SUPER MARIO

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Super Mario (o più semplicemente Mario; in giapponese: マリオ) è un personaggio dei videogiochi Nintendo, creato nel 1981 da Shigeru Miyamoto.

In origine era conosciuto come Jumpman. Nome attuale e “nazionalità” del personaggio si riferiscono all'italoamericano Mario Segali, proprietario dello stabile dove aveva sede la filiale statunitense della Nintendo nei primi anni ottanta.

Tra i più conosciuti personaggi creati dalla multinazionale di Kyoto, Mario viene considerato uno dei più importanti della storia dei videogiochi; è apparso in decine di titoli di vario genere, quasi tutti di grande successo di vendite. La saga di Super Mario è in assoluto la più premiata in termini di vendite: in circa vent'anni di carriera, quasi 200 milioni di videogiochi aventi Mario come protagonista sono stati venduti. Al momento Charles Martinet è il suo doppiatore, anche se in passato si sono succeduti il capitano Lou Albano, Walker Boone e Tôru Furuya.

La prima apparizione di Mario è nel videogioco arcade Donkey Kong (1981). Suo fratello Luigi è stato invece introdotto in Mario Bros., pubblicato nel 1983. Secondo lo spettacolo televisivo The Super Mario Bros. Super Show ed il film Super Mario Bros., il nome completo di Mario è in realtà Mario Mario, mentre il nome completo di suo fratello è Luigi Mario. Questa spiegazione dell'origine della denominazione “Fratelli Mario”, che vede il nome di Mario diventare il loro cognome, è generalmente accettata. Indice

Il personaggio

Mario è la mascotte ufficiale della Nintendo, ed è in effetti sinonimo della stessa software house. Proprio per questo, Mario appare soltanto in giochi e console Nintendo (con alcune eccezioni, come la sua comparsa sull'Atari 2600 o su CD-I). Apparso per la prima volta in Donkey Kong del 1981 come personaggio senza nome, è stato poi chiamato Jumpman. In quegli anni, Nintendo stava acquistando i diritti per sviluppare un gioco dedicato a Braccio di Ferro: infatti l'aspetto di Mario, nelle prime illustrazioni, ha delle caratteristiche in comune con il personaggio di Elzie Crisler Segar (il cipiglio torvo e il doppio mento).

In origine, l'aspetto e la caratterizzazione di Mario erano date dalle necessità tecniche. Il concept iniziale era quello di creare un personaggio che presentasse elementi della caricaturizzazione occidentale, come il nasone e il mento irregolare (il fine era quello di creare un personaggio che piacesse tanto agli orientali, in quanto esotico, tanto agli occidentali, in quanto familiare). Mario ha un aspetto (e un lavoro) umile, è grassottello e si mostra goffo nei movimenti: egli è dunque il tipico “uomo qualsiasi”, anche per giustificare un'eventuale “morte” dell'eroe. Mario indossa un cappello per evitare agli sviluppatori di rendere il movimento dei capelli, cosa difficile per i limiti tecnici dell'epoca, porta dei baffi per staccare il naso dal mento e dei basettoni, per rendere visibili le orecchie. Inoltre, indossa una salopette (rossa in origine, blu successivamente), per via dei suoi elementi grafici, che davano bene l'idea del movimento del torso.

Il maggiore rivale di Mario è probabilmente la mascotte SEGA Sonic the Hedgehog. Soltanto con l'avvento del Nintendo 64 Mario è passato alle tre dimensioni ed è stato il protagonista di uno dei primi adattamenti tridimensionali di un videogioco 2D.

Mario ha poi avuto vari adattamenti per la televisione come un cartone animato e un film interpretato da Bob Hoskins (non troppo apprezzato da critica e fan) ed è stato pubblicato anche come fumetto. Al pari dei personaggi Disney è diventato una linea di giochi, caramelle, magliette, ecc.

Nelle sue avventure è accompagnato da suo fratello Luigi e da vari altri personaggi come la principessa Peach Toadstool, Toad, Yoshi, il malefico Re Bowser Koopa e la sua nemesi malvagia Wario.

La storia di Mario è piuttosto oscura ed è dovuto al fatto che non è mai stata sviluppata troppo nello specifico, in modo da non limitare i suoi ruoli futuri nel mondo dei videogiochi. Secondo alcuni vecchi manuali, i due fratelli Mario sono di origini in parte italiane e in parte americane (comunque nati e cresciuti a Brooklyn, New York). Sappiamo che è un idraulico e veste sempre con una tuta da lavoro e un cappello rosso con calzoni blu. I nuovi giochi comunque affermano che sia originario del Mushroom Kingdom (il regno dei funghi). La serie Super Mario Bros. ha introdotto diversi concetti nel campo dei platform games come i boss di fine livello, le warp-zone (teletrasporto) e i power-up.

Miyamoto è stato influenzato da diversi altri media per il suo personaggio. Ad esempio l'idea del Super Fungo che moltiplica le dimensioni di Mario è stata presa in prestito da Alice nel paese delle Meraviglie di Lewis Carroll e i tubi per il teletrasporto da Star Trek.

Note e curiosità

  • Nei disegni originali di Super Mario Bros. Mario aveva una maglia blu e una tuta da lavoro rossa come nel gioco Donkey Kong. Da Super Mario Bros. 3 i colori sono stati invertiti (tranne per il cartone animato).
  • Durante i primi anni di vita del NES e del Game Boy, Mario è comparso diverse volte in alcuni videogiochi sportivi e alcuni puzzle game che non avevano niente a che fare con lui.
  • Si narra che l'aspetto e i vestiti di Mario non siano affatto casuali: la salopette che porta (coerente col lavoro da idraulico) sarebbe stata utilizzata per meglio evidenziare i movimenti delle braccia, mentre i baffoni e le basette per meglio vedere il naso e le orecchie; ovviamente questo aveva senso solo nei primi anni del suo esordio, quando le potenzialità grafiche delle console erano molto limitate, ma col passare del tempo, e con l'aumentare del successo, l'aspetto fisico è stato mantenuto.
  • Sonic the Hedgehog è considerato l'avversario per eccellenza di Mario. La rivalità è nata non tanto per i videogiochi a loro dedicati, ma per quella tra Sega e Nintendo, di cui i due personaggi erano le mascotte. Alla presentazione di Sonic the Hedgehog, i giocatori dell'epoca rimasero folgorati dai vivaci colori, ma soprattutto dalla velocità di gioco proposta dal porcospino, mai vista prima. In quegli anni, i giocatori erano nettamente spaccati a metà, chi con Sega, chi con Nintendo, o più precisamente, chi con Mario, chi con Sonic. Malgrado Sonic sia stato e sia ancora un ottimo titolo (ed ancora oggi tale mascotte è ancora molto amata), i vari fallimenti commerciali della Sega, ingiustificati per quanto riguarda la qualità dei prodotti, ma causati dalle sbagliate scelte promozionali e commerciali, hanno trascinato con sé anche il porcospino blu, che il 20 dicembre 2001 è sbarcato sulle console Nintendo (GameCube e Game boy Advance), proprio il nemico numero uno. Inoltre, nell'estate 2007, uscirà Mario & Sonic at the Olympic Games, gioco sportivo in occasione delle Olimpiadi che si terranno a Pechino nel 2008, e che vedrà come protagonisti proprio le mascotte di Sega e Nintendo, per la prima volta nello stesso gioco. È una svolta epocale per i fan dell'una e dell'altra casa, che sognano Mario e Sonic nello stesso gioco sin dai primi anni 90, anche se in quest'occasione non si tratta di un gioco di piattaforme, ma sportivo.

Giochi e comparse di Super Mario

Dal 1980 al 1989

1981

  • Donkey Kong (Arcade)

1982

  • Donkey Kong (Game & Watch)
  • Donkey Kong Jr. (Arcade, Game & Watch)
  • Donkey Kong 2 (Game & Watch)

1983

  • Mario's Cement Factory (Game & Watch)
  • Mario's Bombs Away (Game & Watch)
  • Mario Bros. (Arcade)

1985

  • Super Mario Bros. (Arcade/Famicom/NES)
  • Tennis (Famicom/NES)
  • Wrecking Crew (Famicom/NES)

1986

  • Super Mario Bros.: The Lost Levels (Famicom)
  • Super Mario Bros. Special
  • Vs. Super Mario Bros. (Arcade)
  • All Night Nippon Super Mario Bros. (Famicom)

1987

  • Pinball (Famicom/NES)
  • Mike Tyson's Punch-Out!! (Famicom/NES)

1988

  • Super Mario Bros. 2 (NES)
  • Return of Mario Bros.
  • Famicom Grand Prix II: 3D Hot Rally (Famicom Disk Drive)

1989

  • Alleyway (Game Boy)
  • Tetris (Famicom/NES & Game Boy)
  • Tennis (Game Boy)
  • Super Mario Land (Game Boy)

Dal 1990 al 1999

1990

  • Super Mario Bros. 3 (Famicom/NES)
  • Qix (Game Boy)
  • Dr. Mario (NES & Game Boy)
  • F-1 Race (Game Boy)
  • Golf (Game Boy)

1991

  • Mario the Juggler (Game & Watch)
  • Super Mario World (SNES)
  • Mario Teaches Typing (PC)
  • NES Open Tournament Golf (NES)
  • Mario & Yoshi (Game Boy)
  • Super Mario Bros. & Friends: When I Grow Up (PC)
  • Sim City (SNES)

1992

  • Super Mario USA (Super Famicom)
  • Lazer Blazer (Super Famicom/SNES)
  • Yoshi (Gameboy, NES)
  • Super Mario Kart (Super Famicom/SNES)
  • Mario Paint (SNES)
  • Super Mario Land 2: 6 Golden Coins (Game Boy)
  • Hotel Mario (CD-i)
  • Mario Teaches Typing (PC)

1993

  • Yoshi's Cookie (NES, Game Boy, SNES)
  • Mario Is Missing! (SNESe NES)
  • Mario's Time Machine (SNES e NES)
  • Mario and Wario (Super Famicom)
  • Super Mario All-Stars (Super Famicom/SNES)
  • Mario's Early Years! Fun with Letters (SNES)
  • Mario's Early Years! Fun with Numbers (SNES)
  • Mario's Early Years! Preschool Fun (SNES)
  • Yoshi's Safari (Super Famicom/SNES)

1994

  • Wario Land: Super Mario Land 3 (Game Boy)
  • Donkey Kong (Game Boy)
  • Tetris & Dr. Mario (SNES)

1995

  • Mario's Tennis (Virtual Boy)
  • Mario Clash (Virtual Boy)
  • Mario's Picross (Game Boy)
  • Mario's Super Picross (Super Famicom)
  • Undake 30 Same Game (Super Famicom)
  • Mario Excite Bike (Super Famicom Satellaview)
  • Super Mario World 2: Yoshi's Island (Super Famicom/SNES)

1996

  • Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars (Super Famicom/SNES)
  • Super Mario 64 (Nintendo 64)
  • Mario Kart 64 (Nintendo 64)
  • Kirby's Super Star (Super Famicom/SNES)
  • Mario's Picross 2 (Game Boy)

1997

  • Game & Watch Gallery (Game Boy)
  • Game & Watch Gallery 2 (Game Boy)
  • Mario Teaches Typing 2 (PC)
  • Mario's FUNdamentals (PC)

1998

  • Wrecking Crew '98 (Super Famicom)
  • Mario Party (Nintendo 64)

1999

  • Donkey Kong 64 (Nintendo 64)
  • Super Mario Bros. DX (Game Boy Color)
  • Game & Watch Gallery 3 (Game Boy Color)
  • Mario Golf (Game Boy Color, Nintendo 64)
  • Mario Tennis (Nintendo 64, Game Boy Color)
  • Super Smash Bros. (Nintendo 64)
  • Mario Party 2 (Nintendo 64)

Dal 2000

2000

  • Paper Mario (Nintendo 64)
  • Mario Party 3 (Nintendo 64)

2001

  • Mario Kart Super Circuit (Game Boy Advance)
  • Super Mario Advance (Game Boy Advance)
  • Super Mario Advance 2: Super Mario World (Game Boy Advance)
  • Luigi's Mansion (GameCube)
  • Super Smash Bros. Melee (GameCube)
  • Dr. Mario 64 (Nintendo 64)

2002

  • Super Mario Sunshine (GameCube)
  • Mario Party 4 (GameCube)
  • Super Mario Advance 3: Yoshi's Island (Game Boy Advance)
  • Game & Watch Gallery 4 (Game Boy Advance)

2003

  • Super Mario Advance 4: Super Mario Bros. 3 (Game Boy Advance)
  • Mario Party 5 (GameCube)
  • Mario Kart: Double Dash!! (GameCube)
  • Mario and Luigi: Superstar Saga (Game Boy Advance)
  • Mario Golf: Toadstool Tour (GameCube)
  • Nintendo Puzzle Collection (GameCube)

2004

  • Mario vs. Donkey Kong (Game Boy Advance)
  • Mario Golf: Advance Tour (Game Boy Advance)
  • Super Mario Bros. (Classic NES Series) (Game Boy Advance)
  • Paper Mario: The Thousand-Year Door (GameCube)
  • Mario Pinball Land (Game Boy Advance)
  • Dr. Mario (Classic NES Series) (Game Boy Advance)
  • Mario Power Tennis (GameCube)
  • Super Mario 64 DS (Nintendo DS)
  • Mario Party 6 (GameCube)

2005

  • NBA Street V3 (GameCube)
  • Mario Party Advance (Game Boy Advance)
  • New Super Mario Bros. (Nintendo DS)
  • Mario Kart DS (Nintendo DS)
  • Mario Baseball (GameCube, mai uscito in Italia)
  • Dance Dance Revolution: Mario Mix (GameCube)
  • Mario Party 7 (GameCube)
  • Mario Tennis Advance (Game Boy Advance)
  • Mario Smash Football (GameCube)
  • Dr. Mario & Puzzle League (Game Boy Advance)

2006

  • Mario & Luigi: Partners in Time (Nintendo DS)
  • New Super Mario Bros (Nintendo DS)
  • Super Princess Peach (Nintendo DS)
  • Mario Slam Basketball (Nintendo DS)

2007

  • Super Smash Bros Brawl (Wii)
  • Super Mario Galaxy (Wii)
  • Mario Party 8 (Wii)
  • Mario Strikers Charged Football (Wii)

Spin-off

Questo è invece un piccolo elenco di giochi sempre ispirati a Mario ma con una meccanica completamente diversa dai Platform games.

  • Dr. Mario
  • Mario Kart
  • Mario Party
  • Mario's Artist (Serie)
  • Mario's Picross
  • Mario Tennis
  • Mario Golf
  • Mario Baseball
  • Mario Smash Football
  • Super Smash Bros. Melee
  • Super Smash Bros.
  • Mario Slam Basketball
  • Paper Mario 1, 2 e Super Paper Mario
  • Mario Strikers Charged Football

Immagini

MAMMA MIA!

Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!


Scarica il PDF di Game
Rivista Game di videogiochi
Trucchi Videogiochi