CED videodisc

CED sta per Capacitance Electronic Disc, che fa riferimento al metodo utilizzato per codificare i dati audio e video sulla superficie del disco. Capacitance, può essere definita come la capacità di due conduttori di immagazzinare carica elettrica, e nel sistema CED questi sono i conduttori adiacenti al disco di carbonio-caricato e sottili elettrodi di titanio depositati sulla puntina in diamante . La formula matematica per la “capacità” contiene diverse variabili, ma con il sistema CED, tutte queste variabili sono quasi costanti tranne una - la distanza tra l'elettrodo e la superficie del disco immediatamente sotto di essa. Entro le scanalature sulla superficie del disco, ci sono microscopiche cime e valli, più volte inferiori alla puntina in diamante, che cavalca senza intoppi sulla cresta di diversi picchi adiacenti. Ma l'elettrodo è molto minore che la puntina, per cui la distanza tra l'elettrodo e la superficie del disco è in continua evoluzione come picchi e valli che passano sotto. Questo produce una distanza variabile varia capacità, da cui i segnali audio / video sono infine decodificati dal lettore di elaborazione del segnale.

Terminologia:

È il nome utilizzato dal RCA per il primo paio di anni di produzione è stato “RCA SelectaVision VideoDiscs”, che fu poi abbreviato a “RCA VideoDiscs”. I collezionisti di solito li chiamano CED's tra di loro. Il nome “Capacitance Electronic Disc” non è comunemente utilizzato, e “CED VideoDiscs” è in realtà ridondante, anche se la terminologia che è stata utilizzata su titoli RCA/Columbia e su dischi di sistema PAL/UK. Ha avuto successo con la maggior parte degli annunci nei giornali e in altre sedi, con il nome di “RCA VideoDiscs”. La parola SelectaVision è spesso associata esclusivamente con VideoDiscs RCA, ma in realtà il termine è nato nel 1969 e applicata a tutte e tre RCA's home video giocatore progetti di ricerca (Holotape, Magtape, e VideoDisc), e, in definitiva, è stata utilizzata per la RCA registratori a videocassetta VHS (tecnologia acquistata da Matsushita piuttosto che essere sviluppata internamente presso RCA).

Scheda tecnica:

  • Sistema del disco: CED 525/60Hz NTSC (US) 625/50Hz PAL (europeo)
  • Sistema di riproduzione: Meccanica monitoraggio della capacità delle scanalature
  • Sensore di riproduzione : Puntina in diamante con elettrodi di titanio
  • Max Tempo di riproduzione (nel 1983): 63 min per lato (NTSC), 75 min per lato (PAL)
  • Segnale video (to Noise Ratio):> 46dB (CCIR)
  • Chrominance (Signal-to-Noise Ratio):> 40dB
  • Chrominance larghezza di banda: 0.5MHz
  • Luminosità larghezza di banda: 3.0MHz
  • Risoluzione orizzontale: 240-270 linee (la rivista recensioni)
  • Audio (Signal-to-Noise Ratio):> 50dB (USASI), 70 dB (con CX)
  • Larghezza di banda audio: 15KHz
  • Separazione stereo a 1KHz: 26dB
  • Mono capacità dinamica: 50dB
  • Stereo capacità dinamica: 70dB
  • Segnale audio FM Deviazione: + / - 50KHz
  • Audio Vettore, Mono: 716KHz
  • Audio Vettore, addizionale Stereo: 905KHz
  • Diametro: 12 pollici
  • Materiale: PVC, carbonio-laccato
  • Rotazione: 450RPM (525/60Hz), 375RPM (625/50Hz)
  • Densità scanalatura: 9.541 scanalature / pollice
  • Banda di registrazione: 2,83 pollici @ 60 minuti di registrazione
  • Capacità fermo immagine: 27000 fotogrammi / lato @ 60 minuti

Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!