APPLE IIC

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Il piccolo e compatto Apple IIc fu rilasciato per la prima volta nel 1984, in California.

Storia

Benché la stessa Apple lanciò nello stesso periodo il primo Macintosh e il Lisa 2, il successo di questo attraente computer fu in parte assicurato. Basta pensare che, grazie al IIc, la Apple vinse l'Industrial Design Excellence Award: non solo il contenuto, ma anche l'estetica è stata sempre un punto fondamentale dell'intera produzione Apple.

La qualità costruttiva è in effetti notevole: malgrado le dimensioni siano estremamente ridotte, l' Apple IIc integra sul lato destro un drive per floppy disk, e l'ergonomia della tastiera è comunque assicurata. La dotazione dell' Apple IIc comprendeva anche un piccolo monitor a fosfori verdi che poteva essere sostenuto da una staffa metallica a forma di “C”.

La forma contenuta, tuttavia, ha presentato anche alcuni svantaggi: la possibilità di espansione e di aggiunta di schede supplementari non era più possibile. Per questo non fu un modello longevo: la sua produzione cessò nel 1988, quando ancora l' Apple II imperversava sul mercato accompagnato da decine di cloni semicompatibili. Fu comunque un computer adatto ai principianti e a tutti gli utenti che non richiedevano un sistema aperto a modifiche continue: malgrado alcune piccole pecche, l' Apple IIc conserva il suo posto nella storia dell'informatica e del design.

Descrizione

L'Apple IIc, presentato in aprile del 1984, era stato pubblicizzato come un ”Apple II portatile”: effettivamente, pur non essendo paragonabile ad un moderno notebook data la mancanza di un monitor integrato e di un sistema di alimentazione a batteria, possedeva per l'epoca dimensioni e peso ridotti, permettendo di essere trasportato facilmente anche grazie ad una maniglia retrattile.

È stato il primo modello a seguire lo standard di design chiamato ”Snow White” (Biancaneve), caratterizzato da un colore bianco o grigio chiaro e dalla presenza di scanalature, elementi che caratterizzeranno la produzione Apple fino all'inizio degli anni novanta.

L'Apple IIc è stato anche il primo Apple II ad utilizzare il processore 65C02 al posto del 6502; possiede un floppy da 5¼″ integrato e un controller per drive esterni, ideato per un secondo floppy da 5¼″ ma utilizzabile anche per uno da 3½″ o per un hard disk; uscita video composito PAL o NTSC; interfaccia seriale per modem e stampanti e una porta per mouse o joystick. Per contro, le sue dimensioni inferiori hanno costretto Apple a sacrificare gli slot di espansione interni e, apparentemente, anche la memoria RAM non era aumentabile al di là dei 128 kb di base; alcune aziende esterne realizzeranno tuttavia espansioni in grado di portare la memoria fino ad 1 MB, e la stessa Apple, in una revisione del computer, ha provvisto a inserire uno slot per schede di memoria aggiuntive.

La Apple produsse anche due monitor LCD da utilizzare con la porta di espansione, ma la scarsa nitidezza e l'alto costo ne decretarono lo scarso successo.

L'Apple IIc detiene anche un altro primato: è stato infatti il primo microcomputer ad includere il supporto per la tastiera semplificata Dvorak, attivabile tramite un interruttore: questa caratteristica, presente nelle sole versioni americane, è stata in seguito proposta anche nell'Apple IIe e nell'Apple IIGS; le versioni internazionali sfruttavano lo stesso interruttore per variare lo schema di tasti localizzato con quello statunitense.

Scheda Tecnica

APPLE IIc
ProduttoreApple
TipoTrasportabile
OrigineStati Uniti
AnnoAprile 1984
Fine della produzione1990
Linguaggio di baseAppleSoft BASIC
Tastiera62 tasti con tasti freccia
CPUMOS 65c02
Velocità1 MHz
RAM128 KB (in due banchi da 64K
ROM16 KB
Modalità di testo40 o 80? caratteri x 24 linee
Modalità graficheSolo le modalità a schermo intero sono elencate qui:
40 x 48 (16 col)
80 x 48 (16 col)
280 x 192 (6 col)
140 x 192 (16 col)
560 x 192 (mono)
Colorimassimo 16
SonoroUn canale. Altoparlante interno
Taglia / Peso29(W) x 31(D) x 6(H) cm.
Porte I/OMonitor o monitor composito
Joystick/Mouse
Uscita RGB video
Floppy disk esterno
RS232c (x2)
Periferiche incluseUn disk drive da 5.25''
Sistema operativoDOS 3.3, ProDOS, UCSD Pascal
AlimentazioneAlimentatore esterno 12 volt
Prezzo$1,300 - £925

Immagini

Locandina pubblicitaria che evidenzia le dimensioni ridotte dell' Apple IIc


Il sistema Apple IIc

Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!