KUNG-FU MASTER

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Kung-Fu Master (カンフーマスター) © 1984 Irem.



Storia

Spartan X (スパルタンX - conosciuto come Kung-Fu Master fuori dal Giappone) è un videogioco arcade (coin-op) di genere picchiaduro a scorrimento orizzontale, sviluppato nel Dicembre 1984 dalla Irem Corporation e pubblicato dalla stessa casa in Giappone e, sotto licenza della Data East, anche in occidente.

È stato senza dubbio il primo precursore di successo dei videogiochi picchiaduro, dal quale hanno preso ispirazione tutti i successivi giochi di tal genere; è preceduto solamente da Karate Champ che però non ha avuto un grandissimo successo come lo ha avuto Spartan X.

Il gioco è ispirato nella trama e nella struttura ad un paio di film del tempo: da Wheels on Meals (film di azione del 1984 con Jackie Chan) è stata presa parte della trama come i nomi Thomas e Sylvia dei protagonisti e il titolo del gioco (Spartan X è il nome con il quale il film è stato distribuito in Giappone), mentre da L'ultimo combattimento di Chen di Bruce Lee è ispirata la struttura dell'edificio dove si combatte e diversi boss del gioco.

Il protagonista dell'avventura è Keiji Thomas, un maestro di Kung Fu in keikogi (uniforme utilizzata per gli allenamenti) che vede la sua fidanzata Sylvia rapita dal famigerato Mr. X; a quel punto Thomas si reca nel Tempio del Diavolo (un'abitazione su cinque piani) per sconfiggere i cinque figli del Diavolo, dove Mr. X è il quinto e ultimo di questi.

Nella versione statunitense e britannica l'introduzione con la storyline è stata ridotta ad un minimale ”Thomas and Sylvia were attacked by several unknown guys…. rescue girlfriend – hit people”.


Gameplay

In Kung-Fu Master il giocatore controlla uno studente di arti marziali con un joystick e due pulsanti per pugni e calci che, usati nelle diverse combinazioni possibili, permettono una discreta varietà di movimenti. L'ambientazione di gioco è un tempio/palestra popolato da lottatori di ogni sorta, trappole, mostri soprannaturali e boss con armi incredibili nella miglior tradizione dei film di Hong Kong; alla fine dell'ultimo quadro, dopo avere eliminato un “doppio” malvagio del protagonista, il nostro eroe può raggiungere la sua ragazza, rapita e imprigionata come da clichè. Il gioco va inoltre ricordato per essere dotato (in alcune versioni domestiche) di uno dei più originali cheat mode di tutti i tempi, che fornisce al protagonista una grossa pistola con cui è possibile eliminare con facilità ogni avversario.

Una volta sconfitto Mr. X si ricomincia il gioco da capo, ma viene segnato il numero di volte che si ha terminato il gioco; si vocifera che dopo aver terminato il gioco per 50 volte consecutivamente si affronta Sylvia!


Controlli

Joystick a 4 direzioniPugno (A)Calcio (B)


  • Il gameplay di Spartan X è essenziale, limitato allo scrolling orizzontale del protagonista lungo il corridoio del livello, con la possibilità di saltare, abbassarsi e colpire con pugni (A) e calci (B); è possibile colpire anche in salto e da abbassati.


Movimenti

  • oppure : Premere sinistra o destra per camminare in una delle due direzioni. Il verso della direzione dipende dal livello in cui ci si trova. I livelli 1, 3, e 5 richiedono al giocatore di camminare verso sinistra, mentre i livelli 2 e 4 nel senso opposto.
  • : Premere su per saltare. Non si può saltare se si viene trattenuti da un avversario.
  • oppure + : Se avete camminato in una delle due direzioni per un tempo sufficiente, si esegue un salto in avanti. Il momento del salto è equivalente all'aver attraversato a piedi la lunghezza di tre assi del pavimento.
  • : Tenere il joystick verso il basso per accovacciarsi.


Attacchi

  • : Premere per sferrare un pugno.
  • + : Premere su per saltare e poi premere pugno per sferrare un pugno a mezz'aria. Questo pugno può colpire solo gli avversari che attaccheranno in aria.
  • + : Premere per sferrare un pugno da accovacciati.
  • : Premere per sferrare un calcio alto.
  • + : Premere su per saltare e poi premere calcio per sferrare un calcio a mezz'aria. Questo pugno può colpire solo gli avversari che attaccheranno in aria.
  • + : Premere per sferrare un calcio da accovacciati.


Area di gioco

  • È presente una barra di energia in alto a sinistra che si abbassa ad ogni colpo subito, e il numero di vite del giocatore identificato dal numero di volti di Thomas presenti al centro in basso. È presente anche la barra di energia del boss di fine livello.


Storia (versione arcade)


  • (EN) A kung-fu master, Thomas and Silvia were suddenly attacked by several unknown guys. (Silvia was kidnapped by them.)


  • (IT) I maestri di kung-fu, Thomas e Silvia sono stati improvvisamente attaccati da diversi uomini sconosciuti. (Silvia è stata rapito da loro.)



  • (EN) Later Thomas found a letter from X. He is an inhabitant of the Devil's Temple. « You love Silvia is in custody now. If you want to save your dear Silvia's life, come to the Devil's Temple at once. 5 Sons of the Devil will entertain you ».


  • (IT) Subito dopo Thomas trova una lettera da parte di X. Egli è un abitante del Tempio del Diavolo. « Tu ami Silvia e ora è in nostra custodia. Se vuoi salvare la vita alla tua cara Silvia, vieni subito al Tempio del Diavolo. I 5 Figli del Diavolo ti intratterranno ».


Dati Tecnici

KUNG-FU MASTER
HardwareIrem M-62 system
Processore PrincipaleZ80 (@ 3.072 Mhz)
Processore AudioM6803 (@ 894.886 Khz)
Chip Audio(2x) AY8910 (@ 894.886 Khz), (2x) MSM5205 (@ 384 Khz)
Orientamento dello schermoOrizzontale
Risoluzione video256 x 256 pixels
Frequenza aggiornamento video55.00 Hz
Colori palette512
Giocatori2
ControlloJoystick a 4 direzioni
Pulsanti2
Livelli5



Personaggi

I Protagonisti

ImmagineNomeDescrizione
THOMAS E' il protagonista del gioco. Il suo obiettivo è riscattare a suon di calci e pugni Sylvia, la
sua donna rapita da Mr. X, il cattivo di Kung-Fu Master.
SYLVIA Sylvia è la ragazza di Thomas rapita da Mr. X. E' stata imprigionata nell'ultimo piano della
pagoda che costituisce i livelli di gioco. E lì che attende l'arrivo del suo amato, nella
speranza di essere liberata.


Nemici

Comuni

ImmagineNomeDescrizione
GRIPPER E' il nemico più comune; un uomo in maglia rosa che si lancia contro Thomas nel
tentativo di afferrarlo: una volta che un gripper afferra Thomas l'energia del giocatore
inizia a calare, e per liberarsi dalla presa si deve continuamente muovere il joystick
a sinistra e a destra in modo alternato. I gripper sono eliminabili con un sol colpo.
LANCIATORE
DI COLTELLI
Fastidioso nemico che si ferma a debita distanza da Thomas e lancia i suoi coltelli
all'altezza del busto o delle gambe. È eliminabile con due colpi.
TOM TOM Nano che utilizza la stessa tecnica dei gripper, con in più un attacco in salto con
capriola mortale. Eliminabile con un solo colpo.
DRAGO Un drago verticale contenuto in una sfera: quando la sfera cade a terra questi si
libera e soffia del fuoco dalla bocca, per poi dissolversi. Se viene colpito più volte si
accelera il dissolvimento dello stesso.
VASO CON
COBRA
Un vaso gettato dal soffitto che al contatto con il pavimento si rompe e libera un
cobra che striscia verso Thomas. Il vaso è eliminabile con un solo colpo, ma il
cobra liberato non è eliminabile.
PALLA DI
CONFETTI
Una palla colorata che rimane sospesa a mezza altezza per un pò di tempo e
successivamente esplode liberando dei confetti dannosi per Thomas. La palla è
eliminabile con un solo colpo, ma se si impatta con essa si perde energia.
FALENA
VELENOSA
Una falena gigante che vola in direzione di Thomas. Eliminabile con un solo colpo.


Boss

ImmagineNomeDescrizione
GUERRIERO
ESCRIMA
Il boss del primo piano del tempio, un individuo armato di bastone, ispirato
chiaramente al maestro di Escrima interpretato da Dan Inosanto nel film “L'ultimo
combattimento di Chen”. La sua eliminazione è facile. Aspetta che rotei il bastone la
prima volta, ad una distanza di sicurezza, e avvicinati rapidamente (praticamente
attaccato). Da adesso, i suoi attacchi non ti colpiranno. Cammina in avanti
(facendolo arretrare) finchè raggiungi le scale, e quindi inzia a dargli pugni nello
stomaco.
GUERRIERO
CON
BOOMERANG
Il boss del secondo piano del tempio, armato di boomerang che lancia con frequenza
regolare, attendendo il ritorno dello stesso; può lanciare i boomerang sia ad altezza
busto chè ad altezza gambe. Prima, liberati le spalle dagli scagnozzi. Quindi,
aspetta che il tizio del boomerang lanci il suo primo boomerang, evitalo, ed è fatta!
Devi colpirlo come un forsennato mentre lui aspetta di recuperare il suo boomerang. I
pugni fanno il doppio del danno. Se sei abbastanza veloce con i pugni, non riuscirà a
recuperare il primo boomerang.
MR. BIG Il boss del terzo piano del tempio, un gigante di colore che attacca a mani nude. È
chiaramente ispirato al personaggio interpretato da Kareem Abdul-Jabbar nel film
“L'ultimo combattimento di Chen”. Fai un calcio volante, colpiscilo al petto, ed
appena tocca terra (cadendo dal calcio volante ricevuto) inizia a dargli pugni più in
fretta possibile! Con un pò di fortuna non ti toccherà più. Assicurati di avere
abbastanza energia per fare questa mossa nel caso riesca a darti un calcio (1/4 della
barra dovrebbe bastare).
MAGO NERO Il boss del quarto piano del tempio, uno stregone che attacca con fiamme (che
possono essere eliminate) e riesce a creare dal nulla draghi, serpenti e pipistrelli, ha
doti di teletrasporto ed è vulnerabile solamente ad attacchi bassi. Fai attenzione,
questo non è facile. Prima portalo al limite di dove può arrivare (improvvisamente si
ferma e non riesce più ad avvicinarsi). Quindi avvicinati a lui ed accucciati, evitate i
suoi proiettili. Quindi una sua copia comparirà alle tue spalle. Alzati ed inizia
camminare (evitando nuovamente i proiettili) esattamente come hai fatto con il primo
boss. Appena arrivi alle scale, accucciati ed iniza a dare pugni. Lui apparirà e
scomparirà, ma esattamente di fronte a te. Sei pugni assestati ed è fatta.
MR. X Il boss del quinto piano del tempio e nemico finale, un maestro di Kung Fu come lo è
Thomas. Principalmente tienilo in difesa con calci alti (premendo molto velocemente!)
e quindi passa rapidamente ai calci bassi. Inizia con un calcio volante in aria al petto
(esattamente come il terzo boss) e quindi inizia il ciclo di calci alti e bassi.


Livelli

  • Mentre ti muovi per il piano, sarai assalito da persone e cose differenti. I nemici incontrati dipenderanno dal piano in cui ti trovi. Man mano che finisci ogni Tempio del Diavolo, i piani diverranno sempre piú difficili in quanto i nemici diventano piú numerosi e piú veloci. I piani sono cosí suddivisi :


(1ST FLOOR) Primo Piano



  • Si va da destra verso sinistra, si affrontano gripper a volontà e qualche lanciatore di coltelli. Diventano piú numerosi man mano che completi i Templi. Il boss è il combattente con il bastone (guerriero Escrima).


Boss: Combattente Col Bastone (Guerriero Escrima)



  • I suoi tratti caratteristici sono il grande bastone e il fatto che non parla. Questo é uno dei boss piú semplici da sconfiggere.
    • a) Puoi intuire quando sta per colpire perché carica il suo braccio all'indietro. Semplicemente spostati o salta all'indietro per evitare di essere colpito.
    • b) Puoi spingerlo fino alle scale. Una volta che l'hai fatto, usa una serie di spazzate per finirlo.
    • c) Puoi anche sconfiggerlo usando calci volanti, ma é un pò piú pericoloso perché puó colpirti se non sei pronto.


(2ST FLOOR) Secondo Piano



  • Si va da sinistra verso destra. Questo piano ha alcuni nemici diversi di cui occuparsi.
    • 1) Sarai assalito da vasi e palloni di confetti. Se non distruggi i vasi prima che colpiscano il terreno, essi rilasceranno draghi e cobra. Puoi provare a colpire i dragoni, ma é rischioso, visto che sputano fuoco dalla bocca. Questo in aggiunta ad altri nemici intorno a te. Per quanto riguarda i cobra, la tua unica difesa é saltarli.
    • 2) I palloni di confetti esplodono dopo un certo tempo lanciano schegge in tutte le direzioni. Possono essere distrutti prima che causino danni.
    • 3) Nella parte finale del piano, avrai a che fare con gripper, tom tom e lanciatori di coltelli. (Qui compaiono per la prima volta i tom tom).
    • 4) Il boss è il guerriero con boomerang.


Boss: Guerriero Col Boomerang



  • Quest'uomo ama colpirti all'andata e al ritorno. Lancia due boomerang verso Thomas. Se Thomas riesce ad evitarli all'andata, puó essere colpito al ritorno.
    • a) La tua prima prioritá é evitare i boomerang (ovviamente). Nella maggior parte dei casi, lancia boomerang alti o a mezza altezza, quindi puoi facilmente evitarli accovacciandoti. A volte lancia basso, quindi dovrai saltare.
    • b) Una volta che ha lanciato i boomerang, avvicinati e colpiscilo con pugni e calci. Preparati per il ritorno dei boomerang e, una volta che li ha presi, colpiscilo ancora un paio di volte.
    • c) Dovresti fare questo ciclo solo un pario di volte prima che il Combattente coi boomerang cessi di vivere.


Intermezzo



  • (EN) Let's try next floor

    I'm coming
    right away,
    Sylvia!


  • (IT) Prova al piano successivo

    Arrivo
    subito,
    Sylvia!


(3ST FLOOR) Terzo Piano



  • Questo piano é più o meno come il primo, si va da destra verso sinistra, si affrontano gripper, lanciatori di coltelli e tom tom. Il boss è il gigante Mr. Big.


Boss: Il Gigante (Mr. Big)



  • E' alto quasi il doppio di Thomas. In più, ha pugni e calci estremamente potenti.
    • a) Anche se é solido come un carro armato, non é molto veloce. Thomas puó colpirlo tre volte per ogni suo colpo. Il problema é che, quando il Gigante colpisce Thomas, questi perde molta energia.
    • b) Non provare assolutamente ad attaccarlo corpo a corpo o perderai. Gli attacchi migliori sono il calcio volante e la spazzata. Devi solo fare attenzione al suo calcio sulla tua spazzata.
    • c) Potrebbe volerci un pò per batterlo, questo perché devi muoverti con cautela, cercando di evitare il Gigante.


(4ST FLOOR) Quarto Piano



  • Si va da sinistra verso destra, questo piano ha solo un paio di nemici di cui occuparsi.
    • 1) All'inizio del piano, falene velenose saranno rilasciate da alcune fessure nei muri. Voleranno verso Thomas ad altezza alta, media o bassa. Ció vuol dire che dovrai essere abile nell'evitarle o eliminarle.
    • 2) Dopo le falene velenose, il resto del piano é composto dai soliti gripper, tom tom, e lanciatori di coltelli.
    • 3) Il boss è il mago nero.


Boss: Il Mago Nero



  • Ovviamente, nessun Tempio del Diavolo sarebbe completo senza il classico Mago Nero a disturbarti. Il Mago Nero é uno dei boss piú strani con cui si deve avere a che fare. I suoi tratti principali sono due. Primo, crea copie di sé stesso, quindi non sai quale sia quello vero. Secondo, a volte ti manda contro creature - come ad esempio pipistrelli - per renderti la vita difficile. Fortunatamente, il Mago Nero é uno dei boss piú semplici da affrontare.
    • a) Devi spingerlo indietro fino alle scale il piú velocemente possibile per limitarne i movimenti. Se il Mago Nero ha ampio spazio, creerá copie che danneggeranno Thomas.
    • b) Una volta che lo hai spinto fino alle scale, la sola cosa che funziona contro di lui sono i pugni bassi. Quando lo hai spinto alle scale e lo martelli di pugni, non puó duplicarsi o inviare creature a perseguitare Thomas.


(5ST FLOOR) Quinto Piano



  • Come il piano 3, si va da destra verso sinistra, si affrontano gripper, lanciatori di coltelli e tom tom, solo che i lanciatori di coltelli appaiono piú frequentemente. Il boss è Mr. X.


Boss: Mr. X



  • Bene, alla fine sei arrivato a Mr. X. Questo sará un test di tutte le tue abilitá nel Kung-Fu. Mr. X non é un avversario facile. Inoltre, Mr. X recupera energia quindi devi essere veloce ad eliminarlo o la recupererá completamente e in breve tempo.
    • a) Noterai che Mr. X ha la sua personale serie di mosse di Kung-Fu che possono danneggiare gravemente Thomas. Dovrai utilizzare diverse combo per superare la difesa di Mr. X.
    • b) Se sembra che pari un attacco in particolare, cambia velocemente attacco. Per esempio, se blocca una spazzata, cambia in un calcio volante e potresti colpirlo. Inoltre, usa i pugni dopo aver eliminato le sue difese con calci.
    • c) Questa sará una lunga battaglia ma se continui ad usare attacchi differenti, lo puoi eliminare.

Una volta battuto Mr. X, Sylvia verrà liberata, cammina verso di lei per baciarla.


Mappe dei Livelli

  • Clicca sulle immagini per ingrandirle.


DescrizioneImmagine
PIANO 1 (1ST FLOOR)
PIANO 2 (2ST FLOOR)
PIANO 3 (3ST FLOOR)
PIANO 4 (4ST FLOOR)
PIANO 5 (5ST FLOOR)


Consigli e Trucchi

  • Quando inizi la partita, Thomas sará sul lato destro dello schermo. Sarà quindi tuo compito guidarlo per i 5 piani fino a Mr. X. In ogni piano, sei in una corsa contro il tempo. Il contatore parte a 2000 e si ferma solo quando sali le scale verso il piano successivo. A volte i giocatori dimenticano questo fatto e pensano che una volta sconfitto il boss il piano sia terminato.
  • Se Thomas viene preso da Gripper o Tom Tom, scuoti rapidamente il joystick a sinistra e destra. Questo li fará volare via da Thomas anche se non riceverai punti. Se ti trattengono perderai energia e inoltre Thomas non puó lottare mentre é tenuto fermo.
  • I Tom Tom possono essere sconfitti solo con attacchi da accucciati. Se saltando verso di te, alzati in piedi o salta per abbatterli.
  • I lanciatori di coltelli possono essere particolarmente pericolosi. Nei livelli piú bassi, lanciano ad altezza media o alta. Piú avanti, lanciano anche in basso. Ci vogliono due colpi per eliminare un lanciatore di coltelli. Nei livelli avanzati, non sorprenderti se Thomas avrá un lanciatore di coltelli da entrambe le parti. Il modo migliore per contrastarli e di muoversi a sinistra o destra per mandare fuori dallo schermo uno dei lanciatori di coltelli e occuparsi dell'altro.
  • A proposito dei due punti di cui sopra, una situazione particolarmente pericolosa emerge quando Thomas é tenuto fermo e sulla scena appaiono lanciatori di coltelli. Devi liberare rapidamente Thomas e occuparti dei lanciatori di coltelli. Se non ci riesci morirari velocemente.
  • Cerca di raggiungere il boss il piú velocemente possibile visto che hai un tempo limite. Saprai che sei vicino al boss perché tutte le altre persone su schermo scompaiono.
  • Una volta battuto Mr. X, cammina verso Sylvia per baciarla. Salta all'ultimo istante, camminerai qualche passo in piú e bacerai l'aria. :-D


Modalità al rallentatore:

  • Cambia 'slow motion mode' in ON nel dipswitch. Durante il gioco, premi Start 2 per rallentare il gioco.


Modalità stop:

  • Cambia 'Freeze' in ON nel dipswitch. Durante il gioco, premi Start 2 per fermare e Start 1 per ripartire.


Modalità selezione livello:

  • Cambia 'Level selection mode' in ON nel dipswitch. Durante il gioco, premi Start 1 per selezionare e Start 2 per ripartire.


Consiglio:

  • Utilizza i pugni col giusto tempismo. Ti danno un punteggio doppio rispetto ai calci, ma sono molto più rischiosi, in quanto puoi mancare il nemico ed essere preso.


Sconfiggere i boss:

  • Ci sono cinque boss da affrontare. Nella maggior parte dei casi, se riesci a spingerli verso le scale e inizi a martellarli di colpi, li batterai molto velocemente. Ovviamente, alcuni boss non ti affronteranno in quell'area, quindi dovrai provare altri metodi.


Punteggi

  • Il calcolo del punteggio in questo gioco é relativamente semplice. Parte di esso varia a seconda del tuo uso di calci o pugni.

Ricevi piú punti se prendi a pugni i nemici.

MossaPunteggio
Calcio a un Gripper 100 punti
Calcio a un Tom Tom 200 punti
Calcio a un lancia coltelli 500 punti (Richiede 2 colpi)
Pugno a un Gripper 200 punti
Pugno a un Tom Tom 300 punti
Pugno a un lancia coltelli 800 punti (Richiede 2 colpi)
Calcio volante a un Gripper 200 punti
Calcio volante a un Tom Tom 300 punti
Calcio volante a un lancia coltelli 800 punti (Richiede 2 colpi)
Abbatti i Tom Tom in salto 400 punti


  • Se dai calci o pugni ad un gruppo, c'é la possibilitá di buttarne piú di uno al suolo. Di seguito la progressione…

Progressione per calcio volante o pugno :

NemicoPunteggio
1 persona 200 punti
2 persone 400 punti
3 persone 600 punti
4 persone 800 punti


  • Oltre la quarta persona, rimane a 800 punti.

Progressione per calcio o spazzata :

NemicoPunteggio
1 persona 100 punti
2 persone 200 punti
3 persone 300 punti
4 persone 400 punti


  • Oltre la quarta persona, rimane a 400 punti.

Al secondo e quarto piano, affronterai alcuni nemici differenti.

NemicoPunteggio
Dragoni 2000 punti
Palloncini di confetti 1000 punti
Vasi (calcio) 200 punti
Vasi (pugno) 100 punti
Falene velenose (calcio) 500 punti
Falene velenose (pugno) 600 punti


Ottieni punti anche per i boss :

NemicoPunteggio
Piano 1 (Combattente col bastone) 2000 punti
Piano 2 (Combattente col boomerang) 3000 punti
Piano 3 (Gigante) 3000 punti
Piano 4 (Stregone nero) 5000 punti
Piano 5 (Mr. X) 10000 punti


  • Alla fine di ogni piano, riceverai punti bonus sommando il tuo tempo e la tua energia residui. Per completare un piano, devi salire le scale verso il piano successivo.


Curiosità

  • Pubblicato nel Dicembre 1984.
  • Dato in licenza a Data East per la distribuzione in USA.
  • Questo gioco è conosciuto in Giappone col nome di ”Spartan X”.
  • Questo gioco gira su hardware Irem M-62 system.
  • Kung-Fu Master fu il primo gioco che Irem diede in licenza a Data East e, piú significativamente, il primo picchiaduro a scorrimento laterale del mondo (ed il primo di due picchiaduro che hanno definito il genere pubblicati da Data East in quell'anno; l'altro é ”Karate Champ”, il primo picchiaduro uno contro uno al mondo). Per quanto comprensibilmente non raffinato come i giochi che ispiró in seguito, Kung-Fu Master é tuttora considerato un classico assoluto. E' anche diabolicamente difficile.
  • Il nome ufficiale del combattente standard é ”Gripper”.
  • Il nome ufficiale degli uomini in verde che compaiono per la prima volta nel secondo piano é ”Tom Tom”.
  • Mike Sullivan detiene il record ufficiale per questo gioco con 1.349.040 punti.
  • Questo gioco è basato sul film ”Wheels on Meals” (”Cena a sorpresa / Il mistero del conte Lobos”), con Jackie Chan (nella parte di Thomas) e Sammo Hung (che fu anche il regista). Questo film è chiamato ”Spartan X” in Giappone.
  • Nel gioco c'é una pagoda a 5 piani (che é Beopjusa in Chungcheongbuk-do, Corea del Sud) e il gigante Kareem Adbul Jabbar. Nel film ”Bruce's Finger”, puoi vedere la lettera del rapitore e una ragazza legata vestita di rosso. Nel film ”Bruce Lee la sua vita la sua leggenda” puoi vedere le colonne rosse e il nastro da soffitto, come nel gioco.
  • Nel 1985 venne pianificata la creazione di un seguito, Super Kung-Fu Master: venne programmato un prototipo del gioco ma questo non venne mai pubblicato e sembra impossibile trovarne la ROM.
  • Il nome del gioco nella versione originale è Spartan X (spartano); curiosamente un videogioco della Capcom dal gameplay simile (anche se basato sull'utilizzo di armi bianche) del 1986 si chiama Trojan (troiano).
  • Un film francese, ”Le Petit Amour” di Agnes Varda, non ha ”Kung-Fu Master” solo come titolo negli USA, ma ha anche un'introduzione con un riferimento di scorrimento laterale al gioco e un sacco di scene del gioco stesso. Un fatto che puó sembrare strano é che il film é una commedia romantica e non un film d'azione / combattimento come il titolo statunitense potrebbe dare ad intendere.


Aggiornamenti Versione Arcade

Differenze tra Spartan X e Kung-Fu Master:

  • Durante il demo, la parola Kung-Fu (in “A KUNG-FU MASTER, THOMAS….”) è scritta ”KANFU” in Spartan X.
  • Spartan X ha un avviso di copyright in più, che non esiste in Kung-Fu Master: ”(C)1984 Paragon Films Ltd., Towa Promotion”.


Serie

  1. Kung-Fu Master / Spartan X (1984)
  2. Vigilante (1988)
  3. Spartan X 2 (Nintendo Famicom, 1991)


Serie (Titoli Giapponesi)

Conversioni

Console:


Computer:


Conversioni (Spartan X)

Console:


Computer:


Voci correlate

Recensioni

Fonti

  • F.A.Q. by Kevin Butler A.K.A. War Doc
  • Le schermate degli intermezzi, della storia e della sequenza finale, sono state gentilmente fornite da: MamEnd


Video

Kung-Fu Master
Gameplay di Kung-Fu Master.


PCB (Printed Circuit Board)



Artwork


Cabinets

118124212559.jpg


Flyers


Screenshots

Screenshots dei vari stage, con Boss e sequenza finale.


La sequenza finale


  • (EN) A kung-fu master, Thomas and Silvia enjoyed happiness again for a little while. But their happy days did not last long.


  • (IT) I maestri di kung-fu, Thomas e Silvia gustano di nuovo la felicità, almeno per un pò. Ma i loro giorni felici non dureranno a lungo.



Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!