SUNSET RIDERS

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Sunset Riders (サンセットライダーズ) © 1991 Konami.


Storia

Sunset Riders (サンセットライダーズ Sansetto Raidāzu) è un videogioco arcade (coin-op) di genere platform game con elementi sparatutto, creato e rilasciato da Konami nel 1991.

Il gameplay colloca la storia nel Selvaggio West. Il gioco è stato successivamente convertito per le console Sega Mega Drive nel 1992 e SNES nel 1993. La versione arcade è stata diretta da H. Tsujimoto, che ha anche il merito di aver diretto la versione arcade di Super Contra.


Gameplay



Quattro pistoleri (Steve, Billy, Bob & Cormano) vanno a caccia di taglie dei più cattivi fuorilegge del west. Riusciranno a sopravvivere abbastanza per affrontare lo scontro finale contro Sir Richard de la Rose? Presenta una grafica molto colorata tipo cartoni animati, belle musiche, controlli semplici e molto divertimento.

Il gioco è una fantasiosa rivisitazione del vecchio west americano, la storia ruota intorno a 4 cacciatori di taglie impegnati a far fuori i fuorilegge più ricercati del west per intascarne le relative taglie. Non esiste una vera storia a parte il collezionare più punti e soldi possibili. Tuttavia dopo lo stage 4 verrete informati che un bandito di nome Sir Richard Rose intende rivendicare la città in cui si svolge l'azione come la sua. Insieme a Sir Richard ci saranno i suoi alleati, El Greco, Chief Scalpem, e Paco Loco, i quali dovranno essere sconfitti prima di affrontare Sir Richard stesso.

All'inizio di ogni livello al giocatore viene mostrato un poster, che mostra il criminale e la ricompensa per fermarli, seguendo la linea cliché ”Wanted Dead or Alive” (Ricercato Vivo o Morto). A Sir Richard de la Rose pende la taglia più grande sulla sua testa, con una ricompensa di 100.000 dollari una volta sconfitto.

Sunset Riders è simile ad altri giochi di “corsa con armi” prodotti dalla Konami come Contra, ma con meno enfasi sui salti da platform game, e maggior attenzione per l'azione sparatutto. Il gioco permette di scegliere tra quattro personaggi: Steve, Billy, Bob, e Cormano. Ognuno di loro viene differeziato dal diverso uso delle armi, Steve e Billy usano le pistole revolvers, Bob un fucile da caccia, e Cormano è armato di un fucile semplice. Il fucile e il fucile da caccia sparano colpi meno veloci rispetto alle loro controparti pistole, ma hanno un raggio di diffusione più ampio e possono risultare utili per far fuori i nemici senza prendere la mira in maniera accurata. Il cabinato arcade originale permette a 4 giocatori di partecipare alla partita in contemporanea.

Il giocatore può sparare nelle 8 direzioni di cui è dotato il joystick, effettuare scivolate per evitare pallottole nemiche e compiere sorprendenti salti acrobatici sui tetti delle costruzioni, offrendo punti di vista complementari su cui combattere. Molti nemici possono fare lo stesso. A differenza di Contra (o similarmente in Metal Slug), la collisione con i nemici non uccide automaticamente il giocatore, sono letali solo le pallottole, i coltelli, le buche e altri ostacoli.

In ogni livello ci sono delle porte che possono essere aperte (come nei giochi tipo Rolling Thunder). Dalle porte possono uscire nemici e da altre si possono trovare power-up. Quando il giocatore prende un potenziamento partirà una breve animazione e lo si vedrà uscire dalla porta in compagnia di una fanciulla del bar, che lo bacerà sulla guancia mentre lui sorseggerà felice una bottiglia di liquore, buttandola via una volta finita con un gran rumore di vetri infranti.

Alcuni nemici usano i candelotti di dinamite come arma, se sei abbastanza veloce puoi raccoglierli e rispedirli al mittente. Una volta lanciato il candelotto comincerà a lampeggiare a un ritmo sempre più accelerato, rappresentando la durata della miccia. Quando esploderà eliminerà i nemici, e anche i giocatori, se non avrete l'accortezza di restare a debita distanza. In aggiunta ci sono molti altri oggetti disseminati opportunamente per i vari livelli, che il giocatore potrà sfruttare a suo vantaggio come: massi, barili e torce. Alla fine dei vari stage il giocatore che avrà inflitto più danni al boss, riceverà la somma di denaro più congrua.

Gameplay (Aggiornamento)

Un superbo sparatutto a scorrimento laterale per 1-4 giocatori ambientato nel Selvaggio West americano. 4 cacciatori di taglie abili tiratori (Steve, Billy, Bob e Cormano) si mettono in cammino per ottenere le taglie date per l'uccisione dei fuorilegge piú ricercati del West. Lo scopo ultimo é di sopravvivere abbastanza a lungo da raggiungere lo scontro finale con Sir Richard de la Rose.

Sunset Riders é un gioco incredibilmente giocabile con grafica colorata e ben disegnata e numerose situazioni umoristiche che divertono il giocatore. L'azione a scorrimento laterale ha luogo sia a piedi che a cavallo, interrotta a volte da un evento in stile Selvaggio West, come per esempio dover correre sui dorsi di una mandria di bufali in fuga.

Ogni livello termina in una battaglia uno contro uno contro il ricercato che stanno inseguendo. Possono essere trovati e raccolti potenziamenti per le armi che aiutano i giocatori nella loro missione.


Controlli

Joystick a 8 direzioniSparo (1)Salto (2)


  • Con il movimento del joystick si potranno spostare sullo schermo i personaggi giocanti e direzionare i proiettili esplosi dalle loro armi, il primo pulsante serve per attaccare i nemici, il secondo pulsante serve per il salto.
  • I giocatori possono salire sulle sporgenze o sui piani inclinati con la combinazione del joystick e del pulsante del salto!
  • Direzionando il joystick in basso e premendo il pulsante del salto si effettuerà una scivolata.
  • Direzionado il joystick verso l'alto o verso il basso i personaggi giocanti spossono salire o scendere da alcune scale (se si troveranno in prossimità di esse).

Dati Tecnici

SUNSET RIDERS
Game IDGX064
Processore Principale68000 (@ 16 Mhz)
Processore AudioZ80 (@ 4 Mhz)
Chip AudioYM2151 (@ 3.579545 Mhz), K053260 (@ 3.579545 Mhz)
Orientamento dello schermoOrizzontale
Risoluzione video288 x 224 pixels
Frequenza aggiornamento video60.00 Hz
Colori palette2048
Giocatori4
ControlloJoystick a 8 direzioni
Pulsanti2 (ATTACCO, SALTO)
Livelli8

Personaggi


  • Di seguito un breve descrizione dei pistoleri protagonisti del gioco:


I BOUNTY KILLER!


ImmaginiNomeDescrizione
STEVE Steve è il primo del quartetto di cacciatori di taglie. E' un cowboy, utilizza due pistole
colt come arma di attacco. E' biondo, indossa un cappello marrone, fazzoletto viola
intorno al collo, gilet nero, pantaloni gialli, scarpe marroni con speroni e lacci di colore
marrone che sorreggono le due fondine per l'arma. Cavalca un cavallo bianco nelle fasi
2 e 7.
BILLY Billy è il secondo del quartetto di cacciatori di taglie e anche lui è un cowboy che
utilizza le colt come arma offensiva. Ha capelli biondi, indossa un cappello, camicia,
giacca, pantaloni, scarpe con speroni e portafondina in tinta azzurra. Il suo cavallo
nelle fasi 2 e 7 è di colore nero.
BOB Bob è il terzo dei quattro cacciatori di taglie. Utilizza un fucile come arma di attacco.
Biondo anche lui, con capelli lunghi dietro le spalle, porta un cappello rosso appoggiato
dietro la schiena, camicia grigia, pantalone verde acqua, gilet, porta fondina e scarpe
marroni con speroni. Il destriero che cavalca nelle fasi 2 e 7 è di colore beige.
CORMANO Cormano è il quarto e ultimo del gruppo dei cacciatori di taglie. E' l'unico messicano e
come Bob anche lui utilizza un fucile come arma di attacco. Ha capelli neri, indossa
sombrero e poncho rosa, pantaloni rossi con portafondina e scarpe con speroni in tinta
azzurra. Ha inoltre una folta barba nera. Nelle fasi 2 e 7 galoppa sul suo destriero
color marrone.


Nemici

  • Ecco tutti i nemici che incontrerete nel gioco con una breve descrizione (banditi, fuorilegge e indiani):


ImmaginiNomeDescrizione
THIEF
(Ladro)
E' basso di statura, indossa un cappello blu, camicia azzurra, scarpe e guanti neri e il volto
coperto da un fazzoletto, anche esso di colore blu. Il ladro non ha nessuna arma al seguito e
non attacca il giocatore. Porta un grande sacco sulle spalle. Quando viene eliminato il sacco
si apre, rivelando un power-up.
FIRE THROWER
(Lanciatore
Di Fuoco)
Di bassa statura, indossa un completo in tinta rossa (giacca, stivali e pantaloni), la giacca ha
dei risvolti color verde chiaro, con due strisce bianche verticali sul davanti. Capelli castani. Lo
si può considerare il piromane tra il roster dei cattivi ed è in grado di generare il fuoco. Non
avendo armi da distanza lo vedrete sempre avvicinarsi al giocatore. E' in grado di appiccare il
fuoco anche a zone e passaggi tattici del gioco e il contatto con questo nemico significa
morte certa. Massima attenzione.
KNIFE USER
(Lanciatore
Di Coltelli)
Di bassa statura, indossa una giacca viola, pantaloni azzurro chiaro e stivali marroni, la
giacca ha dei risvolti color oro, con due strisce bianche verticali sul davanti. Capelli castani.
E' armato di coltello e attacca il giocatore a distanza ravvicinata. Non è molto pericoloso e
può facilmente essere eliminato prima che riesca ad effettuare il suo attacco. Siate
comunque prudenti.
DYNAMITE GIRL
(Ragazza Dinamite)
E' l'unica ragazza nemica del gioco. E' slanciata, lunghi capelli biondi, indossa un cappello
viola, camicia blu, pantaloncini tipo short viola, stivali blu e un laccetto di colore viola legato
sulla gamba. Non attacca direttamente il giocatore, ma è in grado di lanciare con discreta
precisione pericolosi candelotti di dinamite innescati.
GUNMEN
(Pistolero)
E' alto e slanciato, indossa cappello, pantaloni e gilet di colore verde, camicia viola e il volto
coperto da un fazzoletto rosso, scarpe nere. Porta al collo una specie di pendaglio verde
acqua. Il pistolero è un nemico generico, ma può sparare con la sua pistola in molte direzioni
è in grado di arrampicarsi e nascondersi dietro le pareti. Non è difficile da eliminare, ma può
cogliere di sorpresa. Nele fasi dove previsto, lo ritroverete in sella ad un cavallo.
GUNMEN 2
(Pistolero 2)
E' alto e slanciato, indossa cappello, pantaloni e gilet di colore viola scuro, camicia bianca e
il volto coperto da un fazzoletto blu, scarpe nere. Porta al collo una specie di pendaglio
azzurro. Questo pistolero si comporta esattamente come quello precedentemente descritto.
L'unica differenza oltre il colore dei vestiti è il suo attacco con la pistola, che viene eseguito
più di frequente. Lo ritroverete in sella ad un cavallo solo nella fase sette, attaccando dal
basso dello schermo in posizione riparata.
THIEF 2
(Ladro 2)
E' basso di statura e si presenta a torso nudo. Indossa una maschera da stregone, una sorta
di gonnellino viola e un paio di scarpe di un viola più scuro. Appare nella riserva indiana della
sesta fase. Il ladro non ha nessuna arma al seguito e non attacca il giocatore. Porta un
grande sacco azzurro sulle spalle. Quando viene eliminato il sacco si apre, rivelando un
power-up.
WARRIOR
(Guerriero)
E' alto e slanciato, si presenta a torso nudo, capelli neri lunghi, fronte adornata da una fascia
gialla dalla quale spunta una lunga penna, pantaloni rossi, senza scarpe. Il viso è dipinto con
dei segni bianchi e dal collo pende una collana rossa. La parte davanti del pantalone è
adornata con un drappo multicolore. Il guerriero della riserva indiana della sesta fase non ha
particlari mosse offensive, corre per avvicinarsi al giocatore e attacca a distanza ravvicinata
con il suo tomahawk. Non è molto pericoloso e può essere eliminato senza problemi.
ARCHER
(Arciere)
E' alto e slanciato, si presenta a torso nudo, capelli neri lunghi, fronte adornata da una
fascia blu dalla quale spunta una lunga penna, pantaloni gialli, senza scarpe. Il viso è dipinto
con dei segni bianchi, un laccio giallo passa per il suo torace e serve per sorreggere la faretra
con le frecce posizionata dietro la sua schiena. La parte davanti del pantalone è adornata con
un drappo multicolore. Diversamente dal guerriero, l'arciere che si trova nella riserva indiana
non attacca direttamente il giocatore. E' in grado di correre ma ad un certo punto si fermerà
posizionandosi a debita distanza per scoccare le sue frecce da una posizione più favorevole.
E' in grado anche di scalare ripidi costoni di roccia. Fate attenzione.
ARCHER 2
(Arciere 2)
E' alto e slanciato, si presenta a torso nudo, capelli neri lunghi, fronte adornata da una fascia
azzurra dalla quale spunta una lunga penna, pantaloni verde acqua, senza scarpe. Il viso è
dipinto con dei segni bianchi, un laccio verde passa per il suo torace e serve per sorreggere
la faretra con le frecce posizionata dietro la sua schiena. La parte davanti del pantalone è
adornata con un drappo multicolore. A differenza dell'arciere precedentemente descritto,
questo nemico è stazionario. Sfrutta la sua posizione da accovacciato (di solito collocata
dietro un grosso masso che funziona anche da protezione), e la mantiene fino alla fine. E'
molto pericoloso e può scoccare micidiali frecce infuocate. E' un pò più difficile da eliminare
rispetto agli altri guerrieri della riserva indiana, quindi prestate molta attenzione.


Boss

  • Di seguito la lista con una breve descrizione dei boss che incontrerete alla fine di ogni livello:


ImmaginiNomeDescrizione
SIMON GREEDWELL Simon Greedwell è il primo boss di Sunset Riders. E' basso e corpulento, ha
grosse labbra, indossa un cappello, giacca e pantalone rossi, una camicia bianca
con scarpe nere. La sua arma di attacco è un fucile. E' un avido proprietario di
ranch, specializzato nel furto di bestiame. Ha una taglia di 10,000 dollari sulla sua
testa. I quattro cacciatori di taglie Steve, Billy, Bob e Cormano si recano nel suo
ranch, e dopo aver affrontato i suoi scagnozzi e un paio di fughe precipitose di tori,
riescono a sconfiggerlo intascando la ricompensa per la sua cattura.
HAWKEYE HANK HATFIELD Hawkeye Hank Hatfield è il secondo boss di Sunset Riders. E' alto e slanciato,
indossa un completo composto da cappello, giacca e pantalone di colore verde
chiaro, camicia gialla e scarpe marroni. Inoltre ha una folta barba nera. La sua
arma di attacco è la pistola. E' un abile pistolero maestro di quick-draw (una specie
di duello basato sulla prontezza di riflessi). Ha una taglia di 20,000 dollari sulla sua
testa. I nostri quattro cacciatori di taglie si recano da lui dopo una corsa a cavallo e
dopo il suo insediamento in una stazione ferroviaria. Hank li sfida a duello, ma
termina con la sua sconfitta.
DARK HORSE Dark Horse è il terzo boss di Sunset Riders. E' sempre in sella al suo cavallo nero
(dal quale ha guadagnato l'appellativo del suo nome), completamente corazzato. Si
presenta a torso nudo, è muscoloso, indossa un cappello nero, pantaloni rossi
sorretti da bretelle rosso-nere, stivali neri. La sua arma di attacco è la pistola. E'
ricercato per aver saccheggiato numerosi villaggi, il suo disonesto lavoro ha fatto
lievitare la taglia sulla sua testa a 30,000 dollari. I quattro cacciatori di taglie
decidono di raggiungerlo, dopo aver saputo di una città terrorizzata dal suo
assedio. Dark Horse cerca di sconfiggerli a cavallo, ma viene sconfitto e portato
via dal suo destriero.
THE SMITH BROTHERS Gli Smith Brothers (Fratelli Smith), sono il quarto boss di Sunset Riders. Sono
bassi, magri e indossano gli stessi abiti con colori diversi. Uno Smith indossa una
camicia verde, mentre l'altro Smith una camicia blu, altre differenze minime sono
costituite dalle bretelle e da alcune rifiniture sul cappello (uno Smith le ha viola,
mentre l'altro Smith le ha rosse) sui calzini (verdi uno e viola l'altro) e sul risvolto
dei pantaloni (verde uno e blu l'altro, come la camicia). Sono due cattivi ragazzi
maniaci degli esplosivi e del fuoco, ovunque si recano amano creare problemi, per
questo è stata posta una taglia di 40,000 dollari sopra le loro teste. I quattro
cacciatori di taglie li scovano all'interno di un saloon, messo a soqquadro da loro.
Tengono in ostaggio anche due delle tre ballerine del locale. Durante lo scontro
saranno inevitabilmente uccisi dai bounty killer.
EL GRECO El Greco è il quinto boss di Sunset Riders. E' un messicano di corporatura
asciutta, indossa un sombrero rosso con giacca verde, pantaloni blu, scarpe e
cintura rosse. La sua arma di attacco è una letale frusta. Si difende con un grosso
scudo con il quale para i proiettili. E' uno dei tre scagnozzi al soldo di Sir Richard
Rose, in passato era un amico di Cormano, ma ora una taglia di 50,000 dollari
pende sulla sua testa. I quattro cacciatori di taglie lo affrontano sopra un treno di
proprietà di Richard Rose. El greco viene sconfitto, ma prima di cadere dal treno
lancerà il suo cappello verso Cormano.
CHIEF SCALPEM Chief Scalpem è il sesto boss di Sunset Riders. E' un pellerossa dall'aspetto molto
asciutto. Ha capelli neri, il capo adornato da una fascia rossa con la penna tipica
da indiano, torso nudo, pantaloni azzurro chiaro adornati da tre strisce rosse
orizzontali, stivali rossi. Porta al collo una collana dalle tinte giallorosse. Attacca
con dei lunghi pugnali. E' il secondo dei tre scagnozzi di Sir Richard Rose. E' il
capo di una tribù indiana, lavora per Sir Richard solo per proteggere la sua tribù.
Ma anche così, Scalpem ha una taglia di 60.000 dollari che pende sulla sua testa. I
quattro cacciatori di taglie raggiungono Scalpem nella sua riserva e lo affrontano in
un duello. Il capo indiano viene sconfitto, ma prima di finirlo sua sorella si
precipiterà in suo aiuto, chiedendo misericordia e affidandosi alla generosità dei
cacciatori di taglie.
PACO LOCO Paco Loco è il settimo boss di Sunset Riders. E' calvo, corpulento, viso solcato da
grandi labbra, torso nudo attraversato da una cartuccera. Indossa un paio di
pantaloncini rosa con fondina e stivali in tinta blu. Come arma offensiva utilizza
una mitragliatrice Maxim. E' il terzo scagnozzo di Sir Richard Rose, probabilmente
è la sua guardia del corpo e protegge il fortino che dà accesso alla sua immensa
villa. Ha il grilletto facile e spara a tutti quelli che si avvicinano. Ha una taglia di
70,000 dollari sulla sua testa. I quattro cacciatori di taglie lo affrontano al di fuori
del fortino, sconfiggendolo. Subito dopo lo faranno esplodere per avere libero
accesso nella proprietà di Richard Rose.
SIR RICHARD ROSE Sir Richard Rose è il cattivo principale e ultimo boss di Sunset Riders. E' magro e
biondo. Indossa un completo bianco con camicia e fondina rossi, stivali blu scuro.
Dal colletto della camicia scendono due laccetti di colore verde. La sua arma di
attacco è la pistola. E' un ricco inglese effeminato, diventato barone in terra
occidentale. E' in possesso di varie attività commerciali, come banche, ferrovie e
saloon. Egli fà valere le sue leggi nei luoghi di sua proprietà, un fatto questo che gli
ha concesso ricchezza e una taglia di 100,000 dollari sulla sua testa. I quattro
cacciatori di taglie sentono parlare di lui dopo aver sconfitto i Fratelli Smith.
Decidono così di andare a fargli visita, dopo aver eliminato i suoi scagnozzi. Lo
affrontano nel suo palazzo e lo sconfiggono dopo una lunga battaglia.


Item (Oggetti)


  • Ecco gli oggetti bonus che potrete recuperare nel corso della partita, quasi tutti possono essere scovati entrando nelle porte dei saloon e uccidendo i nemici che trasportano dei sacchi. Altri sacchi isolati possono essere trovati perlustrando bene i vari livelli del gioco.


ImmaginiNomeDescrizione
RAPID FIRE
(Fuoco Rapido)
Tenere premuto il pulsante di sparo per ottenere un getto continuo di colpi (fuoco rapido).
DOUBLE RIG
(Doppia Arma)
Fornisce un'arma supplementare, per un maggior volume di fuoco.
GOLD DUST
(Polvere D'Oro)
Fornisce un bonus di $1000.
CHICKEN
(Pollo)
Fornisce un bonus di $2000.
1-UP
(1-Up)
Fornisce una vita supplementare.


Livelli

Stage 1: THE RANCH

Fase 1: IL RANCH



  • All'inizio dell'avventura dovrete recuperare i due power-up che si trovano dietro le prime due porte che incontrerete, vi saranno di grande aiuto per eliminare i vari fuorilegge che sopraggiungeranno. attenzione al forcone che si trova per terra, se lo calpestate non vi ucciderà ma vi bloccherà per qualche secondo rendendovo un bersaglio facile. Alcuni candelotti di dinamite verranno lanciati a terra, esploderanno dopo un breve periodo di tempo, se siete veloci nel raccoglierli potranno essere utilizzati contro i nemici. Potrete trovare rifugio sopra il tetto della piccola struttura, mentre sotto di voi passerà la prima fuga precipitosa di una mandria di tori. Procedete sotto il ponte per evitare le eventuali fiamme e continuate ad eliminare i nemici fino a guadagnare l'entrata al ranch. Una seconda carica di tori vi raggiungerà presto, saltate sopra di essi e correte a più non posso. Attenzione, ci sono due salti difficili da effettuare tra un toro e l'altro, occhio a non mancarli, o verrete uccisi. Dopo l'assalto dei tori proseguite per un'altro breve tratto e subito sopraggiungerà il primo boss.


BOSS: SIMON GREEDWELL



  • Simon Greedwell è il primo boss che tenterà di interrompere la vostra carriera di cacciatori di taglie. Si farà trovare su una sporgenza al centro di un'edificio. Ai lati ci sono due balconate e due finestre dove faranno fuoco dei pistoleri standard per distogliervi dall'obiettivo principale. Greedwell è protetto da due botti di legno che vanno rimosse prima di iniziare a fargli dei danni. Evitate i proiettili e cercate di colpire sempre verso il centro, dopo un certo numero di proiettili le botti cominceranno a cadere (non fatevi trovare sotto di loro quando accadrà), lasciando Greedwell in balia dei vostri colpi. In queste condizioni diventerà molto semplice sconfiggerlo e capitolerà presto.


Stage 2: TRAIN SMUGGLING

Fase 2: IL TRENO DEL CONTRABBANDO



  • Questa fase è interamente percorsa a cavallo. Costeggerete dei binari lungo una linea ferroviaria. Montate in sella e iniziate ad eliminare i fuorilegge a cavallo, per raccogliere oro e power-up lungo il percorso. Sopraggiungerà presto una carovana che deve essere deragliata verso il bordo esterno dello schermo. Mirate alle ruote. Attenzione ai banditi che si trovano sulla carovana. Getteranno da essa grossi tronchi di albero, nel tentativo di fermare la corsa del vostro cavallo. Recuperate il power-up e subito dopo sopraggiungerà un treno carico di fuorilegge. Fate molta attenzione ad alcuni pistoleri “subdoli”, che vi spareranno dai bordi sottostanti allo schermo. Potreste non notarli se state mettendo a fuoco i banditi sul treno. Ripulite l'area da tutti i nemici che appariranno e recuperate gli eventuali power-up. Dopo un pò il treno arresterà la sua corsa arrivando in stazione e sarete pronti per affrontare il secondo boss.


BOSS: HAWKEYE HANK HATFIELD



  • Il treno andrà via subito dalla stazione e Hawkeye Hank Hatfield si rivelerà immediatamente. La scena è composta da quattro casse azzurre che si trovano a protezione del boss, dietro alle quali si nasconderà, rotolando continuamente da una cassa all'altra. Ai lati sopraggiungeranno parecchi pistoleri che vi distoglieranno dal vostro obiettivo principale, andranno tassativamente eliminati. Ripulite lo scenario da tutti gli obiettivi secondari e continuate a bersagliare il boss. Dopo un pò i pistoleri non compariranno più. Continuate a bersagliarlo e dopo aver preso colpi a sufficienza balzerà sopra le casse per raggiungervi al vostro livello. Un'altro colpo sarà sufficiente per sconfiggerlo definitivamente.


BONUS STAGE 1

FASE BONUS 1



  • Dopo la seconda fase, verrà concessa una pausa dalla caccia ai cattivi, che diventeranno i protagonisti di un rilassante tiro al bersaglio. I giocatori devono utilizzare le otto direzioni del joystick, che corrispondono a otto punti sullo schermo in cui compariranno i sicari e fare fuoco per eliminarli velocemente. Ci sono 50 nemici che appariranno in successione, inizieranno lentamente, andando poi sempre più veloci. Per eliminare gli ultimi il giocatore dovrà fare affidamento ai suoi buoni riflessi e avere un dito fulmineo sul pulsante di fuoco. 300$ vengono assegnati per ogni bersaglio che viene abbattuto, per un totale di 15,000$ di bonus.


Stage 3: OLD TOWN SHOOTOUT

Fase 3: LA CITTA' VECCHIA E' SOTTO ASSEDIO



  • La città vecchia è in pieno fermento per l'assedio di un pericoloso fuorilegge che dovrete catturare. Il consiglio è quello di setacciare ogni angolo dello scenario, mentre eliminate la grande quantità di sicari che infestano la maggior parte della fase. Utilizzate anche le balconate superiori per eludere i colpi nemici. Tenete sott'occhio ogni porta di accesso ai vari saloon per recuperare oro e power-up. I nemici arriveranno da tutte le direzioni, fate molta attenzione ai sicari appostati alle finestre, per il resto continuate in linea retta e fate in modo di avere la potenza delle vostre armi al massimo. Lungo il percorso incontrerete pistoleri, lanciatori di fuoco e coltelli, donne con candelotti di dinamite e alcune trappole, come massi legati da una corda, che cadranno al vostro passaggio. Dopo aver attraversato una corda con del fuoco sottostante, arriverete nei pressi di un saloon, dove recupererete altro oro bonus. Il grande saloon verde che vi attende dopo, annucerà anche l'arrivo del terzo boss.


BOSS: DARK HORSE



  • Dark Horse è il terzo boss e come suggerisce il nome apparirà in sella al suo cavallo nero, con il quale combatterà per tutta la durata dello scontro. Il cavallo indossa delle placche metalliche che annullano l'efficacia dei vostri proiettili. Per colpire il boss dovrete posizionarvi sulla balconata e sparargli dall'alto. Nel frattempo dalle finestre superiori si affacceranno altri pistoleri, che dovrete eliminare. Dark Horse d'altro canto, non starà certo immobile, passerà tutto il tempo al piano di sotto, saltellando con il cavallo, uscendo e rientrando dallo schermo e sparando con la sua grossa pistola. Cercate di tenere sotto controllo tutti i volumi di fuoco nemici e continuate a sparare al boss, presto anche Dark Horse passerà a miglior vita. Una volta ucciso, il cavallo si allontanerà con il suo cadavere ancora in sella. Una volta che il cavallo sparirà dallo schermo, vedrete una donna volare fuori da un saloon e andrete a soccorrerla. Quest'ultima vi dirà che all'interno del locale ci sono due uomini che stanno spaccando tutto. Il giocatore si offrirà di battersi con loro ed entrerà nel saloon, per affrontare I Fratelli Smith.


Stage 4: SALOON SHOWDOWN

Fase 4: REGOLAMENTO DI CONTI AL SALOON



  • Questa quarta fase vi vede all'interno di un saloon, ed è strutturata unicamente sul combattimento contro il quarto boss del gioco, The Smith Brothers (I Fratelli Smith). Lo scenario è composto rispettivamente da: tavoli, sedie, botti, frutta, bottiglie di whisky e casse, il tutto sparpagliato sul pavimento di fronte al giocatore. Inoltre c'è un bancone che si interrompe ai due lati (sul lato sinistro in basso è ben visibile una sputacchiera), per far posto ad un piccolo palconescico centrale. Nella parte alta dello schermo abbiamo un grosso lampadario oscillante, collocato al centro della stanza e due balconi, uno a destra e l'altro a sinistra, dove sono arroccati i due fratelli Smith.


BOSS: THE SMITH BROTHERS



  • Lo Smith verde (balcone di sinistra) lancia contro il giocatore delle bombe esplosive, mentre lo Smith blu (balcone di destra) lancia delle lanterne incendiarie. Si proteggono con dei cartelloni da saloon che vanno rimossi. Ci sono tre ballerine prese in ostaggio, ma solo due possono essere liberate per ottenere in cambio dei power-up. Il modo più semplice per eliminare i due fratelli è non rimanere nella parte bassa dello schermo. Sfruttare la posizione di vantaggio del lampadario, arrampicatevi sopra di esso e sarete più facilitati nell'attaccarli. Cercate di evitare, per quanto vi sarà possibile, i loro attacchi infuocati. Il consiglio generale è quello di concentrate il fuoco su uno solo dei fratelli. Eliminando il primo diminuirà la loro potenza di attacco e sconfiggere l'altro sarà un gioco da ragazzi. Seguite queste linee guida e anche i temibili Fratelli Smith capitoleranno presto. L'ultimo dei due fratelli sconfitti, cadendo dalla balconata, esploderà prima di toccare il pavimento.


INTERMEZZO


sunset_riders_-_intermezzo.jpg

  • Concluso lo scontro con i fratelli Smith, le ballerine eseguiranno un piccolo spettacolo a cui assisteranno i giocatori. Una volta terminato una di esse rivelerà che è stata posta una grossa taglia sulla testa di un certo Richard Rose, un'inglese aristocratico che gira sempre con tre scagnozzi.

Ecco il messaggio:

I will tell you a secret.
A huge reward is being offered for Richard Rose.
But be careful.
He always has three sidekicks with him.

(trad.) - Ti dirò un segreto.
Un enorme ricompensa verrà offerta per Richard Rose.
Ma fai attenzione.
Lui ha sempre tre tirapiedi con sè.


Stage 5: TRAINTOP SLUGFEST

Fase 5: FESTIVAL DEI PROIETTILI SUL TRENO



  • Ora vi troverete a bordo di un treno pieno di banditi nemici. Si troveranno sia all'interno dei vagoni che sopra i tetti. La fase è abbastanza lineare, focalizzate l'azione sui nemici che sopraggiungeranno e andate sempre avanti. Ci saranno in prevalenza pistoleri e lanciatori di coltelli. A circa metà livello, un candelotto di dinamite farà saltare un pezzo di raccordo del convoglio, dividendo i vagoni, siate molto precisi nel salto o rischierete di finire sui binari. Raccogliete tutti i bonus e power-up durante il percorso e siate prudenti ai paletti bassi, che passeranno a gran velocità lungo il tetto del treno. Procedete avanti e il quinto boss non tarderà ad arrivare.


BOSS: EL GRECO



  • Dopo aver affrontato i vagoni pieni di sicari, il conducente del treno si rivelerà essere il primo dei tirapiedi di Sir Richard, il fuorilegge messicano El Greco. Appena vi scorgerà, lancerà il suo poncho in segno di sfida. E' armato con uno scudo di metallo e una frusta. I suoi colpi verranno vibrati con precisione letale. Questa sarà una battaglia molto simile a quella di un gatto che cerca di catturare un topo che salta. Dovrete costantemente saltare intorno al boss, per evitare la portata della sua frusta. Allontantevi da ogni angolo dello schermo, fino a quando non vi seguirà, questo vi permetterà di avere maggior spazio di manovra per tentare di colpire il boss senza che abbia la copertura del suo scudo. Di solito salta per avvicinarsi a voi e in quell'attimo potrete colpirlo. Questa potrebbe essere una lunga battaglia, ma se portate Cormano come giocatore, la vittoria sarà più interessante, dato che El Greco prima di morire gli passerà il suo sombrero, come premio personale, da indossare per tutto il resto della partita.


BONUS STAGE 2

FASE BONUS 2



  • Dopo la quinta fase, verrà concessa una pausa dalla caccia ai cattivi, che diventeranno i protagonisti di un rilassante tiro al bersaglio. Esattamente come già descritto nella “Fase Bonus 1”, i giocatori devono utilizzare le otto direzioni del joystick, che corrispondono a otto punti sullo schermo in cui compariranno i sicari e fare fuoco per eliminarli velocemente. Ci sono 50 nemici che appariranno in successione, inizieranno lentamente, andando poi sempre più veloci. Per eliminare gli ultimi il giocatore dovrà fare affidamento ai suoi buoni riflessi e avere un dito fulmineo sul pulsante di fuoco. 300$ vengono assegnati per ogni bersaglio che viene abbattuto, per un totale di 15,000$ di bonus.


Stage 6: MOUNTAINSIDE SIEGE

Fase 6: ASSEDIO SUL FIANCO DELLA MONTAGNA



  • In questa fase dovrete condurre un'assalto attraverso la montagna insidiosa, sede di una tribù di guerrieri indiani. Arcieri e combattenti armati di tomahawk sopraggiungeranno in abbondanza. La sfida principale di questa fase è rappresentata dall'enorme selva di frecce, che gli arcieri scoccheranno da punti sicuri dietro le rocce, alcune di queste frecce saranno infuocate e creeranno una grande fiamma a terra, molto pericolosa. Muovetevi lungo tutto il percorso, cercando di evitare il fuoco nemico e cercando di fare uso dei vostri power-up il più possibile. Fate attenzione ai guerrieri e agli arcieri che vi attaccheranno dal basso (o dall'alto), scalando i costoni della montagna. Dopo il ponte/guado, arriverete nei pressi di una rudimentale funivia, che vi condurrà ai piedi della montagna. Ci saranno altri indiani da abbattere anche qui. Recuperate tutti i power-up che si celano sopra le varie sporgenze (c'è anche una vita extra). Una volta a terra sarà la volta di andare a far visita al sesto boss.


BOSS: CHIEF SCALPEM



  • Chief Scalpem vi attenderà in un'arena formata da un cerchio di pietre con tre grossi piloni di pietra, sopra i quali il capo indiano effettuerà i suoi attacchi. E' armato di lunghi coltelli. Quando eseguirà le sue capriole aeree, li scaglierà contro di voi a gruppi di tre. I coltelli sono in grado di parare i proiettili delle vostre pistole. In realtà tutto quello che dovrete fare è passare attraverso i coltelli per non rimanere colpiti e continuare a bersagliarlo di colpi. Evitate il corpo a corpo se vi sarà possibile. E' comunque un boss molto semplice e non ci metterete molto a batterlo. Una volta sconfitto vi preparerete per dargi il colpo di grazia. Sarete fermati da sua sorella che vi pregherà di non sparargli in quanto lui stava solo eseguendo degli ordini.


Stage 7: FOREST GUNFIGHT

Fase 7: SCONTRO A FUOCO NELLA FORESTA



  • Come per la seconda fase, anche in questa vi ritroverete in sella al vostro destriero, in una corsa forsennata attraverso una lussureggiante foresta, costeggiata da un fiume. Siete sulla strada per arrivare a Sir Richard Rose ormai e quindi sarà vostro interesse abbattere qualsiasi bandito che tenterà di ostacolare la vostra avanzata verso la meta. La dinamica è molto simile alla sezione del treno vista nelle fasi precedenti. Dovrete uccidere il più velocemente possibile, qualsiasi nemico apparirà sullo schermo. A metà livello si interromperà il corso del fiume. Fate molta attenzione ai banditi blu, vi attaccheranno a sorpresa sopraggiungendo dalla parte inferiore dello schermo. Recuperate tutti i power-up. Se riuscirete a tenere il ritmo, arriverete nei pressi di un fortino dove sarete salutati dal settimo boss del gioco.


BOSS: PACO LOCO



  • A presidio del fortino troviamo Paco Loco, la guardia del corpo personale di Sir Richard Rose. Appena vi vedrà si batterà il petto, imbraccerà la sua mitragliatrice e comincerà a fare fuoco su di voi. Eliminate i sicari nascosti tra gli alberi, mentre cercate di evitare i colpi di Paco. Sono molto pericolosi e fastidiosi, vi bersaglieranno continuamente con micidiali bombe esplosive. Quando li avrete eliminati tutti e non compariranno più tra gli alberi, spostatevi verso il lato più a sinistra dello schermo, potrete trovare una posizione ottimale per colpire Paco Loco e avere il vantaggio di eludere i suoi colpi. Una volta sconfitto, le sue ultime parole saranno ”Hasta la bye bye” ed inizierà a sparare colpi all'impazzata prima di morire. Anche questo boss è sistemato. A questo punto sarete pronti a piazzare un bel pò di dinamite, far saltare il fortino e penetrare nella zona di Sir Richard Rose per il gran finale.


Stage 8: RICHARD ROSE'S HIDEOUT

Fase 8: IL NASCONDIGLIO DI RICHARD ROSE



  • Siete finalmente arrivati alla fase finale dell'avventura. L'esercito personale di Sir Richard sarà spietato e ci vorrà tutta la vostra abilità per uscirne fuori vittoriosi. I nemici spaziano dai pistoleri ai lanciatori di fuoco e di coltelli, vi attaccheranno tutti in grandissime quantità. Durante il tragitto recuperate i bonus e i power-up, demolite alcune capanne con i fusti eplosivi, fino ad arrivare al primo cancello, che deve essere aperto a colpi di mitragliatrice gatling. Utilizzate la ruota-ascensore per farvi portare al livello superiore e fate fuori altri pistoleri che si affacceranno numerosi dalle finestre. Qui troverete delle trappole costituite da massi e faranno la loro comparsa anche le ragazze dinamite. In cima alla salita troverete la seconda mitragliatrice gatling, con un'altro cancello da abbattere. Un'ultima collina piena di scagnozzi vi porterà direttamante da Sir Richard Rose, l'ultimo boss del gioco.


BOSS: SIR RICHARD ROSE



  • Sir Richard Rose vi riceverà nella sua suite, con tutte le guardie del corpo al completo. Sopraggiungeranno da tutti e quattro gli angoli dello schermo, mentre Richard rimarrà al centro, ben riparato da due statue dietro le quali, ogni tanto, sparerà qualche colpo. Non ci sono strategie ben collaudate a questo punto, cercate di sopravvivere alla selva di colpi, eliminate i nemici che sopraggiungono dagli angoli dello schermo e continuate a sparare al centro, fino a che non butterete giù le due statue, lasciando Sir Richard finalmente allo scoperto. Senza più protezione scenderà personalmente in campo. noterete che sarà molto abile nel saltare da una parte all'altra dello schermo, cercando di cogliervi di sorpresa. Evitate i suoi colpi e continuate a bersagliarlo. Ad un certo punto cadrà a terra e sembrerà morto, ma sarà tutta una finta, grazie ad una placca mentallica che aveva nascosto sotto la camicia è riuscito a sopravvivere e adesso lo dovrete riaffrontare, ma senza protezione stavolta. Procedete sempre con la stessa tattica e vedrete che prima o poi riuscirete anche a sconfiggere Sir Richard…che faticaccia!!!

Come immagine simbolica della sconfitta di Richard Rose si vede il suo simbolo (una rosa rossa) prima in tutta la sua bellezza e poi deturpata e strappata dei suoi petali. Sconfitti tutti i criminali e intascati i soldi delle rispettive taglie, i quattro cacciatori di taglie possono finalmente concedersi una cavalcata al tramonto…

Punteggi (Boss)

  • Ogni boss sconfitto ha un valore differente in base alla taglia che pende sulla sua testa (espresso in dollari “$”):


BossMottoTaglia
SIMON GREEDWELL “It's time to pay!”
(“E' il momento di pagare!”)
$10,000
HAWKEYE HANK HATFIELD “Draw, Pilgrim!”
(Pareggiamo, Pellegrino!)
$20,000
DARK HORSE “You in big heap trouble!”
(Sei in un mucchio di guai!)
$30,000
THE SMITH BROTHERS “We're gonna blow you away!”
(Stiamo per colpire lontano!)
$40,000
EL GRECO “Die, gringo!”
(Muori, gringo!)
$50,000
CHIEF SCALPEM “Get ready for a Pow-Wow!”
(Preparati per il Pow-Wow!)
$60,000
PACO LOCO “Ai chihuahua!”
(Ai chihuahua!)
$70,000
SIR RICHARD ROSE “Cheerio, old chap!”
(Ciao, vecchio mio!)
$100,000


Curiosità

  • Pubblicato nel Settembre 1991.
  • Negli anni '90, l'importatore ufficiale italiano per Konami era Elettronica Videogames. I manager della compagnia giapponese visitavano abitualmente il loro partner straniero, portando con loro molti nuovi giochi e prototipi. In una di queste occasioni portarono con loro il prototipo europeo di Sunset Riders. In questa versione, il personaggio messicano era chiamato 'Hermano' (fratello). Durante un momento informale, cercando di dire qualcosa di divertente, il capo tecnico della ditta italiana propose “Perché non chiamarlo Cormano?”. Cormano, infatti, é un piccolo paese vicino a Milano dove si trovava la sede della compagnia di importazione.
  • King Records ha pubblicato la colonna sonora in edizione limitata di questo gioco (Konami Game Music Collection Vol.5 - KICA-7605) il 26/09/1992.

Aggiornamenti

  • Le versioni statunitensi sono leggermente differenti, hanno la schermata ”Winners Don't Use Drugs”.


Consigli e Trucchi

  • Quando affronti il primo boss, Simon Greedwell, c'é un metodo per sparagli senza essere colpito dai suoi spari. Per prima cosa, devi eliminare tutti i nemici che sbucano dalle finestre delle case, e il barile sul lato sinistro deve essere rovesciato, esponendo un lato al boss (ma assicurati di non venire colpito e ucciso dal barile in caduta). Quindi, posiziona il tuo personaggio sotto quel lato, in maniera che spari verso l'alto con la mano sinistra verso il lato sinistro del boss (é piú facile da fare se hai due pistole). Se esegui correttamente, potrai abbattere il boss mentre le sue munizioni ti passano vicino, senza toccarti.
  • Nel secondo livello, mentre ti avvicini alla stazione dei treni dove il secondo boss ti sta aspettando, appare un vagone con uomini a bordo, dal quale gli occupanti lanciano almeno due tronchi che devi saltare, altrimenti ne rimani ucciso. Se riesci ad anticipare l'apparizione di questo vagone, puoi sparare alla ruota quasi istantaneamente per distruggere il vagone prima che abbiano il tempo di lanciare un solo tronco.
  • Nel quarto livello, nel quale affronti gli Smith Brothers nel saloon, essi lanciano nella tua direzione esplosivo pesante, quindi devi continuare a saltare su é giú dal lampadario e in altre direzioni per evitare le loro armi. (Liberare le ragazze del bar ti renderá invulnerabile per qualche secondo.) Non cercare di saltare sulle piattaforme su cui si trovano gli Smith Brothers mentre sono ancora vivi, in quanto muori istantaneamente se li tocchi.
  • Nel quinto livello, il boss, El Greco, ha una frusta che causa morte istantanea, e uno scudo. Per riuscire a colpirlo, devi cercare di saltare intorno per colpirlo alle spalle, oltre a sparargli ogni volta che salta, facendo del tuo meglio per evitare di essere colpito dalla frusta.
  • Nel livello finale, quando penetri nella fortezza di Richard Rose, devi usare la mitragliatrice per far eplodere due grandi portoni di legno. Salta semplicemente sugli stand dove il tuo personaggio raccoglierá automaticamente l'arma, punta il joystick nella giusta direzione e fai fuoco. Ma fai attenzione, in quanto i proiettili della mitragliatrice possono uccidere anche gli altri giocatori oltre ai nemici!

Staff

  • Regia: H. Tsujimoto
  • Direttore artistico: R. Itoh
  • Direttore animazioni: Waitel, Schenker & Takeshi
  • Responsabile Audio: B. Maezawa
  • Musiche: Motoaki Furukawa
  • Effetti Sonori: K. Fukui
  • Designers Produzione: Naoko Sato, Hiroshi Hanatani
  • Ingegnere Elettronico: K. Furukawa

Conversioni

Console:

Manuale

Fonti

  • Le schermate dei boss della sequenza finale sono state gentilmente fornite da: MamEnd


Video

Sunset Riders
Gameplay di Sunset Riders.

PCB (Printed Circuit Board)

Cabinets


Flyers

sunset_riders_-_flyers_-_01.jpgsunset_riders_-_flyers_-_02.jpg
sunset_riders_-_flyers_-_03.jpgsunset_riders_-_flyers_-_04.jpg


Screenshots


La sequenza finale


Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!