Questa è una vecchia versione del documento!


CAVO COASSIALE

Il cavo coassiale ha al suo interno un filo conduttore di rame circondato da una struttura cilindrica di plastica che serve a garantire l'isolamento tra il filo di rame ed uno schermo di metallo intrecciato.

Tale schermo serve a bloccare qualsiasi interferenza esterna. Il tutto è poi circondato da un'altra struttura protettiva. Esistono due tipi di cavo coassiale che vengono normalmente utilizzati nelle reti LAN:

il cavo da 50 Ohm che è usato per la trasmissione di segnali digitali e quello da 75 Ohm che è usato invece per la trasmissione di segnali analogici e segnali digitali ad alta velocità. Il cavo coassiale è stato inventato nel 1929 e commercializzato negli anni '40. Assomiglia molto al cavo della TV.

Per molto tempo il cavo coassiale è stata l'unica possibilità per la cablatura di reti locali ad alta velocità, nonostante il grosso svantaggio dei costi (il cavo è difficile e costoso da fabbricare, non si può piegare facilmente e ed è soggetto a frequenti rotture meccaniche ai connettori).


Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS


2° DOUBLE DRAGON


3° SHINOBI


4° WONDER BOY


5° PAC-MAN


6° GOLDEN AXE


7° ALTERED BEAST


8° DRAGON NINJA


9° POPEYE


10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!