Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

donkey_kong [2015/02/14 13:57]
ataru_75
donkey_kong [2015/02/22 12:08] (versione attuale)
ataru_75 [Storia]
Linea 23: Linea 23:
 Il gioco è stato il più recente di una serie di sforzi da parte della [[Nintendo]] di entrare nel mercato //Nord Americano//. //Hiroshi Yamauchi//, presidente della [[Nintendo]] a quel tempo, assegnò il progetto ad un giovane game designer, di nome [[Shigeru Miyamoto]]. Attingendo a una vasta gamma di ispirazioni, compreso //Braccio di Ferro//, //La Bella e la Bestia// e //King Kong//, //Miyamoto// sviluppò lo scenario, progettando il gioco insieme all' ingegnere capo della [[Nintendo]], //Gunpei Yokoi//. I due uomini aprirono nuove frontiere, utilizzando la [[grafica]] come mezzo di caratterizzazione, includendo scene di [[intermezzo]] per far scorrere la trama e integrando scenari diversi nel [[gameplay]] di gioco. Il gioco è stato il più recente di una serie di sforzi da parte della [[Nintendo]] di entrare nel mercato //Nord Americano//. //Hiroshi Yamauchi//, presidente della [[Nintendo]] a quel tempo, assegnò il progetto ad un giovane game designer, di nome [[Shigeru Miyamoto]]. Attingendo a una vasta gamma di ispirazioni, compreso //Braccio di Ferro//, //La Bella e la Bestia// e //King Kong//, //Miyamoto// sviluppò lo scenario, progettando il gioco insieme all' ingegnere capo della [[Nintendo]], //Gunpei Yokoi//. I due uomini aprirono nuove frontiere, utilizzando la [[grafica]] come mezzo di caratterizzazione, includendo scene di [[intermezzo]] per far scorrere la trama e integrando scenari diversi nel [[gameplay]] di gioco.
  
-Nonostante le perplessità iniziali da parte del personale americano della [[Nintendo]], //Donkey Kong// si rivelò un successo, sia in //Nord America// che in //Giappone//. [[Nintendo]] concesso la licenza del gioco alla [[Coleco]], che sviluppò le versioni per [[console]] su numerose piattaforme. Altre aziende invece clonarono la scheda [[arcade]] di //Donkey Kong//, evitando del tutto il pagamento dei diritti alla [[Nintendo]]. I personaggi di //Miyamoto// apparvero su scatole di cereali, [[cartoni animati]] televisivi e in decine di altri luoghi.  +Nonostante le perplessità iniziali da parte del personale americano della [[Nintendo]], //Donkey Kong// si rivelò un successo, sia in //Nord America// che in //Giappone//. [[Nintendo]] concesse la licenza del gioco alla [[Coleco]], che sviluppò le versioni per [[console]] su numerose piattaforme. Altre aziende invece clonarono la scheda [[arcade]] di //Donkey Kong//, evitando del tutto il pagamento dei diritti alla [[Nintendo]]. I personaggi di //Miyamoto// apparvero su scatole di cereali, [[cartoni animati]] televisivi e in decine di altri luoghi.  
  
 “//Donkey Kong//” ottenne un grandissimo successo, che condusse alla produzione di vari [[sequel]] fra cui “[[Donkey Kong Jr.]]” del 1982 e “[[Donkey Kong 3]]” del 1983, e il personaggio fu abbandonato per un lungo periodo, in cui spopolò il suo antagonista [[Mario]]. Fece la sua ricomparsa nel 1994 con la serie “[[Donkey Kong Country (SNES)|Donkey Kong Country]]” sul [[SUPER NINTENDO ENTERTAINMENT SYSTEM|SNES]] fino al ’96 dove fece delle apparizioni sul [[Nintendo 64]] in “[[Donkey Kong 64 (n64)|Donkey Kong 64]]”, “[[n64_Mario Kart 64|Mario Kart 64]]” del 1996, “[[Super Smash Bros. (N64)|Super Smash Bros.]]” del 1999,  e l’ibrido “[[Donkey Konga (Gamecube)|Donkey Konga]]” sul [[NINTENDO GAMECUBE|GameCube]] dove bisogna guidare lo scimmione tramite tamburi a ritmo di musica. “//Donkey Kong//” ottenne un grandissimo successo, che condusse alla produzione di vari [[sequel]] fra cui “[[Donkey Kong Jr.]]” del 1982 e “[[Donkey Kong 3]]” del 1983, e il personaggio fu abbandonato per un lungo periodo, in cui spopolò il suo antagonista [[Mario]]. Fece la sua ricomparsa nel 1994 con la serie “[[Donkey Kong Country (SNES)|Donkey Kong Country]]” sul [[SUPER NINTENDO ENTERTAINMENT SYSTEM|SNES]] fino al ’96 dove fece delle apparizioni sul [[Nintendo 64]] in “[[Donkey Kong 64 (n64)|Donkey Kong 64]]”, “[[n64_Mario Kart 64|Mario Kart 64]]” del 1996, “[[Super Smash Bros. (N64)|Super Smash Bros.]]” del 1999,  e l’ibrido “[[Donkey Konga (Gamecube)|Donkey Konga]]” sul [[NINTENDO GAMECUBE|GameCube]] dove bisogna guidare lo scimmione tramite tamburi a ritmo di musica.

Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!