NEO GEO POCKET COLOR

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Il Neo Geo Pocket Color o NGPC è una console portatile sviluppata da SNK e presentata in Giappone nel 1998. Il nome della console deriva dal Neo Geo, famosa piattaforma per coin-op di SNK per sfruttarne la scia del successo commerciale.

La console è dotata di un display a colori a 16 bit ed è retrocompatibile con il precedente Neo Geo Pocket. È stata l'ultima console prodotta e commercializzata, facente parte della famiglia Neo Geo e fu rilasciata in Giappone il 16 Marzo 1999, negli USA il 6 Agosto 1999 e in Europa sempre nel 1999 (non esiste una data ufficiale). Nonostante le discrete potenzialità tecniche e a livello di titoli disponibili, la console si trovò ad essere diretta concorrente del colosso Game Boy Color e del suo franchise di punta, ovvero i Pokèmon, spingendo così la SNK, dopo essere stata acquistata dalla nota società produttrice di pachinko Aruze, a interrompere la produzione e la distribuzione per i mercati europeo e americano nel 2000 e per quello giapponese nel 2001.

Le specifiche tecniche sono equivalenti al Neo Geo Pocket.

Immagini


Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!