SEGA

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Azienda giapponese facente parte del gruppo SEGA Sammy Holdings Inc. sviluppatrice di videogiochi, console e coin-op.

È uscita dal mercato delle console nel 2001 per concentrarsi sullo sviluppo di cabinati e videogiochi multipiattaforma.

Fondata nel 1951 dallo statunitense David Rosen che, dopo la seconda guerra mondiale, si trasferì definitivamente in Giappone, la Sega (Originariamente chiamata Rosen Enterprises) entrò in affari, inizialmente, come compagnia per l'esportazione di oggetti d'arte. Verso la fine degli anni cinquanta, Rosen si impegnava già nell'importazione, dagli Stati Uniti d'America, di cabine per le foto tessere e, soprattutto, di videogiochi da bar.

La Rosen Enterprises continuò ad espandersi. Nel 1965 la compagnia acquistò una casa produttrice di jukebox e la fuse con la Rosen Enterprises. Durante il processo di fusione, la compagnia venne rinominata Sega, in altre parole, un'abbreviazione di ”Service Games”. Ben presto la Sega iniziò a produrre i propri giochi da Bar ed a competere con quelli importati dall'America.

Nel 1970 la Sega venne acquistata dalla Gulf and Western. Tra la fine degli anni settanta ed i primi anni ottanta, Sega produsse giochi arcade ed altro software per le prime console da videogame, come l'Atari 2600 ed il Colecovision. La Sega non era ancora esattamente un gigante in questo campo, tuttavia, riscosse enorme successo con alcuni giochi come Turbo (Che venne confezionato assieme al controller a forma di volante del Colecovision), Frogger e Zaxxon.

In quest'epoca esisteva un distaccamento Americano della Sega, chiamato Sega Enterprises, specializzato nello sviluppo di software per console. Nel 1983 questo distaccamento venne venduto alla Bally, una potente casa produttrice di macchine da flipper e videogiochi da bar. Ben presto anche la Sega of Japan venne venduta ad un gruppo di investitori giapponesi, così la Sega prese ufficialmente il nome di Sega Enterprises, Ltd. La Sega produsse un certo numero di famosi e fortunati giochi da bar verso la metà degli anni ottanta, rinforzando la propria presenza e posizione specialmente nel mercato americano.

Giochi come Out Run (1986), After Burner (1987) e Shinobi (1987) non solo permisero di accumulare un notevole capitale per il futuro investimento in giochi da bar, ma stesero anche le basi per un carnet di tutto rispetto ricco di giochi famosi da inserire nelle future console da casa. Nel 1991 nasce nei laboratori della divisione americana della SegaSonic” che diventò la mascotte della casa e si frappose come unico concorrente del famoso connubio Nintendo-Mario.

Tra le principali macchine da gioco ricordiamo: il Master System, il Megadrive/Genesis, il Saturn e il Dreamcast.

Immagini


Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!