ARKANOID: REVENGE OF DOH

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Arkanoid: Revenge of Doh © 1988 Imagine Software per Amstrad CPC.



Storia

Arkanoid: Revenge of Doh è un videogioco di tipo rompimattoni, prodotto e sviluppato dalla Imagine Software nel 1988 per Amstrad CPC.

L'enorme navicella spaziale aliena ZARG, è entrata nel nostro universo. In essa è contenuta la dimensione e il controllo della forza di DOH, un essere che si credeva fosse stato distrutto circa 40 mila anni fa, nella guerra spaziale dell' Arkanoid. Doh ha subito una metamorfosi, diventando un' avversario ancora più grande e potente di prima. Ora con la sua nuova forza si appresta a minacciare (di nuovo) l'intero universo. Solo la tua abilità e il tuo tempismo, sincronizzato al centesimo di secondo, ci salverà! Metti in campo la tua nuova navicella spaziale Vaus II, e parti al contrattacco, la fortuna ti seguirà. Aggiungi divertimento ed emozione al primo originale ARKANOID. Con molti bonus in più per il Vaus e un' alieno segreto aggiuntivo, questo gioco è più emozionante, la giusta reazione ad ARKANOID, con tante migliorie, che non sarai più in grado di smettere di giocare.


Gameplay

È possibile controllare la navicella Vaus II, che può essere spostata a sinistra o a destra. Usando le vostre abilità, è necessario deviare una sfera di energia che gradualmente abbatte un muro posto di fronte voi. Alcuni mattoni colorati devono essere colpiti più di una volta, mentre altri sono completamente indistruttibili. Forme di vita aliene scendono a caso, e ti ostacolano, ma sono facilmente eliminabili tramite contatto, sia della sfera di energia, che con il Vaus II stesso.


Controlli

Tastiera:


Joystick:


Descrizione delle capsule

  • Il vostro tentativo di rimanere in vita, viene aiutato con alcune capsule di energia, che sono nascoste in alcuni mattoni, queste vengono rilasciate dopo la loro distruzione. Ogni capsula ha un potere diverso, ed è identificato da una lettera stampata su un fianco. Questi sono gli effetti dei bonus rilasciati:


CapsulaNomeDescrizione
B - BREAK
(Pausa)
Apre sul lato del muro una sezione che permette al vostro Vaus II una via di
fuga alternativa per “scivolare” così fino al livello successivo.
C - CATCH
(Catturare)
Consente di prendere la sfera, spostare il Vaus II nella posizione desiderata e
poi fare fuoco per rilanciarla.
D - DISRUPTION
(Rottura)
Separa la sfera in tre componenti distinte, triplicando così la vostra forza
offensiva.
E - ENLARGE
(Ingrandire)
Espande il Vaus II dando più possibilità di colpire la sfera.
I - ILLUSION
(Illusione)
Trasforma il Vaus II in una navicella “fantasma”. Durante il movimento trascina
la sua ombra che può deflettere la sfera di energia.
L - LASER
(Laser)
Arma il Vaus II con un laser permettendo di sparare e distruggere mattoni e
alieni.
M - MEGA
(Mega)
Trasforma la sfera in una pallina rossa di energia in grado di distruggere anche
i mattoni indistruttibili. La pallina rossa rimbalza solo a contatto con i lati e il
soffitto della camera.
N - NEW
DISRUPTION
(Rottura
“Nuovo”)
Divide la sfera in tre componenti separati che si rigenerano ogni volta che ne
viene perso uno.
P - PLAYER
(Giocatore)
Si riceve in premio una vita extra.
R - REDUCE
(Riduzione)
Riduce le dimensioni del Vaus II, rendendo molto difficile respingere la sfera
di energia.
S - SLOW
(Rallentare)
Rallenta la velocità della sfera di energia, rendendo più facile intercettare la
sua posizione.
T - TWIN
(Gemello)
Fà comparire un gemello del Vaus II accanto al tuo. Le navi sono identiche e
raddoppieranno anche la sicurezza.
SPECIAL
CAPSULE
(Capsula
Speciale)
Conferisce un potere speciale a caso sul Vaus II.


Stato e Punteggio

  • Sullo schermo viene visualizzato il punteggio, il punteggio alto, il numero di vite rimanenti e il livello corrente.


Schermata di gioco


  • Vite extra vengono assegnate tramite il raggiungimento di 50.000 punti, e la raccolta delle capsule contrassegnate dalla lettera “P”.


Mattoni

  • Ci sono quattro diversi tipi di mattoni: i mattoni colorati, i mattoni d'argento, i mattoni d'oro e i mattoni rigeneranti. I mattoni di diverso colore costituiscono la maggior parte dei “muri” costruiti in ogni livello. Essi richiedono un solo colpo per essere eliminati, ma il loro valore di punti varia l'uno dall'altro.
  • I punti vengono assegnati tra 10 e 80 per distruggere un mattone, a seconda del colore. La raccolta di una capsula elargisce 1000 punti e colpendo un alieno verranno guadagnati 100 punti.


MattoneColoreDescrizioneValore
CELESTE Un colpo ed è distrutto. 10 punti
VERDE Un colpo ed è distrutto. 20 punti
ROSSO Un colpo ed è distrutto. 30 punti
BLU Un colpo ed è distrutto. 40 punti
GRIGIO Un colpo ed è distrutto. 60 punti
GIALLO Un colpo ed è distrutto. 70 punti
ARANCIONE Un colpo ed è distrutto. 80 punti


Mattoni oro e argento

MattoneMaterialeDescrizione
ORO I mattoni in oro, rispetto a tutti gli altri mattoni, non possono essere distrutti. Essendo
indistruttibili non vanno presi come obiettivi durante il gioco, nemmeno il laser li
scalfisce. Fa eccezione solo la sfera rossa che si acquisisce con il recupero della
capsula “M”. Cercate comunque di non focalizzare l'azione su di loro durante la
partita.
ARGENTO I mattoni in argento richiedono più di un colpo per essere distrutti. All'inizio della
partita basteranno tre colpi per eliminarli, ma il numero di colpi necessari sale fino a
quattro nei livelli più avanzati. Ogni mattone argento distrutto vale 60 punti.


Mattoni rigeneranti

MattoneMaterialeDescrizione
RIGENERANTE Infine, c'è un nuovo tipo di mattone in Revenge of Doh, il mattone d'argento
rigenerante. Per eliminarli servono due colpi. Tuttavia, essi ricompaiono nella loro
posizione originale solo pochi secondi dopo che sono stati rimossi. Ogni volta che
riappaiono, per eliminarli necessitano sempre dello stesso numero di colpi. Non
possono mai essere completamente distrutti, e non valgono per il fine del
completamento dei vari livelli, come per i mattoni d'oro. Tuttavia, essi sono spesso
collocati in modo strategico. Sarà necessario rimuoverli inviando la pallina davanti
a loro e “oltrepassarli”, per poter ripulire l'area di gioco.


  • Va inoltre osservato che non tutti i mattoni in Arkanoid: Revenge of Doh rimangono in una posizione fissa. Alcuni mattoni vagano a sinistra e a destra, se esiste uno spazio disponibile da entrambi i lati.


Alieni

  • Ci sono vari tipi di alieni in Arkanoid: Revenge Of Doh, di forma vagamente geometrica. Sostanzialmente hanno il solo compito di deflettere la pallina facendogli cambiare repentinamente traiettoria e aumentando la difficoltà di gioco. Di seguito la lista e una breve descrizione:


AlienoNomeDescrizione
CONO Alieni di forma conica.
TRIANGOLO Alieni di forma triangolare.
SFERE Alieni di forma sferica.
SFERE 1 Alieni di forma sferica.
SFERA Alieni di forma sferica.
ATOMO Alieni di forma simile all'atomo.


Scheda Tecnica

ARKANOID: REVENGE OF DOH
SviluppoImagine Software
PubblicazioneImagine Software
Data pubblicazione1988
GenereRompimattoni
PiattaformaAmstrad CPC
Orientamento dello schermoSchermate fisse
Giocatori1 giocatore, 2 giocatori non simultanei
ControlloJoystick a 8 direzioni, tastiera
Pulsanti1 - [FUOCO] sparo / azioni
SupportoCassetta, Dischetto 3”
Livelli33
LinguaInglese


Il Vaus II

ImmagineNomeDescrizione










VAUS
II
In Arkanoid: Revenge of Doh sarete al controllo del veicolo spaziale
noto come Vaus II, posizionato nella parte bassa dello schermo. I
vostri obiettivi principali saranno quelli di non far mai andare la sfera
al di sotto del Vaus II e distruggere tutti i mattoni presenti in un
livello, per accedere a quello successivo. Il Vaus II può avere varie
trasformazioni. Con la capsula blu (Enlarge), il Vaus II subirà un
notevole incremento della sua lunghezza. Raccogliendo la capsula
rossa (Laser), il modulo si trasformerà in una navetta specifica,
configurata per sparare una coppia di raggi laser, diretti verso la parte
superiore dello schermo. La capsula nera (Reduce) rimpicciolisce
ulteriormente le dimensioni del Vaus II. La capsula verde scuro
(Illusion) proietta un ombra che segue il Vaus II aumentando l'area di
funzionamento del modulo. Infine la capsula blu scuro (Twin) crea un
doppione del Vaus II, aumentando le probabilità di deflettere la sfera
di energia. Nemici occasionali appariranno sullo schermo e si
dirigeranno lentamente verso la parte bassa dello schermo. Hanno il
solo compito di modificare la traiettoria della sfera. Se toccheranno il
Vaus verranno distrutti, senza danno per la navetta. La sfera subisce
variazioni diverse a seconda del punto in cui viene toccata dal Vaus
II.


Livelli e Boss

Arkanoid - Revenge of Doh è un gioco lineare, che si snoda attraverso 33 livelli di gioco. Tuttavia, la maggior parte dei livelli permette di scegliere tra due vie di fuga, che determinano la successiva disposizione dei blocchi da demolire. Al termine della pulizia di ogni livello, potete liberamente attraversare uno delle due uscite (o warp) posizionate sul lato destro e sinistro dello schermo, senza il timore di rimanere bloccati in un percorso particolare. Fanno eccezione solo il livello 16 e il livello 32 che conducono direttamente ai boss, mentre il livello 1 e il livello 18 sono unici. Il livello finale il 33° è un confronto tra il Vaus II e la manifestazione fisica del nemico, conosciuto solo come ”DOH”, particolarmente somigliante a una grande testa di statua Moai, tipica dell'Isola di Pasqua.

Alcuni livelli tendono ad essere più difficili del normale. Mentre la difficoltà può variare dall'abilità del giocatore, molti di questi livelli richiedono una grossa dose di fortuna (come ad esempio la raccolta di un ottimo power-up), o hanno delle barriere di mattoni a volte indistruttibili, con un solo punto di accesso.



Versione Amstrad CPC

Un piccolo appunto è doveroso farlo, per questa versione Amstrad del sequel del mitico Arkanoid, ma non subito. Il gioco si presenta con una grafica molto colorata e ben definita, sfruttando il MODE 0 a 16 colori tipico della maggior parte dei giochi per CPC. Un grosso sforzo rispetto al primo Arkanoid è stato fatto anche per le routine di rimbalzo della pallina, che questa volta scrolla senza la minima incertezza e il benchè minimo rallentamento, la definizione dei vari stage (che sono stati inseriti tutti) è buona, gli alieni si muovono in maniera convincente e in generale l'accompagnamento sonoro (anche se non eccelso) fa bene il suo dovere, dove e quando serve (musichetta finale e iniziale, suono della pallina “metallico” al punto giusto, e effetti sonori abbastanza “cristallini”), sembra proprio di trovarsi “quasi” davanti al coin-op.

Il problema principale è che il gioco è tanto fatto bene quanto difficile, e se ci è consentito (purtroppo) è 100 volte più difficile dell'arcade, i programmatori si sono sforzati per cercare di non far finire questo gioco a nessun essere umano sulla terra, e vista la notevole realizzazione tecnica è un vero peccato. Per farvi un'idea, nel primo livello per abbattere la prima barriera di mattoncini li dovrete colpire per ben tre volte, e se sarete così fortunati da raggiungere il terzo stage (prendendo il warp a destra se non erro), vi ritroverete un muro di mattoni indistruttibili con un unico passaggio per la pallina che, se non lo prendete al primo colpo, potrete anche dire addio a tutte le vostre vite, davvero un'inferno! Da provare e da riprovare a giocare se amate le sfide impossibili, rimarrete comunque colpiti dall'ottima resa audiovisiva, pur rimanendo comunque un buon gioco, che sarebbe potuto essere eccellente!

Il gioco venne distribuito sui supporti, disco da 3”, e cassetta.


Consigli e Trucchi

Consigli e Suggerimenti

  • La capsula “D” (quella che separa la sfera in tre parti) è di grande utilità se la sfera è stata appena colpita (quindi in andata, verso il muro di mattoni), o racchiusa all'interno di un muro.
  • Il laser è più utile per abbattere i mattoni che richiedono un maggior numero di colpi.
  • Deviare la sfera con il bordo del vostro Vaus II, vi darà un'angolo di azione molto più chiaro - e sarà molto utile per “manovre” in luoghi ristretti.

BUONA FORTUNA


Cheat Mode

Livello successivo :

  • Sul menu principale premere contemporaneamente i tasti R + T + A (tastiera QWERTY) o R + T + Q (tastiera QWERTY), il bordo diventerà blu. Durante il gioco è sufficiente premere ESC per passare al livello successivo.


Il bordo blu segnala la corretta attivazione del cheat mode.


Rallenta la palla

  • Premere SHIFT + RETURN


Pokes

Salta il livello :

(premere ENTER per passare al livello successivo, NON UTILIZZARE SUL BOSS)

  • Poke &32DF, da &CD a &C3
  • Poke &32E0, da &35 a &83
  • Poke &32E1, da &35 a &33

(automatico, NON UTILIZZARE SUL BOSS)

  • Poke &3239, da &CD a &C3
  • Poke &323A, da &AF a &34
  • Poke &323B, da &25 a &33

Vite infinite :

  • Poke &3318, da &3D a &A7
  • Poke &32CC, da &3D a &A7
  • Poke &41C6, da &3D a &A7

Numero di vite :

  • Poke &2788, nb
  • Poke &2714, nb


Varie

  • Il gioco utilizza la tecnica del Multi-Mode, con la quale si possono mescolare le modalità grafiche.
  • L'area dei punteggi è in MODE 1, mentre l'area di gioco è in MODE 0.
  • La palette dei colori è stata cambiata mediante l'uso del raster tra le 2 aree.




Messaggio nascosto

  • Un messaggio nascosto è visibile nei dischetti e nelle cassette delle versioni spagnole.


Miglioramenti

  • I CPC con 128Kb sono in grado di caricare i vari livelli nei banchi di memoria. Questi ultimi registrano i nostri progressi per evitare di ricaricare il gioco ogni volta.
  • I livelli sono divisi in 4 parti:
  1. Pacchetto livelli da 1 a 16, caricato all'inizio del gioco.
  2. Pacchetto livello 17 (boss intermedio), carica solo una volta al suo raggiungimento.
  3. Pacchetto livelli da 18 a 32, carica solo una volta al loro raggiungimento.
  4. Pacchetto livello 33 (boss finale), carica solo una volta al suo raggiungimento.
  • Pertanto dovrete essere arrivati al livello 33 per avere nei banchi di memoria tutti i livelli del gioco.


Serie

  • 1. Arkanoid (1987)
  • 2. Arkanoid Revenge Of Doh (1988)


Staff

  • Pubblicato da : Imagine Software
  • Codice : James HIGGINS
  • Grafica : Ivan HORN
  • Musica e Fx : Gary BIASILLO


Download


Se si scarica un gioco sul nostro sito, si accettano le seguenti condizioni:
● Tutti i giochi sono solo per uso privato e non a scopo di lucro.
● L'emulazione su qualsiasi sistema deve essere sempre GRATIS.
● Alcuni giochi sono sotto COPYRIGHT e rimangono di proprietà dei rispettivi editori (se esistono ancora) o dei loro proprietari.
● Se sei l'autore, editore, o uno dei proprietari di un gioco e non desideri che sia di dominio pubblico o per uso privato, contattaci e provvederemo a rimuovere immediatamente il file richiesto!


● Scarica "Arkanoid - Revenge of Doh" per Amstrad CPC


Manuali di istruzioni

Voci correlate

Recensioni

Video

Arkanoid: Revenge of Doh
Gameplay di Arkanoid: Revenge of Doh (Versione Amstrad CPC).


Extra

arkanoid_-_revenge_of_doh_-_extra_-_01.jpg


Pubblicità

arkanoid_-_revenge_of_doh_-_pubblicita_-_01.jpg


arkanoid_-_revenge_of_doh_-_pubblicita_-_02.jpg


arkanoid_-_revenge_of_doh_-_pubblicita_-_03.jpg


arkanoid_-_revenge_of_doh_-_pubblicita_-_04.jpg


arkanoid_-_revenge_of_doh_-_pubblicita_-_05.jpg


arkanoid_-_revenge_of_doh_-_pubblicita_-_06.jpg


arkanoid_-_revenge_of_doh_-_pubblicita_-_07.jpg


Box

arkanoid_-_revenge_of_doh_-_box_disk_-_01.jpg


arkanoid_-_revenge_of_doh_-_box_disk_-_02.jpg


arkanoid_-_revenge_of_doh_-_disk_-_02.jpg


arkanoid_-_revenge_of_doh_-_box_cassette_-_01.jpg


arkanoid_-_revenge_of_doh_-_box_cassette_-_02.jpg


arkanoid_-_revenge_of_doh_-_cassette_-_02.jpg


arkanoid_-_revenge_of_doh_-_box_cassette_-_03.jpg


arkanoid_-_revenge_of_doh_-_cassette_-_03.jpg


Screenshots


La sequenza finale

Congratulazioni hai completato Arkanoid II.

Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!