Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

censura [2012/10/08 18:45]
ataru_75 [CENSURA]
censura [2012/10/08 18:46] (versione attuale)
ataru_75 [CENSURA]
Linea 4: Linea 4:
 \\ Con l’evoluzione delle capacità audiovisive e di [[memoria]] delle [[MACCHINA|macchine]] più recenti, si è raggiunta la possibilità di riprodurre realisticamente avvenimenti potenzialmente offensivi. Il passato ci ha riservato esempi di giochi che contenevano sequenze di [[violenza grafica]], e non mancano i casi di [[software]] a sfondo erotico.  \\ Con l’evoluzione delle capacità audiovisive e di [[memoria]] delle [[MACCHINA|macchine]] più recenti, si è raggiunta la possibilità di riprodurre realisticamente avvenimenti potenzialmente offensivi. Il passato ci ha riservato esempi di giochi che contenevano sequenze di [[violenza grafica]], e non mancano i casi di [[software]] a sfondo erotico. 
  
-Di fronte al problema di una possibile necessità censoria i governi dei vari paesi hanno reagito in maniera differente. Il Giappone è senza dubbio il paese più libero sotto questo aspetto: non esiste alcuna forma di controllo sulle scene violente, ed è diffusa una fornita produzione di giochi di ottimo livello in cui vengono rappresentate fanciulle discinte ritratte in situazioni quantomeno allusive (come nel caso assurdo di serissimi [[giochi di ruolo]] in cui tutte le protagoniste femminili sono “misteriosamente” seminude). +Di fronte al problema di una possibile necessità censoria i governi dei vari paesi hanno reagito in maniera differente. Il //Giappone// è senza dubbio il paese più libero sotto questo aspetto: non esiste alcuna forma di controllo sulle scene violente, ed è diffusa una fornita produzione di giochi di ottimo livello in cui vengono rappresentate fanciulle discinte ritratte in situazioni quantomeno allusive (come nel caso assurdo di serissimi [[giochi di ruolo]] in cui tutte le protagoniste femminili sono “misteriosamente” seminude). 
  
 Gli //Stati Uniti// prevedono una restrizione alle vendite di giochi con contenuti erotici o immagini “forti” del tutto simile a quella applicata in campo cinematografico. La situazione europea è invece quantomai variegata, con paesi come la //Germania// in cui non è possibile distribuire giochi con scene di violenza esplicita o riferimenti anche negativi al nazismo e altri in cui ogni restrizione è lasciata alla discrezione del produttore. Da tempo in //Italia// è inserito il classico bollino, che chiarisce l’esplicita natura del gioco, con gli opportuni limiti d’età. Gli //Stati Uniti// prevedono una restrizione alle vendite di giochi con contenuti erotici o immagini “forti” del tutto simile a quella applicata in campo cinematografico. La situazione europea è invece quantomai variegata, con paesi come la //Germania// in cui non è possibile distribuire giochi con scene di violenza esplicita o riferimenti anche negativi al nazismo e altri in cui ogni restrizione è lasciata alla discrezione del produttore. Da tempo in //Italia// è inserito il classico bollino, che chiarisce l’esplicita natura del gioco, con gli opportuni limiti d’età.

Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!