CATEGNACCIO

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Il Categnaccio (Chain Chomp in inglese) è un personaggio del mondo dei videogiochi. Creato dalla Nintendo, è uno dei nemici giurati di Super Mario.

È nero, di forma sferica, dalla personalità cagnesca ed è attaccato ad un blocco di legno giallo scuro tramite una catena. Ha denti taglienti e costantemente cerca con la testa (unica parte del corpo da lui posseduta) di rompere le catene e di mordere chiunque gli capiti a tiro. In circostanze particolari, riesce anche a liberarsi: questo accade per esempio in Super Mario Bros. 3, dove egli rompe la catena e mangia il protagonista non appena il giocatore non riesce in 160 secondi a superare il livello.


Il più recente design di Chain Chomp, da
Mario Kart: Double Dash


È proprio in Super Mario Bros. 3, gioco appartenente alla console NES, che il Chain Chomp fece il suo esordio, insieme ai “Chomps bombardatori”, che hanno la caratteristica di sputare fuoco. I Chain Chomp appaiono nel quinto livello del secondo mondo: da quel momento in poi, accompagneranno quasi sempre le avventure dell'idraulico italiano, riuscendo anche ad avere qualche cameo in videogiochi di serie diverse (ad esempio, The Legend of Zelda: Link's Awakening per Game Boy e The Legend of Zelda: A Link to the Past per SNES e Game boy advance). Apparvero inoltre anche nel quarto livello del quinto mondo di Yoshi's Island, in cui tentano di rosicchiare la pelle del buffo dinosauro verde.


Chain Chomp nella sua
prima apparizione in
Super Mario Bros. 3


Nel gioco Super Mario 64 essi hanno acquistato una corteccia difensiva che compare in tutti i giochi successivi, se si esclude il fumetto Paper Mario, dove gli fu rubata da Koopa Troopa e dove i Chain Chomp, così come quasi tutti gli altri personaggi, non avevano un suono distintivo.

In Mario Kart 64 essi hanno solo due funzioni: trasformare Mario in Baby Mario (e Luigi in Baby Luigi) e disturbare l'azione dei piloti, disabilitando per alcuni secondi la funzione dell'acceleratore e provocando incidenti tra tutti i personaggi. In Paper Mario: The Thousand-Year Door appaiono due tipi di Chain Chomp: quello classico (che domina il “Palazzo dell'Ombra”) e quello rosso, creato per l'occasione. Il “Red Chomp” esercita le sue attività a “Glitzville” e nel “Pozzo delle 100 prove”.

Normalmente il Chain Chomp è invicibile: non si può uccidere, perché se si prova a toccarlo egli priva il suo contendente di tutta l'energia; l'unico modo per non essere danneggiati dalla sua azione e di ignorarlo e passare oltre. Tuttavia in alcuni giochi il Chain Chomp, opportunamente trattato, può essere usato dal giocatore come propulsione. Nell'ormai vecchio Super Mario RPG per Super Nintendo, Bowser usa i Chomps come arma da lanciare contro i suoi rivali.


Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!