CHIKI CHIKI BOYS

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Chiki Chiki Boys (チキチキボーイズ) © Capcom.


Storia

Chiki Chiki Boys (チキチキボーイズ, Chiki Chiki Bōizu, Chiki Chiki Boys in Giappone) è un videogioco arcade (coin-op), di genere piattaforma / picchiaduro rilasciato da Capcom nel 1990.

Il gioco presenta due fratelli gemelli, nel tentativo di riprendere il controllo della loro terra, Alurea, dopo l'attacco inaspettato di un mostro, che ha distrutto tutto lungo il suo cammino. Il popolo di Alurea ha vissuto in pace per un migliaio di anni e ha dimenticato come si combatte, solo i sopravvissuti, i figli gemelli del re, possono raccogliere la sfida e far tornare il loro regno al suo antico splendore. Questo gioco è stato incluso nella Capcom Classics Collection, lo si può trovare all'interno del Vol. 2.


Gameplay

Il gioco si presenta come un platform / picchiaduro, con i giocatori che controllano i personaggi nella forma dei due gemelli. Il gioco può essere giocato in singolo (nel qual caso solo uno dei due gemelli è presente), o in doppio, con due giocatori in contemporanea che controllano i due gemelli protagonisti.

Oltre a effettuare i movimenti di base, i giocatori possono anche saltare e aggrapparsi a pareti verticali, che gli consentono di salire in aree che altrimenti sarebbero inaccessibili o fuori portata. Ogni giocatore è armato di una spada magica, che è l'arma principale da usare contro i vari nemici. Anche alcune Bombe Magiche (Magic Bomb) possono essere raccolte con il progredire del gioco, la loro attivazione innesca un'esplosione che provoca danni a tutti i nemici presenti sullo schermo. Ovviamente solo un numero limitato di queste bombe possono essere utilizzate dai giocatori, durante l'azione di gioco. Ogni giocatore ha una barra di energia, che si esaurisce ogni volta che viene in contatto con un nemico o un proiettile. Quando l'energia raggiunge lo zero, il giocatore perde una vita.

Sparse in tutto il gioco si trovano anche molte cassapanche (alcune delle quali nascoste e dovranno essere scoperte), la maggior parte delle quali contengono monete che assegnano punti al giocatore, alcune di esse contengono potenziamenti per le armi (spada magica migliorata / scudo), e pillole che riempiono le barre energetiche dei giocatori. Alcune casse sono delle trappole, dal loro interno usciranno fuori delle piccole rane che possono cogliere di sorpresa il giocatore e provocare danni.


Dati Tecnici

CHIKI CHIKI BOYS
HardwareCapcom Play System (CPS)
Game IDCP-S No. 10
Processore Principale68000 (@ 10 Mhz)
Processore AudioZ80 (@ 3.579545 Mhz)
Chip AudioYM2151 (@ 3.579545 Mhz), OKI6295 (@ 7.576 Khz)
Orientamento dello schermoOrizzontale
Risoluzione video384 x 224 pixels
Frequenza aggiornamento video60.00 Hz
Colori Palette4096
Giocatori2
ControlloJoystick a 8 direzioni
Pulsanti3
Livelli9


Curiosità

  • Pubblicato nel Giugno 1990.
  • Questo gioco è conosciuto fuori dal Giappone come ”Mega Twins [CP-S No. 10]”. Questa versione è censurata: nei livelli avanzati non appaiono le ragazze rapite in bikini.


Staff

  • Designer gioco: Bully Duck
  • Registi: Noritaka Funamizu (Poo), Kihaji Okamoto
  • Designer oggetti: Manbou, Ikusan Z, Unicorn Mayumi
  • Designer scorrimento: Zummy & Ziggy
  • Designer hardware: kuccan
  • Programmatori: Blbon, Meijin, Saikou Yuki
  • Ringraziamenti speciali: Ozzy, Kame, Satochin, Genie


Conversioni

Console:

Computer:


Note


Cabinets


Flyers

mega_twins_-_flyer_-_01.jpgmega_twins_-_flyer_-_02.jpg
mega_twins_-_flyer_-_03.jpgmega_twins_-_flyer_-_04.jpg


Screenshots


Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!