VIGILANTE

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Vigilante (ビジランテ) © 1988 Irem.


Storia

Vigilante è un videogioco arcade (coin-op) di genere picchiaduro sviluppato e pubblicato da Irem in Giappone e in Europa, e dalla Data East in Nord America nel 1988.

Uno spin-off ideale del leggendario picchiaduro di Irem del 1984, ”Kung-fu Master”, Vigilante vede la ragazza del nostro eroe, Madonna (che in comune con la nota popstar ha soltanto il nome :-D), rapita da una banda di teppisti gli Skinhead e portata via sul loro furgone.


Introduzione


  • (EN) The police cannot stop the street gangs…
    As a vigilante you must defend your people's turf!!!

    The skinheads have taken Madonna hostage.
    Take the law into your own hands!


  • (IT) La polizia non è in grado di fermare le bande di strada…
    Come un vigilante dovrete difendere il territorio della vostra gente!!!

    Gli skinheads hanno preso in ostaggio Madonna.
    La legge è ora nelle tue mani!


Gameplay

Il Vigilante deve combattere attraverso 5 livelli pieni zeppi di nemici per salvare la ragazza. L'azione si svolge nel centro della città di New York. Come in ”Kung-fu Master”, un guardiano molto forte aspetta il giocatore alla fine di ciascun livello. I guardiani devono essere sconfitti il più rapidamente possibile, in quanto la loro barra dell'energia si ripristina tra un attacco e l'altro. L'ultimo boss da affrontare è il capo della banda degli Skinhead e conosciuto con il nome di Giant Devil (il Diavolo Gigante).

Il giocatore che controllerà il Vigilante avrà come armi per sconfiggere gli Skinhead calci e pugni in uno scenario classico 2D, gli unici movimenti possibili saranno avanti, indietro, attacco e salto. Un'arma, il nunchaku, può occasionalmente essere trovata ed usata, in aggiunta alle mosse di calcio e pugno del personaggio. Anche alcuni dei molti nemici nel gioco sono armati, con mazze, catene, coltelli, moto o pistole. Se i nemici si avvicineranno troppo si aggrapperanno al Vigilante togliendogli parecchia energia. I livelli sono 5 in tutto, si affronterà in ordine: una strada, una discarica, il ponte di Brooklin, il retro di una strada e sulla cima di un edificio in costruzione.

Il gioco finisce quando Madonna viene salvata.


Controlli

Joystick a 8 direzioniCalcio (A)Pugno (B)


Con il movimento del joystick si potrà muovere il vigilante per lo schermo: le direzioni destra e sinistra faranno muovere il giocatore nelle due rispettive direzioni, spingendo il joystick verso l'alto si ottiene un salto da fermo, verso il basso l'accovacciata. Il tasto (A) serve per il calcio e il (B) per il pugno o per il nunchaku (se sarà stato recuperato).

  • Durante l'accovacciata è possibile utilizzare il calcio, il pugno e anche il nunchaku.
  • Le due diagonali alte (destra e sinistra) servono per far saltare il giocatore nelle due rispettive direzioni. Premendo il tasto (A) dopo il salto in diagonale si effettuerà un calcio volante (sia per la diagonale a destra, che a sinistra). Con il tasto (B) si effettuerà un pugno in salto. Durante il salto è possibile anche usare il nunchaku.
  • Muovendo velocemente il joystick a destra e a sinistra, vi libererete dei nemici che si aggrapperanno a voi, sia frontalmente che alle spalle.
  • Il nunchaku è in grado anche di parare i colpi di pistola, se usati correttamente.


Dati Tecnici

VIGILANTE
Processore PrincipaleZ80 (@ 3.579645 Mhz)
Processore AudioZ80 (@ 3.579645 Mhz)
Chip AudioYM2151 (@ 3.579645 Mhz), DAC (@ 3.579645 Mhz)
Orientamento dello schermoOrizzontale
Risoluzione video256 x 256 pixels
Frequenza aggiornamento video55.00 Hz
Colori palette544
Giocatori2
ControlloJoystick a 8 direzioni
Pulsanti2 (PUGNO, CALCIO)
Livelli5


Personaggi

I Protagonisti

ImmagineNomeDescrizione
IL
VIGILANTE
E' il protagonista del gioco. Il suo obiettivo è riscattare a suon di calci e pugni
Madonna, la sua donna rapita dalla banda degli Skinhead e riportare l'ordine e la
legge in città.
MADONNA Madonna è stata rapita dalla banda degli Skinhead. E' stata trasportata in un furgone
da un capo all'altro della città e poi imprigionata su un gancio da trasporto da Giant
Devil, nell'ultimo livello ubicato in un cantiere in costruzione. E lì che attende l'arrivo
del suo amato vigilante, nella speranza di essere liberata.


I Nemici

Nemici Generici (Drones)

  • Oltre ai boss principali ci sono altri nemici sparsi per ogni livello. Questi includono:


ImmagineNomeDescrizione
STRANGLER Sono i nemici generici e più numerosi del gioco, hanno capelli castano chiaro,
indossano una maglietta bianca, pantaloni verdi e scarpe grigie. Non attaccano
direttamente. Il loro scopo è sopraffare il vigilante grazie alla loro superiorità
numerica, aggrappandosi a lui e togliendo grosse quantità di energia. Serve un
solo colpo per eliminarli.
RED MOHAWK Hanno capelli rossi con taglio mohawk, maglietta, pantalone e polsiere borchiate
di colore grigio, stivali e cinta nera. Attaccano con i pugni, mantenendo la
distanza. Servono sei colpi per eliminarli.
CROWBAR Hanno capelli biondi, indossano una maglietta bianca, pantaloni viola e stivali
grigi. Sono armati di bastone, possono attaccare il vigilante frontalmente, alle
spalle o da posizioni elevate. Servono quattro colpi per eliminarli.
DIRTY JACK Hanno capelli marroni, indossano canottiera, pantaloni, cinta e polsiere borchiate
di colore grigio, stivali neri. Sono armati di coltello con cui sferrano massicci
fendenti. Tra un'attacco e l'altro mantengono le distanze. Servono sei colpi per
eliminarli.
WILD SAMBO Carnagione scura, barba e capelli grigi, indossano una maglietta gialla con
pantaloni verdi e scarpe grigie. Sono armati di catena che usano come una
frusta. Tra un colpo e l'altro si mantengono a debita distanza. Servono quattro
colpi per eliminarli.
HIT MAN JOE Hanno capelli neri, indossano un gilet blu sopra una maglietta bianca, pantaloni
marrone chiaro e stivali neri. Sono armati di pistola e ovviamente sono gli unici ad
attaccare a distanza. Servono quattro colpi per eliminarli.
BIKER Hanno capelli verdi, indossano una giacca rossa, pantaloni blu e stivaletti grigi.
Questi motociclisti compaiono solo nel livello tre. Il loro unico attacco consiste
nel cercare di investire il vigilante con la loro motocicletta. Serve un solo colpo
per eliminarli.


I Boss

ImmagineNomeDescrizione
RAGING
BISON
Il primo boss che si incontra è questo gigante corpulento. Lo troverete alla fine della
strada appoggiato al furgone dove si trova imprigionata Madonna, nell'intento di fumare
una sigaretta. Come attacco di base utilizza i pugni e una parata, spesso tenterà di
afferrarvi alla gola per sferrarvi micidiali pugni.
MAD
BROTHERS
Il secondo boss che si incontra. I Fratelli Mad vi attendono sopra il tetto del furgone
che tiene prigioniera Madonna. Sono particolarmente insidiosi nei loro attacchi
acrobatici. Non hanno particolari mosse, ma sono sempre in due, e il loro calcio
volante è molto pericoloso. Usano spesso capriole aeree per eludere i vostri attacchi.
HAMMER
THROWER
GOOL
Questo gigantesco avversario è il terzo boss, che vi attende alla fine del ponte di
Brooklyn, roteando sulla sua testa una grossa palla chiodata e presidiando il solito
furgone dove è rinchiusa la vostra amata. La palla chiodata è un'arma è la scaglierà
contro di voi dall'alto verso il basso (ma la perderà al primo colpo ricevuto), e vi
attaccherà con micidiali calci, pugni e parate per eludere i vostri attacchi. E' in grado
di scavalcarvi con un salto.
SKINHEAD
THE
HORRIBLE
Quasi imparentato per aspetto fisico con Hammer, il boss precedente, Skinhead The
Horrible” presidia le impalcature che si trovano alla fine del livello quattro. Nella prima
parte della battaglia si troverà sopra un ponteggio e vi bersaglierà lanciandovi dei
candelotti di dinamite. Poi scenderà e vi attaccherà con calci bassi e pugni molto
veloci. Spesso userà la parata per eludere i vostri attacchi.
GIANT
DEVIL
E' il boss finale e capo della banda degli Skinheads. E' lui l'ostacolo ultimo che vi
separa da Madonna e presidia l'area del cantiere in costruzione. E' molto alto e ha un
calcio estremamente pericoloso, è un'osso duro e userà tutta la sua abilità per cercare di
eliminarvi per sempre. Attenzione ai suoi pugni e alla sua presa.


Armi

  • Di seguito le armi recuperabili in Vigilante.


ImmagineNomeDescrizione
NUNCHAKU L'unica arma a disposizione del vigilante. E' molto affidabile per la precisione con cui manda a
segno il colpo ed è veloce nell'eliminazione dei vari nemici. La sua rapida rotazione offre
un'attacco diretto ed è ottima negli attacchi di gruppo.


Livelli

Il gioco è composto da cinque livelli, e al termine di ognuno si affronterà un boss per poter proseguire. Vediamoli nel dettaglio (i nomi tra parentesi sono presi dal manuale della versione per Turbografx-16):

STAGE 1: Unnamed (Main Street in New York City)

FASE 1. Senza Nome (La Strada Principale nella Città di New York)



  • Il primo livello inizia per strada, in un sobborgo di New York, dovrete costeggiare il marciapiede sul quale vi attaccheranno i vari nemici, che arriveranno sia da destra che da sinistra (e uscendo da alcuni ingressi). Lo scenario è arricchito da cartelloni pubblicitari e vari esercizi commerciali tipici di un quartiere Newyorkese. Ad attaccarvi ci saranno nemici generici (Strangler), Red Mohawk, Dirty Jack, Wild Sambo e Hit Man Joe. Cercate di recuperare uno dei tre nunchaku (il secondo e il terzo appaiono se non avete raccolto il primo o il secondo), lasciate incustodite sul marciapiede. Eliminate tutti i nemici distribuendo colpi a destra e a sinistra, e arriverete presto in zona boss, dove dovrete eliminare due Crowbar.


Boss: RAGING BISON



  • Il primo boss che si incontra è questo gigante corpulento. Raging Bison porta una folta barba, ha capelli neri, indossa un giubbotto rosso con dietro stampato un grosso teschio, sotto di esso porta una maglietta bianca, blue jeans e stivali neri. Lo troverete alla fine della strada appoggiato al furgone dove si trova imprigionata Madonna, nell'intento di fumare una sigaretta. Come attacco di base utilizza i pugni e una parata, spesso tenterà di afferrarvi alla gola per sferrarvi micidiali pugni. Muovere il joystick a destra e a sinistra per liberarvi dalla presa. Continuate ad attaccarlo senza mai fermarvi, i calci essendo veloci sono più efficaci dei pugni. Una volta sconfitto avvicinatevi al furgone e Madonna verrà portata via, verso un'altra zona della città.


Intermezzo



  • (EN) The van is carryng Madonna
    to their turf …

    …. The Junkyard ….


  • (IT) Il furgone trasporta Madonna
    verso il loro territorio …

    …. La Discarica ….


STAGE 2: Junkyard (Junkyard)

FASE 2. Discarica (Discarica)



  • Il secondo livello si snoda in una discarica, districata in un percorso costituito da carcasse di automobili e file di pneumatici. La costante quasi fissa di questo scenario è rappresentata dai Crowbar, che saranno appostati sopra i rottami delle auto e vi colpiranno da posizione elevata, oppure si caleranno sopra di voi con i loro bastoni, appena gli sarete a tiro. Una volta a terra utilizzeranno il loro bastone per colpirvi a distanza (il loro attacco è verso il basso, quindi regolatevi di conseguenza). Non mancheranno alcuni nemici già incontrati nel livello precedente, come Strangler e Wild Sambo. Qui ci sono disseminate due nunchaku (il secondo appare se non avete raccolto il primo), approfittate per prenderne almeno uno, vi potrà essere di aiuto. Proseguite verso destra eliminando tutti i nemici e arriverete presto in zona boss.


Boss: MAD BROTHERS



  • Il secondo boss che si incontra. Gli acrobatici Mad Brothers (Fratelli Mad), vi attendono sopra il tetto del furgone che tiene prigioniera Madonna. Hanno capelli castani, indossano rispettivamente un giubbotto di colore arancione uno, e verde l'altro, pantaloni in tinta viola e stivali neri. Sono particolarmente insidiosi nei loro attacchi acrobatici. Non hanno particolari mosse, ma sono sempre in due, e il loro calcio volante è molto pericoloso (lo effettuano anche in coppia, uno sopra all'altro, per attaccare in posizione più elevata). Usano spesso capriole aeree per eludere i vostri attacchi. Usate l'accovacciata quando eseguono il loro calcio volante, per evitare di essere colpiti e saranno pronti a ricevere i vostri calci. Proseguite con questa strategia e li eliminirete presto. Avvicinatevi al furgone e ancora una volta Madonna verrà portata via.


Intermezzo



  • (EN) The van is heading
    to their turf …

    Her time is running out!!!


  • (IT) Il furgone si sta dirigendo
    verso il ponte

    Il suo tempo sta per scadere!!!


STAGE 3: The Bridge (The Brooklyn Bridge)

FASE 3. Il Ponte (Il Ponte di Brooklyn)



  • Lo scenario di questo terzo livello è il famoso Ponte di Brooklyn, a fare da cornice sullo sfondo si può intravvedere la la bellissima città di New York. Novità introdotta per questa fase sono i Bikers, che vi attaccheranno per tutta la prima parte del tragitto. Per evitare il loro attacco in motocicletta dovrete effettuare un calcio volante e prenderli in volto, verranno disarcionati e la moto, dopo qualche metro, andrà in fiamme (attenzione all'esplosione, che può togliervi energia). La seconda parte troverete i soliti nemici già incontrati nei livelli successivi Strangler, Red Mohawk e Hit Man Joe (stavolta lo troverete sdraiato a terra mentre vi attacca). Ci sono disseminate due nunchaku (il secondo appare se non avete raccolto il primo), approfittate per prenderne uno, vi tornerà molto utile. Eliminate tutti i nemici e vi troverete presto al cospetto del boss.


Boss: HAMMER THROWER GOOL



  • E' il boss del terzo livello. Si presenta a torso nudo, pantaloni viola e stivali neri borchiati, capelli rossi con taglio mohawk e polsiere nere borchiate. Questo gigantesco avversario vi attende alla fine del ponte di Brooklyn, roteando sulla sua testa, una grossa palla chiodata e presidiando il solito furgone dove è rinchiusa la vostra amata. La palla chiodata è un'arma, è la scaglierà contro di voi, dall'alto verso il basso (ma la perderà al primo colpo ricevuto), e vi attaccherà con micidiali calci, pugni e parate per eludere i vostri attacchi. E' in grado di scavalcarvi con un salto. Quando vi carica attaccate con un calcio basso, lui risponderà con un calcio basso, cercate di saltarlo prima che vi colpisca e colpitelo di nuovo (atterrando dal salto), con il calcio basso. Allontanatevi e ripetete lo schema fino a farlo definitivamente fuori. Il furgone partirà di nuovo, portando Madonna in un'altra zona della città. La caccia è ancora aperta.


Intermezzo



  • (EN) You still have not
    rescued her ….

    The skinheads are
    heading downtown …


  • (IT) Ancora non sei
    riuscito a salvarla ….

    Gli skinheads stanno
    andando in centro …


STAGE 4: Downtown (Downtown)

FASE 4. Centro Città (Centro Città)



  • Il livello quattro vi porta al centro città, in una sorta di area in ricostruzione. All'inizio della fase potrete notare il furgone che trasportava Madonna parcheggiato in un garage, segno che siete sulla strada giusta per liberarla. Qui le cose si fanno decisamente più dure e compariranno quasi tutti i nemici minori del gioco. Gli Strangler sono i più numerosi. Oltre ad arrivare da destra e da sinistra, gli Strangler usciranno da alcune porte e vi attaccheranno anche dall'alto di alcune impalcature, piombandovi addosso nel tentativo di cogliervi di sorpresa. Ma non mancheranno Red Mohawk, Dirty Jack, Crowbar e Wild Sambo. Cercate di raccattare l'unico nunchaku presente nella fase, vi sarà utile nello smaltimento dei nemici e anche per il boss di fine livello. Resistete e arriverete presto in area boss.


Boss: SKINHEAD THE HORRIBLE



  • E' il boss del quarto livello. Si presenta a torso nudo, è calvo, indossa pantaloni marrone chiaro, con stivali neri borchiati, sembra quasi imparentato per il suo aspetto fisico con Hammer, il boss del livello precedente. ”Skinhead The Horrible” presidia le impalcature che si trovano alla fine del livello quattro. Nella prima parte della battaglia si troverà sopra un ponteggio e vi bersaglierà lanciandovi dei candelotti di dinamite. Poi scenderà e vi attaccherà con calci bassi e pugni molto veloci. Spesso userà la parata per eludere i vostri attacchi. La tecnica più utile per sconfiggerlo è tentare di arrivare da lui mantenendo il nunchaku, saltate e usatelo per prenderlo ad altezza piede, quando si troverà in posizione elevata. Il nunchaku è ottimo anche per mantenere a distanza i candelotti di dinamite. Una volta che scenderà al vostro livello, sconfiggetelo usando la stessa tecnica già vista per il boss precedente, attenzione solo alla sua velocità che sarà maggiore.


Intermezzo



  • (EN) Now they are on your turf…

    This is your last chance
    to save Madonna!


  • (IT) Ora sono nel tuo territorio…

    Questa è la tua ultima occasione
    per salvare Madonna!


STAGE 5: Your Turf (Big Boss Hideout)

FASE 5. Il Vostro Territorio (Il Nascondiglio del Big Boss)



  • Il livello finale è ambientato in un cantiere in costruzione. Vi muoverete su una trave e il principale pericolo in questa fase è costituito dal gran numero di Strangler, che invaderanno lo schermo. Attaccheranno prevalemtemente dal basso, aggrappandosi alla trave dove effettuerete il vostro attacco. Attenzione, se incapperete nelle loro mani, verrete bloccati, rimanendo in balia degli avversari che sopraggiungeranno. I Crowbar, oltre a sopraggiungere frontalmente e alle spalle, vi attaccheranno con il bastone dall'alto, posizionati su alcune travi. C'è anche qualche Hit Man Joe a coadiuvare l'attacco nemico. Recuperate l'unico nunchaku, che vi sarà di aiuto fino a che arriverete in prossimità di una trave spezzata. Una volta saltata lo perderete, e vi troverete faccia a faccia con il boss finale.

Boss: GIANT DEVIL



  • E' il boss finale e capo della banda degli Skinheads. E' lui l'ostacolo ultimo che vi separa da Madonna e presidia l'area del cantiere in costruzione. E' molto alto, indossa una tuta grigia con un grande teschio stampato dietro, ha capelli grigi e stivali neri. Come mossa possiede un calcio e un pugno estremamente pericolosi, in più ha una presa simile a quella del primo boss, con la quale vi solleverà da terra per sferrarvi un pugno micidiale. E' un'osso duro e userà tutta la sua abilità per cercare di eliminarvi per sempre. La tecnica adeguata è quella di rimanere a debita distanza per evitare il calcio e bersagliarlo a sua volta con i vostri calci. Il calcio (o pugno) vi lancerà inevitabilmente sul bordo della trave (se vi trovate in prossimità), ma tranquilli, non è possibile cadere di sotto. Ripetete la sequenza “schivata+calci” fino alla sua eliminazione e sarete pronti per abbassare la leva che tiene imprigionata la vostra amata e riabbracciarla.


Intermezzo Finale



  • (EN) Way to go dude !!!
    You saved Madonna law and order failed but,
    the vigilante prevailed.
    The vigilante rules
    the city !!!


  • (IT) E' andata ragazzo !!!
    Hai salvato Madonna
    l'ordine e la legge non sono stati ripristinati ma,
    il vigilate ha prevalso.
    Il vigilante ha riportato alla normalità
    la città !!!


Punteggi

Punteggi dei nemici

NemicoAttaccoPunti
STRANGLER CALCIO
PUGNO
NUNCHAKU
100 punti
200 punti
100 punti
RED MOHAWK CALCIO
PUGNO
NUNCHAKU
200 punti
400 punti
200 punti
CROWBAR CALCIO
PUGNO
NUNCHAKU
200 punti
400 punti
200 punti
DIRTY JACK CALCIO
PUGNO
NUNCHAKU
200 punti
400 punti
200 punti
WILD SAMBO CALCIO
PUGNO
NUNCHAKU
200 punti
400 punti
200 punti
HIT MAN JOE CALCIO
PUGNO
NUNCHAKU
200 punti
400 punti
200 punti
BIKER CALCIO
PUGNO
NUNCHAKU
100 punti
100 punti
100 punti


Punteggi dei boss

BossPunti
RAGING BISON 5000 punti
MAD BROTHERS 5000 punti
HAMMER THROWER GOOL 5000 punti
SKINHEAD THE HORRIBLE 5000 punti
GIANT DEVIL 5000 punti


Curiosità

  • Pubblicato a Febbraio del 1988.
  • Concesso in licenza a Data East per la produzione e la distribuzione negli USA (02/1988).
  • Come riportato dal flyer europeo, la banda dei nemici del gioco viene identificata come Rogue Gang (vedi Flyers).
  • Tutti i boss di fine livello (tranne il secondo “Mad Brothers”) urlano la frase campionata ”Hey! Come On!” (trad. Hey! Coraggio!).


Sylvia / Madonna

  • Vigilante non è un sequel ufficiale di Kung-Fu Master. Il vigilante si muove e combatte come Keiji Thomas, ma non ha un nome vero e proprio. Stranamente, la sua fidanzata Madonna, assomiglia molto alla bionda Sylvia, vista nelle marquee di Kung-Fu Master apparse negli Stati Uniti, soprattutto per l'acconciatura dei suoi capelli.



Sarebbe interessante sapere se il personaggio di Madonna sia stato influenzato dalle opere estere, così come allo stesso modo Double Dragon è ispirato a Renegade, la localizzazione statunitense di Nekketsu Kohua Kunio-Kun.


Serie

  1. Vigilante (1988)


Conversioni

Console:


Computer:

Manuale

Fonti

  • Le schermate degli intermezzi, dei boss e della sequenza finale, sono state gentilmente fornite da: MamEnd


Video

Vigilante
Gameplay di Vigilante.


Artwork


Cabinets

1181242184392_1_.jpg


Flyers

vigilante_-_flyers_-_01.jpg


Screenshots


La sequenza finale


Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!