JOYSTICK

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Sistema di comando utilizzato dalla maggior parte dei coin-op e dei sistemi domestici. Un joystick è costituito da una base sulla quale sono inseriti uno o più pulsanti di fuoco e da una levetta che può essere inclinata in ogni direzione. I suoi movimenti chiudono una serie di contatti (generalmente 4, ortogonali) che corrispondono alle direzioni in cui si muoverà il personaggio controllato su schermo.

Nel corso degli anni sono state prodotte infinite variazioni del modello di base, in cui cambiavano la sagoma, la quantità e la disposizione dei pulsanti o altre caratteristiche minori, ma la meccanica è rimasta sempre identica, con un'unica evoluzione rappresentata dall'impiego in alcuni modelli di veri e propri interruttori (“microswitch”) che risultano più resistenti e affidabili dei comuni contatti a sfioramento.

Un secondo modello-base di scarsissima diffusione è rappresentato dai “joystick analogici”, in cui gli interruttori sono sostituiti da potenziometri e permettono quindi di controllare la velocità oltre che la direzione dello spostamento. Sui computer di oggi I moderni joystick vengono collegati attraverso le porte USB, in passato venivano collegati per mezzo della “porta game”, di solito presente nelle schede audio.

Immagini

Schema di un moderno joystick:

  • 1) Leva di comando
  • 2) Base
  • 3) Pulsante anteriore
  • 4) Pulsanti aggiuntivi
  • 5) Selettore autofire
  • 6) Regolatore Throttle
  • 7) Levetta
  • 8) Ventose

Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!