RENEGADE

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Renegade () © 1986 Technos.


Storia

Renegade, versione occidentale di Nekketsu Kouha Kunio-kun (熱血硬派くにおくん), è un videogioco arcade (coin-op) di tipo picchiaduro a scorrimento con ambientazione urbana sviluppato nel Dicembre del 1986 dalla Technos Japan Corporation e pubblicato fuori dal Giappone dalla Taito.

Un picchiaduro incredibilmente difficile ma diventato un classico di Technos, che vede un singolo giocatore affrontare varie bande di combattenti da strada. Il gioco si compone di 4 livelli, ognuno largo 2 o 3 schermate, non lasciando al giocatore posti dove nascondersi. Renegade / Nekketsu Kouha Kunio-kun era un gioco piuttosto brutale rispetto ad altri del suo genere, permetteva al giocatore perfino di continuare ad attaccare il nemico a terra.

Rispetto alla versione originale (il cui titolo può essere tradotto più o meno come ”Elemento duro dal sangue caldo Kunio”) il titolo presenta degli sprite e delle ambientazioni più occidentali, omettendo quindi elementi come le uniformi da studenti giapponesi. È il primo gioco della serie Kunio-kun (serie che peraltro presenta come solo legame tra i vari giochi il personaggio e mascotte Kunio, omonimo di Kunio Taki, fondatore della Technos) ed è da identificare come predecessore e pietra miliare del genere picchiaduro a scorrimento, nonostante non sia in assoluto il primo picchiaduro sviluppato dalla Technos (negli anni precedenti erano stati pubblicati vari videogiochi inerenti al Wrestling) e non ha avuto la popolarità del successore ideale Double Dragon. Per quest'ultimo poi i progettisti di Renegade / Nekketsu Kouha Kunio-kun presero quanto imparato durante la progettazione e la scrittura di Renegade / Nekketsu Kouha Kunio-kun e lo migliorarono in ogni modo possibile.


Trama

Kunio, studente della Nekketsu High School ed esperto di arti marziali, deve difendere il proprio amico Hiroshi da gang di bulli che lo tormentano. Le gang sono capeggiate da dei diretti rivali di Kunio.

  • Renegade

Mr. K è un vigilante che deve proteggere la propria fidanzata dalle bande della città. Negli sprite e fondali ridisegnati gli autori sembrerebbero aver preso ispirazione dal film ”I guerrieri della notte”.


Le bande di teppisti hanno invaso la città e rapito una donna! Tra tutti, un rinnegato decide di
risolvere il problema. C'è una strada impervia davanti a lui. Dovrà essere duro e usare il suo
istinto durante la battaglia. La lotta avrà il suo culmine nei punti nevralgici della città come
la stazione, il molo e le zone centrali.


Usate gli insegnamenti della strada per salvare la vostra donna e la città!



Gameplay

A differenza dei successivi giochi picchiaduro lo scorrimento è parziale e si ha a disposizione un unico piccolo scenario dove muoversi, con gli avversari che vengono generati esternamente al campo visivo ed entrano quando altri nemici vengono eliminati. Sono presenti contemporaneamente nello schermo tre nemici, generalmente di due differenti tipi, e quando uno di questi viene eliminato ne entra uno nuovo fino all'ingresso del boss di fine livello; se il boss di fine livello viene sconfitto e ci sono ancora nemici normali nel livello questi fuggono. Si affrontano nemici che lottano a mani nude e che possono immobilizzare da dietro il protagonista, nemici armati con bastoni o coltelli e nemici in moto. Il gioco è composto da quattro livelli, e dal termine del gioco esso inizia nuovamente da capo con maggiore difficoltà.

Se c'è una particolarità che ha reso noto Renegade / Nekketsu Kouha Kunio-kun è proprio la tipologia di controlli, poi successivamente riutilizzata in Double Dragon II: The Revenge. Oltre al controllo multidirezionale si ha a disposizione un pulsante per colpire sul lato sinistro dello schermo ed uno per colpire sul lato destro, oltre ad un pulsante per saltare; se si attacca sul lato verso il quale il giocatore è orientato si effettua una combo di pugni, mentre se si attacca sul lato opposto si colpisce con un calcio all'indietro; in fase di salto se si attacca con uno dei due pulsanti, si effettua un calcio volante nella direzione scelta. Premendo due volte il controllo multidirezionale verso una direzione si permetterà al protagonista di correre in tale direzione; una volta in corsa attaccando nella direzione frontale si effettuerà un pugno in corsa, saltando si attaccherà direttamente con un calcio volante e attaccando nel senso opposto il personaggio arresterà la sua corsa per effettuare un calcio all'indietro. È possibile anche picchiare un avversario a terra sedendosi sopra di esso. In alcuni livelli come i primi due è possibile eliminare direttamente gli avversari gettandoli fuori dalla piattaforma sporgente rappresentata nel livello.


Controlli

Joystick a 8 direzioniAttacco
Da Retro
Attacco
Frontale
Salto


  • Il joystick serve per controllare il movimento del giocatore nelle otto direzioni consentite.
  • Si tratta di un gioco per giocatore singolo. Due giocatori possono partecipare a turno ogni volta che un giocatore perde una vita.
  • Premere il pulsante Attacco Da Retro per sferrare un calcio all'indietro.
  • Premere il pulsante Attacco Frontale per sferrare un pugno diretto.
  • Premere il pulsante di Salto per saltare oltre gli ostacoli.
  • Premere il pulsante Attacco Frontale durante un Salto per effettuare un calcio volante.
  • Premere un pulsante di attacco qualsiasi durante il Salto per effettuare un calcio volante.
  • Prendere a pugni il nemico più volte per stordirlo, poi avvicinatevi per afferrarlo.
  • Premere il pulsante Attacco Frontale su un nemico stordito per prenderlo a ginocchiate sulla testa.
  • Premere il pulsante Attacco Da Retro su un nemico stordito per effettuare una presa con lancio.
  • Premere il pulsante Attacco Frontale su un nemico steso a terra per continuare a colpirlo.
  • Effettuare un doppio colpo in avanti con la leva del joystick per far correre Mr. K.
  • In corsa, premedo i pulsanti di attacco, sarà possibile effettuare un pugno o un calcio volante, a seconda della direzione in cui il personaggio è rivolto.
  • Sconfiggete il boss dopo aver eliminato gli scagnozzi per passare alla fase successiva.
  • Si perde una vita quando l'energia di Mr. K è esaurita.
  • Il gioco finisce quando tutte le vite a disposizione vengono esaurite.


Dati Tecnici

RENEGADE
Game IDTA-0018
Adesivi PromN
Processore PrincipaleM6502 (@ 1.5 Mhz)
Processore AudioM6809 (@ 1.5 Mhz)
Chip AudioYM3526 (@ 3 Mhz), MSM5205 (@ 384 Khz)
Orientamento dello schermoOrizzontale
Risoluzione video240 x 240 pixels
Rapporto Immagine4/3
Frequenza aggiornamento video60.00 Hz
Colori palette256
Giocatori2 (alternati)
ControlloJoystick a 8 direzioni
Pulsanti3
Livelli4


Personaggi

ImmagineNomeDescrizione
Mr. K Una ragazza è stata catturata da un gruppo di note bande di teppisti. Tuttavia
questa ragazza è anche la fidanzata dello scaltro Mr. K. Decisissimo a
vendicare quest'atto vile, il nostro eroe solitario parte con la ferma intenzione
di sgominare queste bande una volta per tutte e salvare la sua damigella in
pericolo. Mr. K dovrà usare la forza bruta e le sue abilità da combattente di
strada per eliminare ogni singolo gangster e punk dalle strade. La scia di
sangue porterà al covo finale del grande capo, responsabile del rapimento
della sua ragazza.


Personaggio non giocante

ImmagineNomeDescrizione
RAGAZZA DI
Mr. K
Oltre a ripulire la città dalla feccia dei teppisti, gangster e fuorilegge vari,
Mr. K dovrà anche occuparsi di liberare la sua bellissima ragazza
bionda. La fatalona ovviamente non partecipa all'azione, ma alla fine se
sarete vittoriosi, vi ricompenserà con un bel bacio… ;-)


Nemici

La Prima Gang

SCAGNOZZIBOSS
TEPPISTA
(Thug)
COMBATTENTE BASTONE
(Stick Fighter)
JACK


La Seconda Gang

SCAGNOZZIBOSS
MOTOCICLISTA
(Biker)
FUORILEGGE 1
(Outlaw 1)
FUORILEGGE 2
(Outlaw 2)
JOEL


La Terza Gang

SCAGNOZZEBOSS
COMBATTENTE MAZZA
(Mace Fighter)
COMBATTENTE FRUSTA
(Whip Fighter)
KIM


La Quarta Gang

SCAGNOZZIBOSS
GANGSTER
(Mobster)
SABU


Livelli e Boss


Cliccate sullo stage preferito per visualizzare le info associate!


Stage 1 - Subway Station (Stazione Metropolitana)

Bonus Sconfitta Boss: 7000 Punti



  • Il primo combattimento inizia alla stazione della metropolitana, affrontando quattro teppisti e due combattenti con il bastone. Come prima cosa, evitate di farvi affiancare da due nemici. Se venite bloccati da dietro, premete il pulsante di Attacco Frontale per prendere a calci i nemici che si trovano davanti a voi e allontanare quelli in arrivo. Tenete a mente che qualsiasi nemico muore istantaneamente se cade dalla sporgenza posta sul lato destro dello schermo. Usate questa caratteristica a vostro vantaggio, ma fate in modo di non cadere voi dalla piattaforma sporgente. Eliminate in fretta i combattenti con il bastone, possono diventare molto letali con i teppisti intorno. Quando sono rimasti tre combattenti su schermo, il boss scende in campo, entrando nella mischia.


Boss 1: Jack

  • Jack è il leader di questa gang, ed è un osso duro. I suoi pugni possono essere molto dannosi se non state attenti. Se siete audaci, potreste provare ad attirarlo verso la piattaforma sporgente e buttarlo fuori. Tuttavia, egli è anche in grado di uscire dalle vostre prese. Colpitelo ripetutamente con salto e calcio, quando finisce a terra approfittate per colpirlo ancora a suon di pugni!


Stage 2 - Sea Side (Lato Mare)

Bonus Sconfitta Boss: 8000 Punti



  • Le banchine del molo sono il territorio della banda di motociclisti locale. La lotta inizia con due coppie di centauri aggressori che tentano di investirvi con le loro moto. Non perdete troppo tempo con loro. Un salto con un calcio ben piazzato può battere facilmente ogni motociclista, Subito dopo arriverà il resto della banda. Quattro motociclisti grigi e due armati con piede di porco, renderanno la squadra di fuorilegge molto simile a quella affrontata nello stage precedente. Questa volta sarà possibile gettare in acqua i nemici sul lato sinistro dello schermo. E' anche possibile gettare più di un nemico in acqua in una sola volta. Quando sono rimasti tre motociclisti su schermo, il boss scende in campo, entrando nella mischia.


Boss 2: Joel

  • Joel è il capo dei teppisti centauri ed è l'elemento più forte della banda, proprio come lo era Jack della gang precedente. E' possibile provare ad eliminarlo in fretta effettuando prese e colpendolo ripetutamente a terra. Puntate anche su una tecnica mordi e fuggi. Assestate pugni e calci volanti per ridurre gradualmente la sua barra di energia. Joel è anche abbastanza intelligente da uscire fuori dagli angoli e dalla sporgenza sovrastante il mare. Se riuscirete a farlo cadere in acqua sarà motivo di grande orgoglio e vanto per voi.


Stage 3 - Back Alley (Vicolo)

Bonus Sconfitta Boss: 9000 Punti



  • Un gruppo tutto al femminile si trova nel vicolo dei locali notturni. Queste fanciulle brandiscono armi minacciose e non devono essere sottovalutate. Tre di loro sono armate con delle mazze chiodate, mentre le altre tre utilizzano delle fruste formate da catene. Concentratevi subito sulle ragazze con la frusta: ognuna di loro può essere eliminata con una combo completa di pugni. Le ragazze armate di mazza sono più difficili da battere, per eliminarle servono due combo complete di pugni. Con tre ragazze rimanenti, l'”Hulk” femminile entra nell'arena per unirsi alla lotta.


Boss 3: Kim

  • L'enorme montagna di lardo e muscoli al femminile è Kim, che compensa la bassa resistenza della sua banda con la sua potenza fisica e l'alta capacità difensiva. E' in grado di interrompere le vostre mosse con un tackle in corsa o un sonoro ceffone. Può anche afferrarvi infliggendovi una combo di micidiali schiaffoni. A causa della sua mole è quasi impossibile effettuare una presa per lanciarla, ma è possibile colpirla con i pugni quando si trova a terra. Ultima cosa, Kim è anche in grado di accovacciarsi per eludere i vostri calci volanti. Una buona strategia è quella di confonderla correndo intorno allo schermo e picchiarla con i pugni. Questa battaglia sarà molto impegnativa, usate gli insegnamenti della strada e gradualmente riuscirete a sconfiggerla.


Stage 4 - Mob (Mafia)

Bonus Sconfitta Boss: 5000 + 9000 Punti



  • Questi uomini vestiti come degli agenti di vendita (di automobili molto probabilmente) sono i membri della famigerata banda che ha rapito la vostra ragazza. Siete molto vicini al vostro obiettivo, ma c'è un problema. Ognuno dei quattro uomini è armato di coltello. Un colpo diretto con quest'arma micidiale vi ucciderà istantaneamente, indipendentemente dall'energia residua rimasta. Cercate di dividere gli attacchi da parte dei nemici e utilizzate la tattica del “colpire e scappare”. E' l'unica strada per sopravvivere a questo gruppo mortale di assassini.


Boss 4: Sabu

  • Appena entrati nell'ufficio di vendita auto dovrete vedervela faccia a faccia con Sabu, lo yakuza giapponese leader dei sicari armati di coltello. E' armato di pistola e non si farà certo scrupoli ad utilizzarla contro di voi. Come per i coltelli, un colpo di pistola vi ucciderà immediatamente. Sabu è anche affiancato da tre sicari. Abbattete i sicari uno ad uno e tenete sott'occhio ogni possibile attacco in arrivo nelle vicinanze. Anticipare le pugnalate dei gangster e muovetevi rapidamente per allontanarvi. Priorità su Sabu quando si trova nelle vostre vicinanze e buttatelo giù insieme ai suoi lacchè quando possibile. Con un pò di abilità, sarete in grado di sconfiggere anche Sabu e la sua banda.


Parte Due



  • Mr. K si è finalmente riunito con la sua ragazza, ma la loro felicità non durerà a lungo. Il nostro prode guerriero di strada dovrà vedersela ancora una volta con le quattro bande nello stesso ordine, ma con una difficoltà maggiore. Ogni volta che viene sconfitto un boss, una foto segnaletica viene posizionata nell'angolo in basso a destra dello schermo. Altre foto verranno posizionate dietro, quando si batte lo stesso boss per la seconda volta. Mettete alla prova la vostra abilità nel determinare per quanto tempo riuscirete a sopravvivere in questa battaglia senza fine contro le bande malvage di teppisti.


Extra: Mappe

  • Nell'immagine in basso è possibile visualizzare tutti gli scenari del gioco.


Clicca sull'immagine per visualizzarla a schermo intero.


Curiosità

  • Pubblicato nel Dicembre del 1986.
  • Concesso in licenza alla Taito per la produzione e la distribuzione negli Stati Uniti.
  • Kunio, il protagonista, era originariamente l'eroe del fumetto 'River City Ransom'. Il suo nome, Kunio, viene da quello del direttore della Technos, che si chiamava Kunio Taki. Kunio appare anche nella serie di giochi ”Super Dodge Ball”.
  • Apollon Music ha pubblicato la colonna sonora (in formato audiocassetta) in edizione limitata di questo gioco (Nekketsu Kouha-kun Sound Story) il 05/1987.


Aggiornamenti (differenze tra le versioni)

  • La versione occidentale di ”Nekketsu Kouha Kunio-kun”. La grafica del gioco fu ridisegnata per la localizzazione in Renegade, dando ai personaggi e all'ambientazione del gioco un aspetto occidentale. La trama fu a sua volta cambiata dal pestare una serie di bande che stanno infastidendo il miglior amico del protagonista, al salvare la ragazza del protagonista. Kunio, il personaggio principale nella versione giapponese, sarebbe poi riapparso in numerosi giochi, incluso ”Nekketsu Koukou Dodgeball-bu”, la versione giapponese di ”Super Dodge Ball”. Alcuni di questi giochi furono sottoposti ad un simile processo di localizzazione quando furono pubblicati in occidente (come per esempio il gioco per NES River City Ransom).
  • Come già detto, Renegade è stato “occidentalizzato” con personaggi ed ambientazioni differenti rispetto agli originali, di maggior richiamo asiatico; il primo livello è stato cambiato da stazione ferroviaria a metropolitana, e i nemici della versione occidentale rispecchiano lo stereotipo delle bande di delinquenti delle metropoli statunitensi, mentre nella versione giapponese i nemici sono studenti di scuole rivali e bosozoku.
  • Nel finale di Renegade ad aspettare l'eroe fuori dall'edificio c'è la ragazza che lo bacia, in Nekketsu Kouha Kunio-kun è Hiroshi assieme agli studenti della Nekketsu High School a congratularsi con Kunio con una stretta di mano
  • In Nekketsu Kouha Kunio-kun ogni livello inizia con una sequenza nella quale Hiroshi viene picchiato di fronte alla propria scuola dalla banda rivale, che poi fugge inseguita da Kunio.
  • Nella versione giapponese i boss di fine livello sono identificati dai loro nomi propri, mentre in Renegade si chiamano tutti ”BOSS


Consigli e Trucchi

  • Nei primi 2 livelli, cerca di lanciare i nemici giú dalle piattaforme, facendo attenzione, ovviamente, ad evitare di cadere tu stesso dalla piattaforma. Inoltre, per uccidere il terzo boss, corri via da lei e premi il pulsante di calcio (ripetutamente). Quando combatti la gang dei coltelli nel livello finale, se vieni pugnalato anche una sola volta morirai. Il metodo piú sicuro per sconfiggerli e con pugni in corsa. Mai attaccare un singolo nemico o stare fermo troppo a lungo, altrimenti sarai attaccato.


Serie e seguiti

Sebbene Renegade faccia parte della serie di videogiochi Kunio-kun, dove appare sempre Kunio come protagonista ma in videogiochi non correlati tra loro nel genere (ad esempio Super Dodge Ball e Nintendo World Cup sono videogiochi di sport), sono stati realizzati dei sequel non ufficiali da parte della Ocean Software inerenti al genere picchiaduro a scorrimento con la stessa denominazione e lo stesso protagonista, ma non per piattaforma arcade. Questi pseudo-seguiti sono stati rilasciati per ZX Spectrum, Commodore 64 e Amstrad CPC. Target Renegade e Renegade III - The final chapter sono stati pubblicati anche su NES e MSX. Technos non ha mai avuto nessun coinvolgimento con i sequel di Renegade prodotti da Ocean.


  • 1. Renegade (1986)


Technos aveva previsto un rilascio per il Game Boy dal titolo Nekketsu Kōha Kunio-kun: Bangai Rantō Hen come un sequel chiamato The Renegades, ma alla fine è stato riadattato come Double Dragon II e pubblicato da Acclaim.

L'anno successivo alla pubblicazione di Renegade, la Technos Japan Corporation, sempre pubblicata da Taito, svilupperà il gioco Double Dragon per arcade, che pur non essendo un sequel di Renegade, ne riprende genere e ambientazione.


Trasposizione cinematografica e televisiva

  • Renegade sarà adattato, oltre che in una serie tv, anche in un film live-action, che debutterà al VI Old Town Taito International Comedy Film Festival il 14 Settembre 2013. La regia del film è di Fujirō Mitsuishi, mentre il cast prevede Takuro Ohno nel ruolo di Kunio Fu'unji, con Yukihiro Takiguchi, Kaho Takashima, Donpei Tsuchihira, Azusa Yamamoto e Ayame Misaki.


Staff

  • Direttore: Yoshihisa Kishimoto
  • Progettista: Masao Shiroto, Misa Yazaki
  • Programmatore: Noriyuki Tomiyama, Shintaro Kumagai


Conversioni

Console:

Computer:

Note sulle conversioni

  • La versione NES, sviluppata in casa dalla Technos e pubblicata nel 1987 dalla Taito nel Nord America, si discosta molto dal gioco arcade originale; le prime tre fasi sono costituite da una serie di due sotto-livelli, in cui bisogna affrontare un gruppo di tre nemici alla volta, che culmina nel combattimento finale uno contro uno con il boss. La seconda fase comprende anche una corsa in moto a scorrimento laterale, in cui bisogna disarcionare i centauri nemici a suon di calci, prima di affrontare il boss. Nella terza fase, dopo aver ripulito l'area dai nemici, il giocatore può scegliere tra due percorsi. Un percorso conduce direttamente al confronto con il boss, mentre l'altro è un livello supplementare pieno di nemici “minori” da battere. La quarta e ultima fase è un labirinto formato da numerose stanze all'interno di un edificio, piene di nemici e boss già affrontati precedentemente. Il giocatore deve procedere attraverso le stanze, fino a raggiungere il boss finale. Ci sono delle porte “trappola” che trasportano il giocatore ad una fase precedente, costringendolo a rifare la sezione daccapo. Il porting del NES di Renegade è stato rilasciato per il Nintendo Wii, scaricabile tramite il servizio Virtual Console. Il gioco è uscito nel Nord America il 5 Maggio del 2008, per un costo di 500 Wii Points.
  • La versione per Master System, sviluppata da Natsume e pubblicata da Sega nel 1993, si basa in gran parte sul porting per il NES, piuttosto che sul gioco arcade originale. La grafica è stata sensibilmente migliorata e ci sono diverse modifiche sempre di carattere estetico, come nuove scene di morte e un finale completamente rinnovato. Questo porting è stato rilasciato solo in Europa, Australia e Brasile.


Screenshots comparativi

Amiga


Amstrad CPC


Apple II


Atari ST


Commodore 64


PC MS-DOS (VGA)


PC MS-DOS (CGA)


PC MS-DOS (HERCULES)


Nintendo Entertainment System


Sega Master System


Sinclair ZX Spectrum


Thomson MO5 / TO8


Manuali di istruzioni

Voci correlate

Fonti

  • Le schermate della sequenza finale sono state gentilmente fornite da: MamEnd
  • Le info per la realizzazione di questa scheda sono prese e in parte rielaborate dai seguenti siti:
  • Manuale di istruzioni NES (nome del personaggio e dei nemici)


Video

Renegade
Gameplay di Renegade.


PCB (Printed Circuit Board)


Artwork


Cabinets



Flyers

renegade_-_flyer.jpg


Screenshots


La sequenza finale


Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!