ZACCARIA

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Unica società europea ad avere avuto un ruolo di spicco nella storia della produzione dei flipper, da sempre monopolizzata dagli Stati Uniti, l'italiana Zaccaria è anche la sola casa del nostro paese che abbia mai realizzato coin-op di qualità paragonabile alla produzione straniera.

Storia

La Zaccaria è stata fondata da tre fratelli (Marino, Franco, e Natale, da qui il logo “ZZZ” / ”MFN”) e gestita da Marino Zaccaria. Dopo aver iniziato con la gestione di un bar nei pressi di Bologna, i fratelli Zaccaria aprirono una fabbrica a Calderara Di Reno (Bologna, in Via Armaroli, 15), iniziando la produzione di flipper e giochi arcade. La Zaccaria è stata la quarta società più grande nella produzione di flipper nel mondo (dietro Bally / Midway, Williams e Gottlieb).

Il mercato arcade

Subito dopo la metà degli anni '70, la Zaccaria diversificò il business, includendo i videogiochi arcade da sala, producendo giochi su licenza e arrivando anche a sviluppare videogiochi originali (la produzione si occupò anche della realizzazione di artwork, marquee e cabinati dedicati), progettati e realizzati direttamente in casa Zaccaria. Alla fine del 1980, sull'orlo della bancarotta, la fabbrica di Bologna venne venduta e la Zaccaria fu in seguito ristrutturata e riorganizzata in una nuova società, Tecnoplay (con sede a San Marino), che è ancora in attività oggi e si occupa (come ormai da tradizione) della distribuzione su licenza di macchine progettate all'estero, in tutta Italia. La gestione della Tecnoplay è stata affidata a Mauro Zaccaria, il figlio del fondatore Marino Zaccaria. Nel vecchio stabilimento di Calderara di Reno prese posto la Mr. Game, altra costruttrice di flipper, che fallirà poi nel 1991.

Accoglienza

Lanciati nel 1980, ”Quasar”, ”Scorpion” e ”Laser Battle” vennero accolti positivamente dalla critica e dal pubblico subito seguiti da ”Money Money” e ”Jack Rabbit”, varianti di ”Pac-Man” e di ”Q*Bert” con personaggi modificati e ambientate in colorati scenari tridimensionali.

Flipper

  • Granada(?) (1973?)
  • Tropical (1973?)
  • Top Hand (1973?)
  • Jungle Life (1973?)
  • Cine Star (1974?)
  • Strike (1974?)
  • Red Show (1975)
  • Lucky Fruit (1975)
  • Ten Up (1975)
  • Woods Queen (1976)
  • Ten Stars (1976)
  • Moon Flight (1977)
  • Universe (1977)
  • Circus (1977)
  • Aerobatics (1977)
  • Supersonic (1977)
  • Nautilus (1977)
  • Combat (1977)
  • Queen Castle (1978)
  • Winter Sports (1978)
  • House of Diamonds (1978)
  • Strike (1978)
  • Future World (1978)
  • Ski Jump (1978)
  • Shooting the Rapids (1979)
  • Hot Wheels (1979)
  • Space City (1979)
  • Fire Mountain (1980)
  • Star God (1980)
  • Space Shuttle (1980)
  • Earth Wind & Fire (1981)
  • Locomotion (1981)
  • Pinball Champ '82 (1982)
  • Soccer King (1982)
  • Pinball Champ (1983)
  • Time Machine (1983)
  • Farfalla (1983)
  • Devil Riders (1984)
  • Magic Castle (1984)
  • Robot (1985)
  • Clown (1985)
  • Pool Champion (1985)
  • Mystic Star (1986)
  • Blackbelt (1986)
  • Mexico ’86 (1986)
  • Zankor (1986)
  • Spooky (1987)
  • Star's Phoenix (1987)
  • New Star's Phoenix (1987)

Videogiochi

  • TV Joker (1975, clone di PONG per 2 o 4 giocatori)
  • Dodgem (1978, porting di Head On di Sega)
  • Firebird (1980)
  • Quasar (1980, gioco originale, distribuito negli Stati Uniti dalla US Billiards)
  • Phoenix (1980, licenza da Phoenix di Amstar)
  • Space Fortress (1980, licenza da Star Castle della Cinematronics)
  • Space Pirate (1980, licenza da Rip Off della Cinematronics)
  • Scramble (1980, licenza da Scramble di Konami)
  • Buck Rogers (1981, licenza da Buck Rogers di Sega)
  • Laser Battle (1981, gioco originale, distribuito negli Stati Uniti dalla Midway con il titolo di Lazarian)
  • Vanguard (1981, licenza da Vanguard di SNK)
  • Super Cobra (1981, licenza da Super Cobra di Konami)
  • Hustler (Seeburg OEM) (1981, licenza da Hustler di Falcon)
  • Fitter (1981, licenza da Round Up di Amenip)
  • Dribbling (1982, licenza da Dibbing di Model Racing)
  • Sea Battle (1982)
  • Scorpion (1982, da Scoprion)
  • Jump Bug (1982, licenza da Jump Bug di Rock-Ola)
  • Fantasy (1982, licenza da Fantasy di Rock-Ola)
  • Eyes (1982, licenza da Eyes di Techstar)
  • Hyper Sports (1983, licenza da Hyper Sports di Konami)
  • Jackrabbit (1984, gioco originale)
  • Shooting Gallery (1984, gioco originale)

Immagini


Zaccaria
Tipoazienda privata
Fondazione1974 a Calderara di Reno (BO)
Fondata daNatale, Marino e Franco Zaccaria
Chiusura1988
Sede principaleCalderara di Reno (BO)
ProdottiFlipper, videogiochi arcade

Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!