Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

baldr_force_exe [2008/06/03 12:58]
ataru_75
baldr_force_exe [2011/03/30 23:49] (versione attuale)
Linea 1: Linea 1:
 +===== BALDR FORCE EXE (Alchemist) =====
  
 +**Baldr Force EXE** © 2004 [[Alchemist]] per [[Sega Dreamcast]].
 +
 +|[[i giochi prodotti per sega dreamcast|{{ottobre07:baldrforcecoverlogo2.jpg?470}}]]|
 +
 +===== Storia e Gameplay =====
 +
 +Baldr Force EXE è un gioco [[sparatutto]]/[[avventura]] sviluppato da [[Giga]] e prodotto dalla [[Alchemist]] nel 2004 per [[Sega Dreamcast]]. Seppure ufficialmente defunto, il [[Dreamcast]] mantiene ancora un suo ristretto mercato nella terra del sol levante. Lo dimostrano alcuni titoli usciti di recente, di qualità piuttosto elevata, che riescono a entusiasmare una comunità "a spirale" comunque assortita anche in Europa e America. Così dopo l'annuncio di [[Alchemist]], occorso in primavera, di un nuovo titolo in produzione per il 128 [[bit]] della [[Sega]], praticamente tutti gli appassionati avevano cominciato a contare i giorni. Sui principali siti di importazione parallela era già possibile prenotare il titolo, fatto che rassicurava sulla affidabilità di una [[software house]] sconosciuta alla maggior parte degli utenti [[Dreamcast]]. Baldr Force EXE, questo il nome del gioco, è un simulation [[shoot'em up]], cioè un titolo che mescola lo [[sparatutto]] a quel genere di [[avventura]] sentimentale nato con [[Tokimeki Memorial]]. Il tentativo è indubbiamente interessante. Resta da vedere fino a che punto il fitto giapponese scoraggerà il giocatore medio, che solitamente è irritato dai kanji e non regge il fatto di non poter comprendere i dialoghi. Il limite di Baldr Force EXE è questo. Unica traccia di inglese nei sotto-menu dei robot: troppo poco.
 +
 +Fatta scorrere la spettacolare presentazione, completamente cantata, saremo indotti a cominciare direttamente dalla modalità di gioco principe, visto che le rimanenti appaiono non selezionabili. Ciò significa che per potere usufruire dei Survival Mode, Hell Mode, CG Mode, Scene Mode e Sound Mode dovremo ultimare il gioco. Come menzionato la parte testuale è completamente in giapponese, quindi scordatevi pure di riuscire a comprenderne gli intrecci (a meno che non siate a conoscenza della lingua) e, piuttosto, cominciate a riscaldare il pollice perchè vi attendono lunghi momenti di skipping delle stringhe sovraimpresse. Snervante, senza dubbio, ma saremo ricompensati dalle sezioni [[arcade]] di intermezzo, che costituiscono una parte essenziale del gioco: robot dal design raffinato, fracasso continuo, arene e battaglie all'ultimo cingolo. A ogni tasto del pad è assegnato un particolare attacco, e potremo sperimentare ogni sorta di combinazione in un tutorial che precede ogni combattimento. Sarà possibile potenziare gradualmente i colpi dei mech, mentre il livello di esperienza si accrescerà in base alla tecnica che saremo in grado di esprimere. Muovere i meccanismi è molto semplice: con lo stick analogico si aziona la propulsione veloce, che segue prospetticamente ogni obiettivo, e con la croce direzionale si ottiene il movimento standard. Eccellente il modo in cui i progettisti hanno implementato tutte le dinamiche dei robot....
 +
 +L'opera di distruzione, alla fine, risulta assolutamente gratificante. Potremo sparare cannoni ripetitori mentre ci allontaniamo lateralmente, o indietreggiando. Sarà possibile attivare delle spettacolari super mosse, di tipo ravvicinato, che ridurranno i nostri nemici in un ammasso di lamiere. Ma dovremo consideare anche il surriscandamento delle armi, che se utilizzate continuamente vanno in sovraccarico costringendoci ad attenderne il raffreddamento. Se il gioco fosse stato unicamente costruito attorno alla fase [[arcade]] staremmo quì a discutere su di un capolavoro. Purtroppo una consistente, invadente, presenza di dialoghi ci precluderà quella che è, a nostro avviso, la struttura portante del titolo [[Alchemist]]. Una struttura basata sui coinvolgimenti emotivi dei protagonisti, su vicende che potremo solo intuire dalle loro espressioni facciali. Restano in ogni caso le modalità aggiuntive, pensate per assecondare una successione più [[arcade]] (leggi Survival Mode ed Hell Mode), che una volta ultimato il gioco potranno garantirci un divertimento sì effimero ma più immediato. Sulla tecnica grafica i [[programmatori]] si sono espressi su livelli eccellenti. Che dire, tutti i filmati in CG sono semplicemente grandiosi, la grafica in game presenta un rendering dei robot dal dettaglio maniacale, il mechanical design così come il character design raggiungono vette probabilmente ancora inesplorate per il [[Dreamcast]] e le [[animazione|animazioni]], rigorosamente a 30 [[fps]], si distinguono per una corposa quantità di fotogrammi. Magnifica la parte sonora, che si avvale di una orchestrazione techno-metal veramente ispirata e di effetti poderosi, estremamente meccanici, che durante gli scontri garantiscono una reale immersione acustica. Non fosse per l'impedimento linguistico, detto Baldr Force EXE sarebbe un cult. 
 +
 +===== Trucchi e Codici =====
 +
 +===== Scheda =====
 +
 +|**Sistema**|[[Sega Dreamcast]]|   
 +|**Categoria**|[[Sparatutto]]/[[Avventura]]|
 +|**Data di distribuzione**|2004| 
 +|**Genere**|[[Sparatutto]]/[[Avventura]]|
 +|**Sviluppato da**|[[Giga]]| 
 +|**Pubblicato da**|[[Alchemist]]|
 +|**Supporto**|[[GD-ROM]]|  
 +|**Numero di giocatori**|Singolo giocatore|
 +|**[[Periferiche]] [[input]]**|[[Gamepad]], [[vmu (Visual Memory Unit)|Visual Memory]]|
 +
 +===== Video =====
 +====  ====
 +
 +^         **//Baldr Force EXE//**        |^ 
 +|{{youtube>large:QPoJRBNJW7o}}|| 
 +|//Intro di Baldr Force EXE (Dreamcast).//|
 +
 +
 +^         **//Baldr Force EXE//**        |^ 
 +|{{youtube>large:Z6TnzPvUIIk}}|| 
 +|//Gameplay di Baldr Force EXE (Dreamcast).//|
 +
 +===== Cover e Screenshots =====
 +
 +{{ottobre07:baldrforcecover.jpg|}}
 +
 +{{ottobre07:baldr1.jpg|}} {{ottobre07:baldr5a.jpg|}}
 +
 +{{ottobre07:baldr4.jpg|}}

Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!