SEGA MEGA JET

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Il Sega Mega Jet era una console portatile prodotta da Sega per l'uso sulle linee aeree giapponesi. Era una versione portatile del MegaDrive e varie unità erano state noleggiate dalla compagnia aerea Japan Airlines.

La console non aveva uno schermo proprio ma poteva usare le cartucce del MegaDrive quando era connessa a un piccolo monitor da braccio usato nei voli JAL. Il Jet aveva un pad direzionale sulla sinistra e sei pulsanti sulla destra, con un layout simile a quello di un controller per videogiochi. C'era un'entrata per un secondo joypad sul fondo del Mega Jet per partite in multiplayer.

Una versione per il pubblico del Mega Jet fu rilasciata da Sega of Japan il 10 Marzo 1994 al costo di US$123. Era praticamente la stessa unità usata sui voli JAL, quindi ancora non era dotata di uno schermo e non poteva essere fatta funzionare senza un adattatore AC. Oltre all'aggiunta di un'uscita mono per il suono e del necessario adattatore AC, nessun'altra aggiunta o miglioria fu fatta. Ergonomicamente, il Mega Jet fu un fallimento.

Per il volo erano disponibili quattro giochi, incluso Super Monaco GP, e Sonic the Hedgehog. Comunque, dato che l'unità poteva usare le cartucce stardard per MegaDrive, i passaggeri potevano portare le proprie cartucce ed usarle. Il Mega Jet fu introdotto nel mercato come la versione portatile del MegaDrive, ed era disponibile in quantità limitate nei grandi magazzini.

Il Mega Jet diventò alla fine la base per il Sega Nomad, un Sega Mega Drive portatile con schermo retro illuminato.

Immagini


Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!