ARKANOID RETURNS

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Arkanoid Returns (アルカノイドリターンズ) © 1997 Taito.



Storia

Arkanoid Returns è un videogioco arcade (coin-op) rilasciato dalla Taito nel 1997. E' il terzo gioco della serie di Arkanoid (il quarto se si include Arkanoid - Doh It Again per la console Super Nintendo). Fu poi convertito per piattaforma Playstation (Arkanoid R 2000).

La storia è ridotta ad un incontro con Doh (l'acerrimo nemico simile ad un Moai dell'Isola di Pasqua) nello spazio, che colpisce il vascello spaziale Vaus, trasportandolo in un altra dimensione spazio temporale (ancora una volta). Per la prima volta in questa serie, Doh non è presente come boss finale ed è possibile anche la modalità a due giocatori cooperativa. Il gioco comprende 50 livelli, con l'ultimo particolarmente impegnativo.


Intro del gioco


Gameplay

Il terzo capitolo del leggendario gioco della Taito di palla e racchetta a uno o due giocatori, dove il giocatore ancora una volta controlla il vascello spaziale “Vaus” che deve far rimbalzare la palla contro schemi di mattoni per rimuoverli dall'area di gioco. Ciascun livello è controllato da nemici ed alcuni blocchi di mattoni, se colpiti, lasciano cadere potenziamenti che scendono sullo schermo e possono essere raccolti dal giocatore.

Anche se il terzo capitolo contiene cinquanta livelli nuovi di zecca che i giocatori dovranno attraversare, il gioco di per sè rimane inalterato rispetto ai primi due giochi. L'unica vera differenza è nell'arricchimento di grafica e sonoro, come di un numero di migliorie minori nei potenziamenti in gioco e la possibilità di giocare in due in contemporanea.


Controlli

  • Paddle: Usate la paddle per dirigere il Vaus verso sinistra, o verso destra, nella parte inferiore dello schermo. Ruotare la paddle in senso orario per spostare il Vaus a destra, ruotare la paddle in senso antiorario, per spostare il Vaus a sinistra.
  • Fuoco: Premete il pulsante di fuoco per sparare i colpi di laser gemelli verso la parte superiore dello schermo, ma solo quando il Vaus è configurato in modalità laser. Quando viene attivata la modalità di “catch” (catturare), premere il pulsante di fuoco per rilasciare la pallina attaccata al Vaus.
  • 1-2 Giocatori: Premete uno di questi due tasti per iniziare una partita a uno o due giocatori (simultanei).


Dati Tecnici

ARKANOID RETURNS
HardwareTaito F3 System
Adesivi PromE36
Processore Principale68EC020 (@ 16 Mhz)
Processore Audio68000 (@ 16 Mhz)
Chip AudioES5505 (@ 15.23805 Mhz)
Orientamento dello schermoOrizzontale
Risoluzione video320 x 232 pixels
Frequenza aggiornamento video58.97 Hz
Colori Palette8192
Giocatori2 (simultanei)
ControlloManopola (paddle)
Pulsanti2⇒ FUOCO
Livelli50


I Vaus

VAUS (Giocatore 1)
In Arkanoid Returns sarete al controllo del veicolo spaziale noto come Vaus, posizionato nella parte bassa dello schermo. I
vostri obiettivi principali saranno quelli di non far mai andare la pallina al di sotto del Vaus e distruggere tutti i mattoni presenti in
un livello, per accedere a quello successivo. Il Vaus può avere varie trasformazioni. Con il bonus blu “E”, il Vaus subirà un
notevole incremento della sua lunghezza. Raccogliendo il bonus rosso “L”, il modulo si trasformerà in una navetta specifica,
configurata per sparare una coppia di raggi laser, diretti verso la parte superiore dello schermo. L'ultima trasformazione avviene
con l'acquisizione del bonus verde “C”, che cambia l'aspetto del Vaus, creando una barriera magnetica nella sua parte superiore
(l'immagine sopra mostra tutte le varie configurazioni del vascello spaziale). Nemici occasionali appariranno sullo schermo e si
dirigeranno lentamente verso la parte bassa dello schermo. Hanno il solo compito di modificare la traiettoria della pallina. Se
toccheranno il Vaus verranno distrutti, senza danno per la navetta. La pallina subisce variazioni diverse a seconda del punto in
cui viene toccata dal Vaus. Se colpirà la zona argentata del mezzo, rimbalzerà all'esterno con un angolo acuto. Se colpirà le
due fasce rosse vicino ai lati del Vaus rimbalzerà acquisendo un'angolo di 45 gradi. E se colpirà i lati stessi del mezzo,
rimbalzerà all'esterno con un angolo molto superficiale. Utilizzate queste informazioni non solo per tenere in gioco la sfera, ma
anche per impostare la strategia di gioco per eliminare i mattoni di tutti i livelli.


VAUS (Giocatore 2)
Il Vaus controllato dal giocatore 2 ha le stesse identiche funzioni del Vaus del giocatore 1, tranne per il colore, che ovviamente è
diverso per non creare confusione tra i due vascelli spaziali durante la partita.


Bonus

  • Distruggendo i mattoni alcuni di essi rilasciano dei bonus che se raccolti danno opzioni aggiuntive, e sono:


BonusLetteraDescrizione
D Vengono lanciate nell'area di gioco 9 palline.
G La pallina viene maggiorata e colpisce più di un mattone all'impatto.
E Il Vaus viene allungato del doppio.
B Bonus che fa completare all'istante il livello.
P 1up, viene regalata una vita extra.
S Diminuisce la velocità della pallina.
C Viene attivata una barriera magnetica che blocca la pallina sul Vaus.
L Viene attivato il laser sul Vaus che consente di sparare ai mattoni.
M La pallina diventa verde e procede dritta senza rimbalzare sui mattoni.
T Viene attivata una barriera elettrica sul fondo dello schermo, che protegge il Vaus per una volta, se dovesse
mancare il contatto con la pallina.


Punteggi

Mattoni

  • Ci sono quattro diversi tipi di mattoni: i mattoni colorati, i mattoni argento, i mattoni d'oro e i mattoni speciali. I mattoni di diverso colore costituiscono la maggioranza dei muri da abbattere in ciascun livello. Richiedono un solo colpo per essere distrutti, ma variano il loro valore di punti l'uno dall'altro.


MattoneColoreDescrizioneValore
BIANCO Un colpo ed è distrutto. 50 punti
ARANCIONE Un colpo ed è distrutto. 60 punti
AZZURRO Un colpo ed è distrutto. 70 punti
VERDE Un colpo ed è distrutto. 80 punti
ROSSO Un colpo ed è distrutto. 90 punti
BLU Un colpo ed è distrutto. 100 punti
VIOLA Un colpo ed è distrutto. 110 punti
GIALLO Un colpo ed è distrutto. 120 punti


Mattoni oro e argento

MattoneMaterialeDescrizione

ORO I mattoni in oro, rispetto a tutti gli altri mattoni, non possono essere distrutti. Essendo indistruttibili
non vanno presi come obiettivi durante il gioco. Cercate di non concentrare l'azione su di loro durante
la partita.




ARGENTO I mattoni in argento richiedono più di un colpo per essere distrutti. All'inizio della partita basteranno
due colpi per eliminarli, ma il numero di colpi necessari aumenta di uno ogni otto livelli, per un
massimo di cinque colpi totali. Nella figura a sinistra dall'alto in basso sono raffigurati tutti gli step
della loro distruzione. Una volta eliminato ogni mattone d'argento saranno assegnati 200 punti.


Mattoni speciali

MattoneMaterialeDescrizione




SPECIALE I mattoni speciali non danno punti, ma a seconda del colore rilasciano un bonus casuale
del colore corrispondente.


Alieni

  • Ci sono alcuni tipi di alieni in Arkanoid Returns, di forma vagamente geometrica. Sostanzialmente hanno il solo compito di deflettere la pallina facendogli cambiare repentinamente traiettoria e aumentando la difficoltà di gioco. Di seguito la lista e una breve descrizione:


AlienoNomeDescrizione
CONO Alieni di forma conica. Valgono 100 punti
ATOMO Alieni simili ad atomi. Valgono 150 punti
SFERE Gli alieni formati da sfere colorate una volta colpiti si dividono, facendo guadagnare 200 punti. Le 3 sfere
colorate che vagano per lo schermo aiutando il Vaus nella distruzione dei mattoni.
SFERA 1 Prima sfera colorata separata dall'alieno formato da tre sfere. Valgono 100 punti.
SFERA 2 Seconda sfera colorata separata dall'alieno formato da tre sfere. Valgono 100 punti.
SFERA 3 Terza sfera colorata separata dall'alieno formato da tre sfere. Valgono 100 punti.


Livelli

  • Torna lo schema lineare, come nel primo Arkanoid, il numero dei livelli con questa versione sale a 50, mentre non c'è più il confronto finale con l'arcinemico DOH, che appare solo nell'intro del gioco. Clicca sulle immagini per vedere le dimensioni originali.


Livello 1 Livello 2 Livello 3 Livello 4 Livello 5


Livello 6 Livello 7 Livello 8 Livello 9 Livello 10


Livello 11 Livello 12 Livello 13 Livello 14 Livello 15


Livello 16 Livello 17 Livello 18 Livello 19 Livello 20


Livello 21 Livello 22 Livello 23 Livello 24 Livello 25


Livello 26 Livello 27 Livello 28 Livello 29 Livello 30


Livello 31 Livello 32 Livello 33 Livello 34 Livello 35


Livello 36 Livello 37 Livello 38 Livello 39 Livello 40


Livello 41 Livello 42 Livello 43 Livello 44 Livello 45


Livello 46 Livello 47 Livello 48 Livello 49 Livello 50


Curiosità

  • Pubblicato nel Febbraio 1997.
  • Zack Hample detiene il record ufficiale per questo gioco con 1.589.770 punti dal 5 Giugno del 2000.


Serie


Staff

  • Progettatori: Atushi Taniguchi, Yuji Koga
  • Programmato da: I.T.L.
  • Supporto al programma: Shunsuke Ono
  • Designers personaggi: Chiho Maeda, Mari Fukusaki, Tomohiro Kagawa
  • Sonoro: Yasuhisa Watanabe (YACK), Ishikawa Babio (BABI)
  • Designer: Kumi Mizobe


Conversioni

Console:


Fonti

  • Le schermate della sequenza finale sono state gentilmente fornite da: MamEnd


Video

Arkanoid Returns
Gameplay di Arkanoid Returns.


Artwork


Cabinets

1050520767.jpg


Flyers

28121501.jpg28121502.jpg


Screenshots


La sequenza finale


Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!