TIGER ROAD

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Tiger Road (タイガー·ロード) © 1987 Capcom.


Storia

Tiger Road (noto in Giappone come Tora-he no Michi) è un videogioco arcade (coin-op) di tipo hack 'n slash a scorrimento orizzontale sviluppato e pubblicato nel 1987 dalla Capcom; in occidente venne pubblicato dalla Romstar.

Pubblicato due anni dopo il “capolavoro” Ghosts 'n Goblins, Tiger Road al tempo venne considerato un gioco all'avanguardia per l'ottima grafica, i fluidi sprite, l'accattivante giocabilità e una varietà di fondali e nemici mai vista prima, dove ogni livello era suddiviso in più piccoli scenari tutti differenti tra di loro.

Lo stesso anno la Capcom pubblicò anche Black Tiger, altro hack 'n slash che però presenta un'ambientazione fantasy europea.


Trama

Nel gioco la storia si sviluppa nel Giappone feudale dove il malvagio Ryuken è il responsabile di costanti raid da parte del suo esercito contro i vicini villaggi dei civili allo scopo di rapire i bambini per poi formarli come soldati. Il rapimento di un numero considerevole di bambini presso un tempio buddista scatena l'ira di Lee Wong, un monaco che, armato di ascia a doppio taglio, e mantello volante lasciato dal suo maestro ”Oh Rin”, si incammina sulla strada che porta al castello Ryu Ga Doh di Ryuken, strada che passa per quattro villaggi controllati da altrettanti subordinati di Ryuken.


Il malvagio Ryuken, con lo scopo di incrementare le fila del suo esercito
infernale, ha ordinato la cattura dei bambini dei villaggi vicini per
condizionarli al combattimento e alla guerra!

La soluzione al problema è rappresentata da uno straordinario guerriero...
Lee Wong è un monaco buddista che ha studiato l'arte del combattimento
fin dalla sua più tenera età. Nelle sue mani ci sono la sorte dei bambini e il
destino delle terre circostanti!


Diventa una tigre per vincere!



Intro (dal gioco)

  • Il gioco inizia con una sequenza che mostra i guerrieri dell'esercito di Ryuken fare irruzione in un tempio buddista per rapire alcuni bambini. Durante lo scontro le guardie del tempio hanno la peggio, i soldati riescono a catturare i piccoli e a fuggire via con i loro cavalli. L'accaduto mette in agitazione il gran maestro del tempio Oh Rin. Per risolvere la questione viene scelto il prode monaco guerriero Lee Wong, il quale, appena messo al corrente del rapimento dei bambini e sotto strette indicazioni del maestro Oh Rin, parte immediatamente alla loro ricerca. Ma questo non prima di aver ricevuto da Oh Rin stesso un prezioso mantello magico…



Gameplay

Il gameplay, come da genere, è molto simile a quello di Ghosts 'n Goblins ad eccezione che l'arma utilizzata dal protagonista non è mai da lancio fatta eccezione per il bastone lancia-tigri.

Si guida il monaco con il joystick che permette anche di accovacciarsi (direzione in giù). Con il primo tasto si utilizza l'arma, mentre con il secondo si salta; con una pressione prolungata del tasto di salto si effettua un salto molto alto utile per raggiungere le piattaforme soprastanti.

Il giocatore ha a disposizione tre vite, e per ogni vita ha una barra di energia che cala con i colpi subiti dai nemici; lungo il percorso è possibile raccogliere power-up che possono ridare energia, uccidere tutti i nemici nello schermo, bloccare temporaneamente i nemici, aumentare la gittata dell'arma a disposizione, dare punti al giocatore o anche dare una nuova arma al giocatore.

Si possono trovare tre armi differenti lungo il percorso: l'ascia a doppio taglio di partenza, la lancia e il mazzafrusto. La quarta arma, il bastone spara-tigri, può essere ottenuta solo dopo aver superato almeno due prove nei livelli bonus.

Il gioco è suddiviso in cinque livelli, ognuno dei quali è formato da molteplici piccoli scenari, per lo più stanze, che differiscono tra di loro per i nemici presenti e l'ambientazione. Ogni livello presenta un boss di metà livello ed uno di fine livello, del quale si può vedere anche l'energia.

Se si perde una vita si riprende dallo scenario dove si è morti.

La versione occidentale differisce da quella asiatica per il fatto che sono stati tolti gli effetti sonori delle voci e che nella versione occidentale è possibile all'inizio scegliere da che livello partire tra i primi quattro a disposizione.

Tra un livello e l'altro è presente una prova ascetica che, se conclusa con successo, dona un power-up speciale al giocatore.


Controlli

Joystick a 8 direzioniSaltoAttacco


  • Il Joystick serve per controllare il movimento di Lee Wong nelle direzioni consentite. Il monaco guerriero può camminare a destra e a sinistra, saltare, salire o scendere dalle scale.
  • Il pulsante di Salto serve per oltrepassare tutti gli ostacoli del gioco (piattaforme, punte, fossi, ecc) e per saltare sui piani più alti di alcune sezioni. E' possibile utilizzare l'arma per attaccare durante il salto.
  • Il pulsante Attacco serve per utilizzare l'arma corrente. Ci sono diverse armi che Lee Wong può utilizzare (vedere sez.Armi”). L'arma è l'unico mezzo per eliminare tutti i nemici che appaiono nel gioco.
  • Il contatto con un nemico o trappola qualsiasi fa perdere energia a Lee Wong. Se il nemico è molto forte o Lee Wong cade in un burrone, perde l'intera vita.
  • Recuperate potenziamenti, armi e bonus dalle scatole rosse, dai vasi e dalle statue.
  • Quando la barra dell'energia o il tempo arrivano a zero, Lee Wong perde una vita.
  • Il gioco finisce quando tutte le vite a disposizione vengono esaurite.
  • Premete uno dei due pulsanti (1P o 2P) per iniziare una partita a uno, o due giocatori (alternati).


Dati Tecnici

TIGER ROAD
Processore Principale68000 (@ 6 Mhz)
Processore AudioZ80 (@ 4 Mhz)
Chip Audio(2x) YM2203 (@ 3.579545 Mhz)
Orientamento dello schermoOrizzontale
Risoluzione video256 x 224 pixels
Frequenza aggiornamento video60.00 Hz
Colori Palette576
Giocatori2 (alternati)
ControlloJoystick a 8 direzioni
Pulsanti2 (Attacco, Salto)
Livelli5 (Il boss finale deve essere battuto 3 volte di fila)


Personaggi

ImmagineNomeDescrizione
LEE
WONG
Lee Wong è l'eroe del gioco. E' un monaco combattente su cui grava la difficile
missione di salvare i bambini del tempio e dei villaggi vicini. Allo stesso tempo deve
combattere anche contro l'esercito infernale del perfido Ryuken. Lee Wong è armato
di base con un ascia a doppio taglio che può utilizzare per uccidere i nemici che lo
attaccano frontalmente o da dietro. L'ascia può essere utilizzata anche da
accovacciati o durante il salto. La pressione prolungata del tasto di salto produce un
salto più alto. Attraverso i vari scenari (5 livelli in totale) Lee Wong può recuperare
nuove armi e oggetti bonus di vario genere.


Armi

ImmagineNomeDescrizione
ASCIA E' l'arma di base. Si tratta di un'ascia a doppio taglio
collegata da una piccola catena che ne permette il
ritorno. Il suo attacco genera un movimento rotatorio.
Può essere recuperata all'interno delle scatole rosse.
LANCIA La seconda arma è una classica lancia. Il suo
attacco è diretto in avanti e molto veloce. Può essere
recuperata all'interno delle scatole rosse.
MAZZAFRUSTO La terza arma, insieme alla lancia-tigre, è forse la più
efficace. E' un mazzafrusto (una specie di palla di
ferro chiodata) collegato ad una piccola catena che
ne permette il ritorno. Il suo attacco genera un
movimento ondulato molto veloce, simile a quello di
un serpente. Può essere recuperata all'interno delle
scatole rosse.
LANCIA-TIGRI
(Tora Ki
Koh)
L'ultima arma è speciale e non possibile recuperarla
all'interno delle scatole rosse. Si acquisisce tramite
le prove ascetiche dei livelli bonus. Se Lee Wong
completa con successo due prove, avrà la possibilità
di utilizzarla. Essa sarà efficace solo quando
l'energia del monaco guerriero è al di sopra dei
quadrati azzurri, altrimenti l'eroe riprenderà l'arma che
aveva in precedenza. E' formata da un bastone di
legno sul quale è collocata una sfera dorata. Il suo
attacco lancia tigri magiche che si muovono verso
l'alto e attaccano a distanza.


Supporto

ImmagineNomeDescrizione
MANTELLO Come è facile presupporre, si tratta di un mantello magico che permette a
Lee Wong di volare in alcune aree del gioco. E' solo un elemento di supporto
e non ha caratteristiche di attacco o difesa.


Nemici

ImmagineNomeDescrizione
SPADACCINI I primi nemici che incontrate. Appaiono in tutti i
livelli. Sono dei guerrieri armati di spada. Il loro
attacco principale è la stoccata con la spada,
che può essere effettuata in modo diretto o con
un salto in picchiata. Se si avvicinano troppo,
effettuano una presa, togliendo ulteriore energia a
Lee Wong. 50 punti per ogni spadaccino
eliminato.

LANCIERI Appaiono in tutti i livelli. Sono dei guerrieri
specializzati nel combattimento con la lancia. Il
loro attacco principale è il lancio della loro arma.
Questo avviene in modo diretto (orizzontale),
verso il basso, oppure in diagonale (sia alta che
bassa). Alcuni lancieri sono in grado di muoversi
e attaccare aggrappati a delle colonne di pietra.
Nel terzo livello i lancieri sono appesi a delle
corde e si calano dal soffitto. 100 punti per ogni
lanciere eliminato.
GIGANTI Appaiono nel primo livello. Sono dei giganti che
utilizzano la loro forza fisica e la loro mole per
attaccare Lee Wong. Servono molto colpi per
abbatterli. Se si avvicinano troppo, effettuano
una presa ai danni di Lee Wong, sollevandolo e
scagliandolo dalla parte opposta. La presa toglie
ingenti quantità di energia. 300 punti per ogni
gigante eliminato.
LANCIATORE
DI BARILI
Appaiono nel primo livello e nel quarto. Pattugliano
l'ingresso e l'uscita di alcune aree. Lanciano barili
a intervalli regolari. I barili percorrono tutta l'area,
disturbando Lee Wong durante il tragitto. 50 punti
per ogni lanciatore di barili eliminato.
DRAGONI Appaiono nel primo livello. Alcuni demoni nell'area
in cui Lee Wong vola con il suo mantello magico,
si trasformano in terribili draghi serpente. Il loro
tocco e il loro respiro di fuoco (una spirale
composta da fiamme) tolgono energia. 100 punti
per ogni dragone eliminato.
SERPENTI Appaiono nel secondo e nel quarto livello.
Strisciano su colonne di pietra e su pali di legno. Il
loro contatto toglie energia, inoltre possono
lanciare dalla bocca pericolose palle di fuoco. 100
punti per ogni serpente eliminato.
ALLIGATORI Appaiono nel primo e nel quarto livello. Non si
possono uccidere e fanno da contorno
coreografico in alcuni ambienti in cui Lee Wong
vola con il mantello magico. Ovviamente la parte
bassa dello schermo deve contenere acqua.
Quando Lee Wong viene colpito, perde una vita
cadendo in acqua. Gli alligatori faranno il resto…
ZOMBIE Appaiono nel secondo livello. Di solito attaccano
in più unità, non hanno armi e si limitano ad
andare incontro a Lee Wong per togliergli energia.
200 punti per ogni zombie eliminato.
KYONSHI Mostro tipico della cultura cinese. Il Kyonshi
appare nel secondo livello. Solitamente attacca in
gruppo, compiendo lunghi balzi in aria. Non è
particolarmente pericoloso, ma i suoi attacchi
frequenti, oltre a sfruttare il vantaggio numerico,
possono cogliere di sorpresa Lee Wong. 100 punti
per ogni Kyonshi eliminato.
PIPISTRELLI Appaiono nel secondo livello. Volano in grande
quantità per l'area di gioco. Feriscono Lee Wong
al contatto, sono piuttosto deboli e non
costituiscono una minaccia seria. Attenzione
quando si aggrappano al collo, succhiano molta
energia. 50 punti per ogni pipistrello eliminato.
RAGNI Appaiono nel secondo livello. Sono ragni
giganteschi che attaccano in gruppo muovendosi
velocemente per l'area di gioco. Tolgono energia al
contatto e bloccano Lee Wong con le loro
insidiose ragnatele. 200 punti per ogni ragno
eliminato.
SELVAGGI Appaiono nel terzo e quarto livello. Sono agili
lottatori che attaccano con calci. Sono in grado di
compiere lunghi balzi e schivare attacchi. In
generale si tratta di nemici piuttosto deboli. 50
punti per ogni selvaggio eliminato.
SERPENTI
GIGANTI
Appaiono nel terzo livello. Sono dei serpenti
giganteschi che occupano i soffitti e le pareti
rocciose della sezione all'interno della caverna. Il
loro contatto toglie energia, inoltre sono in grado di
soffiare dalle loro boccche delle sfere di fuoco
particolarmente pericolose. La loro pelle è
invulnerabile e non possono essere eliminati.
AQUILONI
NINJA
Appaiono nel terzo livello. Sono dei ninja legati a
dei grandi aquiloni che attaccano sfruttando la
forza del vento. Il loro contatto toglie energia e
inoltre sono in grado di lanciare pericolose stelle
shuriken. 200 punti per ogni aquilone ninja
eliminato.
ORCHI Appaiono al terzo livello. Sono delle grandi
creature dall'aspetto rozzo e truce. Appena
intercettano Lee Wong effettuano un'attacco di
carica in corsa che toglie molta energia. Se non
sono sullo stesso piano di gioco occupato da Lee
Wong, lanciano verso i piani superiori o inferiori,
dei pesi formati da due sfere di ferro con punte
acuminate. 100 punti per ogni orco eliminato.
AQUILE Appaiono nel terzo livello. Questi veloci rapaci
attaccano Lee Wong effettuando repentine
picchiate. Non sono una minaccia seria, ma il loro
intervento in contemporanea con l'assalto degli
orchi può cogliere di sorpresa. 50 punti per ogni
aquila eliminata.
ARCIERI
DEL FUOCO
Appaiono nel quarto livello. Sono dei soldati armati
di arco e frecce infuocate. Rimangono fermi nelle
loro postazioni e seguono il movimento di Lee
Wong, tenendolo costantemente sotto tiro. Evitate
le frecce. 100 punti per ogni arciere eliminato.
UOMINI
PALLA
Appaiono nel quarto livello. Gli uomini palla sono
dei soldati che hanno la capacità di gonfiarsi
come dei palloni. Attaccano in grande quantità
intasando l'area di gioco e rendendo difficile il
transito. Il loro contatto toglie energia. 50 punti per
ogni uomo palla eliminato.
ARMATURE Appaiono nel quarto livello. Si presentano come
armature vuote e apparantemente inanimate.
Quando Lee Wong si avvicina, si animano e
iniziano il loro attacco. Sono armate con una sorta
di sega circolare munita di un cavo retrattile per il
ritorno. L'arma viene utilizzata in tutte le direzioni.
Anche se le armature sono lente, servono molti
colpi per metterle fuori gioco. 200 punti per ogni
armatura eliminata.


Ostacoli e Altro

ImmagineNomeDescrizione
BARILI Vengono scagliati dai lanciatori di barili nel primo e nel quarto
livello. Se non incontrano ostacoli, attraversano tutta l'area di
gioco. Non possono essere distrutti con le armi. Il loro
contatto toglie energia. Vanno evitati.
LANCE Scendono dal soffitto sotto la piccola tettoia prima del boss
del terzo livello (Goku). Non si possono bloccare o
distruggere. Il loro contatto toglie energia. Vanno evitate.
PUGNALI Scendono dal soffitto nell'area che Lee Wong deve affrontare
subito dopo aver sconfitto il midboss del quarto livello. Non si
possono bloccare o distruggere. Il loro contatto toglie energia.
Vanno evitati.
FIAMME
BLU
Le fiamme blu fluttuano nell'area piena di statue di drago che
si trova al sesto piano del secondo livello. Il loro contatto
toglie energia. Vanno evitate.
PUNTE In alcune aree del quarto livello è possibile incappare in
queste punte metalliche, sparse sul pavimento. Il contatto
toglie parecchia energia, ma possono essere evitate con dei
salti mirati.
BLOCCO
CHIODATO
Sono dei blocchi circolari muniti di punte acuminate in ferro,
installate sulle pareti di alcune sezioni nel quarto livello. Il loro
contatto toglie energia. Vanno evitati.
SFERA DI
CRISTALLO
Prima di affrontare il secondo boss Kukai, dovrete accedere
alla sua stanza rompendo questa sfera di cristallo. Il secondo
passo è quello di recuperare la chiave al suo interno e aprire
la porta di fronte, prima che il soffitto, munito di punte letali,
cali implacabilmente su Lee Wong.
TESCHIO Queste grosse teste di scheletro si trovano nel secondo
livello. A intervalli regolari spalancano le loro fauci,
risucchiando al loro interno tutto quello che si trova nelle
vicinanze. Non si possono eliminare. Se Lee Wong finisce
accidentalmente nella loro bocca, perderà una vita.
PIATTAFORMA
MATTONI
Appaiono nel primo livello. L'area prima del boss Fudo è piena
di queste piattaforme che scendono verso il basso. Prendete
il giusto tempo e saltate di piattaforma in piattaforma per
raggiungere illesi il passaggio che si trova sul lato opposto.
Se mancate la piattaforma e non ce ne sono altre sotto di voi,
Lee Wong finirà sulle appuntite canne di bambù in basso,
perdendo una delle sue vite.
PIATTAFORMA
DEMONE
Appaiono nel quarto livello. L'area occupata dagli uomini palla
ha due piattaforme di questo genere. Si muovono verso l'alto
e verso il basso. La prima delle due è la più pericolosa, il suo
movimento conduce direttamente verso le punte letali, che si
trovano nella parte bassa dell'area. Calcolate bene i vostri
salti, tenendo in considerazione il movimento di queste
piattaforme.
PIATTAFORMA
ROCCIA
Appaiono nel quarto livello. L'area prima del boss Broth,
contiene sei di queste piattaforme. Sono posizionate in modo
da formare un percorso verso l'alto. Prendete bene il tempo e
saltate di piattaforma in piattaforma per raggiungere illesi il
passaggio posizionato nella parte opposta. Se aspettate
troppo tempo senza saltare sulle piattaforme, queste ultime
cadranno in acqua, insieme al povero Lee Wong. Il monaco
guerriero verrà immediatamente divorato dagli alligatori,
perdendo una delle sue vite.
STATUA DEL
TRIDENTE
Appare nel primo livello. Statua di demone animata armata di
tridente. Alcune statute attaccano in orizzontale, altre in
diagonale. Non è possibile danneggiarla. Evitate i suoi
affondi.
STATUA DEL
FUOCO
Appare nel secondo livello. Statua di demone animata in
grado di lanciare dalla sua bocca una lunga striscia di fuoco.
Le fiamme possono propagarsi verso il basso e in diagonale.
Non è possibile danneggiarla. Evitate il suo fuoco.
STATUA DI
PUNTE
Appare nel secondo livello. Statua di demone animata, che
stringe tra le mani due grandi colonne contornate da punte
metalliche. Non è possibile danneggiarla. Evitate il contatto
con le colonne appuntite.


Oggetti (Bonus e Potenziamenti)

ImmagineNomeDescrizione
VASI I vasi sono dei contenitori che rilasciano vari tipi di bonus (punti, energia e
potenziamenti).
SCATOLE
ROSSE
Queste scatole rosse contengono le armi che Lee Wong utilizza per eliminare i
nemici. E' possibile recuperare l'ascia, il mazzafrusto e la lancia. L'unica arma
esclusa e il lancia-tigri, che si ottiene superando i livelli bonus.
STATUE Le statue sono dei contenitori che rilasciano vari tipi di bonus (punti, energia e
potenziamenti).
BONUS
LETTERA
Il bonus lettera può essere rilasciato dai nemici o trovarsi all'interno di vasi e
statue. Vale 200 punti (1000 punti nella stanza del tesoro del quarto livello).
BONUS
MONACO
Il bonus monaco può essere rilasciato dai nemici o trovarsi all'interno di vasi e
statue. Vale 500 punti (2000 punti nella stanza del tesoro del quarto livello).
PLACCA
DEL TEMPO
La placca rossa del tempo blocca per quache secondo tutti i nemici presenti
sullo schermo. E' possibile recuperarla dai vasi e dalle statue.
POW Il POW aumenta la gittata dell'arma. E' possibile recuperarlo dai vasi e dalle
statue.
PERGAMENA La pergamena colpisce per una volta tutti i nemici presenti sullo schermo. E'
possibile recuperarla dai vasi e dalle statue.
PERLA
NERA
La perla nera rende invisibili per un periodo di tempo limitato. Tutti i colpi nemici
non avranno effetto. E' possibile recuperarla dalle statue.
FIASCHETTA
BLU
La fiaschetta blu restituisce una parte dell'energia. E' possibile recuperarla dai
vasi, dalle statue o dai nemici sconfitti.
FIASCHETTA
ROSSA
La fiaschetta rossa restituisce metà energia. E' possibile recuperarla dai vasi,
dalle statue o dai nemici sconfitti.
FIASCHETTA
ARANCIONE
La fiaschetta arancione è un malus, toglie metà energia. E' possibile recuperarla
(e sconsigliamo di farlo) dai vasi, dalle statue o dai nemici sconfitti.


Livelli e Boss



Cliccate sul livello preferito per visualizzare le info associate!


Livello 1- Kinryuu-Kan


Mappa del Livello 1 e Livello Bonus 1 (clicca sull'immagine per le dimensioni originali).


Livello 1
Nel primo livello si parte dal monastero, dove bisogna
affrontare spadaccini e lancieri, fare pratica con i comandi di
gioco, recuperare qualche bonus dai vasi e poi entrare nel
primo dei castelli presidiati dagli scagnozzi di Ryuken.
All'interno di questa sezione è necessario affrontare un
numero piuttosto elevato di giganti. L'obiettivo comune in tutte
le aree è quello di arrivare dalla parte opposta, dove è
posizionata la via di uscita. Il percorso è ostacolato da scale e
statue armate di tridente. Recuperate i bonus dai vasi, le armi
dalle scatole rosse e trovate l'uscita per la prossima area.
Tutto quello che dovete fare in questa sezione è andare
avanti cercando di evitare i vari barili che vengono gettati dai
lanciatori. I nemici sono posizionati davanti alle due entrate.
Recuperate i bonus dai vasi e fate attenzione alla botola che
si apre in prossimità dell'uscita. Eliminate il lanciatore di barili
e andate nella prossima stanza per affrontare il primo
mid-boss (vedere sezione apposita).
Dopo aver ucciso il primo mid-boss, vi addentrerete sempre di
più all'interno del castello. In questa sezione verrete attaccati
di nuovo dagli spadaccini e dovrete sistemare anche dei
lancieri aggrappati ad alcune colonne. Recuperate i bonus
all'interno dei vasi e passate nella stanza successiva.
Prima sezione in cui Lee Wong utilizza il mantello magico che
gli consente il volo. La parte bassa dell'area di gioco è
occupata da un fosso pieno d'acqua, pattugliato da due
alligatori. Procedete verso l'alto, cercando di evitare o
eliminare i dragoni. Recuperate le armi che reputate più
appropriate dalle scatole rosse, i bonus dai vasi e procedete
nella stanza successiva.
Sezione davvero breve quest'ultima, prima di affrontare il
boss. Saltate velocemente sulle varie piattaforme in discesa
libera, cercando di arrivare dalla parte opposta. Evitate di
mancarne troppe, se non volete che Lee Wong finisca
rovinosamente infilzato sopra le canne di bambù appuntite
sottostanti. Nella prossima stanza affronterete il primo boss di
livello (vedere sezione apposita).


Mid-Boss 1

Mid-Boss 1
Il boss di metà livello è un uomo robusto dai tratti animaleschi
chiuso in una prigione che sfrutta le pareti per arrampicarsi ed
attaccare in slancio con i suoi artigli. Una volta sconfitto, si
guadagna un bonus di 3000 punti, più 10 punti extra per ogni
secondo residuo rimasto sul timer di gioco.


Boss 1 - Fudo

Boss 1
Il boss di fine livello è Fudo, un gigantesco militare in
armatura chiaramente ispirato dall'omonimo personaggio di
Ken il Guerriero che fa della forza fisica la sua arma migliore.
Tra i suoi attacchi, oltre ai poderosi pugni e al violento calcio,
c'è un volo ad angelo che toglie l'intera energia al giocatore.
Una volta sconfitto, si guadagna un bonus di 5000 punti, più 10
punti extra per ogni secondo residuo rimasto sul timer di
gioco.


Livello 2 - Genma-Kan


Mappa del Livello 2 e Livello Bonus 2 (clicca sull'immagine per le dimensioni originali).


Livello 2
Il secondo livello inizia dall'esterno di un nuovo castello. La
sezione è cortissima e dovrete eliminare i soliti spadaccini.
L'ingresso del castello è visibile fin da subito, oltrepassatelo
per accedere nella prossima area.
L'interno del castello è ricco di particolari esoterici e legati alla
stregoneria. In questa prima sezione dovrete affrontare, oltre
agli spadaccini, alcuni lancieri aggrappati su dei piloni di
roccia. Fate attenzioni ai fori sul pavimento e recuperate i
bonus dalle statue. Salite sulla scala per accedere alla
sezione successiva.
Il secondo piano del palazzo introduce nuovi nemici come i
serpenti e gli zombie. I primi strisciano sopra delle colonne di
pietra scagliando palle di fuoco, mentre i secondi si dirigono
verso Lee Wong, cercando il contatto. La scala per salire
verso la prossima sezione è in fondo sinistra. Recuperate le
armi dalle scatole rosse e i bonus dalle statue.
Questa nuova area mostra particolari piuttosto macabri come
teschi e ossa accatastati ovunque. I nemici di questa sezione
sono i demoniaci kyonshi e le gigantesche teste scheletriche
che possono far fuori Lee Wong in un solo boccone. La scala
per salire verso l'area successiva è in fondo a destra.
Recuperate i bonus dalle statue e le armi dalle scatole rosse
sopra alle piattaforme.
Gli unici nemici di questa sezione sono un gruppo di statue
che agitano dei pilastri di ferro contornati da punte. La prima
statua sulla destra soffia del fuoco che si propaga verso il
basso o in diagonale. Recuperate l'arma dalla scatola rossa.
Proseguendo il percorso verso sinistra, vi imbatterete nel
secondo mid-boss (vedere sezione apposita).
Gli unici nemici di quest'area sono i pipistrelli. Sono molto
semplici da eliminare. Attaccano in grande quantità e se si
aggrappano succhiano ingenti quantitativi di energia. La scala
per accedere all'area successiva è in fondo a destra.
Recuperate i bonus dalle statue e l'arma dalla scatola rossa.
Questa nuova area è piena di statue di drago. Lanciano dalle
loro bocche pericolose fiamme azzurre in grande quantità. Le
fiamme vanno evitate o neutralizzate con un preciso colpo
d'arma. I kyonshi completano il quadro già abbastanza
difficoltoso di quest'area. La scala per raggiungere la sezione
successiva è in fondo a sinistra. Recuperate i bonus dalle
statue.
I ragni giganti sono i nemici di quest'area. Le uova aperte sullo
sfondo fanno intuire che c'è stata di recente una nidiata. Gli
aracnidi si muovono a terra, su enormi ragnatele e attaccano
in massa. La loro tela, oltre a bloccare Lee Wong, toglie
energia. La scala per raggiungere la sezione successiva è in
fondo a destra. Recuperate i bonus dalle statue e l'arma dalla
scatola rossa. Nella stanza successiva, dopo aver distrutto la
sfera di cristallo e recuperato la chiave, affronterete il secondo
boss di livello (vedere sezione apposita).


Mid-Boss 2

Mid-Boss 2
Il secondo boss di metà livello è una statua dorata simile a
quella della dea Kali. I suoi attacchi sono sferrati dalle due
gigantesche lance sorrette dagli arti inferiori, e da altre armi da
lancio che agita e scaglia con gli arti superiori. E' supportata
da un'altra statua demoniaca che si limita a soffiare fuoco
dalla bocca. Una volta sconfitta, si guadagna un bonus di
3000 punti, più 10 punti extra per ogni secondo residuo
rimasto sul timer di gioco. Salite sulla piattaforma semovente
per accedere alla nuova area di gioco.


Boss 2 - Kukai

Boss 2
Il boss di fine livello è Kukai, uno stregone zombie che regge
un bastone ed un teschio e vola a mezz'aria con un
movimento rotatorio. E' un nemico abbastanza prevedibile ma
se si và in collisione contro di esso si perde l'intera vita. In
questa sezione Lee Wong è in grado di volare con l'ausilio del
mantello magico. Quando lo stregone viene colpito, sparisce
per riapparire in un punto qualsiasi dell'area di gioco. Una volta
sconfitto, si guadagna un bonus di 5000 punti, più 10 punti
extra per ogni secondo residuo rimasto sul timer di gioco.


Livello 3 - Passaggio Jasou


Mappa del Livello 3 e Livello Bonus 3 (clicca sull'immagine per le dimensioni originali).


Livello 3
Il terzo livello inizia in un bosco. Questa volta si tratta di un
luogo esterno rispetto ai canonici castelli / edificio presenti
negli altri livelli. I nuovi nemici di Lee Wong in questa fase
sono i selvaggi. Si tratta di guerrieri abbastanza agili e veloci,
lottano prevalentemente utilizzando i calci. A coadiuvare il loro
attacco ci sono anche i lancieri, che renderanno l'azione
leggermente più caotica. Proseguite il cammino verso destra,
recuperate i bonus dai vasi, fate attenzione al burrone prima
dell'entrata alla caverna e terminate la sezione.
In questa sezione avete l'ausilio del mantello magico per
volare. La grotta scavata nella montagna nasconde mille
insidie e pericoli, uno di questi è rappresentato dai serpenti
giganti. Dovrete tentare abilmente di schivare tutte le sfere di
fuoco lanciate dalle loro fauci. In tutto nella grotta ci sono tre
serpenti giganti! Se avete pensato bene di farli fuori con le
vostre armi convenzionali, siete fuori strada. Sono invincibili e
l'unica cosa che potete fare è cercare di schivare i loro colpi,
recuperare i bonus dai vasi, l'arma dalla scatola rossa e
passare alla prossima sezione, riportando meno danni
possibili.
La scogliera è un percorso che si sviluppa in verticale ed è a
ridosso di una cascata. Dovrete risalire la cascata sfruttando
le piattaforme, senza cadere dentro l'acqua e senza farvi
cogliere di sorpresa dai ninja aquiloni. Questi nemici
attaccano in grande quantità, si muovono a bordo di grandi
aquiloni sospinti dal vento e non sono da sottovalutare. Fate
attenzione alle loro micidiali shuriken. L'uscita si trova in alto
a destra. Recuperate i bonus dai vasi e l'arma eventuale dalla
scatola rossa.
Quest'area è formata da un piccolo corridoio orizzontale. Le
sabbie mobili rendono difficili le varie manovre, ma è possibile
sfruttare le colonne di pietra sparse, per salirci sopra e avere
una maggiore mobilità nel fronteggiare l'assalto nemico. I
nemici sono dei particolari lancieri legati a delle corde che si
calano dal soffitto. A parte questo particolare, sono
assolutamente identici agli altri tipi di lancieri. L'uscita è in
fondo a destra, ma prima di oltrepassarla ricordatevi di
recuperare i bonus dai vasi.
La struttura in legno dotata di porte e finestre lascia
presupporre che ci siamo imbattuti in un piccolo villaggio.
Peccato che la gente non sia così cordiale. I “saluti” ci
vengono fatti subito da un gruppo di orchi truci e violenti. Essi
non lesineranno ad attaccarci, effettuando repentine cariche in
corsa. Attenzione al lancio dei pesi, sono formati da due sfere
di ferro con punte acuminate che gli orchi portano sulle loro
spalle. Ogni tanto un aquila vola in picchiata attraverso lo
schermo, creando un ulteriore elemento di disturbo.
Attenzione al crepaccio che si trova a metà sezione.
Recuperate i bonus dai vasi e l'arma eventuale dalla scatola
rossa. L'uscita è nell'angolo in basso a destra.
L'ultima sezione prima del boss è un'altro semplice percorso
orizzontale. Qui ci sono solo selvaggi e lancieri a piedi.
Attaccano in gran numero. Cercate di contenete l'assalto con
efficacia, dispensando colpi precisi in tutte le direzioni.
Procedete verso destra, recuperate i bonus dai vasi e l'arma
eventuale dalla scatola rossa. Prima di passare sotto la
piccola tettoia, fate attenzione alle lance trappola che cadono
dal soffitto. Oltrepassate la porta e affronterete il terzo boss di
livello (vedere sezione apposita).


Mid-Boss 3

Mid-Boss 3
Il terzo boss di metà livello è un guerriero abile nelle arti
marziali. Il suo calcio volante e la sua mossa a yo-yo (una
specie di palla che rimbalza per lo schermo) sono
particolarmente pericolose. E' caratterizzato dall'avere una
zampa di un grosso carnivoro come guanto, i capelli
lunghissimi e irti come aculei ed un'aquila che attacca il
giocatore, per poi tornare ad appollaiarsi sulla sua spalla. Una
volta sconfitto, si guadagna un bonus di 3000 punti più 10
punti extra per ogni secondo residuo rimasto sul timer di
gioco.


Boss 3 - Goku

Boss 3
Il boss di fine livello è Goku, che vi riceverà direttamente
all'interno del suo castello. Questo boss nemico è ispirato
all'omonimo personaggio dell'anime Monkey. E' una specie di
scimmia zombie antropomorfa, ha la faccia scheletrica ed è
armata con sciabola e vari pugnali da lancio. Notevole la sua
abilità nello sfruttare in modo ottimale le piattaforme a sua
disposizione. State in guardia, non è assolutamente un boss
da sottovalutare. Una volta sconfitto, si guadagna un bonus di
5000 punti, più 10 punti extra per ogni secondo residuo
rimasto sul timer di gioco.


Livello 4 - Kaimei-In

  • Il quarto livello è il più complesso, sia per la quantità di stanze, che per i vari percorsi alternativi. Alcuni giri ciclici possono portare Lee Wong a ripercorrere le stesse aree, facendogli perdere del tempo prezioso alla ricerca della via più semplice e remunerativa. Di seguito riportiamo il percorso migliore per il completamento del quarto livello. Tale percorso esclude gli scontri contro i boss Kukai e Goku e include le due camere bonus piene di tesori. Consultate la mappa per avere maggiori ragguagli sui vari percorsi da affrontare.


Mappa del Livello 4 e Livello Bonus 4 (clicca sull'immagine per le dimensioni originali).


Livello 4
Il quarto livello inizia all'esterno, in prossimità dell'entrata di un
nuovo castello. La sezione è cortissima e dovrete eliminare i
soliti spadaccini. L'ingresso del castello è visibile fin da
subito, oltrepassatelo per accedere nella prossima area.
All'interno del palazzo Lee Wong deve fronteggiare un assalto
di spadaccini e lancieri. I lancieri attaccano aggrappati a delle
colonne di pietra. Il percorso verso l'uscita che si trova dalla
parte opposta è sbarrato da alcune grate che permettono il
solo passaggio verso l'alto. Recuperate i bonus dalle statue,
ed eventualmente l'arma dalla scatola rossa. Procedete verso
la prossima area.
In questa sezione dovrete affrontare l'assalto degli uomini
palla. Il loro ingombro renderà difficile muoversi attraverso
l'area, rendendo meno precisi i salti sulle piattaforme
semoventi. Se Lee Wong manca una piattaforma, finirà sugli
spuntoni che si trovano nella parte bassa dello schermo e
perderà una delle sue vite. Ci sono due uscite in questa area,
quella di destra porta nella sezione con gli spuntoni e gli
arcieri del fuoco (vedere la sezione “Percorsi Alternativi”),
quella in alto si attiva colpendo le sfere dei dragoni che si
trovano sulla parete in alto a sinistra. Una volta colpito il punto
giusto scenderà una piattaforma che vi condurrà direttamente
nella prima camera del tesoro.
Quest'area è una sezione bonus. Una stanza ricolma di tesori
inestimabili di ogni tipo. Lee Wong ha un tempo limite di 80
secondi per recuperare quanti più bonus gli sarà possibile. Ci
sono in tutto 17 statue e due scatole rosse. I bonus in questa
sala valgono il doppio. Allo scadere del tempo scenderà una
piattaforma che vi condurrà direttamente nella sala superiore.
In questa sala l'assalto ai danni di Lee Wong verrà condotto
da alcuni gruppi di selvaggi. Il percorso è reso ancora più
difficile da una serie di punte metalliche sparse lungo il
pavimento. Ci sono due uscite in questa area, quella di destra
porta nella sezione con gli spuntoni e gli arcieri del fuoco
(vedere la sezione “Percorsi Alternativi”), quella di sinistra
conduce nella sala dei serpenti. Andare a sinistra. Attenzione
alla botola prima di attraversare la porta di uscita, conduce in
un corridoio (vedere la sezione “Percorsi Alternativi”) che vi
riporta nella sala degli uomini palla. Procedete verso la
prossima area.
Quest'area è piena di serpenti velenosi che strisciano su travi
di legno. Attenzione alle sfere che lanciano dalla bocca. Ci
sono due uscite in questa area, quella di destra conduce al
quarto mid-boss (vedere sezione apposita), quella di sinistra
conduce direttamente all'inizio del livello. Andare a destra.
Recuperate i bonus dalle statue e se necessario le armi dalle
due scatole rosse.
In questa sala l'assalto è condotto dalle resistentissime
armature. Servono molti colpi per metterle K.O. e la loro sega
circolare è particolarmente insidiosa. Ci sono due uscite.
Quella di destra porta nella stanza in cui dovrete affrontare di
nuovo il boss Kukai (vedere la sezione “Percorsi Alternativi”),
quella a sinistra si attiva colpendo la lanterna che si trova in
alto a sinistra. Una volta colpito il punto giusto, si aprirà una
porta che vi condurrà direttamente nella seconda camera del
tesoro.
Quest'area è la seconda sezione bonus. Una stanza ricolma
di tesori inestimabili di ogni tipo. Lee Wong ha un tempo limite
di 60 secondi per recuperare quanti più bonus gli sarà
possibile. Ci sono in tutto 12 statue e una scatola rossa. I
bonus in questa sala valgono il doppio. Allo scadere del
tempo si aprirà la porta in alto a destra che condurrà verso
l'area successiva.
In quest'area esterna l'assalto ai danni di Lee Wong viene
portato avanti da gruppi di selvaggi e lancieri a piedi. Il
percorso è reso ancora più difficile da una serie di punte
metalliche sparse lungo il pavimento. L'uscita si trova in fondo
a destra. Procedete verso la prossima area.
Tutto quello che dovrete fare in questa zona è tenere la leva
del joystick verso destra, far scendere Lee Wong lungo il
passaggio verticale e farlo atterrare sulla piattaforma dove è
posizionata la porta che conduce nella stanza successiva.
Attenzione alle punte chiodate sistemate sulle pareti e agli
spuntoni posti nella parte inferiore dell'area di gioco.
Altra area molto semplice. Una sequenza di cinque
piattaforme di roccia che vanno saltate una dopo l'altra
velocemente. L'obiettivo è quello di raggiungere la porta di
uscita posta nell'angolo in alto a destra. Se si perde troppo
tempo sulle piattaforme, esse cadranno verso il basso,
finendo in acqua. In questo caso Lee Wong perderà una delle
sue vite e finirà in pasto agli alligatori. Nella prossima stanza
affronterete il quarto boss di livello (vedere sezione apposita).


Percorsi Alternativi

Livello 4 (Alternativo)
Dalla stanza con gli uomini palla, se si decide di prendere il
percorso a destra, bisognerà affrontare una nuova sezione
con gli arcieri del fuoco. Lo scenario è un gigantesco
agglomerato di sfere con punte di ferro acuminate. L'uscita in
alto a destra conduce al boss Goku, quella di sinistra nella
camera dove ci sono i lanciatori di barili. Nella stanza
successiva a quella dei barili dovrete affrontare il quarto
mid-boss (vedere sezione apposita), e il percorso si unirà con
quello originario. Raccogliete i bonus dalle statue, le armi
eventuali dalle scatole rosse. A voi la scelta sul percorso da
seguire!
In questa sala dovrete affrontare di nuovo il boss Goku (fare
riferimento al boss del livello 3 per ulteriori info). Durante il
combattimento fate attenzione a non cadere verso il
pavimento in basso, lo scontro con il boss deve essere
eseguito esclusivamente sulle piattaforme a disposizione
nell'area di gioco. Il pavimento in realtà è un passaggio che
porta verso l'area inferiore. Una volta sconfitto il boss, si aprirà
la porta in alto a sinistra. Procedere per l'area successiva.
L'area successiva al boss Goku è un corridoio orizzontale
piuttosto stretto. Tutto quello che dovrete fare in questa
sezione è andare avanti, cercando di evitare i vari barili che
vengono lanciati dai nemici. Gli energumeni sono posizionati
davanti alle due entrate. Recuperate i bonus dalle statue ed
eliminate il lanciatore di barili che presidia l'uscita di sinistra.
Nella stanza successiva dovrete affrontare il quarto mid-boss
(vedere sezione apposita), e il percorso si unirà con quello
originario.
Dalla stanza delle armature, prendendo il percorso di destra
sarà necessario affrontare di nuovo il boss Kukai (fare
riferimento al boss del livello 2 per ulteriori info). Una volta
sconfitto vi ritroverete nel passaggio verticale prima delle
cinque piattaforme che cadono nell'acqua (la penultima
sezione prima del boss Broth) e il percorso si unirà con quello
originario.
Cadendo sul pavimento durante lo scontro con Goku,
attraverserete un passaggio verticale che vi porterà al livello
inferiore. Attenzione alle punte di ferro posizionate sul muro
durante la caduta. Ricordatevi di tenere la leva del joystick
verso sinistra per evitare di finire sugli spuntoni posizionati
nella parte inferiore del passaggio. Attraversate la porta per
finire di nuovo nella sala dove ci sono gli arcieri del fuoco. Se
decidete di eliminare il boss Goku, ricordatevi che ogni volta
che finite sul pavimento, e poi nel passaggio verticale, dovrete
affrontarlo di nuovo da capo, a prescindere dal danno che gli
avete causato nello scontro precedente.


Mid-Boss 4

Mid-Boss 4
Il quarto boss di metà livello è un uomo corpulento dalla testa
rasata. Il suo attacco principale è composto dal lancio di
micidiali sfere metalliche esplosive. Queste ultime creano
ingenti danni al contatto. Cercate di tenerlo a debita distanza
e schivate tutte le sfere che potete. Una volta sconfitto, si
guadagna un bonus di 3000 punti, più 10 punti extra per ogni
secondo residuo rimasto sul timer di gioco. Una volta sconfitto
scenderà una piattaforma che vi condurrà direttamente nella
sala delle armature.


Boss 4 - Broth

Boss 4
Il boss di fine livello è Broth, una coppia di fratelli gemelli che
sembrano usciti direttamente da un circo cinese. Sono armati
di pericolose spade. Non sono particolarmente difficili da
battere e sono molto lenti (durante lo scontro combattono
quasi sempre uno sopra l'altro). I loro attacchi più dannosi
sono i micidiali fendenti inferti con le spade. I loro salti
continui rendono più difficile il compito di portare a segno dei
colpi con efficacia. Parecchi colpi inoltre vengono assorbiti dal
loro assetto di difesa. Eliminati i due fratelli gemelli, si
guadagna un bonus di 5000 punti, più 10 punti extra per ogni
secondo residuo rimasto sul timer di gioco.


Livello 5 - Ryu-Ga-Doh


Mappa del Livello 5 (clicca sull'immagine per le dimensioni originali).


Mid-Boss 5

Mid-Boss 5
L'ultimo livello è il castello Ryu Ga Doh di Ryuken, subito
difeso da due immense guardie. Gli attacchi di questi guerrieri
sono del tutto simili a quelli del primo boss Fudo, ma
ovviamente essendo in due, sarà più difficile batterli. Una
volta sconfitti, si guadagna un bonus di 3000 punti, più 10
punti extra per ogni secondo residuo rimasto sul timer di
gioco. Salite sulle scale per accedere all'ultima stanza del
palazzo.


Boss Finale - Ryuken

Boss Finale
La sfida finale è proprio contro Ryuken. E' un guerriero
piuttosto lento, ma dispone di un paio di attacchi davvero
micidiali. Oltre al calcio è in grado di generare dalle sue mani
un dragone magico che fluttua in direzione orizzontale e non
si ferma fino a che non colpisce qualcosa. Gli effetti di questo
colpo creano danni ingenti. Una volta sconfitto Ryuken, si
guadagna un bonus di 100.000 punti, i bambini vengono
liberati e Lee Wong li accompagna a casa tenendoli per
mano…


Livelli Bonus

Livello Bonus 1

Primo Luogo di Addestramento
Ad ogni completamento di un livello si presenterà un maestro che imporrà all'eroe di superare una prova ascetica affinché questi possa
sviluppare potenziamenti. La prima prova consiste nel superare indenni una serie di cascate, evitando i tronchi d'albero trascinati dai flutti:
un ulteriore pericolo è costituito dall'instabilità delle piattaforme, che cedono dopo qualche secondo. Al superamento della prova il maestro
aumenterà l'energia vitale dell'eroe, segnata con dei segmenti verdi.


Livello Bonus 2

Secondo Luogo di Addestramento
Come seconda prova bisognerà affrontare in una stanza 50 avversari armati che arriveranno da due ingressi posti l'uno di fronte all'altro.
Una volta superata la prova si avrà in premio un'arma potenziata che consiste in un bastone con una sfera dorata che spara tigri. Essa
sarà efficace solo quando l'energia è al di sopra dei segmenti azzurri, altrimenti l'eroe riprenderà l'arma che aveva in precedenza.


Livello Bonus 3

Terzo Luogo di Addestramento
Al termine del terzo livello si dovrà scalare una torre saltando sopra varie piattaforme, evitando le lance e le pietre che verranno scagliate
dalle finestre. Come bonus sarà dato un ulteriore potenziamento che permetterà all'eroe di uccidere con un solo colpo la maggior parte dei
nemici comuni e di togliere maggior energia ai boss di metà e fine livello.


Livello Bonus 4

Quarto Luogo di Addestramento
L'ultima prova consiste nel colpire nel minor tempo possibile un'enorme candela accesa in modo tale che essa si spenga. In questo caso
il bonus servirà ad aumentare la parte verde dell'energia per poter far durare per maggior tempo l'arma potenziata.


Intermezzi

  • In questo paragrafo abbiamo raccolto tutti i dialoghi (con le traduzioni in italiano) che intercorrono tra i boss di metà e fine livello e Lee Wong:


Mid-Boss 1
Garrrr…. Io ti distruggerò! Avanti, dà un senso alla mia giornata!


Fudo
Oh, così sei sopravvissuto! Io ti fermerò! Fatti sotto!


Mid-Boss 2
Ha, ha, ha, ha… Io ti tramuterò in pietra. Di cosa stai parlando, mostruosa creatura?


Kukai
Sento la presenza di esseri viventi! Ora mi prenderò la tua anima. Vieni a prenderla se sei in grado.


Mid-Boss 3
Chi sei? Sei un esca per gli squali! Fatti sotto!


Goku
Sei molto fortunato! Ti taglierò in tanti pezzi. Riuscirai a farlo?


Mid-Boss 4
Un monaco si stà avvicinando. Vuoi combattere contro di me? Questo è il mio piano.


Broth
Sei uno sciocco! Se mi vuoi eliminare, vienimi a prendere. Taci!


Mid-Boss 5
Non andrai avanti. Questo posto sarà la tua ultima dimora. Questo non è il momento, nè il luogo.


Ryuken
E' di nuovo quel monaco fastidioso! I bambini sono miei ora. Affronta la mia ira. Libera i bambini!


Curiosità

  • Concesso in licenza alla Romstar per la produzione e la distribuzione negli Stati Uniti (Dicembre 1987).


Tabella dei punteggi elevati di default (ranking) :

RANKPUNTEGGIONOME
TOP35000 PTSYUKIO.
2ND30000 PTSKYOKO.
3RD25000 PTSMASATUGU
4TH20000 PTSCAPCOM


  • Alfa Records ha pubblicato la colonna sonora in edizione limitata di questo gioco (Capcom Game Music Vol.3 - 28XA-204) il 25/04/1988.


Aggiornamenti

Selezione Livello

Selezione del livello.


  • Tiger Road ha una selezione del livello, al contrario della versione giapponese.


Voci Giapponesi

  • Tutte le voci dalla versione giapponese ”Tora-he no Michi” sono state tolte in Tiger Road.


Consigli e Trucchi

  • Per ottenere un'arma speciale ”Tora Ki Koh”, un giocatore deve completare il livello “pratica o ascetismo” (vedere ”Livelli Bonus”) per due volte. Il giocatore puó utilizzare con la sua arma la barra di energia vitale verde guadagnata nel livello “pratica o ascetismo” finché non viene colpito dai nemici.


Soundtrack

Staff

  • Direzione e Regista Arti marziali: Lee Wong
  • Progettisti e direttori: Lee Wong, Shin Wong
  • Effetti Speciali: Chan Yuki, Tom Yang, Mah Shing
  • Esperti Arte: Ryu Kyu, Ei Show, Pong Take
  • Macchinisti Arte: Wody Ring, Chan Sada, Chan Lee, Moh Ring, Koh Emy, Koh Elliy, Ziggy Yoe
  • Macchinista: Ji Shing
  • Effetti sonori: Hero Yoe, Mie Maru
  • Musica di: Harumi Fujita.


Conversioni

Console:

Computer:

Screenshots comparativi

Amiga


Amstrad CPC


Atari ST


Commodore 64

||


Sinclair ZX Spectrum


TurboGrafx-16


Manuale

Voci correlate

Fonti

  • Le schermate della sequenza finale sono state gentilmente fornite da: MamEnd
  • Le info per la realizzazione di questa scheda sono prese e in parte rielaborate dai seguenti siti:


Video

Tiger Road
Gameplay di Tiger Road.


PCB (Printed Circuit Board)


Cabinets


tiger_road_-_cabinet_-_04.jpg


tiger_road_-_cabinet_-_01.jpgtiger_road_-_cabinet_-_02.jpg


Flyers

tiger_road_-_flyer01.jpgtiger_road_-_flyer04.jpg
tiger_road_-_flyer02.jpgtiger_road_-_flyer03.jpg
tiger_road_-_flyer05.jpgtiger_road_-_flyer06.jpg


Screenshots


La sequenza finale

  • La sequenza finale parte dalla sconfitta di Ryuken. Ai lati dello schermo si apriranno due botole dalle quali usciranno tutti i bambini finalmente liberati. La loro felicità è stata ristabilita. Quando Lee Wong avrà condotto tutti i piccoli fuori dalle rovine del Ryu Ga Doh, la pace e la prosperità regneranno di nuovo. Dopo la scritta ”The End” (Fine), scorerranno i titoli di coda, fino ad arrivare alla tabella dei punteggi alti per inserire il nome.



Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!