ELEVATOR ACTION

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Elevator Action (エレベーターアクション) © 1983 Taito.


Storia

Elevator Action è un videogioco arcade (coin-op) di genere a piattaforme prodotto da Taito nel 1983 e, portato anche a varie piattaforme casalinghe nel 1985. La meccanica di gioco era piuttosto innovativa per l'epoca.

Il giocatore assume il ruolo di una spia (Agente 17, nome in codice: OTTO) con l'obiettivo di mettere al sicuro dei documenti segreti da un edificio di sicurezza. I nemici hanno l'ordine di fermarlo ad ogni costo. Dopo essere arrivato sulla cima di un edificio di 30 piani l'Agente 17 deve scendere fino al piano terra per scappare con una macchina e mettere così in salvo i documenti. Le spie nemiche sono ovunque ed i documenti sono nascosti dietro le porte rosse (punti bonus assegnati). Se uno dei proiettili colpisce le luci ci sarà una temporanea mancanza di corrente elettrica. Se Otto si trova su di un ascensore durante il black-out non potrà controllarlo. Per raggiungere più velocemente il piano terra Otto può scendere utilizzando anche le scale mobili. Otto può sconfiggere i nemici saltandoli, calciandoli o sparandogli. Il compito del giocatore è di aiutare Otto a prendere tutti i documenti segreti e scappare dalla spie nemiche.


Il mondo è in pericolo per via dei piani criminali di un sindacato malvagio.
La loro organizzazione deve essere fermata a tutti i costi!

Un'agenzia segreta invia la sua spia migliore per fermare questo sindacato.
Egli deve utilizzare gli ascensori per raccogliere i documenti del nemico
e fuggire via.


Trova tutti i documenti Top Secret ed effettua

una fuga perfetta!



Gameplay

Il protagonista è un agente segreto che si infiltra in un edificio dopo essersi calato sul tetto con un rampino. Deve riuscire a rubare dei documenti segreti e poi a fuggire rubando un'auto dal garage al piano terra. L'edificio brulica di agenti nemici armati e può essere attraversato grazie a numerosi ascensori (elevator in inglese) e scale mobili.

Ogni livello consiste in un diverso edificio, alto decine di piani. La schermata scorre verticalmente man mano che si scende. Inizialmente i piani sono semplici e stretti ma poi si allargano e il sistema di ascensori può diventare anche complesso, come un rompicapo. Ci sono numerose porte blu, dalle quali escono casualmente gli agenti nemici. Le poche porte rosse invece contengono i documenti da rubare, e bisogna entrare in tutte prima di poter terminare il livello, raggiungendo il piano terra.

I nemici sono agenti in vestito nero e fedora, armati di pistola. Il protagonista è armato con una pistola identica. Tutte le pistole possono sparare solo in orizzontale, con munizioni illimitate, e uccidono con un sol colpo. Toccare fisicamente i nemici non è di per sé letale. Il protagonista può saltare per schivare i proiettili bassi; se salta addosso a un nemico lo elimina con un calcio. Può accovacciarsi per schivare i proiettili alti e anche sparare mentre è accovacciato. Alcune zone dell'edificio sono al buio e non è possibile vedere le porte blu chiuse. Si può oscurare temporaneamente una zona anche sparando ai lampadari, che tra l'altro cadendo possono eliminare i nemici. Oltre che se colpiti da una pistola, si perde una vita anche cadendo nella tromba dell'ascensore vuota o venendo schiacciati sopra o sotto un ascensore. Si possono schiacciare così anche i nemici.


Controlli

Joystick a 4 direzioniSparoSalto

Calcio


  • Due giocatori possono partecipare all'azione a turno, alternativamente.
  • Spostate la leva del Joystick a sinistra o a destra per controllare il movimento dell'Agente 17.
  • Premete il pulsante di Sparo per fare fuoco con la vostra pistola.
  • Premete il pulsante di Salto / Calcio per saltare o sferrare un calcio agli agenti nemici.
  • Spostate la leva del joystick verso l'alto o verso il basso per controllare un ascensore.
  • Posizionatevi sul piccolo rettangolo sul pavimento e spostate la leva del joystick verso l'alto per entrare all'interno delle porte rosse.
  • Posizionatevi sul piccolo rettangolo sul pavimento e spostate la leva del joystick verso l'alto o verso il basso per utilizzare le scale mobili.
  • L'Agente 17 perde una vita se viene colpito dagli agenti nemici o viene schiacciato da un ascensore.
  • L'Agente 17 perde una vita anche se cade nella tromba vuota dell'ascensore.
  • Raccogliete tutti i documenti delle porte rosse e fuggite via con l'automobile!
  • Sfidate il prossimo edificio con una maggiore difficoltà!
  • Se il giocatore perde tutte le vite a disposizione dell'Agente 17, il gioco è finito.
  • Dopo aver inserito un nuovo credito, premete il pulsante di Start per iniziare una nuova partita.


Dati Tecnici

  • Elevator Action era disponibile in 2 differenti formati arcade, una versione cocktail e un cabinato verticale dedicato. Entrambe le versioni utilizzavano comunque lo stesso hardware interno.
  • La versione verticale era disponibile nel cabinet standard 'Taito Classic', lo stesso usato per ”Jungle Hunt”, ”Zoo Keeper”, ”Alpine Ski” e molti altri. Questi cabinet normalmente non avevano decorazioni laterali che promuovevano il nome del gioco, avevano invece un disegno di linee e forme, con il logo della Taito. Titoli differenti avevano design e schemi di colori differenti, sebbene a volte capitasse che i giochi venissero montati nel cabinet sbagliato. Ma andiamo con ordine. Il cabinet di Elevator Action è marrone con il logo della Taito nella parte alta. Il marquee mostra una scena in cui l'Agente 17 aspetta un ascensore mentre un agente nemico gli sta sparando. Il bezel del monitor mostra degli agenti sui lati, ha le istruzioni di gioco in basso e mostra il piano di un ascensore nella parte alta. Queste decorazioni del bezel sono serigrafate sul vetro del monitor, e sono facilmente graffiabili: stai molto attento se ne devi maneggiare uno. Il pannello di controllo ha un joystick singolo a 4 vie, con una pallina sopra, montato centralmente, con i pulsanti di salto e fuoco collocati ciascuno su un lato.
  • Internamente la macchina usa un monitor da 19” open frame montato orizzontalmente ed una serie di schede in conformità al cablaggio standard della 'Taito Classic'. Molti altri giochi Taito degli inizi (come ”Jungle Hunt” e ”Bubble Bobble”) possono essere collegati direttamente in questo cabinet senza alcuna modifica.
  • La versione cocktail era disponibile in un tavolino dal design simile a quello usato per ”Space Invaders” e ”Carnival”. Non era decorato eccetto i due fogli delle istruzioni sotto il vetro. La maggior parte dei costruttori giapponesi di giochi prendevano i tavolini dagli stessi pochi produttori, ed era abbastanza probabile che cambiassero il modello esatto del cocktail che montavano, a metà della produzione. Questo fa sì che tutti i cocktail di Elevator Action siano originali a meno che ovviamente non siano stati convertiti da un altro titolo.


ELEVATOR ACTION
HardwareTaito SJ System
Adesivi PromBA3 / EA
Processore PrincipaleZ80 (@ 4 Mhz), M68705 (@ 750 Khz)
Processore AudioZ80 (@ 3 Mhz)
Chip Audio(4x) AY8910 (@ 1.5 Mhz), DAC
Orientamento dello schermoOrizzontale
Risoluzione video256 x 224 pixels
Frequenza aggiornamento video60.00 Hz
Colori palette64
Giocatori2
ControlloJoystick a 4 direzioni
Pulsanti2 (FUOCO, SALTO)
Livelli1


Personaggi


ImmagineNomeDescrizione
AGENTE 17 Nome in codice “Otto”, è la spia più qualificata di un'importante agenzia segreta.
L'Agente 17 è armato di pistola con munizioni illimitate e ha come missione
quella di infiltrarsi in ciascuno degli edifici nemici per recuperare dei documenti
segreti (rigorosamente Top Secret), che servono a sventare i piani del nemico.
Egli è in grado di eliminare gli agenti nemici in vari modi, ad esempio sparando,
assestando calci volanti, facendo cadere i lampadari dal soffitto, o utilizzando gli
ascensori.


Nemici


ImmagineNomeDescrizione
AGENTI
NEMICI
Gli agenti in nero lavorano per il sindacato nemico e sono armati di pistole. Non hanno
esitazione nello sparare a vista quando l'Agente 17 si trova a portata di tiro. Oltre ai colpi di
arma da fuoco, gli agenti nemici possono essere facilmente eliminati con i calci durante il
salto, con lo sganciamento dei lampadari sul soffitto, o schiacciandoli con il movimento
degli ascensori. Diventano più aggressivi nei livelli più avanzati: sparano più rapidamente e
si accovacciano (o sdraiano completamernte) per evitare i colpi della vostra arma da fuoco.


Altri elementi di gioco

ImmagineNomeDescrizione
AUTOMOBILE L'automobile dell'Agente 17 si trova nei seminterrati degli edifici nemici. E' in
attesa di essere utilizzata per una fuga veloce dopo aver raccolto tutti i
documenti di vitale importanza. L'Agente 17 deve raggiungere l'auto entro il
limite di tempo, e non può uscire dall'edificio senza aver prima recuperato tutti i
documenti segreti.
PORTE BLU Queste porte sono presenti in tutto l'edificio e sono quelle che generano gli
agenti nemici. Tenete sempre sott'occhio una porta blu quando si apre
rilasciando un nuovo agente nemico. Ricordate sempre che ogni agente nemico
rilasciato costituisce una seria minaccia per l'Agente 17.
PORTE
ROSSE
Queste porte rappresentano le locazioni dove sono situati i documenti Top
Secret. L'Agente 17 deve entrare in queste porte utilizzando il piccolo rettangolo
sul pavimento. Le aperture delle porte rosse possono anche bloccare eventuali
spari in entrata. Una volta che i documenti sono stati recuperati, la porta rossa
diventa blu. Se l'Agente 17 tenta di uscire dall'edificio senza raccogliere tutti i
documenti, viene trasportato al piano più alto, con una porta rossa non aperta
nelle vicinanze.
LAMPADARIO I lampadari montati sul soffitto possono essere colpiti solo quando l'Agente 17
si trova all'interno di un ascensore in movimento. Se colpito con il giusto
tempismo, un lampadario caduto può uccidere un agente nemico
schiacciandolo sotto di esso. A prescindere se il lampadario colpisce un agente
oppure il pavimento, l'edificio viene oscurato per un breve periodo, dando la
possibilità agli agenti nemici di nascondersi alla vista. La luce ritornerà dopo
qualche secondo.
ASCENSORE Come il titolo suggerisce (“Elevator” si traduce dall'inglese come “Ascensore”),
gli ascensori sono presenti in ogni edificio, e costituiscono la principale forma di
trasporto tra i vari piani. Tutti i vari personaggi (Agente 17 e agenti nemici) sono
vulnerabili ai colpi di pistola, quando si trovano all'interno della cabina
dell'ascensore. L'Agente 17, usando un pò di strategia, è in grado di eliminare
gli agenti nemici schiacciandoli sotto il peso dell'ascensore. Ricordate però che
anche l'Agente 17 stesso può rimanere ucciso se resta bloccato sul tetto
dell'ascensore o sotto di esso. Infine, l'Agente 17 è in grado di saltare lungo
tutto il vano dell'ascensore, ma non attraverso il cavo che lo sostiene.


Livelli (piani dell'edificio)

  • Mentre la struttura generale rimane sempre la stessa, ogni edificio possiede aree ben distinte.
  • Completate una fase e il colore dell'edificio cambia, aumentando la difficoltà di gioco. Buona fortuna!


Piani 30 ~ 21

LA TORRE
DELL'ASCENSORE
I 10 piani più in alto sono composti da un
ascensore centrale con quattro porte, due su
ciascun lato. I lampadari sul soffitto possono
essere facilmente abbattuti con dei colpi di
pistola, sparati durante il movimento della
cabina dell'ascensore. Ogni porta rossa è di
facile accesso in questo settore e gli agenti
nemici non sono particolarmente aggressivi.


Piani 20 ~ 16

IL
CORRIDOIO
DELLE
SCALE
MOBILI
In quest'area ci sono scale mobili posizionate sul
lato destro e sinistro dello schermo. In un punto
centrale c'è un muro che blocca il passaggio,
dietro al quale solitamente è posizionata una
porta rossa. Questo comporta il tornare indietro e
riprendere l'azione sull'altro lato dello schermo.
Gli agenti nemici sono più aggressivi in questo
settore. I movimenti sulle scale mobili sono
limitati, non è possibile spostarsi o sparare, ma si
è immuni agli eventuali agenti che si aggirano
nelle vostre vicinanze. Nelle fasi successive gli
agenti nemici sono in grado di sdraiarsi mentre
sparano.


Piani 15 ~ 11

IL
CORRIDOIO
SENZA
LUCE
Quest'area risulta buia in quanto sono assenti i
lampadari sul soffitto. Gli agenti nemici
assumono una sfumatura blu, risultando meno
visibili per l'oscuro corridoio. Le porte blu sono
invisibili, c'è nè una sotto ogni lampadina bianca
posizionata sul soffitto. Le porte rosse possono
essere posizionate a metà strada attraverso il
corridoio. Nelle fasi successive gli agenti nemici
utilizzano le loro armi da fuoco più rapidamente.


Piani 10 ~ 8

L'ATRIO
DELLE
PORTE
Questi piani sono raggruppati da numerose porte,
di solito con un ascensore per ogni lato. Fate
attenzione a non farvi affiancare dagli agenti
nemici in arrivo. Le porte rosse possono essere
posizionate tra le sei porte in fila. Utilizzate di
nuovo gli ascensori per sparare ai lampadari
posizionati sul soffitto.


Piani 7 ~ 1

IL PUGNO
DI
ASCENSORI
In quest'area troverete un complesso di cinque
ascensori adiacenti. Le porte sono posizionate
una su ogni lato, costringendovi ad affrontare un
difficile labirinto per raggiungere la porta rossa
distante. Quando il passaggio è sicuro passate
attraverso i vani dell'ascensore (non passate
attraverso il cavo ascensore), per guadagnare
tempo. Tenete sempre d'occhio gli agenti nemici
da entrambi i lati, l'essere distratti dal movimento
degli ascensori, potrebbe farvi perdere di vista
qualche proiettile nemico. Uno dei cinque cavi
ascensore consente il movimento di due cabine,
la cabina in basso conduce al piano seminterrato.


Seminterrato 1

LA FUGA DAL
SEMINTERRATO
Una volta che l'Agente 17 raggiunge il
seminterrato, diventa immune a qualsiasi
colpo d'arma da fuoco nemica. Cammina
automaticamente verso l'automobile e fugge
via, ottenendo dei punti bonus (numero del
livello x 1000). Se Otto non ha raccolto tutti i
documenti segreti è costretto a tornare al
piano più alto, presso una porta rossa non
aperta. In questo caso Otto deve ritornare sui
suoi passi e ricominciare a scendere verso il
seminterrato, assicurandosi questa volta di
aver cura di aprire tutte le porte rosse.


  • Complimenti! Ora l'Agente 17 deve affrontare un nuovo edificio con maggiore difficoltà.


Curiosità

  • Pubblicato nel Luglio 1983.
  • G. Ben Carter, Jr. detiene il record ufficiale per questo gioco, con 143.450 punti.


Punteggi

  • Sparare ad un agente nemico : 100 punti
  • Saltare sopra ad un agente nemico : 150 punti
  • Far cadere un lampadario sopra un agente nemico : 300 punti
  • Prendere un documento segreto : 500 punti


Consigli e Trucchi

La Missione

Quando inizi il gioco, una veloce animazione ti mostra un gancio con una fune che si aggancia alla parte superiore dell'ascensore. Quindi il tuo personaggio scende lungo la fune fino al tetto. Quindi entra nell'edificio, nell'ascensore al trentesimo piano. Da questo momento tocca a te cercare i documenti segreti e raggiungere la tua automobile. La prima cosa che devi sapere, ovviamente, è come eliminare gli agenti nemici che ti danno la caccia. Ci sono diversi modi in cui puoi farlo:

  1. Semplicemente sparargli. Ovviamente, specialmente nei livelli successivi, gli agenti nemici diverranno un bersaglio impossibile sdraiandosi per terra. Li potrai colpire soltanto prendendo un ascensore e andando giù.
  2. Saltandoci sopra te ne libererai. Inoltre, in questo modo puoi evitare i loro proiettili.
  3. Nei piani non al buio, spara al lampadario e fallo cadere sopra ad un agente nemico. Devi farlo da sopra un ascensore. Ciò ha anche l'effetto di causare un temporaneo oscuramento dell'edificio, rendendo gli agenti nemici più difficili da vedere.
  4. Schiaccia un agente nemico usando un ascensore. E' difficile da fare, dato che si muovono. Tuttavia, con un pò di fortuna, puoi beccarne uno sotto o sopra l'ascensore in cui sei.
  5. Questo modo è piuttosto difficile. Devi riuscire a farti inseguire da un agente nemico e farlo cadere nella tromba dell'ascensore quando quest'ultimo manca.


Scale Mobili, Porte Rosse e Ascensori

Devi sapere come usare le scale mobili e come aprire le porte rosse:

  1. Per usare le scale mobili, basta stare sopra il piccolo rettangolo. Quindi muovi il joystick SU o GIU' a seconda di quale direzione vuoi prendere.
  2. Per aprire le porte rosse, stai sopra il piccolo rettangolo. Mettiti con la faccia rivolta verso la maniglia e muovi il joystick a DESTRA.
  • Hai il pieno controllo di qualsiasi ascensore in cui entri. Ciò significa che ti puoi muovere SU o GIU' all'istante, per salvare il tuo personaggio. Questo funziona finchè l'allarme è in funzione.
  • A proposito degli ascensori, il tuo personaggio non può abbassarsi quando c'è sopra. Inoltre, mentre è su una scala mobile, il tuo personaggio non può chinarsi, saltare o sparare.
  • Sempre a proposito degli ascensori, non puoi controllarli quando sei sul loro tetto. Ciò significa che sei alla mercè dell'ascensore o dell'agente nemico che lo sta controllando. Stai quindi molto attento se sei sul tetto di un ascensore. Inoltre non puoi andare oltre la barra sulla parte superiore dell'ascensore.
  • Gli agenti nemici normalmente vengono fuori delle porte del piano in cui sei o di quello superiore o dal sottostante. Molto spesso è buona cosa fare un muro di fuoco in un corridoio. In questo modo, puoi eliminare tutti gli agenti nemici che si avventurano fuori dalle porte.
  • Quando entri in una delle porte rosse, l'agente nemico perde le tue tracce ma ha un'idea generale di dove sei. Quando esci dalla stanza, abbassati e spara sia a sinistra che a destra per ripulire il piano.
  • Con il progredire dei livelli, gli agenti nemici migliorano le loro tattiche. Essi inizieranno ad abbassarsi di più per schivare i tuoi proiettili. Possono anche sdraiarsi, rendendo impossibile colpirli, a meno che tu non sia su un ascensore in modo da poter sparare radente al pavimento.
  • Con il progredire dei livelli, le porte rosse saranno nei posti più strani. Posti come i cinque piani più bassi dove solo gli ascensori ti permettono di arrivare. Tuttavia, se diventi bravo con il pulsante del salto, puoi saltare gli spazi per passare da una parte all'altra velocemente. Il lato negativo è che di solito l'area pullula di agenti nemici, che sparano molto.
  • Stai attento agli ascensori doppi. Se sei nel vano superiore, esso si fermerà due piani prima del piano più basso, dato che c'è un piano di differenza tra te e il vano inferiore. Cerca sempre di prendere il vano inferiore di un ascensore doppio, in modo da poter uscire velocemente e non restare intrappolato con agenti nemici che ti sparano addosso.
  • Se vai al piano B1 e ti sei dimenticato di entrare in una porta rossa, il gioco ti riporterà automaticamente alla porta che hai tralasciato. Se hai dimenticato diverse porte, verrai posizionato vicino quella al piano più alto.


Tempo Limite

C'è un limite di tempo entro cui puoi tentare di prendere tutto ciò che è all'interno dell'edificio. Se ci metti troppo tempo, scatta un allarme e succedono le seguenti cose:

  • a) Anche se puoi ancora controllare gli ascensori, è molto più difficile farli rispondere ai tuoi comandi. Se ti trovi in una situazione delicata che richiede un pò di tempo, non aspettare l'ultimo minuto o rischi di diventare un ex-agente.
  • b) Gli agenti nemici si muovono molto più velocemente e così anche i loro proiettili. In più, cominceranno a comparire agenti nemici addizionali, per renderti la vita davvero difficile.
  • c) Se il tuo personaggio muore, l'omino successivo si troverà nella stessa situazione di allarme. L'unico modo per risolvere la situazione è prendere tutti i documenti segreti e guadagnare l'uscita.


Serie

Staff

  • Musica di : Yoshino Imamura.


Eredità

  • Recentemente Elevator Action è stato anche reso disponibile per la Virtual Console, incluso nella raccolta Taito Legends, e prodotto per telefoni cellulari dalla Sony.


Conversioni

Console :


Computer :


Screenshots comparativi

Amstrad CPC


Atari 2600


Commodore 64


MSX


NEC PC-8801


Nintendo Game Boy


Nintendo Game Boy Advance


Nintendo NES / Famicom


Sega SG-1000


Sharp X1


Sinclair ZX Spectrum


Manuale

Fonti

  • F.A.Q. by Kevin Butler A.K.A. War Doc
  • Le schermate della sequenza finale sono state gentilmente fornite da: MamEnd
  • Le info per la realizzazione di questa scheda sono prese e in parte rielaborate dai seguenti siti:


Video

Elevator Action
Gameplay di Elevator Action.


PCB (Printed Circuit Board)


Artwork


Cabinets

elevator_action_-_cabinet_-_03.jpg elevator_action_-_cabinet_-_02.jpg


Flyers

elevator_action_-_flyer_-_01.jpgelevator_action_-_flyer_-_02.jpg
elevator_action_-_flyer_-_03.jpgelevator_action_-_flyer_-_04.jpg
elevator_action_-_flyer_-_05.jpgelevator_action_-_flyer_-_06.jpg


Screenshots


La sequenza finale


Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!