totale Ostaggi: 15


Il primo Round: CLIO


  • Nella vostra prima missione effettua il salvataggio del primo ostaggio dal punto di partenza e poi prosegui il percorso in senso antiorario partendo dal basso. Prendi i due Opzionali (Option) per avere maggiore copertura dagli alieni verdi parassiti che attaccano da dietro. Il laser è molto efficace in questo settore, dal momento che tutti gli alieni muoiono con un colpo solo. Attenzione ai proiettili che sparano i vermi verdi da lontano.


Boss 1 - HUGGER

Il primo boss alieno: HUGGER


  • Uscendo dall'area, c'è un incontro faccia a faccia con il primo boss: HUGGER. Il suo principale punto debole è la fessura che si apre, posizionata sul suo corpo blu. Durante il processo di apertura e chiusura rilascia larve vermiformi. Se si dispone del fucile al plasma (Fire Ball) o il laser, si può facilmente uccidere i vermi, e allo stesso tempo danneggiare il suo corpo. Una volta distrutto il corpo, il boss esplode in una grande confusione e la piccola testa verde vola in direzione del soldato. Schivate e concentrate i colpi sulla testa gialla volante. In questa forma finale, la testa si lancia verso il soldato, spalancando la sua bocca munita di micidiali zanne. Schivate i suoi attacchi e sparare alla testa quando è esposta. Continuate fino a che il boss non è completamente distrutto.


Round 2 - CALLIOPE

La mappa del Round 2

Totale Ostaggi: 16


Il secondo Round: CALLIOPE


  • Spostatevi in senso arario dal punto di partenza e salvate gli ostaggi. Mentre tutti gli alieni possono essere eliminati con un solo colpo, i generatori creano alieni verdi in continuazione. I generatori richiedono molto tempo per essere distrutti con una pistola normale, quindi è necessario aggiornare la vostra arma quanto prima. I due Opzionali (Option) vi aiutano a sfoltire i ranghi alieni mentre sparate a vista a tutto quello che si muove.


Boss 2 - ASOPHY

Il secondo boss alieno: ASOPHY


  • Il secondo boss è ASOPHY, e il suo punto debole è il cuore (o nucleo) al centro della formazione aliena. Questi alieni ruotano attorno al cuore, fornendo uno scudo che deve essere distrutto, prima di indirizzare i colpi verso il suo punto debole. La difesa del nucleo lancia nove sacche in aria, che si estendono come una griglia 3×3, aprendosi sulla zona intorno a voi. Il contatto con le sacche significa morte istantanea, quindi spostatevi tra di loro prima che atterrino, e distruggete le sacche mentre strisciano verso di voi. Il lanciafiamme e il laser fanno miracoli contro questo boss, demoliscono il suo scudo alieno e il suo cuore in brevissimo tempo.


Round 3 - ERATO

La mappa del Round 3

Totale Ostaggi: 16


Il terzo Round: ERATO


  • Dato che si tratta di un astronave aliena, il camminare sulle fosse aperte conduce a morte certa, quindi fate attenzione. Gli alieni-rana saltellanti possono sopraffare facilmente. Anche quelli che stazionano nelle pozze di fango sono molto pericolosi. L'isolotto principale dove iniziate, ha sette ostaggi intorno al suo perimetro. Quindi, mentre salvate i vostri compagni, è necessario anche controllare accuratamente l'afflusso dei nemici. Fate attenzione durante il passaggio attraverso i punti stretti! Spostatevi rapidamente verso l'uscita dopo aver salvato i restanti ostaggi nel perimetro esterno.


Boss 3 - TACAPY

Il terzo boss alieno: TACAPY


  • Il terzo boss è TACAPY, un enorme alieno simile ad una rana munito di otto zampe ed occhi sporgenti. Questi occhi volano intorno al suo corpo formando ampi cerchi. Nel punto dove risiedono gli occhi, ci sono delle sacche piene di vermi che vengono lanciati verso i due soldati. Ricky o Mary devono far saltare un muro di uova prima di iniziare a danneggiare realmente Tacapy. In alternativa, è possibile anche passare davanti al muro di uova e abbattere tutte le otto zampe del boss per immobilizzarlo. Senza più la possibilità di muoversi, Tacapy diventa più o meno uguale ad un'anatra seduta. Difendetevi dall'attacco dei vermi e sparate in direzioni degli occhi. Riuscirete ad eliminarlo in brevissimo tempo.


Round 4 - EUTERPE

La mappa del Round 4

Totale Ostaggi: 16


Il quarto Round: EUTERPE


  • In questa fase dotatevi di fucile al plasma (Fire Ball) il prima possibile. Gli alieni simili a serpenti e i loro generatori sono molto resistenti alle munizioni normali e devono essere distrutti in fretta. Il percorso per il recupero degli ostaggi va effettuato prima nelle ali inferiori della nave, per poi passare nell'ultima ala in alto a destra, dove si trova l'uscita. Non equipaggiate nessun'altra arma che non sia il fucile al plasma e i due droni Opzionali (Option) al vostro fianco.


Boss 4 - MINNOW

Il quarto boss alieno: MINNOW


  • Il quarto boss è MINNOW, un alieno a forma di astronave munito di un'antenna elettrica. Spara otto colpi che coprono un ampio arco. Per sopravvivere all'attacco è necessario schivarli e servono ottimi riflessi. Il suo punto debole è la zona ristretta dei suoi occhi. Usate un'arma di precisione come il fucile laser o il fucile al plasma (Fire Ball) per affrontare questo boss. Schivate i suoi colpi e sparate in direzione del suo volto, poi spostatevi, schivate e ripetete la procedura fino a quando non otterrete la vittoria.


Round 5 - MEPOLMENE

La mappa del Round 5

Totale Ostaggi: 16


Il quinto Round: MEPOLMENE


  • Una zona molto rilassante per riprendere fiato dall'intensa fase precedente. Gli alieni nemici in questo settore sono molto simili ai vermi-slime visti nel primo round. Utilizzate il laser per sterminarli, muovetevi intorno all'area e non dovreste incontrare troppe difficoltà. Visualizzate la mappa e spostatevi in senso antiorario per salvare tutti gli ostaggi. La porta di uscita si trova nell'angolo a destra. Preparati per affrontare un boss molto impegnativo.


Boss 5 - YOCOTIE

Il quinto boss alieno: YOCOTIE


  • Il quinto boss è YOCOTIE, una madre aliena che vi contrappone in un gioco simile all' ”Acchiappa La Talpa” otto dei suoi figli. Questi alieni più piccoli saltano fuori dalle loro tane, estendendo le loro lingue. Il contatto provoca la morte istantanea. Allo stesso tempo, la madre aliena punta Ricky (o Mary), lanciando alcuni colpi molto distruttivi. Concentrate i vostri colpi sui due piccoli alieni al centro, o sui tre che si trovano nella parte superiore o inferiore dello schermo. Dopo aver sistemato la sua prole, passate a colpire la testa della madre aliena, rimanendo a distanza di sicurezza. Dopo un buon numero di colpi, riuscirete finalmente ad uccidere anche questa ennesima, orrenda creatura.


Round 6 - THALIA

La mappa del Round 6

Totale Ostaggi: 16


Il sesto Round: THALIA


  • Questa è la seconda nave aliena ad avere un buon numero di pozzi aperti dentro ai quali si può cadere accidentalmente. Anche se gli alieni simili a grovigli di vermi con tinte gialle possono sparare dalla distanza, la principale minaccia è rappresentata dagli alieni di colore blu. Questi ultimi sono in grado di riprodursi dalle pareti della zona per effettuare attacchi che colgono di sorpresa. Il fucile laser o il lanciafiamme (Fire Ball) possono facilmente neutralizzarli quando si avvicinano. Salvate gli ostaggi in senso antiorario a partire dall'angolo inferiore della mappa.


Boss 6 - MINEMOR

Il sesto boss alieno: MINEMOR


  • Il sesto boss è MINEMOR, un alieno vagamente simile ad una cavalletta. I suoi movimenti si riducuno a piccoli salti che effettua intorno alla zona. La sua testa si estende dal corpo durante gli attacchi. Dal punto in cui è posizionata la testa, fuoriescono continuamente alieni simili a millepiedi. Questi alieni sono l'unica arma che utilizza il boss per difendere l'organo a forma di pancreas posizionato in fondo al suo collo. Mentre vi difendete dai millepiedi, correte sotto al boss e sparate rapidamente verso l'organo interessato, è il suo punto debole. Una buona arma pone fine alla battaglia abbastanza in fretta. Con la testa mozzata, gli arti di Minemor vengono sparsi per tutta l'area.


Round 7 - URANIA

Il settimo Round: URANIA


  • Un brevissimo corridoio vi conduce direttamente alla sfida finale con l'ultimo terribile boss alieno. Non ci sono ostaggi da liberare in questa fase. Buona fortuna!


Boss 7 - HAGGAH

Il settimo (e ultimo) boss alieno: HAGGAH


  • Questa è l'ultima area! L'astronave, a differenza delle altre, non dispone di un esercito alieno da affrontare. Il breve corridoio conduce direttamente al mostruoso boss finale HAGGA! Ricky (o Mary), durante questa battaglia possono utilizzare solo le armi standard, aumentando notevolmente il fattore sfida. Il punto debole del boss è la testa che si estende al di sopra di quello che sembra un cervello di colore verde. Dalla sua bocca aspira dei detriti bianchi, dall'esterno verso l'interno, che uccidono istantaneamente il giocatore al contatto. Sparate verso la sua testa, tenete conto del raggio d'azione della vostra arma e prestate attenzione ai movimenti della sua bocca. Spostatevi schivando i detriti per evitarli, poi tornate indietro e continuate la vostra azione di attacco nei confronti del mostro. E' un boss poco resistente e dopo qualche colpo dovreste avere la meglio su di lui. Una volta distrutto, non vi rimane che incontrare tutti i vostri compagni salvati e festeggiare insieme la vittoria.
  • Ricky e Mary alla fine condividono un bacio a bordo della loro astronave. Nel 2000 D.C, la guerra contro l'invasione aliena è terminata. La Terra è di nuovo al sicuro (almeno per il momento). Congratulazioni, avete terminato gioco!


Extra: Mappe dei Livelli

Curiosità

  • Pubblicato nel Gennaio del 1987.
  • Donn Nauert detiene il record per questo gioco con 2.269.200 punti il 2 Febbraio 1988.


Pubblicazioni colonna sonora :

  • [JP] 10 Ottobre 1987 - After Burner [Sega Game Music Vol.3] [28XA-109]
  • Legend of Game Music 2 - Platinum Box [Scitron Digital Contents - SCDC-00473 to 00482 - 18 Gennaio 2006]


Consigli e Trucchi

Consiglio:

  • Spara ed afferra tutto più in fretta possibile. Se ce la fai a finire il livello prima che il timer raggiunga i 100 secondi, ricevi un bonus di 60.000 punti.


Serie

  • 1. Alien Syndrome (1987)


Staff

  • Musiche di: Tohru Nakabayashi.

Conversioni

Console:


Computer:


Note sulle conversioni

  • Un sequel con lo stesso nome, Alien Syndrome, è stato rilasciato per Wii e PSP il 24 Luglio del 2007.


Screenshots comparativi

Amiga


Amstrad CPC


Atari ST


Commodore 64


MSX


Nintendo NES / Famicom

alien_syndrome_-_nes_-_titolo.jpgalien_syndrome_-_nes_-_01.jpg


PC DOS


Sega Game Gear


Sega Master System


Sharp X68000

alien_syndrome_-_x68000_-_titolo.jpgalien_syndrome_-_x68000_-_01.jpg


Sinclair ZX Spectrum


Sony PlayStation2


Sony PlayStation Portable


Manuale

Fonti

  • Le schermate della sequenza finale sono state gentilmente fornite da: MamEnd
  • Le info per la realizzazione di questa scheda sono prese e in parte rielaborate dai seguenti siti:


Video

Alien Syndrome
Gameplay di Alien Syndrome.

PCB (Printed Circuit Board)



Artwork


Cabinets

118124162954.jpg


Flyers




Screenshots


La sequenza finale

Nell'anno 2000 D.C. la guerra è terminata e la pace
sulla Terra è stata temporaneamente ripristinata.

Tuttavia non c'è la certezza assoluta che le forze aliene
non facciano un altro tentativo di invadere e conquistare
il nostro pianeta.

Ma nel caso che una nuova catastrofe dovesse colpirci,
sappiamo chi può venire in nostro soccorso.
Fine

Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!