Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

galaxians [2007/11/09 23:52]
ataru_75
galaxians [2011/03/30 23:51] (versione attuale)
Linea 1: Linea 1:
 +===== GALAXIAN =====
  
 +[[Coin-op]] prodotto dalla [[Namco]] nel 1979. 
 +
 +{{ottobre07:galmidw.png|}}
 +{{ottobre07:galaxian.png|}}
 +
 +
 +**“Galaxian”** è stata una delle prime variazioni sul tema di “[[Space Invaders]]”, caratterizzata dall’uso del colore e del particolare movimento degli alieni, che per la prima volta lasciavano la formazione principale da soli o in gruppo per precipitarsi sul giocatore in missioni suicide. 
 +
 +“Galaxian” è stato il capostipite di una lunga serie di [[shoot ‘em up]], proseguita per oltre un decennio con “Super Galaxians” e la saga parallela di “[[Galaga]]”, cui appartengono “[[Galaga ‘88]]”, “[[Gaplus]]”, una serie di “[[Galaxian 3]]” (1990-1994) fino ad arrivare al 2000 con “[[Galaga-Destination Earth]]” per [[NINTENDO GAME BOY COLOR|Game Boy Color]], [[PC]] e [[SONY PLAYSTATION|PlayStation]].
 +
 +**Curiosità:**
 +
 +    *Concesso in licenza alla [[Midway]] per la produzione e distribuzione negli Stati Uniti (12/1979). 
 +    *La versione [[Nichibutsu]] è conosciuta come "[[Moon Alien]]". 
 +    *Alcuni hack di questo gioco sono conosciuti come: "[[Galaxian Part 4]]", "[[Galaxian Turbo]]", "[[Super Galaxians]]", "[[Super Invaders galactica]]", "[[Swarm]]" e "[[Galaxian Part X]]". 
 +    *Un bootleg spagnolo realizzato dalla Petaco S.A. è conosciuto come "[[Zero Time]]". 
 +    *Battaglie spaziali di tutti i tipi giocarono un ruolo importante durante l'età d'oro dei [[videogiochi]]. Con l'introduzione di Galaxian nel 1979, i giocatori erano trasportati nella più colorata e impegnativa battaglia spaziale fino ad allora disponibile.. 
 +    *Questo è stato il primo videogioco prodotto con una grafica mostrata al 100% con vero colore R.G.B.. 
 +    *Un posto nella storia dei videogiochi: "Galaxian affascinava i pensieri di alcuni appassionati di [[videogiochi]], " disse Chris Lindsey, direttore della National Video Game e Coin-Op Museum in St. Louis. "É stata relativamente la prima "entry" nell'età d'oro dei [[videogiochi]], e capitalizzò sull'entusiasmo creato dal primo classico dei [[videogame]], "[[Space Invaders]]", dando una esperienza di gioco più colorata, divertente ed entusiasmante. Galaxian aveva dei cattivi più abili di "[[Space Invaders]]", e richiedeva che il giocatore prestasse veramente attenzione a cosa accadeva sullo schermo. E non c'erano scudi a proteggerti, come hanno molti giochi oggi. Dovevi veramente restare in ballo, sfidando la sorte, ed essere veloce nell'eludere l'attacco delle ondate di alieni nemici. Galaxian aveva anche un audio grandioso, ed usava elementi che da quel momento sono diventati standard (come le bandiere ed altri simboli per segnare l'avanzamento del giocatore attraverso i vari [[livelli]] di gioco)". 
 +    *La grande fuga dei 25 cent: "Galaxian sicuramente ottiene una risposta entusiastica, "Ha detto Lindsey. "Infatti, ho messo apposta il gioco vicino all'entrata del museo. Spesso è il primo gioco su cui la gente va." Lindsey spesso vede genitori che cercano di convincere i loro figli sull'eccitazione data da questi grandi giochi. "È divertente per me vedere un padre che prova a spiegare il gioco al suo bambino. Il bimbo vuole guardare il gioco ed impararlo, il padre vuole mostrargli come funziona. Papà inzia a istruire Junior, mentre Junior si guarda attorno, chiedendosi come fare per scappare. Ma Papà continua, impegnato a spiegare i dettagli del gioco, che Junior non potrà mai sapere alla prima partita. Tutto questo ti mostra l'entusiasmo che alcune generazioni hanno per questi eccezionali giochi." Con o senza l'aiuto dei genitori, Lindsey vede una nuova generazione abbracciare i videogiochi classici. "I ragazzini stessi se la cavano abbastanza bene in quei giochi, " dice Lindsey. "In un certo senso sono sorpreso quando vedo quanto bravi sono i ragazzini a prendersi con i vecchi giochi. Probabilmente lo penso perchè sono vecchio anche io, dovrei essere in grado di giocare meglio, ma non è sempre questo il caso nei videogiochi. È una lezione che una intera generazione deve imparare." 
 +    *Annotazioni di [[Namco]]: Galaxian fu uno dei primi giochi della [[Namco]], gli ingegneri di tutta la ditta si unirono in un gruppo speciale. Man mano che il gioco si avvicinava al completamento, gli ingegneri ebbero il sospetto di aver creato un buon gioco, perchè gli altri impiegati erano estremamente "eccitati ed impazziti per quel gioco". Quando Galaxian fu pubblicato, sapevano che avevano dalla loro un vincente, come riporta uno degli ingegneri [[Namco]], "La gente nelle [[sale giochi]] impilava monete sui [[cabinati]] per continuare a giocare, e quelli che stavano in attesa erano irritati perchè non arrivava mai il loro turno. C'erano delle file lunghissime attorno ad ogni [[macchina]]." 
 +    *Una unità di "Galaxian" compare nel film del 1983 "Joysticks" ("Porci con le ragazze"). 
 +
 +**Aggiornamenti:**
 +
 +    *L'unica differenza nel codice tra le versione [[Namco]] e quella della [[Midway]] è che il testo della BONUS SHIP è scritto su una linea diversa. 
 +
 +**Consigli e Trucchi:**
 +
 +    *Spara ad una delle navi gialle (più in alto) appena compare. Farà si che tutti smettano di sparare per alcuni istanti. 
 +
 +**Serie:**
 +
 +    *1. Galaxian (1979) 
 +    *2. [[Galaga]] (1981) 
 +    *3. [[Gaplus]] (1984) also known as "Galaga 3". 
 +    *4. [[Galaga '88]] (1987) 
 +    *5. [[Galaxian3]] (1990) 
 +    *6. [[Galaxian3 Theatre 6 - Project Dragoon]] (1990) 
 +    *7. [[Galaxian3 Theatre 6 J2 - Attack Of The Zolgear]] (1994) 
 +    *8. [[Galaga - Destination Earth]] (2000, Nintendo Game Boy Color, PC CD-ROM and Sony PlayStation) 
 +
 +**Conversioni:**
 +
 +**Console:** 
 +    *[[Atari 5200]] (1982) 
 +    *[[Colecovision]] (1983) 
 +    *[[Atari VCS 2600]] (1983) 
 +    *Galaga & Galaxian (1995, [[Nintendo Game Boy]]) 
 +    *[[Sony PlayStation]] (1996, "Namco Museum Vol.2") 
 +    *[[Nintendo 64]] (1999, "Namco Museum 64") 
 +    *[[Sega Dreamcast]] (1999, "Namco Museum") 
 +    *[[Sony PlayStation 2]] (2001, "Namco Museum") 
 +    *[[Nintendo GameCube]] (2002, "Namco Museum") 
 +    *[[Microsoft XBOX]] (2002, "Namco Museum") 
 +    *[[Nintendo Famicom]] 
 +
 +**Computer:** 
 +    *[[Atari 800 XL]] (1982) 
 +    *[[Sinclair ZX Spectrum]] (1982) 
 +    *[[Commodore VIC-20]] (1983) 
 +    *[[MSX]] (1984) 
 +    *[[Apple II]]
 +
 +**Altri:** 
 +    *Gioco da tavolo VFD ("Beam Galaxian") pubblicato da Bandai. 
 +    *Gioco da tavolo VFD (1981) pubblicato da Coleco. 
 +    *Compare nel gioco TV Namco Classics, Prodotto da Jakks Pacific. (2003) 
 +
 +{{ottobre07:galmidw2.png|}} {{ottobre07:galmidwo.png|}}
 +
 +{{ottobre07:galaxian2.png|}} {{ottobre07:galaxiaj.png|}}
 +
 +{{ottobre07:118124211016.gif|}}{{ottobre07:1106174379.jpg|}}
 +
 +{{ottobre07:1128441988.jpg|}} {{ottobre07:118124211012.jpg|}}
 +
 +{{ottobre07:galaxianbig.jpg|}}
 +
 +{{ottobre07:118124211020.png|}} {{ottobre07:118124211021.png|}}
 +
 +{{ottobre07:118124211022.png|}}

Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!