MAME

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Il MAME (acronimo per Multiple Arcade Machine Emulator) è un software per personal computer sviluppato inizialmente per MS-DOS e in seguito per quasi tutte le macchine e sistemi operativi in circolazione, in grado di emulare varie piattaforme di gioco arcade.

Lo scopo di tale emulazione è quello di documentare il funzionamento dei coin-op, preservare la storia dei videogame e di prevenire la sparizione di vecchie rarità una volta che le macchine originali abbiano cessato di funzionare per motivi di obsolescenza.

Il primo autore del progetto fu Nicola Salmoria che iniziò a lavorare all'emulatore il 24 dicembre 1996 e rilasciò la prima versione, la 0.1 il 5 febbraio 1997. Nicola in realtà aveva avuto la brillante idea di unire più emulatori trovati in rete (tra i quali un primitivo emulatore di Pac-Man) in un unico programma in grado di eseguire più giochi (6 nella versione 0.1).

In breve tempo MAME iniziò a crescere. L'ultima versione stabile di MAME è la 0.147, rilasciata il 17 settembre 2012: sono supportati oltre 8.000 titoli, più di 26.000 contando anche i vari cloni. MAME viene sviluppato attualmente da programmatori esperti che scrivono codice per passione senza alcun compenso di denaro.

A partire dal 5 aprile 2011 il progetto è coordinato da Angelo Salese. È il terzo italiano a coordinare il progetto MAME dopo Nicola Salmoria e Mirko Buffoni (che sostituì per breve tempo Salmoria mentre questi era in servizio militare). Prima di Salese, il progetto era coordinato da Aaron Giles.

Voci correlate

Immagini

Logo del MAME

Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!