TATUNG EINSTEIN

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Il Tatung Einstein fu un home computer a 8-bit prodotto dalla Tatung Company, sviluppato e assemblato a Telford in Inghilterra. Venne sviluppato primariamente per le piccole aziende. L'Einstein venne presentato nel Regno Unito nell'estate del 1984 e 5000 unità vennero esportate a Taipei l'anno successivo. Erano disponibili come accessori un monitor monocromatico ed una stampante. La macchina era dotata di uno o due floppy disk prodotti da Hitachi mentre in quel periodo molti home computer erano dotati di lettore a cassetta per la memorizzazione.

Un'altra caratteristica non usuale del sistema era che all'accensione avviava un semplice monitor di sistema chiamato MOS (Machine Operating System). Erano disponibili molti sistemi operativi, tra i vari si segnalano un sistema operativo compatibile CP/M chiamato Xtal operating system. Era disponibile anche un interprete BASIC. Più costoso degli altri sistemi e senza un vero mercato di riferimento, il sistema si rivelò un insuccesso commerciale. In seguito venne messa in vendita una versione riveduta chiamata Tatung Einstein 256 che subì una fine simile al predecessore.

Specifiche tecniche

Scheda

Tatung Einstein
Classe di computerHome computer
ProduttoreTatung Company
Presentazione1984
CPUZilog Z80A
Frequenza CPU4 MHz
RAM di serie64 KB

Voci correlate

Collegamenti esterni


Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!