SUB-ZERO

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Sub-Zero è un personaggio della serie di videogiochi Mortal Kombat. È comparso in tutti i giochi della serie come personaggio giocabile.

                                            Scheda Riassuntiva
                         
* Alter ego: Kuai Liang (Sub-Zero minore).Bi-Han (Noob Saibot)  
* Autori: Ed Boon John Tobias  
* Studio: Midway]
* 1ª app. 1992  
* Specie: Criomante  
* Sesso: Maschio 
* Etnia: Criomante  
* Luogo di nascita: Earthrealm (Terra), Cina
* Data di nascita: Sconosciuta
* Abilità: Shotokan.Stile del Dragone (Dragon).Criocinesi
* Parenti: Noob Saibot (fratello maggiore, attivo)
* Allineamento: Buono
* Alleati: Raiden, Smoke, Cyrax, Sareena, Kenshi, Kung Lao, Liu Kang, Shujinko
* Nemici: Quan Chi, Hotaru, Scorpion, Sektor.    

Caratteristiche

Sub-Zero è il nome in codice sia di Bi-Han (divenuto poi Noob Saibot), che di Kuai Liang, suo fratello minore (che è il Sub-Zero attuale), e sono entrambi guerrieri appartenenti al clan ninja Lin-Kuei. Di natura e temperamento diversi l'uno dal altro, Bi-Han è un uomo freddo, calcolatore e brutale, che esercita la sua autorità con un'intransigenza ai limiti della tirannia, mentre Kuai-Liang è invece più moderato e magnanimo. Originari della Cina, essi appartengono a una razza umanoide conosciuta come criomanti, delle creature investite del potere elementale del ghiaccio, che possono manipolare a loro piacimento. Il loro aspetto, che apparentemente può sembrare pressoché identico, presenta tuttavia delle piccole, ma significative differenze: Bi-Han ha gli occhi scuri, ed essendo morto prematuramente, quando risorge come Noob Saibot conserva l'aspetto di un uomo sulla trentina di anni di età. Kuai-Liang presenta invece degli occhi azzurri, uno dei quali deturpato da una cicatrice, e appare come un uomo di mezza età.

Storia

Appartenente ad un clan di ninja chiamato Lin-Kuei, Subzero è uno dei combattenti anziani. Prima di partecipare al torneo indetto da Shang Tsung, fu mandato in missione ai Templi Shaolin dal suo clan per recuperare un'antica pergamena, la quale mostrava un percorso dove alla fine avrebbe trovato un amuleto. In realtà, chi aveva convinto i Gran Maestri del Lin-Kuei a mandare Sub-Zero in missione fu lo stregone errante Quan Chi, il quale, sapendo che questo amuleto era protetto dagli Dei Elementali, e quindi non poteva di sua mano affrontarli, aveva bisogno di qualcuno che potesse tenere loro testa. E quel qualcuno era proprio Sub-Zero. Nei Templi Shaolin, incontra ed affronta Hanzo Hasashi, nome in codice Scorpion, il quale era stato mandato per lo stesso motivo in quel luogo, uccidendolo. Compie la sua missione ma viene rimproverato da Raiden, il dio del tuono, il quale mette in guardia in ninja dalla figura di Quan Chi (e dal suo vero intento, ovvero risvegliare un antico dio decaduto) e viene rimandato in missione dallo stesso dio del tuono al recupero dell'amuleto, affinché non possa cadere in mano dello stregone. Affronta quindi un lungo cammino e, affrontati anche gli dei elementali che erano posti a guardia dell'amuleto, è il turno di Quan Chi. Ma Quan Chi ha a sua disposizione le proprie assassine personali, demoni del Netherrealm tramutati in donne. Tra queste spicca Sareena, la quale, incontrato Sub-Zero, decide di scappare dalle grinfie di Quan Chi. Lo stregone grazie all'amuleto che aveva sottratto al ninja, il quale l'aveva recuperato dopo aver sconfitto gli dei elementali, riesce a liberare una prima volta l'Antico Dio (Elder God) Shinnok il quale si scontra con Sub-Zero. Alla fine Quan Chi scappa mentre Shinnok viene sconfitto e rinchiuso di nuovo nel Netherrealm. Fa quindi ritorno alla base del Lin-Kuei dopo essere stato ringraziato da Raiden per poi ripartire di nuovo… questa volta la destinazione era il torneo del Mortal Kombat organizzato da Shang Tsung nel quale rappresentava il Lin-Kuei. Ma in realtà più che rappresentare il Lin Kuei, il clan era stato pagato da uno dei nemici di Shang Tsung per ucciderlo. Missione mai completata, poiché al torneo parteciperà anche Scorpion che, desideroso di vendicare la prematura morte avvenuta per mano di Sub-Zero, lo ucciderà. L'anima di Sub-Zero, quindi, scende nel Netherrealm priva di emozioni e di compassione e si reincarnerà in Noob Saibot, il guerriero ombra alleato di Shinnok. Il Sub-Zero attuale è il fratello di Noob Saibot.

L'altro Sub-Zero

Quando Sub-Zero non ritorna alla base dopo il primo torneo e le voci della sopravvivenza di Shang Tsung raggiungono il Lin Kuei, immediatamente il clan ninja manda un altro assassino per completare la missione. Questo nuovo guerriero è attualmente un parente più giovane del Sub-Zero originale. Partecipa quindi al torneo indetto nell'Outworld dall'Imperatore Oscuro Shao Kahn con l'intento di completare la missione non portata a termine dal fratello. Con sè porta anche Smoke, un letale assassino e alleato del clan, nonché suo amico. Le voci del ritorno del ninja di ghiaccio, raggiungono gl'Inferi tanto che Scorpion crede che sia lo stesso Sub-Zero che aveva ucciso nel precedente torneo, ma quando osserva che questo Sub-Zero risparmia la vita di un avversario sconfitto, capisce che non si tratta dell'antico nemico già ucciso in passato. Anche questa volta la missione di uccidere Shang Tsung non viene portata a termine e ritorna alla base con l'amico Smoke solo per osservare e comprendere che il suo clan, il Lin Kuei, stava creando dei ninja cibernetici e che anche loro sarebbero stati automatizzati. Ritenendo il clan indegno di questa decisione, decide di scappare insieme a Smoke ma mentre lui riesce nel suo intento, Smoke viene catturato ed automatizzato. Avendo infranto i Sacri Codici d'Onore e abbandonando il clan, è ora segnato a morte. Ma a differenza degli antichi ninja, adesso i suoi inseguitori sono delle macchine. Cyrax, Sektor e Smoke, automi privi di anima, programmati per catturare ed uccidere il traditore Sub-Zero. L'ex-ninja, adesso, oltre che difendersi dalla minaccia dell'Outworld, deve anche difendersi dalle macchine sicari. Così, in Mortal Kombat 3 e 4 Sub-Zero non porta la maschera, segno del suo tradimento. Dopo che Sektor uccide Lin Kuei, Sub-Zero ne diviene il nuovo Gran Maestro e, grazie anche all'amuleto di Shinnok (rubato da suo fratello anni prima), i suoi poteri criogenici diventano ancora più potenti. Organizza poi un torneo per trovare nuove reclute, vinto dalla misteriosa Frost, che diventa la sua allieva prediletta. In Mortal Kombat: Deadly Alliance Sub-Zero è alleato con i guerrieri della Terra contro l'alleanza mortale di Shang Tsung e Quan Chi, ed alla fine viene tradito, mentre si trova ad Outworld, da Frost, che tenta di ucciderlo per avere il suo medaglione. Frost riesce a prenderglielo, ma rimane sopraffatta dal potere e rimane congelata in una grotta. Guardandosi attorno, Sub-Zero nota che la grotta è appartenuta ad una razza estinta, che poi scopre essere i criomanti, dai quali discende anche lui. Come omaggio alla sua appena scoperta discendenza, egli prende un'armatura presente nella grotta e decide di usarla per l'avvenire. Successivamente incontra il redivivo Kenshi, con il quale decide di fuggire da Outworld, dopo aver sconfitto Hotaru. Tornato al Tempio Lin Kuei sulla Terra, Sub-Zero trova Frost delirante che tenta di uccidere i membri del Lin Kuei, poiché vede Sub-Zero in ognuno di essi. Sub-Zero attacca Frost con intenso freddo e la intrappola, congelata, nella sala-sepolcro del defunto Lin Kuei. All'inizio di Mortal Kombat: Armageddon Taven raggiunge il Tempio Lin Kuei (un tempo di sua madre) e Sub-Zero, credendolo un intruso lo attacca. Il tempio viene poi attaccato dalla Fratellanza dell'Ombra di Noob Saibot e Smoke. Sub-Zero viene sconfitto da Noob ma salvato da Taven che sconfigge il fratello malvagio del criomante. Sub-Zero decide che avrebbe guarito il fratello dall'oscurità, ora che lo aveva catturato, ma non si sa se ci riesca o no. Nel suo finale di Armageddon, egli uccide Blaze ed ottiene un potere tale da diventare il Dio del Ghiaccio. Ma essendo una divinità falsa, gli Dei Anziani inviano i loro campioni ad ucciderlo. Non ci è dato sapere se sopravviva o no. Oltre ad apparire in Mortal Kombat vs DC Universe, Sub-Zero apparirà anche in Mortal Kombat IX. Lì, si scopre che il giovane Sub-Zero si chiama Kuai Lang, mentre suo fratello si chiamava Bi Han. Essendo una rivisitazione della narrazione degli avvenimenti di Mortal Kombat a causa del collegamento telepatico tra Raiden dell'Armageddon e quello del primo torneo, l'obiettivo del secondo Sub-Zero é quello di scoprire cosa sia successo al fratello maggiore. Quindi vestiti gli abiti del fratello e preso il nome in codice di Sub-Zero (Il vero nome in codice di Kuai Liang é in realtà Tundra), si reca di nascosto nell'Outworld insieme a Smoke alla ricerca di Shang Tsung per avere delle risposte in merito alla fine di Bi Han. Dopo aver soccorso Jax e Sonya dall'attacco di Ermac, viene a sapere dai due che il responsabile della morte del fratello é Scorpion. Recatosi al torneo, Sub-Zero chiede di poter affrontare Scorpion, l'imperatore, inizialmente riluttante, fa evocare a Quan Chi il ninja spettrale. Kuai Liang ne esce vincitore ma i cyber ninja del Lin Kuei, capeggiati da Cyrax e Sektor, lo catturano e chiedono a Shao Khan di lasciarlo a loro in cambio della fedeltà del Lin Kuei. Così, potendo contare su nuovi potenti alleati, Shao Khan lascia Sub-Zero nelle mani dei Lin Kuei, dai quali verrà poi automatizzato e trasformato in Cyber Sub-Zero. Nel suo finale, dopo la sconfitta di Shao Khan, scopre da Raiden che il Lin Kuei non é solo responsabile della morte dei familiari di Scorpion ma anche dei suoi. Alleatosi con il ninja spettrale attacca e distrugge il suo stesso clan. Poi, insieme, scompaiono nel nulla divenendo delle leggende in attesa di ricomaprire quando le forze del male torneranno a minacciare gli innocenti. Nessuno potrà fermare questa nuova alleanza mortale.

Finisher Moves (Fatality)

  • Spine Rip (Fatality): Con un montante, Sub-Zero stacca la testa all'avversario, con la spina dorsale attaccata. (MK (Noob Saibot), MKT (Sub-Zero originale), MK4, MKG, MK:SM, MKIX)
  • Ice Grenade (Fatality): Sub-Zero lancia una granata di ghiaccio che distrugge la parte superiore del corpo avversario. (MK2)
  • Deep Freeze Uppercut (Fatality): Sub-Zero congela l'avversario e lo distrugge con un montante. (MK2, MK4, MKG)
  • Ice Breath (Fatality): Sub-Zero soffia alito glaciale all'avversario, il quale cade all'indietro e si sfracella in mille pezzi. (MK3, UMK3, MKT)
  • Overhead Ice Smash (Fatality): Sub-Zero afferra l'avversario congelandolo, poi lo sbatte a terra disintegrandolo. (MK3, UMK3, MKT, MKvsDC)
  • Skeleton Rip (Fatality): Sub-Zero si posiziona dietro all'avversario e poi gli strappa lo scheletro. (MK:DA)
  • Freeze and Trow (Fatality): Sub-Zero congela l'avversario, gli stacca la testa, scatta all'indietro e gliela lancia addosso, distruggendolo. (MK:D, MK:U)
  • Below Freezing (Fatality): Sub-Zero congela le gambe all'avversario, le distrugge e poi calpesta il corpo dell'avversario distruggendogli letteralmente la testa. (MK:D, MK:U)
  • Freeze Kick (Fatality): Sub-Zero congela l'avversario e lo calcia distruggendolo. (MKvsDC)
  • Have an Ice Day (Fatality): Sub-Zero congela la parte inferiore dell'avversario, poi gli strappa il busto mantenendolo e mostrandolo trionfante alla telecamera. (MKIX)
  • Spinal Smash (Fatality): Sub-Zero strappa la spina dorsale all'avversario, lo congela e gli lancia addosso la spina dorsale, disintegrandolo. (MKIX)
  • Sub-Zero Doll (Friendship): Sub-Zero estrae una bambola dalle sue sembianze ed appare una scritta “Buy a Sub-Zero Doll”. (MK2)
  • Snowman (Friendship): Sub-Zero si trasforma in un pupazzo di neve. (MK3, UMK3, MKT)
  • Polar Maul (Animality): Sub-Zero si trasforma in un orso polare ed azzanna l'avversario. (MK3, UMK3, MKT)
  • Meltdown (Hara-Kiri): Sub-Zero si autocongela e cade a terra sfracellandosi in mille pezzi. (MK:D, MK:U)

Apparizioni

  1. Ultimate Mortal Kombat 3
  2. Mortal Kombat Trilogy
  3. Mortal Kombat Gold
  4. Mortal Kombat: Deadly Alliance
  5. Mortal Kombat: Tournament Edition
  6. Mortal Kombat: Deception
  7. Mortal Kombat: Unchained
  8. Mortal Kombat: Armageddon
  9. Mortal Kombat Mythologies: Sub-Zero
  10. Mortal Kombat: Shaolin Monks
  11. Mortal Kombat vs DC Universe
  12. Mortal Kombat IX

Immagini


Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!