Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

indiana_jones [2011/03/30 23:51]
127.0.0.1 modifica esterna
indiana_jones [2012/10/07 05:05] (versione attuale)
ataru_75
Linea 1: Linea 1:
 ===== INDIANA JONES ===== ===== INDIANA JONES =====
 +<sup>Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi</sup>
  
-Il famoso personaggio creato da George Lucas e Steven Spielberg è sempre stato il candidato ideale per il ruolo di protagonista di un videogioco. Le [[software house]] se ne accorsero subito, e già pochi mesi dopo l'uscita di "I Predatori dell'Arca Perduta" nelle sale cinematografiche venne prodotto un gioco per tutti i principali sistemi intitolato "Indiana Jones and the Lost Kingdom" (trad. "I.J. e il Regno Perduto") in cui l'eroe affrontava avventure e pericoli inediti. +\\ Il famoso personaggio creato da [[lucas, george|George Lucas]] //Steven Spielberg// è sempre stato il candidato ideale per il ruolo di protagonista di un [[videogioco]]. Le [[software house]] se ne accorsero subito, e già pochi mesi dopo l'uscita di "//I Predatori dell'Arca Perduta//" nelle sale cinematografiche venne prodotto un gioco per tutti i principali sistemi intitolato "//Indiana Jones and the Lost Kingdom//" (trad. "//I.J. e il Regno Perduto//") in cui l'eroe affrontava avventure e pericoli inediti. 
  
-Nel corso degli anni, il personaggio ha fatto la sua comparsa in "Indiana Jones and the Temple of Doom" ([[coin-op]] poi [[conversione|convertito]] in tutti i formati tratto dal secondo film della trilogia,"I.J. e il Tempio Maledetto") e in "I.J. and the Last Crusade", ispirato all'ultima pellicola della serie. Quest'ultimo titolo nasconde in realtà tre giochi completamente diversi fra loro -un'[[avventura grafica]] realizzata con lo [[SCUMM]], un [[platform game]] e un'[[avventura dinamica]]prodotti in tutti i formati possibili. L'adventure riscosse un enorme successo in tutto il mondo, e quando l'attore Harrison Ford dichiarò di non volere più interpretare il personaggio, i dirigenti della [[LucasArts]] decisero di sfruttare la sceneggiatura già completata per un quarto film della serie come base per un [[sequel]] di "Last Crusade". Il gioco intitolato "Indiana Jones and the Fate of Atlantis" (trad. "I.J. e il Destino di Atlantide") è stato prodotto nel 1992 per PC e altri formati, ottenendo un ottimo successo di pubblico e critica, che uscì anche con la sua controparte "Action Game" che non vale nemmeno la metà dell'avventura grafica. Nel 1993 viene prodotto anche un [[flipper]] da parte della Williams che ricalca in linea di massima tutti e tre gli episodi cinematografici con [[bonus]], rampe, voli in aereo, e tesori da scovare, un prodotto di buona fattura e molto divertente. Nel 1999 esce "Indiana Jones e la Macchina Infernale" e Indy passa al [[3D]] con un gioco ispirato (con un controsenso assoluto) a [[Tomb Raider]] (che uscì nel 1996), rimanendo comunque un buon gioco per [[PC]]. Nel 2003 esce "Indiana Jones e la Tomba dell'Imperatore" un' action/[[adventure]] sviluppato su [[PC]], [[Xbox]] e [[PS2]], un gioco qualitativamente buono ma che risulta frustrante per l'elevata difficoltà nella gestione dei comandi (ce ne sono troppi) e per alcune sequenze in cui il giocatore dopo un'ora di gioco, se muore, deve rifare tutto dall'inizio. È fresca di pochi giorni la notizia di un nuovo gioco di Indy da parte della [[LucasArts]] e Lego, che ripercorrerà le gesta dell'archeologo nelle sue prime avventure, con il famoso look da "mattoncino", tipico dei Lego, il gioco è previsto in uscita per l'estate del 2008+Nel corso degli anni, il personaggio ha fatto la sua comparsa in "//Indiana Jones and the Temple of Doom//" ([[coin-op]] poi [[conversione|convertito]] in tutti i formati tratto dal secondo film della trilogia,"//I.J. e il Tempio Maledetto//") e in "//I.J. and the Last Crusade//", ispirato alla penultima pellicola della serie. Quest'ultimo titolo nasconde in realtà tre giochi completamente diversi fra loro (un'[[avventura grafica]] realizzata con lo [[SCUMM]], un [[platform game]] e un'[[avventura dinamica]]prodotti in tutti i formati possibili. L'adventure riscosse un enorme successo in tutto il mondo, e quando l'attore //Harrison Ford// dichiarò di non volere più interpretare il personaggio, i dirigenti della [[LucasArts]] decisero di sfruttare la sceneggiatura già completata per un quarto film della serie come base per un [[sequel]] di "//Last Crusade//". Il gioco intitolato "[[Indiana Jones and the Fate of Atlantis amiga|Indiana Jones and the Fate of Atlantis]]" (trad. "//I.J. e il Destino di Atlantide//") è stato prodotto nel 1992 per [[PC]] e altri formati, ottenendo un ottimo successo di pubblico e critica, che uscì anche con la sua controparte "Action Game" che non vale nemmeno la metà dell'[[avventura grafica]]. Nel 1993 viene prodotto anche un [[flipper]] da parte della [[Williams]] che ricalca in linea di massima tutti e tre gli episodi cinematografici con [[bonus]], rampe, voli in aereo, e tesori da scovare, un prodotto di buona fattura e molto divertente. Nel 1999 esce "//Indiana Jones e la Macchina Infernale//" e Indy passa al [[3D]] con un gioco ispirato (con un controsenso assoluto) a [[Tomb Raider]] (che uscì nel 1996), rimanendo comunque un buon gioco per [[PC]]. Nel 2003 esce "//Indiana Jones e la Tomba dell'Imperatore//" un' action/[[adventure]] sviluppato su [[PC]], [[Xbox]] e [[PS2]], un gioco qualitativamente buono ma che risulta frustrante per l'elevata difficoltà nella gestione dei comandi (ce ne sono troppi) e per alcune sequenze in cui il giocatore dopo un'ora di gioco, se muore, deve rifare tutto dall'inizio. Nell'estate del 2008 esce un nuovo gioco di //Indy// da parte della [[LucasArts]] e //Lego//, che ripercorre le gesta dell'archeologo nelle sue prime avventure, con il famoso look da "mattoncino", tipico dei //Lego//
  
-Aggiungiamo anche, come gran finale, la decisione da parte di Harrison Ford, di prendere parte al tanto sospirato e atteso quarto film su Indy, la cosa è ufficiale questa volta, e la produzione ha anche scelto un titolo tra i molti che sono stati depositati mesi fa, tra tutti è stato scelto "Indiana Jones and the Kingdom of the Crystal Skull". Molto probabilmente in italiano suonerà qualcosa come "Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo". O almeno lo speriamo. Il film parlerà ovviamente di un teschio di cristallo e farà la sua comparsa il figlio di Indiana Jones, la data non è ancora stata annunciata ma...chi vivrà vedrà.+Aggiungiamo anche, come gran finale, la decisione da parte di //Harrison Ford//, di prendere parte al tanto sospirato e atteso quarto film su //Indy//, la cosa è ufficiale questa volta, e la produzione ha anche scelto un titolo tra i molti che sono stati depositati mesi fa, tra tutti è stato scelto "//Indiana Jones and the Kingdom of the Crystal Skull//". Molto probabilmente in italiano suonerà qualcosa come "//Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo//". O almeno lo speriamo. Il film parlerà ovviamente di un teschio di cristallo e farà la sua comparsa il figlio di //Indiana Jones//, la data non è ancora stata annunciata ma...chi vivrà vedrà.
  
-Esiste un progetto amatoriale di alcuni appassionati che stanno realizzando (molto a rilento) un nuovo gioco non ufficiale di Indiana Jones con il nome di "“Indiana Jones and the Fountain of Youth” (trad. "Indiana Jones e la Fontana della Giovinezza") un'avventura punta e clicca alla vecchia maniera (con tanto di [[SCUMM]] e [[iMUSE]]) che dovrebbe proseguire il bel videogame “Indiana Jones and the Fate of Atlantis” del 1992, con nuove storie, grafiche, musiche ed animazioni. Al momento è disponibile sulla rete soltanto la [[demo]] giocabile.+Esiste un progetto amatoriale di alcuni appassionati che stanno realizzando (molto a rilento) un nuovo gioco non ufficiale di //Indiana Jones// con il nome di "“//Indiana Jones and the Fountain of Youth//” (trad. "//Indiana Jones e la Fontana della Giovinezza//") un'avventura punta e clicca alla vecchia maniera (con tanto di [[SCUMM]] e [[iMUSE]]) che dovrebbe proseguire il bel videogame “//Indiana Jones and the Fate of Atlantis//” del 1992, con nuove storie, [[grafica|grafiche]], musiche ed [[animazione|animazioni]]. Al momento è disponibile sulla rete soltanto la [[demo]] giocabile.
  
-{{indiana_jones.jpg|}}{{indianajoneselatomba.jpg|}}{{indianajoneselamacchinf.jpg|}}{{indianajones-fontana.jpg|}}{{250px-indiana_jones_atlantis_cover.jpg|}}{{legoindy1t.jpg|}}+=====Immagini=====
  
-**Alcune copertine dei giochi usciti che hanno "Indy" come personaggio principale..**.+|{{indianajones-fontana.jpg|}}| 
 +\\ 
 +|{{250px-indiana_jones_atlantis_cover.jpg|}}| 
 +\\ 
 +|{{indianajoneselamacchinf.jpg|}}| 
 +\\ 
 +|{{indianajoneselatomba.jpg|}}| 
 +\\ 
 +|{{legoindy1t.jpg|}}| 
 +\\ 
 +|{{indiana_jones.jpg|}}| 
 +|  //Alcune copertine dei giochi usciti che hanno\\ "Indy" come personaggio principale.//  |
  

Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!