VECTREX

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi

Storia

Il Vectrex è una console 8-bit per videogiochi, sviluppata da Western Tecnologie / Smith Engineering. È stata concessa in licenza e distribuita: prima dalla General Consumer Electric (GCE), e quindi (dopo avere rilevato la GCE) da Milton Bradley Company. Questa singolare console entra nel mercato statunitense nel mese di Novembre del 1982, con un prezzo di vendita al dettaglio di 199 Dollari. Nella Primavera del 1983, La MB acquisisce la CGE, e commercializza Vectrex anche in Europa. Nel Febbraio del 1984, una serie di accessori per Vectrex (Compreso il 3-D Imager) vengono presentati al Winter CES a Las Vegas. Nel mese di Marzo dello stesso anno viene interrotta la produzione di Vectrex. Nell' estate della stessa tormentata annata, segnata dalla più grande crisi che il mercato videoludico abbia mai conosciuto, la MB viene acquisita a sua volta dalla Hasbro e il proggetto Vectrex viene definitivamente accantonato.


750px-vectrex2.jpgvectrexboard.jpg
Vectrex (distribuito da MB) La scheda madre del sistema Vectrex


Descrizione

A differenza di altre console, che collegate al televisore davano una resa grafica raster, Vectrex aveva un monitor integrato, su cui veniva visualizzata della grafica vettoriale. Attraverso una fessura posta davanti allo schermo si potevano inserire delle Overlay colorate per dare l'illusione del colore in un videogioco (novità assoluta per le console casalinghe). A quel tempo, molti dei più popolari giochi arcade utilizzavano grafica vettoriale, e GCE stava cercando di stabilire accordi per ricreare versioni di qualità di giochi come Space Wars e Armor Attack. La confezione di Vectrex comprendeva il gioco Minestorm (clone di Asteroids). Due periferiche vennero realizzate per il sistema casalingo Vectrex: una Penna Ottica e un 3-D Imager. Western Tecnologie / Smith Engineering, brevemente considerarono di proggettare un versione palmare del dispositivo nel 1988. Tuttavia, l'imminente rilascio della Nintendo Game Boy rendeva questo progetto troppo rischioso. A metà degli anni 1990, Smith Engineering ha rilasciato la licenza di duplicazione del sistema Vectrex (immagine e cartucce), per usi non commerciali, ed è stato lieto di vedere che è ancora oggi c'è una fiorente comunità di utenti e sviluppatori.


3-D Imager Penna Ottica


Caratteristiche di Sistema e Innovazioni

Il Vectrex è stato il primo sistema ad offrire una periferica 3D (il Vectrex 3D Imager), antecedenti alla Sega Master System SegaScope 3D di circa sei anni. Una particolarità di questa console era il ronzio che si avvertiva dallo speaker interno, quando la grafica generata sullo schermo cambiava (es. tra un livello e l' altro). Questo era dovuto a una mancanza di schermatura tra il built-in del CRT e i cavi dello speaker, ed è stata infine risolta in un secondo momento negli ultimi modelli in produzione. Questa peculiarità era diventata una caratteristica familiare della macchina, in particolare tra i proprietari. I programmatori “fatti in casa” continuano a creare giochi per questa console “sempre verde”, implementando nuove caratteristiche e innovazioni. Anche le periferiche “fatte in casa” non mancano, infatti è stato da poco realizzato ”VecVox”, si tratta di un sintetizzatore vocale.


Il VecVox la scheda VecVox


Scheda

VECTREX
Produttore:Smith Engineering / Milton Bradley Company
Tipologia:console a 8-bit basata su microprocessore Motorola 68A09 a 1,5MHz
Generazione:Prima del crash dell'84
Presentazione alla stampa:1982
In vendita:USA 1982, Europa 1983
Supporto di memorizzazione:cartuccia
Dispositivi di controllo:joystick a quattro tasti
Servizi online:modem per collegamento alle BBS, mai rilasciato
Gioco più diffuso:Minestorm
Predecessore:Microvision

Dati Tecnici

Scheda madre

Sonoro

  • General Instruments AY-3-8912
  • 3” magnet-driven speaker

Schermo

  • Samsung 240RB40 monocromatico
  • 9 x 11 pollici
  • visualizzazione immagine di 240 millimetri diagonale

Giochi Supportati

  • 3D Minestorm
  • 3D Crazy Coaster
  • 3D Narrow Escape
  • 3D Pole Position mai realizzato
  • 3D Lord of the Robots fatto in casa

Originali (1982-83)

Che richiedono accessori hardware aggiuntivi

  • 3D Crazy Coaster
  • 3D Narrow Escape
  • AnimAction (richiede la penna ottica)
  • Art Master (richiede la penna ottica)
  • Melody Master (richiede la penna ottica)

Prototipi

  • Berzerk II
  • Dark Tower
  • Engine Analyzer (requires light pen)
  • Mail Plane (requires light pen)
  • Melody Master II
  • Pitcher's Duel
  • Tour De France
  • 3D Pole Position

Fatti in casa

1996

  • Vector Vaders
  • Patriots
  • All Good Things
  • Spike Hoppin'

1998

  • Omega Chase Deluxe (basato su Omega Race)
  • Vecmania

2000

  • Moon Lander (basato su Lunar Lander)

2001

  • Vectopia

2002

  • Gravitrex (basato su Gravitar)
  • Tsunami/VIX (due giochi basati su Tempest e QIX)
  • Vec Sports Boxing

2003

  • Protector
  • War of the Robots
  • Yasi

2004

  • I, Cyborg
  • Revector
  • Thrust

2005

  • Debris
  • Nebula Commander

2006

  • Logo
  • Space Frenzy
  • Colorclash
  • Star Sling
  • 3D Scape cart
  • Vector 21
  • Spike's Circus
  • 3D Lord of the Robots

2007

  • City bomber
  • Vectoblox

Collegamenti esterni

Emulatore Java che emula tutti i giochi del Vectrex compresi: Homebrew, VecVoice, Penna Ottica, Demo e giochi standard, dotati delle loro rispettive overlay.

Video

Vectrex Spot commerciale
Spot originale sul Vectrex (in Inglese).


Vectrex
Video dimostrativo sul Vectrex (in Inglese).

Overlay



Gli “Overlay” venivano applicati sullo schermo del Vectrex per una resa grafica che si avvicinava molto alle rispettive controparti arcade.

Downloads e Link Utili

E' possibile emulare sul proprio PC Windows ( testato da Win 98 fino a XP SP2) il Vectrex e tutti i suoi programmi tramite l'emulatore M.E.S.S.

Voci correlate


Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!