NINTENDO GAME BOY ADVANCE SP

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Il Gameboy Advance SP (dove SP sta per Special Project, Progetto Speciale) è una console portatile realizzata da Nintendo.

Uscita nel 2003, a differenza degli altri Game Boy, è richiudibile, occupando così meno spazio, inoltre dispone di batterie ricaricabili e di una luce interna per poter giocare in condizioni di luci poco favorevoli. Nintendo ha creato anche nuovi giochi, tra cui Pokémon Rosso Fuoco e Pokémon Verde Foglia, che grazie a un sistema innovativo, chiamato Adattore Wireless, permette a un giocatore di interagire con altri giocatori (purché giochino allo stesso gioco) senza collegare alcun cavo. Il tutto entro distanze di circa 3 metri da un dispositivo all'altro.

È anche possibile giocare in modalità multigiocatore con un Nintendo Gamecube collegato a un GameBoy Player con un Adattore Wireless. Naturalmente sia l'Adattore Wireless sia la modalità multigiocatore funzionano su un Game boy Advance

  • Lunghezza: 84,6 mm
  • Larghezza: 82 mm
  • Altezza: 24,3 mm
  • Batteria: batteria a litio che permette una durata di 10 ore se si utilizza la retroilluminazione e fino a 18 ore se non si utilizza le retroilluminazione.

Scheda

NINTENDO GAME BOY ADVANCE SP
ProduttoreNintendo
Tipologiaconsole portatile
Generazionesesta era
In vendita2003
Supporto di memorizzazionecartucce GBA, cartucce GBC e GB
Dispositivi di controllointegrato
Servizi onlinenon presente
Unità vendute21,42 milioni
Gioco più diffusoPokémon Rubino e Pokémon Zaffiro
PredecessoreGame Boy Advance (vecchio modello)
SuccessoreGame Boy micro (restyling)

Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!