SPACE INVADERS

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Space Invaders (スペースインベーダー Supēsu Inbēdā) © 1978 Taito.

space_invaders_-_marquee.jpg


Storia

Space Invaders è un videogioco arcade (coin-op) del 1978 sviluppato da Toshihiro Nishikado. È stato prodotto in origine dalla Taito, e dato in licenza per la produzione in USA alla divisione Midway Games della Bally. Sebbene sia molto semplice per gli standard odierni, è stato uno dei progenitori dei videogiochi di oggi.

Space Invaders fu il primo gioco elettronico a scatenare il “boom degli arcade” ed è tuttora fra i più clonati della storia.

Space Invaders fu ideato e distribuito dalla Taito nel lontano 1978, ma si dovette aspettare il 1979 e il 1980 per vederlo commercializzato rispettivamente in Italia (distribuito dalla Sidam con il nome di ”Invasion”) e negli Stati Uniti (distribuito dalla Atari e dalla Nintendo).

La versione originale del gioco avrebbe dovuto però avere al posto degli invasori alieni dei soldati che avanzavano verso una specie di bunker (infatti le “barriere terrestri” assomigliano molto alle barriere di sacchi usate in guerra e le astronavi sembrano più “marciare” che volare) ma l'ambientazione fu poi cambiata all'ultimo momento: la Taito infatti non voleva che il suo videogioco potesse lanciare il messaggio che uccidere un uomo fosse una cosa bella e divertente.


Intro

La flotta di invasori spaziali (gli ”Space Invaders” appunto) stanno tentando di conquistare la Terra, ma prima devono stabilire una zona di sosta sulla superficie della Luna. La vostra missione è quella di impedire che la Luna venga presa. Avete a disposizione un solo cannone armato per distruggere ogni fazione dell'esercito composto da invasori spaziali. Se lasciate che un solo alieno tocchi la superficie della Luna, il futuro dell'umanità sarà finito.


Gameplay

Semplicemente il videogioco piú influente di tutti i tempi. Un singolo giocatore muove un “cannone” armato verso sinistra o verso destra lungo il fondo dello schermo e spara ad infinite ondate di alieni che avanzano incessantemente verso la Luna.

Sul fondo dello schermo ci sono 4 basi (scudi) dietro le quali il giocatore puó nascondersi, ma queste verranno infine distrutte dai missili nemici, oppure dal contatto diretto con gli invasori. Anche i colpi del giocatore distruggeranno gli scudi.

La discesa degli alieni diventa piú veloce man mano che vengono eliminati, rendendoli piú difficili da colpire. Un disco volante (UFO) attraverserà la cima dello schermo ad intervalli regolari e puó essere abbattuto per guadagnare punti extra.

Questo ripetitivo shoot 'em up, rappresentò per molti anni l'idea stessa di videogioco insieme a Pac-Man.

Versioni successive del gioco furono implementate con schemi e scenari differenti, ma rimasero intatte le regole principali del gioco.


Controlli

space_invaders_-_pannello_di_controllo.jpg


  • Tasti sinistra / destra: Usate questi tasti per dirigere il cannone lungo la parte inferiore dello schermo. Tenete premuto il tasto a sinistra per spostare il cannone a sinistra e a destra per spostare il cannone verso destra. Il cannone, una volta arrivato verso il margine estremo ai due lati dello schermo non è in grado di passare dall'altro lato.
  • Pulsante di fuoco: Premete il pulsante di fuoco per sparare un colpo direttamente sopra la vostra posizione. È possibile sparare solo un colpo alla volta. Avete una quantità illimitata di colpi.
  • 1 o 2 giocatori: Premete questi pulsanti per iniziare una partita a uno o due giocatori.


Linee guida

  • Devi distruggere tutti gli alieni in formazione per avanzare alla prossima ondata.
  • Si perde una vita se si viene colpiti dai proiettili alieni.
  • Se si consente ad un alieno di toccare il suolo, il gioco finisce, a prescindere dalle vite.
  • Gli alieni si muovono sullo schermo andando in una sola direzione. Quando gli alieni raggiungono il bordo dello schermo, scendono di una posizione, più vicini alla superficie e iniziano a muoversi nella direzione opposta.
  • Più alieni vengono distrutti, più velocemente la formazione restante si muove.
  • Avete quattro basi-scudi sparse su tutta la superficie. Assorbono i colpi, ma si consumano lentamente.
  • Un disco volante a volte sorvola la formazione. Può essere distrutto per ottenere punti bonus.


Dati Tecnici

SPACE INVADERS
Processore principale8080 (@ 1.9968 Mhz)
Chip sonoroCircuiti discreti,
SN76477 (@ 1.9968 Mhz)
- Usato solo per il disco volante -
Orientamento dello schermoVerticale
Risoluzione video260 x 224 pixels
Frequenza aggiornamento video59.54 Hz
Numero di pulsanti1
Giocatori2
ControlliJoystick a 2 direzioni
Pulsanti1 (FUOCO)
Livelli1 (non ha fine)


Personaggi

ImmagineNomeDescrizione

CANNONE
(Cannon)
In Space Invaders è possibile controllare un cannone. Usatelo per
distruggere la formazione degli invasori spaziali. Dirigete il cannone a
sinistra o a destra, e scegliete la posizione più comoda per sparare.
Calcolate bene i vostri colpi, in modo che arrivino esattamente nella
posizione occupata dall'invasore che avete intenzione di eliminare.
Utilizzate le basi scudo per proteggere il cannone dal fuoco nemico. Siate
consapevoli del fatto che, sia il vostro fuoco, che il fuoco nemico, sono in
grado di sgretolare le basi scudo. Se venite colpiti dal proiettile di un
invasore, perderete un cannone. Un cannone extra è in genere assegnato
al raggiungimento dei 1500 punti.



INVASORI
(Invaders)
I tre invasori alieni sembrano diversi l'uno dall'altro, ma durante l'azione in
gioco mantengono tutti lo stesso comportamento. Rimangono in
formazione, mentre avanzano verso la superficie della Luna. L'intera
formazione si sposterà verso destra o verso sinistra, fino a raggiungere le
colonne estreme ai lati dello schermo. Subito dopo, tutto il blocco alieno si
sposta in basso di una riga, e riparte verso il lato opposto dello schermo.
L'invasore più in basso di ogni colonna, spara dei colpi che arrivano fino a
terra. Se uno qualsiasi degli invasori riesce ad atterrare sulla superficie
della Luna, il gioco è finito, indipendentemente dal numero di vite che il
giocatore ha in scorta.

DISCO
(Saucer)
Il disco volante appare casualmente al di sopra della formazione. Spunta
da un lato dello schermo e lo attraversa, dirigendosi verso il lato opposto.
Durante questo intervallo, potete provare a colpirlo, in cambio di punti
bonus. Il valore dei punti che vengono assegnati può sembrare casuale,
ma possono essere controllati, in qualche modo, contando il numero dei
vostri colpi (vedi Consigli e Trucchi).


Difesa

ImmagineNomeDescrizione

BASE-SCUDO
(Base-Shield)
Quattro basi-scudo sono a difesa dai colpi degli invasori alieni.
I colpi degli alieni sgretolano progressivamente le basi scudo.
Anche i colpi del cannone sgretolano le basi. Utilizzare le basi
sia per proteggere il cannone controllato dal giocatore, sia
strategicamente, facendo convogliare i colpi degli alieni sulle
basi e sbucare da esse al momento giusto per colpirli.


Punteggi

  • Invasore Grande: 10 punti
  • Invasore Medio: 20 punti
  • Invasore Piccolo: 30 punti
  • Dischi volanti: da 50 a 300 punti.


Hardware

All'epoca i microcomputer non erano così potenti per eseguire tutti i processi richiesti da Space Invaders, Nishikado fu costretto a progettare un' hardware personalizzato per il gioco. Egli creò la scheda elettronica utilizzando un nuovo processore proveniente dagli Stati Uniti, l'Intel 8080, e dotò il gioco di un monitor CRT e di un circuito analogico per la generazione degli effetti sonori.

Nonostante l'hardware appositamente progettato Nishikado incontrò lo stesso diversi problemi e non riuscì a sviluppare il gioco come lo aveva in mente: la scheda che aveva realizzato non era sufficientemente potente per muovere dei personaggi colorati. Inoltre Space Invaders aumentava di velocità man mano che gli alieni venivano eliminati dallo schermo, perché la CPU doveva disegnare meno oggetti: invece di ottimizzare il codice per bilanciare questo effetto, Nishikado decise di tenerlo come meccanismo di aumento della difficoltà del gioco. In tempi recenti Nishikado ha ammesso che lo sviluppo dell'hardware è stata la parte più difficile della realizzazione di Space Invaders.

Space Invaders fu commercializzato inizialmente con un cabinet con schermo orizzontale e grafica monocromatica. La versione commercializzata da Midway Games era realizzata con un cabinet verticale e con delle pellicole arancioni e verdi applicate sul vetro per simulare la grafica a colori. In questo cabinet l'immagine era proiettata su un pannello con un'immagine futuristica a tema spaziale. Successivamente fu introdotto anche sul mercato giapponese il cabinet verticale con le pellicole colorate. Le grafiche applicate sul cabinet mostravano dei mostri umanoidi non presenti nel gioco: Nishikado attribuiva questa cosa al fatto che l'artista che le aveva create le aveva disegnate basandosi solo sul titolo originale del gioco, ossia Space Monsters, e non sui personaggi presenti effettivamente in Space Invaders.


Curiosità

  • Space Invaders fu pubblicato nel Luglio 1978. Fu anche disponibile come modello cocktail. In Giappone la versione cocktail è nota come ”T.T Space Invaders”.
  • Lo sviluppo di Space Invaders necessitó di soli 3 mesi, ma lo sviluppo dell'ambiente di programmazione ne richiese quasi 6.
  • Space Invaders era cosí popolare in Giappone che causò una mancanza di yen e dovettero essere coniate piú monete. Molti negozi di prodotti e beni comuni in Giappone fecero sparire d'un tratto le loro merci per trasformarsi in sale-giochi dedicate a Space Invaders, con tanto di altoparlanti giganti a trasmettere il 'thump-thump-thump' della marcia degli invasori. Un classico in tutti i sensi del termine.
  • Space Invaders contiene il primo attract mode condito da senso dell'umorismo. All'inizio mostrava ”'PLAY SPACE INVADERS” con la ”Y” in ”PLAY” capovolta ed un alieno arrivava, la prendeva e la portava fuori dallo schermo, tornando poi con una Y nella direzione corretta e inserendola al suo posto. L'invasore scompariva poi dallo schermo. L'attract mode mostrava anche ”INSERT CCOIN” e uno degli invasori arrivava a bombardare la 'C' di troppo.
  • Ci sono esattamente 55 invasori per schermata e esattamente 11 differenti suoni.
  • Space Invaders fu il primo gioco da sala ad aprirsi un varco fuori dalle solite sale giochi per comparire in pizzerie e gelaterie.
  • Il fenomeno Space Invaders lasciò sbigottiti gli adulti più conservatori che divennero presto certi che i videogiochi avrebbero rovinato le menti dei loro giovani. Gli abitanti di Mesquite in Texas portarono la causa fino alla Corte Suprema cercando di far cacciare le macchine infernali dalla loro comunità devota alla Bibbia. Una serie di crimini giovanili venne alla luce poco dopo la pubblicazione di Space Invaders, soffiando sul fuoco della “controversia”. Una ragazza fu colta in flagrante mentre rubava 5.000 dollari ai suoi genitori e fu riportato che bande giovanili derubarono drogherie solo per avere i soldi per giocare al videogioco.
  • Il gioco generò in pochi anni un fatturato di 500 milioni di dollari.
  • Furono prodotte 65.000 unitá negli Stati Uniti e, si dice, 350.000 nel mondo.
  • Uno spot pubblicitario per l'Alfa Romeo in onda nel 2009 rende omaggio al celebre videogioco. Ambientato sul tetto di un grattacielo, vede protagonista un'autovettura modello MiTo alle prese con una schiera di barili e pompe di carburante, per esaltarne i bassi consumi e le contenute emissioni inquinanti.
  • Nella sit-com Camera Café, in una puntata denominata ”Il videogioco”, Space Invaders viene più volte citato, ancora una volta assieme a dei grandi classici come Donkey Kong, Pac-man e Frogger.
  • Nella serie televisiva Scrubs - Medici ai primi ferri JD e Turk usano gli specializzandi come fossero alieni di Space Invaders, colpendoli dall'alto dell'ospedale con dei palloncini riempiti d'acqua.
  • Il videogioco appare anche in una puntata della serie televisiva Futurama, dove i protagonisti si ritrovano a guidare dall'interno il cannone del videogioco, cercando di distruggere alcuni alieni che vogliono invadere la terra, ma falliscono nell'impresa. Fry commenta l'insuccesso dicendo che quando giocava a Space Invaders era sempre suo fratello a distruggere l'ultimo, velocissimo alieno.
  • Nella puntata numero 111 della seconda serie dell'anime Lupin III (”Il gioco degli invasori”) vi è un riferimento a Space Invaders, in quanto, per aprire una cassaforte, Lupin e i suoi compagni devono vincere una partita proprio a questo gioco.
  • Space Invaders ispirò un'orecchiabile canzone di successo di ”Uncle Vic” intitolata ”Space Invaders” e pubblicata fra la primavera e l'estate del 1980. Anche ”The Pretenders” pubblicarono una canzone strumentale chiamata ”Space Invaders” nel loro album di debutto nel 1980.
  • Un cabinato di Space Invaders appare nel film del 1980 'Midnight Madness' ('Follia di Mezzanotte'), nel film del 1982 'Jekyll & Hyde… Together Again', nel film del 1982 'Fast Times at Ridgemont High' ('Fuori di Testa'), nel film del 1983 'Joysticks' ('Porci con le ragazze') e nel film del 1991 'Terminator 2 - Judgment Day' ('Terminator 2 - Il Giorno del Giudizio').
  • Un'unitá di Space Invaders compare nel video musicale ”Legs” degli ZZ-Top.
  • Un cabinato verticale della versione Taito di Space Invaders appare nel video musicale ”Holiday” dei Nazareth.


Prodotti rilasciati

Diversi produttori di software per computer e console realizzarono videogiochi basati sul concetto di Space Invaders, tra cui Space Armada, Super Invaders, Fast Invaders, Alien Invaders — Plus!, TI Invaders, Commodore Avenger.

Inoltre, Atari realizzò una versione modificata del suo Space Invaders per Atari 2600 denominato Pepsi Invaders, su richiesta della Coca-Cola che lo volle per i propri dipendenti. Nel 1985 la Taito ha prodotto una versione parodistica dei suoi “marziani” per il gioco meccanico ”Cosmo Gang”, divenuto poi un coin-op nel 1993. Tra i sequel ricordiamo ”Return of the Invaders”.

Diversamente da come si potrebbe pensare, il primo Space Invaders uscì senza copyright. A causa di questo, nel giro di pochi mesi uscirono svariati cloni. Alcuni dei più conosciuti tra ufficiali e non sono:


Prodotti originali :

  • Space Invaders (Taito Corp.)
  • T.T Space Invaders (Taito Corp.)
  • Space Invaders [Modello Trimline] (Taito America Corp.)


Prodotti su licenza :

  • Space Invaders [Upright model] [No. 739] (Midway)
  • Space Invaders [Cocktail Table model] [No. 775] (Midway)


Lista dei Bootleg/Hack :

  • Space Invaders (Logitec Co., Ltd.)
  • T.T Space Invaders (Logitec Co., Ltd.)
  • Space Invaders (Model Racing)
  • Space Invaders Part Four
  • Super Invaders (EMAG corp.)
  • Super Invaders (Zenitone Microsec)
  • Super Earth Invasion (Competitive Video)
  • Super Earth Invasion (Electrocoin, Ltd.)
  • Alien Invasion Part II
  • Space War Part Three
  • Invasion (Sidam)
  • Invasion (RZ Bologna)
  • Tilt Invader (NPS)
  • Darth Vader (sconosciuto)


Lista dei cloni :

  • Beam Invader (Tekunon)
  • Pacom Invader (Pacom Corp.)
  • IPM Invader (Irem)
  • Cosmic Monsters [Upright model] (Universal)
  • Cosmic Monsters [Cocktail Table model] (Universal)
  • Cosmic Monsters 2 (Universal)
  • Space Attack [Upright model] (Video Games, Ltd.)
  • Space Attack [Cocktail Table model] (Sega)
  • Space Attack [Upright model] (Sega)
  • Space Attack [Counter model] (Video Games, Ltd)
  • Space Attack [Cocktail Table model] (Video Games, Ltd)
  • Space Attack II (Zenitone Microsec)
  • Jatre Specter (Jatre)
  • Space War (Sanritsu)
  • Space King (Leijac)
  • Space Intruder (Shoei)
  • Shuttle Invader (Omori)


Aggiornamenti

  • I cloniCV Version”, ”SV Version” e ”SV Version 2” utilizzano lo stesso monitor a colori e scheda di generazione colori di ”Space Invaders Part II”, nel quale tutto ció che non é nero diventa rosso durante le esplosioni della base del giocatore, una volta che questi é stato colpito dal fuoco nemico (solo durante le partite, non durante l'attract mode).


Consigli e Trucchi

  • Quando inizi la partita, il tuo cannone sará nell'angolo basso sinistro dello schermo, sotto le basi scudo. Il tuo obiettivo é di ridurre in polvere gli invasori. Tieni a mente che una volta che gli alieni arrivano fino al bordo sinistro o destro dello schermo, essi scenderanno di una riga e si muoveranno nella direzione opposta. Dovresti pianificare la tua strategia in maniera da impedirgli di raggiungere un bordo.
  • Una buona strategia é di iniziare a eliminare le colonne sul lato opposto al movimento degli alieni. Se gli alieni si stanno muovendo verso destra, inizia ad eliminare prima le colonne piú a sinistra. In questa maniera, il loro viaggio di ritorno é piú lungo e hai piú tempo per occuparti di loro.
  • Non tentare di colpire gli invasori al centro. Loro sganciano dei colpi laser dal centro ed essi collideranno con i tuoi colpi, distruggendoli. Nel frattempo loro potranno cosí avvicinarsi al bordo.
  • A proposito di colpi, ne puoi avere solo uno alla volta su schermo, quindi fanne buon uso.
  • Utilizza le basi scudo a tuo vantaggio. “Sbuca” dalle basi per sparare e fai un buco al centro degli scudi per avere protezione mentre elimini colonne di alieni. Tieni presente che questa protezione durerá solo per circa due colonne, prima che gli invasori aprano un buco sufficientemente largo per distruggere il tuo cannone.
  • Ogni altra ondata di alieni parte da una fila piú in basso. Alla fine, le ondate inizieranno una fila sopra le tue basi. Sii preparato a sparare rapidamente per impedire loro di scendere ancora, perché una volta che raggiungono il tuo livello, la partita é finita.
  • Quando stai per eliminare l'ultimo alieno di un'ondata, quell'alieno sfreccerá attraverso lo schermo. La cosa strana é che l'invasore viaggia piú velocemente da sinistra a destra che da destra a sinistra. Tienilo a mente quando provi a colpirlo.
  • L'UFO misterioso apparirá casualmente. Se hai una buona occasione, prova a colpirlo. Tuttavia, non voler colpirlo a tutti i costi, non ne vale il rischio o il tempo sprecato.


Il Trucco del Messaggio Nascosto :

Per ottenere il messaggio nascosto, devi eseguire quanto segue:

  • 1) Quando inizia la dimostrazione, devi premere i seguenti tasti allo stesso tempo: SINISTRA, DESTRA, FUOCO, START GIOCATORE 1, START GIOCATORE 2.
  • 2) Continua a premere questi tasti il piú rapidamente possibile.
  • 3) Se avrai successo, il messaggio ('TAITO COP.') apparirà sotto alla scritta high score.


Trucco del Conteggio dei Colpi (Trucco di Furrer) :

  • Per ottenere 300 punti ogni volta che colpisci l'UFO misterioso. E' chiamato anche “Trucco Furrer”, da Eric Furrer che lo ha perfezionato. Per utilizzare questo trucco, esegui quanto segue:
    • 1) Una volta che inizia un nuovo livello, inizia a contare i colpi dalla tua base.
    • 2) Quando hai sparato 22 colpi, smetti di sparare e attendi l'UFO misterioso.
    • 3) Usa il ventitreesimo colpo per abbattere l'UFO misterioso.
    • 4) Dopo di ció, inizia nuovamente a contare i colpi, questa volta fino a 14.
    • 5) Utilizza il quindicesimo colpo per colpire l'UFO misterioso
    • 6) Continua ad utilizzare la regola dei 14 colpi fino a fine livello.
    • 7) Alla prossima ondata, inizia nuovamente con la regola dei 22 colpi, poi usa la regola dei 14 colpi fino alla fine dell'ondata.
    • 8) Ricorda, conta tutti i colpi, che vadano a segno o meno.


Eric Furrer scrive:

  • Ecco una variante del Trucco del Conteggio che la maggior parte delle persone non conosce ed é lo stesso trucco che ho usato io oltre 20 anni fa per giocare una partita di 36 ore. Il trucco del conteggio dei colpi funziona alla grande per i livelli 1, 2, 3, ma non puoi usare i conteggi 22-14-14 per le navette misteriose nella quarta ondata perché gli invasori sono troppo vicini. Se aspetti la navetta dopo 22-14, gli invasori scenderanno giú troppo velocemente e morirai di sicuro. La maggior parte dei giocatori a questo punto fanno un conto di 22 e abbandonano i conti da 14 rimanenti e si limitano a terminare l'ondata. Ció rallenta l'accumulo di punti. La mia soluzione é semplice e il conteggio continua a funzionare in progressioni : Alla quarta ondata, conta 22, aspetta e prenditi i 300. Ora, invece di contare 14, abbatti i 29 invasori nelle file inferiori e apparirá la navetta. Ora gli invasori sono alti abbastanza per fare altri due 14.
  • Ecco la griglia per far ripartire il punteggio della macchina in circa 6 minuti alla quarta ondata usando 29. Altrimenti, dovresti attendere la quinta ondata. Sembra cosa di poco conto, ma ti risparmia 30 secondi per ripresa, che significa un vantaggio di circa 30 minuti in una sfida di velocitá testa a testa con un buon giocatore, una differenza di circa 50.000 punti!
    • Prima ondata - 22, 14, 14, 14, 14, 14 (bonus = 3000 + 990 = 3990 prima ondata)
    • Seconda ondata - 22, 14, 14, 14 (bonus = 1200 + 990 = 2190 punteggio totale ora = 6180)
    • Terza ondata - 22, 14, 14, 14 (bonus = 1200 + 990 = 2190 punteggio totale ora = 8370)
    • Quarta ondata - 22, 29, 14 (bonus = 900 + 990 = 1890 punteggio totale ora = 0260 or 10260) (se contassi 22, 14, non potresti ottenere il terzo 14 senza grande rischio di morte)
    • Quinta ondata - 22, 29, 14 (come la quarta ondata)
    • Sesta ondata - 22, 14
    • Settima ondata - 22 14
    • Ottava ondata - 22
    • Nona ondata - 22

Ed indietro alla prima ondata!!


Serie

Staff

  • Progettato e programmato da: Tomoro Nishikado.


Conversioni

Console:


Computer:

  • MSX [JP] (1985)
  • Zx-Spectrum [EU] (1993, “Invaders” - Design Design Software (UK)) : pubblicato esclusivamente sulla cassetta allegata ad una rivista, apparve sul lato A della cassetta di ”Your Sinclair issue 85: Christmas Collection 2”.


Altri:

  • Gioco portatile LED (1980 - Entex (versione nera))
  • Gioco portatile LED (1981 - Entex (versione grigia))
  • Gioco portatile LCD (1982 - Tiger Electronics)
  • Gioco portatile LCD con calcolatrice (1982 - Tiger Electronics)
  • Gioco portatile LCD (LCD piú ampio) (1984 - Tiger Electronics)
  • Gioco portatile VFD (19?? - Gakken)
  • Gioco portatile LCD (1999 - Systema)
  • Arcade Legends : Space Invaders TV Game (2004 - Radica Games)


Manuale

Fonti

  • F.A.Q. by Kevin Butler A.K.A. War Doc
  • Alcune parti di testo sono state prese e in parte rielaborate dalla scheda italiana di Space Invaders presente su Wikipedia.


Video

Space Invaders
Gameplay di Space Invaders.


PCB (Printed Circuit Board)


Artwork






Cabinets

space_invaders_-_cabinet_-_01.jpg
space_invaders_-_cabinet_-_02.jpgspace_invaders_-_cabinet_-_03.jpg
space_invaders_-_cabinet_-_04.jpg


Flyers

space_invaders_-_flyer_-_13.jpg
space_invaders_-_flyer_-_01.jpgspace_invaders_-_flyer_-_02.jpg
space_invaders_-_flyer_-_03.jpgspace_invaders_-_flyer_-_04.jpg
space_invaders_-_flyer_-_05.jpgspace_invaders_-_flyer_-_06.jpg
space_invaders_-_flyer_-_07.jpgspace_invaders_-_flyer_-_10.jpg
space_invaders_-_flyer_-_08.jpgspace_invaders_-_flyer_-_09.jpg
space_invaders_-_flyer_-_11.jpgspace_invaders_-_flyer_-_12.jpg


Screenshots


Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!