WIZARD FIRE

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Wizard Fire (ウィザード·ファイア) © 1992 Data East.


Storia

« Cinque leggendari eroi devono combattere contro una serie di mostri diabolici per eliminare la presenza del male dal loro regno, in questo colorato Action RPG a scorrimento isometrico. Wizard Fire è un altro gioco di una lunga serie di Action RPG a tema fantasy che divennero il simbolo della scena arcade dei primi anni novanta. »


Wizard Fire (ウィザード·ファイア) è un videogioco arcade (coin-op) di genere RPG, che combina anche elementi di picchiaduro (per essere più precisi, si tratta di un Action RPG) prodotto e rilasciato da Data East nel 1992.

A due anni di distanza dal rilascio dell'originale Dark Seal, la Data East produsse il suo seguito diretto, noto come Dark Seal II in Giappone e Wizard Fire nel resto del mondo, disconoscendo così qualsiasi relazione con il gioco precedente (si presume che il primo gioco non fosse molto diffuso all'estero). In questi due anni, tuttavia, il comparto grafico è stato enormemente migliorato, sfruttando tutti i vantaggi del passaggio ad hardware più potenti (obiettivamente anche nel 1990 Dark Seal sembrava piuttosto datato per un gioco arcade).

Nel 4° secolo d.C., nell' Empire of Gaul (Impero della Gallia), il malvagio Zenon ha pianificato il sacrificio di cento vite innocenti per poter aprire il Dragon Shrine (Santuario del Drago) e reclutare un'intero esercito di non morti. Come predisse il Saggio, i Cavalieri Splendenti del Wizard Fire (Fuoco del Mago) sono gli unici che riusciranno a spazzare via i servi del male.

La versione arcade di Wizard Fire venne rilasciata su Nintendo Wii come parte integrante della compilation ”Data East Arcade Classics” nel 2010, e nello stesso anno, sulla sconosciuta console domestica Zeebo, attraverso il suo servizio di download.

Wizard Fire / Dark Seal II è il sequel di Gate of Doom (Dark Seal nella versione giapponese), rilasciato nel 1990, sempre da Data East.


Intro (dal gioco)


Nell'anno 355 d.C. nell' Empire of Gaul (Impero della Gallia) emersero eroi valorosi che combatterono per la
giustizia, usando sia la magia che la forza...finché arrivò un giorno in cui gli eserciti delle tenebre si prepararono
per riunirsi nuovamente.

"Quei cialtroni buoni a nulla... Questa volta li fermeremo, a patto che non rovinino tutto. Prendendo cento
innocenti vite, saremo in grado di sbloccare il Dragon Shrine (Santuario del Drago) e recluteremo un esercito
di non morti. Ha ha ha! Guardate sciocchi, le chiavi del santuario saranno nostre in pochissimo tempo!"

~ LA SAPIENZA DEL SAGGIO ~

Dice il Saggio, "I servi del male verranno, ma saranno spazzati via dai Cavalieri Splendenti del Wizard Fire
(Fuoco del Mago)."

"Ma sicuramente un esercito di milioni sarebbe molto più forte di una manciata di cavalieri", dice il dubbioso.

"No, non importa quanto vasto possa essere l'esercito, impallidiscono se paragonati ai Cavalieri del Wizard
Fire (Fuoco del Mago). In effetti, la verità di pochi è più potente della forza di un milione." Così dice il Saggio.


Chi ci salverà dalla minaccia del malvagio Imperatore Oscuro?



Gameplay

Il gameplay funziona esattamente come il suo precursore. Il roster è composto da cinque personaggi - il ninja scompare, lasciando il posto a due nuovi personaggi, un nano armato di ascia che porta il nome altisonante di Jade Greataxe e un elfo donna armata di spada dal nome di Eminna Jozestore. Ci sono alcune sottili differenze nel modo in cui certi personaggi agiscono durante l'azione. Ad esempio, il cavaliere (Carl F. Greystone) e il mago (Freya Edirne) caricano la potenza delle loro armi non effettuando attacchi per circa un secondo, questo significa che generalmente con questi due personaggi è meglio non premere forsennatamente il pulsante di Attacco. L'elfo e il bardo (Riger Hawk) tuttavia sono completamente l'opposto, poichè l'utilizzo continuo del pulsante di Attacco attiverà una speciale tecnica formata da colpi multipli. Gli incantesimi e le alterazioni di stato sono fondamentalmente gli stessi del primo capitolo.

Anche la maggior parte dei difetti del primo gioco non sono stati effettivamente risolti. I primi boss sono senza dubbio piuttosto facili da sconfiggere (ora è possibile lanciare la magia contro di essi, anche se generalmente non è possibile accumulare potere magico durante la battaglia, una cosa che rende questa possibilità praticamente nulla, soprattutto se la magia è stata già consumata precedentemente), ma alcuni dei boss successivi sono di una difficoltà davvero esagerata. La più eclatante è una battaglia contro due golem, che possono essere danneggiati solo colpendo la loro testa e sembrano cedere dopo “solo” qualche centinaio di colpi.

Alcune scelte poi si rivelano ancora più irritanti. Le alterazioni di stato, in particolar modo la confusione, sono molto più diffusi questa volta, e alcuni livelli hanno una proliferazione eccessiva di nemici di piccole dimensioni, davvero molto difficili da vedere. Inoltre, mentre il primo gioco offriva un certo numero di vite all'inserimento del credito, Dark Seal II / Wizard Fire vi concede una sola vita, e si esaurisce davvero molto in fretta. Nota positiva per gli oggetti bonus, che vengono rilasciati tutte le volte che si continua una partita.

Eppure, Dark Seal II / Wizard Fire finisce per essere un'esperienza più piacevole semplicemente perché appare visivamente migliore e sembra avere una personalità molto più spiccata.


Gameplay (più nel dettaglio)

Uno o due giocatori (in modalità cooperativa) possono scegliere tra cinque diversi personaggi: il cavaliere (che è immune alle malattie), il mago (che ha il potere magico massimo), il bardo (che è immune al veleno), il nano (che è immune alla confusione) e l'elfo (che ha la velocità massima di movimento). I personaggi sono visualizzati in una prospettiva isometrica e possono muoversi e attaccare in tutte e otto le direzioni, anche se non possono muoversi durante gli attacchi.

Tutti i personaggi brandiscono armi a medio raggio. Il cavaliere usa una morning star (stella del mattino), il mago usa un flame pillar (pilastro infuocato) magico, il bardo usa un' elastic spetum (spiedo da guerra elastico), il nano usa una battle axe (ascia da battaglia) e l'elfo usa una long sword / rapier (spada lunga /stocco). Se il cavaliere, il mago o il nano non effettuano attacchi per circa un secondo, l'arma si carica, mostrando una luce magica. Da quel momento è possibile scagliare un attacco molto più potente. Viceversa, se il bardo o l'elfo continuano ad attaccare ripetutamente, il loro attacco viene scagliato in tre diverse direzioni. E' possibile anche usare attacchi magici. Questo avviene quando il misuratore magico mostrato nella parte inferiore dello schermo risulta pieno. Un libro di incantesimi continua a sfogliare ciclicamente le sue pagine, mostrando un incantesimo diverso ad ogni pagina. Quando il giocatore preme il pulsante Magia, viene attivato l'incantesimo che viene mostrato in quel momento nel libro, trasformandolo in diverse forme elementali (un tornado, una nuvola tonante, un pilastro di fuoco, ecc.). L'incantesimo dura fino a quando il misuratore magico viene esaurito. Il misuratore magico viene riempito uccidendo i vari nemici.

I nemici sono quelli tipici che vengono proposti in un mondo prettamente fantasy. E' possibile incontrare scheletri, zombi, coboldi, minotauri e molto altro. Alcuni di loro sono in grado di avvelenare, infettare o confondere i giocatori. Durante il gioco è possibile trovare casse del tesoro contenenti oggetti, che possono essere raccolti per ripristinare i paramentri vitali, la barra magica dei personaggi, così come le varie parti dell'armatura che sono in grado di migliorare le prestazioni dei giocatori.


Controlli

Joystick a
8 Direzioni
(A) Attacco(B) Magia


  • Utilizzate il Joystick per muovere il personaggio (o i personaggi se si tratta di una partita in doppio) nelle otto direzioni consentite.
  • Premere il pulsante di Attacco per utilizzare l'arma di base (diversa a seconda del personaggio scelto).
  • Con la barra magica piena, premere il pulsante Magia per trasformarvi in elementale per un periodo di tempo limitato.
  • Riempire la vostra barra magica per distruggere mostri e terribili boss.
  • Recuperare equipaggiamenti e oggetti per avere una migliore possibilità di sopravvivenza.
  • La partita termina quando i punti ferita dell'eroe arrivano a zero.
  • Premere i pulsanti 1P o 2P per iniziare una partita ad uno o due giocatori (simultanei).


Sullo schermo

  • Ci sono poche e semplici informazioni sullo schermo durante la partita:



  • 01. Energia (1Up): Piccoli cuori rossi che indicano quante volte il personagio può essere colpito prima di perdere una vita (giocatore 1).
  • 02. Inventario (1Up): E' l'inventario dove vengono segnalati gli equipaggiamenti magici recuperati. Si possono trasportare al massimo sei oggetti (giocatore 1).
  • 03. Punteggio Attuale (1Up): Indica i punti accumulati nel corso della partita dal giocatore 1.
  • 04. Inventario (2Up): E' l'inventario dove vengono segnalati gli equipaggiamenti magici recuperati. Si possono trasportare al massimo sei oggetti (giocatore 2).
  • 05. Energia (2Up): Piccoli cuori rossi che indicano quante volte il personagio può essere colpito prima di perdere una vita (giocatore 2).
  • 06. Punteggio Attuale (2Up): Indica i punti accumulati nel corso della partita dal giocatore 2.
  • 07. Barra Metrica Magica (1Up): E' l'indicatore del livello magico accumulato. Al livello massimo è possibile utilizzare un'incantesimo dal giocatore 1.
  • 08. Crediti (Credit): Indica il numero dei crediti residui rimasti.
  • 09. Libro Degli Incantesimi (1Up): Un libro che sfoglia pagine in automatico. Permette di scegliere l'incantesimo selezionato dal giocatore 1.
  • 10. Icona (1Up): Un piccolo ritratto rappresentativo del personaggio giocante (giocatore 1).
  • 11. Trappola: Una delle tante pericolose trappole disseminate nelle molteplici location del gioco.
  • 12. Personaggio (2Up): Uno dei cinque personaggi protagonisti del gioco (giocatore 2).
  • 13. Libro Degli Incantesimi (2Up): Un libro che sfoglia pagine in automatico. Permette di scegliere l'incantesimo selezionato dal giocatore 2.
  • 14. Icona (2Up): Un piccolo ritratto rappresentativo del personaggio giocante (giocatore 2).
  • 15. Torretta: Una delle tante pericolose installazioni disseminate sulle pareti delle molteplici location del gioco.
  • 16. Nemico: Uno dei tanti nemici disseminati nelle varie fasi del gioco.
  • 17. Personaggio (1Up): Uno dei cinque personaggi protagonisti del gioco (giocatore 1).
  • 18. Barra Metrica Magica (2Up): E' l'indicatore del livello magico accumulato. Al livello massimo è possibile utilizzare un'incantesimo dal giocatore 2.


Dati Tecnici

WIZARD FIRE
Game IDMAS
Processore Principale68000 (@ 14 Mhz)
Processore AudioHuC6280 (@ 8.055 Mhz)
Chip AudioYM2151 (@ 3.58 Mhz), OKI6295 (@ 7.627 Khz)
OKI6295 (@ 15.255 Khz)
Orientamento dello schermoOrizzontale
Risoluzione video320 x 240 pixels
Frequenza aggiornamento video58.00 Hz
Colori palette2048
Giocatori2 (simultanei)
ControlloJoystick a 8 direzioni
Pulsanti2 ⇒ Attacco (A), Magia (B)
Livelli5


Personaggi

  • Cinque eroi provenienti dall'Impero della Gallia (Empire of Gaul) devono distruggere l'esercito dell'Imperatore Oscuro (Dark Emperor).
  • Ogni eroe possiede una lista unica di trasformazioni utilizzabile attraverso il libro degli incantesimi.
  • Clicca sull'icona di uno dei personaggi per vedere la rispettiva scheda biografica:


CAVALIEREMAGOBARDOELFONANO


Il Cavaliere (The Knight)

~ Immune Alle Malattie ~

CARL F. GRAYSTONE
RITRATTO
INCANTESIMI
SPRITE
NOMECarl F. Greystone
ARMAStella Del Mattino
CLASSECavaliere
SESSOMaschio
ALLINEAMENTOLegale Buono
ETA'28 anni
ALTEZZA77 inch (1,9 m circa)
PESO195 lb (88 Kg circa)
CAPELLIBiondi
OCCHIMarroni
ELEMENTOTuono
EVOCAZIONEArcangelo (Archangel)
INFORMAZIONIEroe di mille battaglie. Usa una stella del mattino come sua unica arma.


Il Mago (The Wizard)

~ Potere Magico Massimo ~

FREYA EDIRNE
RITRATTO
INCANTESIMI
SPRITE
NOMEFreya Edirne
ARMAPilastro Infuocato
CLASSEMago
SESSOFemmina
ALLINEAMENTONeutrale Buona
ETA'26 anni
ALTEZZA66 inch (1,6 m circa)
PESO120 lb (54 Kg circa)
CAPELLIBlu Scuro
OCCHIBlu
ELEMENTOFuoco
EVOCAZIONESalamandra Infuocata (Flame Salamander)
INFORMAZIONIUna strana e potente incantatrice, lei lancia i suoi incantesimi in nome della giustizia.


Il Bardo (The Bard)

~ Immune Al Veleno ~

RIGER HAWK
RITRATTO
INCANTESIMI
SPRITE
NOMERiger Hawk
ARMASpiedo Da Guerra Elastico
CLASSEBardo
SESSOMaschio
ALLINEAMENTOCaotico Buono
ETA'27 anni (?)
ALTEZZA72 inch (1,8 m circa)
PESO175 lb (79 Kg circa)
CAPELLIVerdi
OCCHIBlu
ELEMENTOAcqua
EVOCAZIONEUnicorno (Unicorn)
INFORMAZIONIUn nomade le cui parole sono forti come la lancia che porta con sé.


L'Elfo (The Elf)

~ Velocità Massima Di Movimento ~

EMINNA JOZESTORE
RITRATTO
INCANTESIMI
SPRITE
NOMEEminna Jozestore
ARMASpada Lunga (Stocco)
CLASSEElfo (Combattente-Mago)
SESSOFemmina
ALLINEAMENTOLegale Buona
ETA'150 anni (18)
ALTEZZA60 inch (1,5 m circa)
PESO92 lb (42 Kg circa)
CAPELLICastano Chiaro
OCCHIBlu Verde
ELEMENTOAria
EVOCAZIONENinfa Del Vento (Wind Nymph)
INFORMAZIONIFiglia degli elfi di classe elevata. È rinomata per la sua arte nell'utilizzo della spada.


Il Nano (The Dwarf)

~ Immune Alla Confusione ~

JADE GREATAXE
RITRATTO
INCANTESIMI
SPRITE
NOMEJade Greataxe
ARMAAscia Da Battaglia
CLASSENano (Combattente)
SESSOMaschio
ALLINEAMENTONeutrale Buono
ETA'200 anni (50)
ALTEZZA54 inch (1,4 m circa)
PESO174 lb (79 Kg circa)
CAPELLIArgento
OCCHIMarrone
ELEMENTOTerra
EVOCAZIONEOrco Di Roccia (Rock Ogre)
INFORMAZIONIMaestro delle arti della guerra, il suo temperamento è tagliente come la sua fedele ascia
da battaglia.


Nemici, trappole e ostacoli

Nemici

  • Di seguito la lista completa di tutti i nemici presenti nel gioco, con i relativi punteggi.


SpriteNomePunti
     GNOLL (Gnoll)   ROSSO: 100 punti.
GIALLO: 100 punti.
VERDE: 200 punti.
MINOTAURO (Minotaur) MARRONE: 300 punti.
GIALLO: 500 punti.
VERDE: 1000 punti.
SCHELETRO (Skeleton) BIANCO: 200 punti.
GRIGIO: 300 punti.
ZOMBI (Zombie) BLU: 100 punti.
ROSSO: 300 punti.
BLOB (Blob) BLU: 300 punti.
ROSSO: 500 punti.
DEMONE (Demon) ROSSO: 500 punti.
BLU: 1000 punti.
TORRETTA (Turret) BIANCO: 100 punti.
VERDE: 200 punti.
GIALLO: 100 punti.
STATUA DI PIETRA (Stone Statue) BLU: Indistruttibile.
GIALLO: 500 punti.
SCORPIONE (Scorpion) 100 punti.
PIPISTRELLO (Bat) 100 punti.
MEDUSA (Jellyfish) 200 punti.
ARPIA (Harpy) 500 punti.
  PILASTRO ROTANTE (Rotatory Pillar)   200 punti.
  ELFO OSCURO (Dark Elf)   500 punti.
  MUMMIA (Mummy)   200 punti.
SFERA (Ball) 1000 punti.
RICCIO (Curly) 100 punti.
LIBELLULA (Dragonfly) 100 punti.
OCCHIO TIRANNO (Beholder) 100 punti.
TESTA DI MEDUSA (Medusa Head) 200 punti.
SFERA DI CRISTALLO (Crystall Ball) 300 punti.
TRISTO MIETITORE (Grim Reaper) Invulnerabile.
PESCE (Fish) 100 punti.
FORMICA (Ant) 100 punti.
FUNGO (Mushroom) 200 punti.


Trappole e Ostacoli

  • Riportiamo di seguito tutte le trappole e gli ostacoli presenti nel gioco.


Trappole e Ostacoli
MURO DI Pietra
(Stone Wall)
MURO DI FUOCO
(Wall Of Fire)
SPUNTONI
(Spikes)
LANCIA
(Spear)
PIATTAFORMA FLUTTUANTE
(Floating Platform)
TESTA DI CAVALLO
(Horse Head)
MACIGNO
(Boulder)


Oggetti

Punti di interesse

SpriteNomeInfo
       SCRIGNO
DEL
TESORO
(Treasure
Chest)
Scrigni del tesoro di varie dimensioni sono sparsi in tutta la terra di Gaul (Gallia),
spesso custoditi da mostri feroci e subdole trappole. Essi contengono vari oggetti ed è
necessario aprirli con la vostra arma per rivelare il loro contenuto. Guardatevi attorno,
controllate ogni angolo, ogni fessura o grotta per scovare tutti gli scrigni del tesoro
nascosti. Gli oggetti nascosti nel loro interno possono risultare molto utili nello
svolgimento della vostra missione.
SATUA DI
DEA

(Goddess
Statue)
E' possibile individuare nei vari livelli una statua di marmo raffigurante una dea che
regge un globo di cristallo nelle sue mani. Si tratta di un cristallo curativo.
Avvicinandosi ad esso si recupera una piccola percentuale di salute e vengono
rimosse tutte le alterazioni di stato dannose per il vostro eroe. Solo una statua di dea è
disponibile in ogni livello, solitamente prima dell'area in cui affronterete il boss.
Eliminate i nemici circostanti prima di effettuare l'operazione di guarigione.


Equipaggiamento magico

  • Queste importanti equipaggiature vengono stoccate nel vostro inventario, che ha una capienza massima di sei oggetti.
  • I loro effetti durano fino a quando non vengono spezzati dagli attacchi dei nemici o da trappole.
  • L'equipaggiamento magico viene perso completamente quando venite uccisi. Fate molta attenzione!


SpriteNomeInfo / Punti
  STIVALI DELLA VELOCITA' (Speed Boots)   Aumentano la velocità di movimento. Valgono 500 punti.
GUANTO DELLA FORZA (Power Gauntlet) Rafforzano il potere di attacco. Valgono 500 punti.
ARMATURA INVINCIBILE (Invincible Armor) Assorbe tre colpi diretti. Vale 300 punti.
AMULETO DEL FUOCO (Flame Amulet) Protegge dal fuoco x3. Vale 200 punti.
ANELLO DEL GHIACCIO (Frost Ring) Protegge dal freddo x3. Vale 200 punti.
SCARABEO D'ORO (Gold Scarab)  Rimuove lo status di veleno o confusione x3. Vale 300 punti. 


Oggetti speciali

  • Il recupero di questi oggetti è molto utile durante il corso dell'avventura.


SpriteNomeInfo / Punti
SIERO DELLA FORZA (Power Serum) Una pozione molto utile per la vostra guarigione. Ripristina un punto
ferita.
LIBRO MAGICO (Magic Tome) Il libro degli incantesimi porta al massimo la vostra barra magica.
BESTIARIO (Bestiary) La classica smart bomb. Uccide tutti i nemici presenti sullo schermo.
CAMPANA MAGICA (Magic Bell) Il campanello divino incrementa la vostra barra magica.


Oggetti del tesoro (punti)

  • Il recupero di gemme e tesori è utile per incrementare al massimo il punteggio globale.


SpriteNomeInfo
         OBOLO (Obol)    Una moneta d'oro che una volta recuperata incrementa il punteggio di
300 punti.
SIGILLO (Sigil) Il sigillo una volta recuperato incrementa il punteggio di 300 punti.
URNA (Urn) L'urna è un vaso che una volta recuperato incrementa il punteggio di
500 punti.
 DIAMANTE (Diamond)   Il diamante è una gemma che una volta recuperata incrementa il punteggio
di 500 punti.
MONETE (Coins) Monete d'oro che una volta recuperate incrementano il punteggio
di 1000 punti.
CRISTALLO (Crystal) Globo di cristallo che una volta recuperato incrementa il punteggio
di 1000 punti.
DIADEMA (Coronet) Il diadema una volta recuperato incrementa il punteggio di 2000 punti.
CORONA (Crown) La corona una volta recuperata incrementa il punteggio di 2000 punti.


Libro degli incantesimi e barra della magia

SpriteNomeInfo
LIBRO DEGLI
INCANTESIMI

(Spellbook)
E' il libro magico degli incantesimi ed è posizionato sopra la barra metrica magica (o
misuratore magico). Le pagine del libro si sfogliano da sole in automatico, mettendo in
evidenza vari incantesimi. Quando la barra magica è al massimo e il libro è sulla pagina
della magia che volete utilizzare, premete il pulsante Magia sulla plancia dei controlli.
MISURATORE
MAGICO

(Magic Meter)
Uccidendo i vari mostri che si aggirano nel gioco, si guadagna esperienza che serve a
riempire la barra metrica della magia (o misuratore magico). Quando la barra raggiunge
il livello massimo, è possibile lanciare un'incantesimo ed effettuare una delle
trasformazioni possibili, per mezzo del libro degli incantesimi posizionato in cima ad
essa. Tutti gli eroi dispongono degli stessi incantesimi, tranne che per le evocazioni,
che sono diverse di personaggio in personaggio. Gli incantesimi hanno una durata
limitata che varia a seconda dell'abilità magica dei personaggi. Durante l'utilizzo delle
magie, gli eroi non sono invulnerabili ai colpi nemici. Tutti gli incantesimi durano fino a
quando la barra magica (o misuratore magico) non viene scaricata completamente.

P.S. - Nel gioco, i misuratori magici sono posizionati in orizzontale, alle estremità
inferiori dello schermo (lato sinistro per il giocatore 1, lato destro per il giocatore 2),
subito dopo il libro degli incantesimi.


Incantesimi / Trasformazioni

SpriteNomeInfo
PALLA DI FUOCO (Fire Ball) Un pilastro fiammeggiante che spara semi di fuoco che esplodono
all'impatto.
 ESPLOSIONE D'ACQUA (Water Blast)  Una grande colonna d'acqua che lancia un vortice a mulinello verso
l'esterno.
FULMINE (Lightning Bolt) Una grande nuvola nera fluttuante che spara fulmini ad alta tensione.
CICLONE (Cyclone) Un grande vortice che risucchia e lancia le sue vittime nelle vicinanze.
MACIGNO (Boulder) Un masso gigante che rimbalza sullo schermo provocando terremoti
altamente distruttivi.
TESTA DI MEDUSA (Medusa Head) Una testa di Gorgone fluttuante che spara raggi laser dagli occhi,
pietrificando tutte le sue vittime.
EVOCAZIONE (Summon) Ci si trasforma in una potente creatura (diversa per ogni personaggio),
pronta per annientare tutti i nemici.
IMITARE (Mimic) Uno scrigno del tesoro che sputa fuori oggetti bonus, ma incapace
di attaccare.
PORCELLINO (Piggy) Un'inerme suino. E' molto veloce, ma incapace di attaccare.
MISTERO (Mistery)  Fate affidamento alla sorte divina. Le mani del destino lanciano
un'incantesimo casuale che può essere utile (Imitare) o dannoso
(Porcellino).


Magie di evocazione

  • Ogni eroe ha una magia di evocazione unica, che può utilizzare per un breve periodo.
  • Approfittate del suo incredibile potere distruttivo per devastare quanti più mostri possibili!


SpriteNomeInfo
UNICORNO (Unicorn) Il bardo evoca l'unicorno, una creatura simile ad un cavallo che
utilizza il suo corno per affrontare i nemici.
SALAMANDRA
(Salamander)
Il mago evoca la salamandra, una gigantesca lucertola che emette un
flusso di fuoco per bruciare e ridurre i nemici in cenere.
ARCANGELO
(Archangel)
Il cavaliere evoca l'arcangelo, un'angelo combattente che utilizza dei
raggi magici che pietrificano ogni cosa lungo il suo cammino.
NINFA (Nymph) L'elfo evoca la ninfa, una creatura che crea dalle sue braccia raffiche
di vento che si concentrano trasformandosi in lame letali.
ORCO (Ogre) Il nano evoca l'orco, una creatura che scaglia pugni così potenti, da
schiacciare ogni nemico che viene in contatto con essi.


Alterazioni dello status

  • Alcune alterazioni di status possono essere evitate da specifici equipaggiamenti magici.
  • Le trasformazioni magiche sono in grado anche di neutralizzare lo status dannoso.


AlterazioniInfo
FIAMMA Sono tutti gli attacchi nemici o ostacoli che generano intenso calore o fiamme. Un AMULETO
protegge i personaggi da questa tipologia di danno.
GELO Sono tutti gli attacchi nemici o ostacoli di natura ipotermica e freddo mortale. Un ANELLO
protegge i personaggi da questa tipologia di danno.
VELENO L'acqua tossica e alcuni mostri come i non morti, hanno la possibilità di iniettare del veleno nel
corpo dei personaggi. Un eroe affetto da veleno perde gradualmente la sua energia, fino alla
morte. Lo SCARABEO neutralizza gli effetti del veleno.
CONFUSIONE Quando un personaggio viene colpito da confusione, tutti i suoi movimenti sono invertiti,
rendendo più difficile il controllo, soprattutto in prossimità di baratri o trappole. Le urla delle
arpie, e gli incantesimi oscuri, provocano lo status confusione. Lo SCARABEO neutralizza gli
effetti di confusione.
MALATTIA La velocità di movimento degli eroi viene nettamente ridotta. Spesso questo status è causato
dai non morti mummificati.
PARALISI I personaggi non possono muoversi per tutta la durata della magia, rimanendo in balia dei
mostri in arrivo.
PORCELLINO I personaggi si trasformano in un maialino. Questa trasformazione consente agli eroi di
muoversi con una maggiore velocità, ma non è possibile ne attaccare, ne usare incantesimi,
rendendoli estrememente vulnerabili.
PIETRIFICAZIONE I corpi degli eroi si trasformano in pietra, che equivale a morte istantanea.
MORTE Rimanere fermi troppo a lungo in un luogo genera l'evocazione del Tristo Mietitore (Grim
Reaper) che infligge una morte istantanea.


Livelli e Boss

  • Distruggete le forze dell'oscurità. Portate a testa alta il nome di Cavalieri Splendenti del Wizard Fire (Fuoco del Mago).
  • Selezionate uno dei livelli della lista sottostante, per accedere direttamente alla sezione desiderata.



Fase 1: Il Villaggio di Herude

Stage 1: Village of Herude


  • Il villaggio è stato attaccato da un'orda di mostri e da un possente drago!
  • Sopravvivete e sfuggite alle arpie prima del vostro primo scontro feroce.


Immagini della prima fase, il villaggio di Herude.


  • Distruggete gli orrendi mostri che stanno devastando l'intero villaggio.
  • Evitate la fontana avvelenata mentre l'Imperatore Oscuro e il Cavaliere Nero fuggono via!
  • Fate attenzione al passaggio stretto mentre eliminate i funghi riproduttori attorno al ponte levatoio.


Boss: Il Cavaliere del Drago (Dragon Rider)

Volov in sella al suo Drago Rosso è il boss della prima fase.

Il drago di Volov soffia palle di fuoco esplosive e spazza il
terreno con le sue possenti fiamme.


  • Ora dovrete affrontare l'assalitore del villaggio, il mago Volov, nella piazza della città. Rispetto al gioco precedente, ora è possibile utilizzare le trasformazioni magiche contro i boss! Infliggono solo danni, senza effetti di stato, ma alcune di loro, come ad esempio la Medusa, risultano molto efficaci in questo tipo di battaglie. Volov apre lo scontro con il lancio di un anello di rune, seguito dalla deflagrazione di una palla di fuoco esplosiva del suo drago. Successivamente, il drago prende il volo e spazza l'arena con un respiro di fuoco in linea retta, prima di tornare di nuovo a terra. Mantenete una posizione adeguata per evitare le magie runiche e gli attacchi di palla di fuoco e tenete sempre d'occhio l'ombra del drago quando vola sopra la vostra testa. Come obiettivo primario, cercate di colpire Volov con attacchi caricati, e in pochissimo tempo rivendicherete la vostra prima vittoria. Con il suo animale domestico ferito a morte, Volov fugge via.


Fase 2: Il Fiume Stella / La Palude Nebbiosa

Stage 2: Star River / Misty Swamp


  • Una terribile magia ha trasformato la città fluviale in un esercito di zombi e scheletri.
  • Inseguite lo stregone che ha contagiato la terra con questa nebbia flagellante.


Immagini della seconda fase, il fiume Stella e la palude nebbiosa.


  • Gli sfortunati abitanti del villaggio si sono uniti tra le fila dei non morti.
  • Lo stregone negromante vi incontra sul ponte prima di fuggire
  • Fate attenzione alle imboscate nemiche nella nebbia venefica delle montagne.


Boss: L'Albero del Male (Tree of Evil)

L'Albero del Male è il boss della seconda fase.

I baccelli e i fiori dell'albero creano un fuoco incrociato con i
loro proiettili.


  • Il negromante che ha tramutato i fiumi e le paludi in flussi di veleno si trasforma in un mostro che assume le sembianze di un grottesco albero. I baccelli dentati posizionati sulle radici rilasciano tre mini treant ciascuno, mentre i tre fiori in alto sparano una raffica di semi esplosivi, come fossero dei proiettili. Con tutto questo fuoco incrociato, la lotta con questo boss si presenta davvero ardua. Attraversate i proiettili, mentre vi concentrate sui baccelli alla radice: questo danneggia anche l'albero stesso, che si trova nel vostro raggio d'attacco. Quando un baccello viene distrutto, è solo una questione di tempo prima che un altro prenda il suo posto. Continuate a colpire l'albero mentre schivate l'assalto dei proiettili e presto vedrete il ceppo malvagio ridursi in cenere, subito dopo la sua sconfitta.


Fase 3: La Parete della Montagna

Stage 3: Wall Mountain Range


  • La valle è fortificata con alte mura labirintiche. Nel loro interno ci sono ostacoli mortali e un ricco bottino.
  • Solo la vostra audacia vi farà affrontare il santuario dello specchio e cercare il corridoio nascosto.


Immagini della terza fase, la parete della montagna.


  • Numerose deviazioni confluiscono in stanze con tesori custoditi da mostri e trappole.
  • Il santuario dello specchio genera un mortale doppione degli eroi!
  • Riuscirete a trovare la sala segreta del tesoro e sfuggire alla letale sfera rotolante?


Boss: Il Dracolico (Dracolich)

Il Dracolico è il boss della terza fase.

Volov ritorna con un drago non morto. Il suo respiro emette
un gelo mortale.


  • Lo stregone Volov è tornato a chiedere vendetta e per far questo sacrifica la sua anima per rianimare il suo grosso animale domestico, trasformandolo in un grago non morto, nello specifico un dracolico. Le ossa del drago zombificato fluttuano attorno all'area e vi danneggiano al contatto. Una volta riunificate, le ossa sono in grado di utilizzare una varietà di attacchi moto letali. Due fiamme blu possono ricercare la vostra posizione, infliggendo lo status di paralisi - muovete il joystick per liberarvi. Il respiro nero a tre vie del demone infligge il veleno, mentre il respiro gelido a tre vie di colore blu infligge danni da freddo; quindi è molto utile avere con voi un anello e uno scarabeo prima di questa battaglia. Spostatevi attorno all'arena mentre schivate l'assalto del dracolico. È una lotta dura, ma Volov subisce molti più danni questa volta. Alla fine dello scontro, le ossa del drago esplodono, mettendo la parola fine alla sua maledetta esistenza.


Fase 4: Il Deserto Kannan / La Grotta Acbal

Stage 4: Kannan Desert / Acbal Cave


  • Risolvete l'enigma per accedere al tempio del deserto in mezzo alla tempesta di sabbia.
  • Attraversate le catacombe di non morti per trovare il portale per il castello del diavolo.


Immagini della quarta fase, il deserto Kannan e la grotta Acbal.


  • Collezionate due tavolette di pietra nel deserto e andate a est-sud-est, mentre il santuario si innalza dalla sabbia.
  • Attaccate il globo di cristallo. E' l'unico modo per distruggere i due gargoyle.
  • Le cripte dei non morti possiedono tesori inestimabili, custoditi da mummie e orrori vari.


Boss: I Golem Guardiani x2 (Guardian Golems x2)

I due Golem guardiani sono il boss della quarta fase.

A parte i loro pugni micidiali, i golem possono creare
terremoti ed emettere fuoco!


  • Un mago incappucciato e la maga che avete affrontato prima, convergono le loro anime all'interno di due sentinelle di roccia, che sono poste a guardia del portale del Torrente Fluttuante. I golem hanno attacchi identici e possono causare ingenti danni. Sono in grado di colpire il suolo per creare un terremoto (che interessa tutta l'area di gioco), che stordisce i vostri eroi sul posto (muovete il joystick per farli riprendere), oppure creare una raffica di missili blu che si dirigono verso di voi. Se vi trovate nel loro raggio di azione, sono in grado di colpirvi con i loro pugni di roccia, oppure lanciare un flusso di fuoco dai palmi delle loro mani. Mordi e fuggi è la vostra tattica principale per rimanere in vita. Liberatevi dagli effetti di stordimento del terremoto e sfuggite dalla portata del lanciafiamme e dai missili magici, spostandovi lontano finché non si disperdono. La sconfitta di uno di loro riempie una buona parte del vostro misuratore magico, permettendovi di trasformarvi, aiutandovi così ad eliminare più facilmente il golem rimasto. Entrate nel portale per affrontare le battaglie finali!


Fase 5: Il Castello Fluttuante

Stage 5: Floating Castle


  • Ripulite il grande ponte dalle orde di mostri e affrontate la Regina Ragno Lolus.
  • Sfuggite all'ira del drago e sarete pronti per la grande battaglia in cima al castello!


Immagini della quinta fase, il castello fluttuante.


  • Sopravvivete alle massicce ondate di nemici attraverso i merli del castello stretti e nebbiosi.
  • La Regina Ragno può creare illusioni e il suo respiro-raggio infligge vari effetti di status!
  • Il Drago Blu utilizza il vento delle sue ali per sbilanciarvi e farvi cadere dalle piattaforme fluttuanti.


Boss Finale: L'Imperatore Oscuro (Dark Emperor)

L'imperatore Oscuro è il boss della quinta fase.


  • È tempo di affrontare l'Imperatore Oscuro Zenon! Il malvagio arcimago possiede una pletora di incantesimi ed evoca costantemente una squadra di due scheletri guerrieri, assieme ad un'elite di scheletri che infliggono lo status veleno. Le palle di fuoco blu a tre vie vi congelano istantaneamente, infliggendovi lo status paralisi. Zenon lancia anche una sfera grigia che si trasforma in un buco nero sotto di voi: il contatto con il vuoto toglie istantaneamente 2-3 punti ferita! Da segnalare anche che l'arcimago potrebbe lanciare una meteora di colore blu scuro, che esplode in un ampio raggio di luce bianca. A patto che non abbiate con voi un eroe specializzato in attacchi fisici e dotato di una grande forza (come ad esempio il cavaliere o il nano), preparatevi ad affrontare uno scontro davvero molto lungo. Zenon possiede (purtroppo) una notevole quantità di salute. Fate attenzione quando lancia i vari incantesimi e presto sarete in grado di neutralizzare tutti gli attacchi magici scagliati dal malvagio arcimago. È una battaglia dura ed estenuante, ma alla fine prevarranno i Cavalieri Splendenti del Fuoco del Mago (Shining Knights of Wizard Fire), bandendo ancora una volta l'Imperatore del Destino. Congratulazioni, avete terminato il gioco!


Extra: Mappe dei Livelli

  • Cliccate sulle immagini per vedere le mappe nella loro grandezza originale.


Mappa


Livello 1


Livello 2


Livello 3


Livello 4


Livello 5


● Scarica le mappe degli stage di "Wizard Fire / Dark Seal II" (file .RAR) (2.7 Mb) - CONTIENE LE IMMAGINI IN FORMATO PNG -


Intermezzi

  • Di seguito la raccolta di tutti gli intermezzi del gioco che compaiono tra una fase e l'altra.
  • Ogni schermata ha una piccola traduzione sottostante, che ci aiuta a comprendere meglio l'evoluzione della trama del gioco.


Fase 1

BARDO: Sembra che sia proprio il lavoro
oscuro di VOLOV.
ELFO: Questa città era bellissima.
CAVALIERE: Ora non più. E' stata
maledetta da un' anima oscura!
MAGO: Jade! Dove sei stato?


NANO: Mentre esploravo l'area, ho sentito
voci sul fatto che VOLOV potrebbe
trovarsi ancora nelle vicinanze.
VOLOV: Sono molto più vicino di quello
che crediate, pazzi! Sono prorio qui!


Fase 2 / 3

BARDO: Dobbiamo fermarlo! Andiamo
avanti!
CAVALIERE: Gliela faremo pagare!
BARDO: Maledizione! Acqua avvelenata!
CAVALIERE: La ridurrò in pezzi!


Fase 4

ELFO: Cos'è quello? BARDO: Il castello del nemico.


NANO: Quindi ci facciamo crescere le ali? MAGO: No, Jade. Useremo la MAGIA. CAVALIERE: Come?


MAGO: La grotta di ACBAL. C'è un'icona
al suo interno che ci trasporterà. Andiamo!


Fase 5


Note sugli intermezzi

Non c'era molta storia nel primo gioco, solo alcune veloci scene di intermezzo del re che impartiva ordini. In questo sequel, invece, ogni livello viene preceduto da scene di intermezzo disegnate in stile anime, completamente doppiate in lingua inglese o giapponese. L'opera finale è piuttosto buona, ma sia la recitazione che la sceneggiatura risultano piuttosto comiche, con un leggero retrogusto tendente al “trash”.

All'inizio, i membri del party scoprono una città in rovina e sospettano che Volov, il penultimo nemico del gioco precedente, possa essere il colpevole. ”Ho sentito voci sul fatto che Volov potrebbe trovarsi ancora nelle vicinanze”, proclama il nano. Poi si girano e vedono Volov in sella al suo drago, che proclama ad alta voce: ”Sono molto più vicino di quello che crediate, pazzi! Sono prorio qui!”, prima di lanciare un attacco a sorpresa.

Alla fine della terza fase, la banda incontra un fiume inquinato. ”Maledizione! Acqua avvelenata!”, esclama il bardo. ”La ridurrò in pezzi!” proclama abilmente il cavaliere, che sembra non avere le idee molto chiare su quale sia esattamente il problema (dimostrando anche di avere un quoziente intellettivo pari a quello di una roccia).

Prima della quarta fase, la vostra squadra nota che il castello nel quale devono infiltrarsi sta volando in cielo. ”Quindi ci facciamo crescere le ali?” suggerisce Jade, che sembra non essere del tutto sicuro del suo sarcasmo. ”No, Jade. Useremo la MAGIA”, proclama il mago, una soluzione che sembra presa direttamente da una delle principesse minori della Disney.


Uova di Pasqua (Easter Eggs)

  • Dando una veloce occhiata ai bassorilievi che appaiono sullo sfondo delle cripte nel quarto livello, ci siamo resi conto che capovolgendoli appaiono dei messaggi in lingua inglese, tutt'altro che casuali. Vediamoli nel dettaglio (fate riferimento alla schermata presente in questo paragrafo per maggiori dettagli):


Uova di Pasqua (Easter Eggs)


  • All'inizio del livello appare un bassorilievo che raffigura un drago, capovolgendolo appare la scritta “WELCOM”, un messaggio che tradotto significa “BENVENUTO”, ma scritto in maniera poco corretta.
  • Poco più avanti appaiono un serie di tre bassorilievi che raffigurano coppie di guerrieri che brandiscono vari tipi di armi. Capovolgendoli appare distintamente la scritta “THE BIT MAP BROTHERS”. Anche se la “T” sembra una “J” è chiaro l'omaggio che viene fatto alla celebre software house britannica.
  • La prima cripta in alto mostra un bassorilievo raffigurante un angelo. Capovolgendolo appare la scritta “LORICIEL”, altro chiaro omaggio di un'altra famosa software house, questa volta di origine francese.
  • La seconda cripta in alto mostra due bassorielivi raffiguranti un angelo e persone probabilmente in atteggiamento di devozione nei suoi confronti. Capovolgendoli appaiono le scritte “CADAVER”, un videogioco molto famoso sviluppato dai Bitmap Brothers nel 1990 e “SHADOW OF THE BEAST”, altro videogioco storico sviluppato dalla Reflection e pubblicato dalla Psygnosis. Quest'ultimo è considerato una pietra miliare nella storia videoludica in quanto mostrava tutte le potenzialità del computer Commodore Amiga, che erano davvero incredibili per quel periodo (correva l'anno 1989).
  • Gli ultimi due grandi bassorilievi nella parte inferiore dello schermo mostrano un drago intento a bruciare vittime innocenti, coadiuvato da scheletri guerrieri e un'angelo guerriero alle prese con una creatura demoniaca. Capovolgendoli appaiono le scritte “THE CARE BEARS” con una “S” scritta al contrario e “SPEED BALL 2”. Ovviamente, tolto Speedball 2 che è un'altro celebre gioco sviluppato sempre dai Bitmap Brothers e rilasciato nel 1990, ci dobbiamo soffermare su quelli che noi in Italia conosciamo come ”Gli orsetti del cuore”. ”The Care Bears” è il nome originale dei celebri orsetti, ma sinceramente non capiamo molto quest'omaggio. Probabilmente il merchandise di queste buffe creature aveva spopolato nel Giappone di quel periodo…
  • In ultima analisi, viene da pensare che qualcuno in Data East deve aver apprezzato molto le produzioni delle software house europee per home computer nel periodo d'oro degli anni '80 - '90. Una gran bella cosa e un gran bell'omaggio per una software house giapponese ( orsetti del cuore a parte :-D ).


Curiosità

  • Pubblicato nel Maggio 1992.
  • Questo gioco è conosciuto fuori dagli Stati Uniti come ”Dark Seal 2”.
  • Furono prodotte solo 100 PCB.
  • Pony Canyon / Scitron ha pubblicato la colonna sonora in edizione limitata di questo gioco (Dark Seal II: Data East Gamadelic - PCCB-00129) il 17/09/1993.
  • Durante il gioco le immagini grafiche sono decisamente superiori rispetto al primo gioco, anche di diversi ordini di grandezza. Il Dark Seal / Gate of Doom originale aveva uno stile fantasy molto dark, con una tavolozza scura, tipica di molti giochi Data East degli anni '80. Questo sequel scambia quella tavolozza cupa per presentare un'estetica simile a quella di un'anime giapponese, e quindi molto più colorata.
  • Per via dei personaggi di grandi dimensioni e per la prospettiva isometrica, Wizard Fire / Dark Seal II finisce per somigliare molto al picchiaduro a tema fantasy di Taito, Dungeon Magic / Light Bringer, rilasciato pochi anni dopo nelle sale giochi. Lo stile è molto simile anche al Night Slashers dell'era horror di Data East, anche se per tutto il resto Wizard Fire / Dark Seal II non si avvicina affatto a quel livello di qualità. In generale, si tratta di un gioco molto divertente, anche se a livello tecnico non è altrettanto buono.


Soundtrack

Serie

  • 2. Wizard Fire (1992)


Staff

  • Ideatore: Yoshiyuki Urushibara
  • Responsabile Progetto: Naomi Susa
  • Responsabile Software: Souichi Akiyama
  • Responsabile Oggetti Grafica: Yohiyuki Ishibiki
  • Responsabile Grafica Sfondi: Masanori Tokoro
  • Responsabile Musica: Mr. K
  • Software: Haruyuki Kobayashi, Shinichi Suzuki
  • Designer Personaggi: Tomoki Matoba
  • Designer Oggetti: Kazumi Minagawa, Sonomi Kiyota, Chie Kitahara, Hitomi Fujiwara, Asami Kaneko, Yasuko Kurohiji, Hiroshi Koga
  • Designer Sfondi: Ryohei Harakata, Kazuhi Imoto
  • Compositori Musica: Tom Sato, Mihoko Ando, Gamadelic
  • Hardware: Shingo Mitsui, Masao


Cast

  • Cavaliere: Greg Sullivan
  • Mago: Susan Barger
  • Bardo: Bill O'Neill
  • Nano: William Rooney
  • Elfo: Chiwe Gordon


Conversioni

Console :


Note sulle conversioni

  • Mentre il Dark Seal originale rimane più o meno avvolto nell'oscurità, il sequel è stato incluso nella compilation ”Data East Arcade Classics” per Nintendo Wii, rilasciata il 19 Febbraio del 2010. Anche se si tratta solo di un'emulazione diretta, ci sono alcuni problemi nella visualizzazione della grafica, che appare piuttosto frastagliata, come tutti gli altri giochi inclusi nella collection. Dark Seal II venne convertito (sempre nel 2010) anche sulla sconosciuta console domestica brasiliana Zeebo, con il nome di Wizard Fire, attraverso il suo servizio di download. L'unica aggiunta a questa versione consiste in alcuni menu a comparsa, all'interno dei quali è possibile scegliere varie opzioni, come ad esempio la selezione del numero dei giocatori, accedere al menu delle opzioni, accedere alla schermata degli aiuti, oppure uscire dal gioco.


Screenshots comparativi

Nintendo Wii


Zeebo


Fonti


Video

Wizard Fire
Gameplay di Wizard Fire.


PCB (Printed Circuit Board)


Cabinets



Screenshots


La sequenza finale

Lo scontro finale

Fase completata


Il finale (uguale per tutti)

ELFO: Sembra proprio che questo sia un addio. BARDO: Io spero che un domani saremo di nuovo
assieme.
NANO: Io penso che lo saremo. CAVALIERE: Si.
MAGO: Basta solo una parola se qualcuno di voi ha
bisogno di una mano.
ELFO: Buona fortuna amica mia.
E buona fortuna a tutti voi.


Crediti finali (staff)

Presentato da Data East Corporation Continua…?
Gioco terminato

Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!