ZAXXON

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Zaxxon (ザクソン) © 1982 Sega.


Storia

Zaxxon è un videogioco arcade (coin-op) di genere sparatutto isometrico rilasciato dalla Sega nel 1982.

Alcune fonti sostengono che l'azienda di elettronica giapponese Ikegami Tsushinki ha lavorato allo sviluppo di Zaxxon assieme a Sega.

Zaxxon dà al giocatore l'esperienza di pilotare una navetta da combattimento attraverso una fortezza asteroide, mentre si spara a entità nemiche (missili, fuoco nemico, ecc.). Lo scopo del gioco è di colpire più bersagli possibili, senza essere abbattuti o rimanere a corto di combustibile. Quest'ultimo può essere rifornito, paradossalmente, facendo esplodere i fusti di carburante.


Gameplay

Zaxxon é presentato in una particolare prospettiva isometrica, nella quale ti trovi al pilotaggio di un mezzo spaziale “shuttle di attacco”, mitragliando la cittá asteroide del nemico in un tentativo di distruggere serbatoi di carburante, cannoni torretta, missili, caccia e il temuto robot nemico Zaxxon. Con l'aiuto di un altimetro controlli costantemente la tua altitudine, mentre con un joystick in stile aereo, controlli la tua navetta, facendoti strada attraverso aperture nei muri, sotto campi di forza, evitando missili e in un livello più avanzato, duellando con Zaxxon, l'insidioso robot nemico. Un attacco condotto con successo attraverso la prima piattaforma ti porta ad uno scontro nello spazio profondo contro aerei nemici. Mentre sali, viri e scendi, appare su schermo un “mirino” per indicare la posizione esatta del colpo laser sul mezzo in avvicinamento. Nota la sferzata quando voli vicino ad “esplosioni in prossimitá”. Oltre alla tua altitudine, vengono mostrati il tuo punteggio, il numero di navette che ti rimangono, il numero di navette nemiche da distruggere e il carburante rimanente. Bonus di carburante, oltre che per i punti, vengono assegnati per la distruzione di serbatoi di carburante, ma la tua navetta si schianta se rimani senza durante i livelli.

Distrutto un determinato numero di navette nemiche, appare Zaxxon, lanciando missili a ricerca. La distruzione di Zaxxon richiede sei colpi diretti nel lanciamissili del robot, dopo di ché il livello cambia, con difficoltá maggiore. Il numero di navette del giocatore e i livelli dei punteggi bonus sono selezionabili dall'operatore. La partita termina con la perdita della tua ultima navetta.


Controlli


  • Joystick: Questo realistico joystick a cloche controlla l'altitudine e il movimento laterale della vostra navetta. E' dotato di un pulsante di fuoco e una luce rossa per segnalare il fuoco di ogni colpo.
  • Pulsanti di fuoco: Oltre al pulsante di fuoco sul joystick, ci sono altri due pulsanti sul pannello di controllo. Hanno tutti e due la stessa funzione. Utilizzandoli tutti e due in una sola volta, possono garantire il fuoco costante. Uno si trova sulla sinistra, per i piloti destri e l'altro è posizionato sulla destra per i mancini.
  • 1-2 Giocatori: Premere uno dei due tasti per iniziare una partita a uno o due giocatori.


Gameplay riassuntivo

  • È possibile controllare una navetta da combattimento che deve essere pilotata attraverso due piattaforme di una città asteroide.
  • La vostra navetta può muoversi a destra e a sinistra, così come può salire e scendere. Un altimetro visualizzerà l'attuale altezza dal suolo.
  • E' possibile sparare un laser per distruggere bersagli a terra e avversari aerei. La navetta deve trovarsi alla stessa altezza del bersaglio per distruggerlo.
  • Si perde una navetta scontrandosi con qualsiasi oggetto o se si viene colpiti dal fuoco nemico.
  • Tra il primo e il secondo paesaggio nella città, potrete volare attraverso lo spazio esterno, mentre venite attaccati da una squadra di aerei nemici.
  • Alla fine del secondo passaggio in città, dovrete affrontare un grande robot (Zaxxon), in un duello all'ultimo sangue.
  • È necessario colpire il missile del robot sei volte per distruggerlo, se non riuscirete, perderete una navetta.


Modalità di Gioco

Zaxxon appartiene al genere sparatutto a scorrimento. Zaxxon fu il primo gioco ad impiegare una rappresentazione grafica in proiezione assonometrica, particolare questo che ha dato il nome al gioco (AXXON, dall'inglese AXONometric, che vuol dire “assonometrico”). Il tipo di proiezione assonometrica è quella isometrica, un'idea che venne presto imitata da diversi altri produttori. Scopo del gioco era pilotare un piccolo caccia stellare in una missione di incursione su una serie di fortezze nemiche sospese nello spazio, sino ad incontrare e distruggere il robot lanciamissili che dava il nome alla macchina.

Zaxxon” era caratterizzato da una notevole complessità nel controllo del veicolo protagonista, capace di muoversi nelle tre dimensioni, che ne fece uno dei primi cosidetti “mangiasoldi”.

Per dare meglio al giocatore il senso della profondità, Sega decise di dotare la navetta di un'ombra verticale per indicare l'altitudine della navetta stessa al di sopra della superficie: fu il primo esempio di ombreggiatura implementata in un videogioco. Di fatto, pur essendo un semplice esempio di grafica tridimensionale, nel 1982 fu da molti ritenuto il gioco da bar dotato della miglior grafica in assoluto e l'impressione suscitata fu tale che due anni dopo, al momento del lancio europeo dello standard MSX, la pubblicità vantava il fatto che “L'MSX ha Zaxxon, con la sua favolosa grafica tridimensionale”.


Dati Tecnici

C'erano due differenti cabinati dedicati disponibili per Zaxxon, uno verticale ed uno cocktail:

  • La versione verticale era distribuita con un bel cabinet color legno con adesivi neri e blu sulle fiancate. Il marquee è il logo ”Zaxxon” su uno sfondo stellato. Il pannello di controllo ha un bel joystick a 8 direzioni in stile controllo di volo, e illustrazioni che mostrano come giocare. Infine, il cabinet verticale usa due set di gettoniere in uno strano stile un pò “spoglio”.
  • La versione cocktail era distribuita nel tavolo cocktail standard Sega/Gremlin (questo stesso tavolo venne usato per ”Frogger”, ”Carnival” e molti altri titoli). Era una macchina relativamente spoglia, le cui uniche decorazioni erano due set di fogli di istruzioni sotto il vetro. Questa macchina aveva il pannello di controllo da entrambi i lati ed usava due joystick Wico “a palla” invece dei joystick di tipo “da volo”.
  • Tutte le versioni usavano un monitor verticale a cornice aperta, ed usavano le stesse schede. Questo gioco è completamente compatibile con ”Congo Bongo”, ”Super Zaxxon”, e ”Future Spy” (queste schede si collegano senza modifiche).


ZAXXON
Processore PrincipaleZ80 (@ 3.04125 Mhz)
Chip AudioCircuiti discreti
Orientamento dello schermoVerticale
Risoluzione video224 x 256 pixel
Aggiornamento schermo60.00 Hz
Colori palette256
Giocatori2
ControlloJoystick a 8 direzioni
Pulsanti1 (FUOCO)
Livelli20 (senza fine - dopo il 20° livello il
contatore del livello viene sostituito
dalla frase “GIVE UP!”, che significa
“RINUNCIARE!”, e il gioco continua
all'infinito)


Navetta da combattimento

ImmagineNomeDescrizione
NAVETTA DA
COMBATTIMENTO
(Fighter Ship)
Gli elementi di Zaxxon sono molto semplici. Una volta capite sia le proprie abilità,
che quelle dei tuoi nemici, il gioco diventa abbastanza semplice da padroneggiare.
I punteggi alti dipendono dalla vostra capacità di manovrare correttamente questa
navetta da combattimento. Una volta che si acquisiscono le tecniche base di volo,
gli ostacoli diventano relativamente facili, sia da distruggere, che da schivare.

Strategia di base: volare basso per il 90% del tempo. L'unico momento buono per
alzare la quota è quando si vola verso i muri e sui campi di forza. Stesso discorso
attraverso lo spazio esterno.


Nemici e Ostacoli

ImmagineNomeDescrizione
MURI DI
MATTONI
(Brick Walls)
Sarà necessario volare attraverso gli spazi che si trovano in cima a questi
muri. Sparate sempre quando li approcciate. Usate il radar per giudicare più
facilmente l'altitudine dalla posizione del vostro sparo e regolarla se
necessario. Più ondate passate e più difficile sarà oltrepassare questi muri
(anche gli spazi per passare saranno più stretti). Se riuscirete a
padroneggiare la tecnica per volare attraverso i muri nelle prime ondate,
sarete in grado di “infilare l'ago” nelle ondate successive…
SERBATOI
(Tanks)
Facendo saltare un serbatoio si otterranno 300 punti e una carica completa
della vostra riserva di carburante. Non esiste un pericolo reale di rimanere a
corto di carburante, ma ricordatevi di far esplodere un serbatoio di tanto in
tanto lungo il percorso (sono anche gli oggetti più facili da colpire).

CANNONI
(Guns)
Questi nemici attaccano facendo fuoco, e sono più aggressivi negli schermi
successivi, soprattutto quando sparano in orizzontale lungo il vostro
percorso. Sono abbastanza facili da distruggere, se rimanete abbastanza
bassi. Ma si deve evitare il loro fuoco. I cannoni assegnano un numero
casuale di punti quando vengono distrutti.
MISSILI
(Missiles)
Questi sono gli avversari più pericolosi presenti in Zaxxon. Fanno anche
guadagnare 150 punti. Vale la pena distruggere i missili una volta che sono
stati lanciati. Cercate di non volare casualmente sopra le loro basi. Hanno
un talento naturale nel coordinare i loro lanci al vostro passaggio.
CAMPI DI
FORZA
(Forcefields)
I campi di forza sono pericolosi e non possono essere distrutti. E' possibile
volare facilmente sopra di loro nelle prime ondate. Ma oltremodo sarà
necessario imparare a volare con successo sotto di loro nelle ondate
successive. La tecnica diventa un pò più difficoltosa in quanto sarà
necessario imparare a reagire subito dopo il passaggio sotto di loro, in
particolar modo sempre nelle onde successive. Diffidate sempre dai campi
di forza. E' facile dimenticarsi di loro quando siete concentrati sulla
distruzione di altri oggetti.
AEREI
(Planes)
Gli aerei a terra sono facili da distruggere. Sarà necessario volare molto
bassi. Fanno guadagnare 50 punti, e possono essere bombardati quando è
più conveniente. Gli aerei che vagano nello spazio valgono almeno 100
punti. Non bombardate mai un aereo quando dovete attraversare subito
dopo un muro o un campo di forza. Le probabilità sono lo schianto della
vostra navetta sopra di loro.
TORRI RADAR
(Radar Towers)
Le torri radar sono posizionate in punti che le rendono difficili da
distruggere. Tuttavia, potrete guadagnare 1.000 punti se riuscirete a farle
saltare in aria. In ogni caso, non sarà una cattiva idea imparare a volare
abbastanza agilmente per distruggerle. Fate attenzione alle loro estremità
alari.
SATELLITI
(Satellites)
Se riuscite a far saltare in aria un satellite nello spazio esterno,
guadagnerete 300 punti. Ne passeranno solamente due sullo schermo per
ogni ondata. Sono posizionati nel piano altimetrico più elevato che la vostra
navetta può raggiungere.


Boss

ImmagineNomeDescrizione
ZAXXON
(Zaxxon)
Ora vi trovate faccia a faccia con Zaxxon. È un robot ed è il nemico più pericoloso dalla
seconda ondata in su. Il robot non è difficile da eliminare, ma bensì il suo Missile
Rosso (servono sei colpi per distruggerlo). Appena vi trovare sulla superficie di piastrelle
esagonali, stabilizzatevi a circa 2 ½ sulle tacche dell' altimetro e iniziate a sparare al
missile. Ancora una volta, il fuoco vi aiuterà a vedere dove i vostri colpi sono diretti,
quindi regolate la posizione della navetta di conseguenza. Se riuscite a distruggerlo,
otterrete 200 punti. Se lo distruggete prima che riesca a sparare il missile, otterrete
1000 punti.


Livelli e strategie

  • Zaxxon è un semplice sparatutto spaziale diviso in quattro sezioni, ma il suo aspetto tridimensionale e la grafica colorata lo fecero risaltare rispetto ad altri giochi simili del suo tempo. Il movimento tridimensionale della navetta da combattimento è unico e difficile da controllare in un primo momento. Una volta imparato a manovrare la navetta in modo egregio, sarà possibile iniziare a sviluppare dei “modelli” per attraversare ciascuna delle quattro sezioni. Quando saprete come anticipare ciò che si trova davanti a voi e di conseguenza il relativo posizionamento della navetta, non avrete alcun problema con nessuno dei nemici. Zaxxon deve essere giocato in modo aggressivo, in particolare nelle sezioni sulle due piattaforme. La sezione nello spazio è la più difficile e la sopravvivenza sarà più importante del collezionare punti. La distruzione del robot Zaxxon sarà più semplice con il posizionamento corretto. Una buona strategia in Zaxxon significa avere una buona capacità di volo. Una strategia generale è quella di rimanere bassi quando vi trovate sulle piattaforme spaziali e cambiare l'altitudine spesso quando vi trovate nello spazio esterno. Se si considera Zaxxon come un percorso ad ostacoli, avrete una buona base per capire il gioco. Le seguenti strategie vi aiuteranno a pensare meglio come è stato costruito il design del gioco.


Prima piattaforma

Fate fuoco sui muri per valutare la
vostra posizione.


  • I bersagli terrestri sono sempre nello stesso posto sulle piattaforme. Le uniche modifiche sono gli spazi nei muri. Diventano più piccoli come si avanza verso i livelli più alti e possono anche cambiare posizione. La maggior parte dei giocatori è a conoscenza del fatto che i colpi sparati mostrano dove la navetta è diretta. Questo va bene per i principianti, ma a lungo termine non riuscirete a memorizzare correttamente tutti i passaggi nei vari livelli. Bisogna imparare a posizionare la vostra navetta solo guardandola in relazione ad altri oggetti. Se si riesce a fare questo, sarà possibile direzionare la vostra navetta velocemente e avere più tempo per sparare su tutto e riuscire poi ancora a passare attraverso i muri. Ci sono due modi diversi con cui la navetta può essere distrutta. I missili sotterranei che partono attraverso i fori nella piattaforma, e lo sparo dei cannoni a terra. Altri modi per perdere vite sono il rimanere a corto di carburante o lo schiantarsi contro qualcosa, ma questo non dovrebbe costituire un problema dopo una certa pratica. Un semplice trucco può impedire di andare a finire contro i bersagli a terra.


Volare sopra i muri

  • E' necessario imparare a volare al meglio sui muri, se si vuole riuscire in Zaxxon. Anche se probabilmente ci si scontrerà spesso durante le prime partite, un pò di previsione garantirà il passaggio accurato e sicuro per tutti i muri. Sparate sempre sui muri e sui campi di forza per osservare il punto esatto dove state colpendo. Regolate la posizione della navetta da questa osservazione e poi volate attraverso l'apertura nella parte superiore del muro o sotto il campo di forza. Questa operazione diventa più complicata con il progredire del gioco, ma la prova del fuoco dovrebbe garantire sempre un passaggio sicuro. Quando i tuoi colpi proseguono oltre il muro o il campo di forza, senza esplodere contro uno dei due, sarete in grado di passare incolumi.


Lo spazio esterno

I satelliti sono ottimi punti bonus.
Appaiono due volte.


  • Dopo aver attraversato l'ultimo muro della prima piattaforma, si passa nello spazio per distruggere vari aerei da combattimento. La maggior parte degli aerei si muovono con schemi fissi, ma qualcuno di essi traccerà la vostra navetta cercando di sparare o entrare in collisione con essa. Dovrete cercare di uscire dalla sezione nello spazio il più rapidamente possibile, sparando al maggior numero di aerei per ottenere un bonus di 1.000 punti. I primi quattro aerei si muovono in formazione. È possibile sparare nella parte inferiore dello schermo. Subito dopo aver attraversato l'ultimo muro, spostatevi verso il basso a destra. Spostatevi a sinistra di poco più di un paio di centimetri e iniziate a sparare. Il primo satellite apparirà subito dopo il passaggio dei primi quattro aerei. Sparate e spostatevi nella parte superiore dello schermo. Se sarà necessario rimanete vicini al centro, in modo da avere tutte e quattro le direzioni libere per muovervi. La nave reagisce lentamente, quindi bisogna evitare che gli aerei intelligenti vi catturino negli angoli. Una volta che hanno sparato, sarà necessario spostarsi immediatamente, per darvi abbastanza tempo di scappare. Se si spara alla maggior parte degli aerei in formazione, sarà possibile terminare la sezione rapidamente senza conseguenze pericolose. Più tardi, gli aerei inizieranno ad entrare nello schermo dietro di voi. Spostatevi di lato e fateli uscire. Se si seguono da dietro gli ultimi aerei, potete sparare a loro mentre sono ancora rivolti di spalle.


Duelli aerei

  • Sarà necessario imparare a sopravvivere ai duelli aerei nello spazio esterno, senza perdere la vostra navetta. Se distruggete 20 aerei da combattimento, verrai premiato con 1.000 punti bonus. Questo punteggio include qualsiasi aereo a terra che potrebbe essere distrutto prima di raggiungere lo spazio esterno. In ogni caso, distruggete sempre gli aerei da combattimento. Di solito è una buona strategia cambiare quota subito dopo averne colpito uno, per evitare di essere colpiti dal suo ultimo colpo.


Seconda piattaforma

Se i vostri colpi passano attraverso,
siete al sicuro.


  • La seconda piattaforma è molto simile alla prima, solo molto più facile. Non ci sono missili sotterranei, che costituivano l'unico vero ostacolo della prima piattaforma. Utilizzate la stessa tecnica e posizionatevi appena sotto la seconda tacca di altezza. Siate sicuri di colpire tutto il combustibile in modo da averne abbastanza per eliminare il robot. Dovreste essere in grado di colpire quasi tutto sul terreno. Senza missili di cui preoccuparsi, dovete solo evitare di finire contro i muri. Nella seconda piattaforma, dovete volare attraverso piccoli spazi nei muri. Una volta che sapete dove è posizionato lo spazio, sarà possibile pianificare il movimento in anticipo ed evitare un secondo tentativo di superamento. E' più facile vedere i colpi sparati riflettere sui muri di mattoni piuttosto che sui campi di forza, quindi dovrete sempre partire sotto le aperture e sparare contro i muri. Dopo aver oltrepassato l'ultimo muro, ci sono tre serbatoi di carburante prima di affrontare il robot. Dovreste essere in grado di colpirli tutti e tre, in modo da avere abbastanza carburante per distruggere Zaxxon.


Campi di forza

  • I campi di forza sono pericolosi. Alcuni obiettivi sono spesso inopportunamente posizionati subito dopo i campi di forza. Pertanto, subito dopo aver superato un campo di forza, sarà necessario imparare a fare curve strette e rapide, al fine di posizionarvi in modo ottimale per colpire questi obiettivi. Nei livelli successivi, fate attenzione allo sparo orizzontale dei cannoni, sono stati progettati per contrastare tali manovre.


Zaxxon

Distruggete il missile prima che
distrugga voi!


  • Il Robot Zaxxon segna la fine di un round. E' un pò una delusione perché si tratta della parte più facile del gioco. Il robot appare sullo schermo, sempre nello stesso punto, in modo da poter iniziare ad aspettarlo prima del suo arrivo. Mettete la navetta a 2 tacche e ½ sull'altimetro e al centro del secondo esagono da sinistra. Iniziate a sparare al robot appena appare sullo schermo e potrete mettere a segno un paio di colpi veloci direttamente sul missile. Poi seguite il movimento del robot, mantenendo un flusso costante di colpi in direzione del missile. Per eliminarlo dovrete colpirlo un totale di sei volte. Dovreste essere in grado di distruggerlo prima che venga lanciato il missile. Se viene lanciato, allineate la navetta direttamente al missile, mentre vola direttamente verso di voi. Se riuscite a colpirlo velocemente un paio di volte, avrete ancora tempo per distruggerlo sparando il più velocemente possibile. Dopo aver distrutto il robot, guadagnerete una bandiera e passerete al turno successivo. Se guadagnerete abbastanza bandiere, il gioco si ferma, invitandovi a rinunciare (GIVE UP!). In questo modo il gioco vi fa capire che lo avete battuto, se non avrete pietà potrete accumulare punti all'infinito.


Distruggere Zaxxon

  • Il confronto con il robot si verifica nella seconda ondata, nella quarta, e così via. Il vostro obiettivo principale è quello di distruggere il suo missile a ricerca. È possibile ottenere 1.000 punti se il missile viene distrutto mentre si trova ancora nel tubo di lancio del robot, 200 punti se viene sparato. Ci vogliono 6 colpi per distruggere il missile. Iniziate a sparare non appena appare il robot. Il missile si trova ad una altezza di circa 2 tacche e ½ sul vostro altimetro. Come per i muri di mattoni, il fuoco costante vi aiuterà a valutare la vostra posizione in base ai colpi che esplodono sul robot. Attenzione: Se il missile viene lanciato, cercate di bloccarlo. È impossibile da evitare. È necessario distruggerlo. Se non riuscite a distruggerlo, attenzione! Siete un pilota morto…


Curiosità

  • Pubblicato durante il Gennaio del 1982.
  • Al momento della pubblicazione, Zaxxon era unico in quanto era il primo ad usare proiezioni isometriche, qualcosa come una vista a tre quarti. Questo effetto simula le tre dimensioni (sebbene dal punto di vista di una seconda persona).
  • Nel gioco, Zaxxon è il nome del robot nemico che devi distruggere. Milton Bradley ha convertito questo ed altri titoli Sega in giochi da tavolo. 'Can You Complete Your Mission Before Zaxxon Zaps You?'
  • E' stato il primo gioco arcade ad essere pubblicizzato in televisione, con uno spot prodotto dalla Paramount Pictures per 150.000 dollari.
  • Vernon Kalanikaus detiene il record ufficiale per questo gioco con 4.680.740 punti il 15/03/1982.
  • Una unità di Zaxxon appare nel film 'WarGames' del 1983.


Nella cultura popolare

  • Un porting di Zaxxon per una console casalinga viene mostrato nel video musicale della canzone ”Blue Monday”, dei New Order.
  • Zaxxon era il tema principale di un film indipendente del 1986, ”Hollywood Zap!”.


Punteggi

  • Postazioni di cannoni (Verdi e Grigie) : 200 o 500 punti (casuale)
  • Serbatoio Carburante : 500 punti
  • Torre Radar : 1000 punti
  • Missile (Terra-Aria) : 150 punti
  • Missile (Aria-Aria) : 200 punti
  • Caccia (sulla pista) : 50 punti
  • Caccia (in aria) : 100 punti + (50 punti/livello dopo il secondo livello)
  • Zaxxon (distrutto con il missile nel lanciamissili) : 1000 punti
  • Zaxxon (distruggere il missile lanciato) : 200 punti
  • Distruggere tutti gli aerei nello spazio : 1000 punti
  • Satellite : 300 punti


Consigli e Trucchi

  • Per uccidere il robot alla fine di ogni secondo livello, vola a due unità e mezza (detto anche con due blocchi dell'altimetro pieni e uno a metà). Spara sei colpi al missile del robot e lo ucciderai rapidamente. Se manchi, puoi o schivare il missile o continuare a sparare fino a distruggerlo. Ottieni però meno punti se distruggi il missile dopo che è stato sparato.
  • Volare ad una altezza di 1 e 1/2 ti permette di colpire i bersagli a terra facendo passare i loro colpi innocuamente sotto di te.
  • Spara agli aerei a terra: ridurrà il numero di quelli che dovrai uccidere nello spazio. Se spari a tutti gli aerei nello spazio otterrai un bonus.
  • Nei livelli nello spazio esterno, inizia nel punto più in alto a sinistra dello schermo, e inizia a sparare immediatamente. Dovresti essere in grado di colpire direttamente il satellite. Se lo manchi, continua a muoverti a sinistra e continua a sparare. Funziona anche per il secondo satellite.
  • Questo è importante nei livelli avanzati, perchè è possibile finire il carburante: se colpisci il satellite, otterrai del carburante.
  • Ci sono solo due livelli che si ripetono: il primo livello della fortezza aerea non diventa mai troppo difficile: usa sempre lo stesso percorso per farlo. Negli altri livelli, semplicemente diminuisce lo spazio.
  • Continua a sparare! In questo modo riuscirai a capire se riesci a passare nelle strettoie o se devi regolare l'altezza dove necessario.
  • La copertura bianca indica solamente che l'aereo nemico è alla massima altezza. Ad ogni altra altitudine, quando un nemico si trova sulla tua linea di fuoco sentirai un suono e una X bianca apparirà davanti al tuo aereo. Questo rende molto più facile prendere il bonus di 1000 punti per la distruzione di 20 aerei nemici, ed evitare i loro colpi.
  • Nei livelli avanzati consumerai carburante velocemente. Assicurati di colpire più serbatoi di carburante possibile. Se termini il carburante perdi una nave.


Serie


Eredità

  • Zaxxon generò un sequel: Super Zaxxon. Lo schema di colore era differente, la navetta del giocatore volava più veloce (rendendo il gioco più difficile), e il robot alla fine della seconda fortezza venne sostituito da un drago. Non fece così successo come l'originale.
  • Zaxxon's Motherbase 2000 venne rilasciato per il Sega 32X nel 1995. E' stato il primo gioco di Zaxxon ad utilizzare la grafica 3D. Il gioco portava il marchio di Zaxxon solo negli Stati Uniti, la versione giapponese venne rinominata Parasquad e la versione europea Motherbase.
  • Zaxxon è stato il primo gioco recensito su YouTube nello show Classic Game Room HD il 20 Febbraio 2008.
  • Nel 2012 Zaxxon venne presentato alla mostra ”The Art of Video Games”, al museo Smithsonian.


Conversioni

Console:

Nota: Per sbloccare il gioco su PlayStation 3 e XBOX 360, raccogli cinque monete bonus mentre giochi a ”DeCap Attack”.


Computer:

  • PC [Booter] (1984)
  • MSX [EU/JP] (1985)


Altri:

  • Videogioco portatile VFD (1981) pubblicato da Coleco: Una delle più belle conversioni a gioco portatile, Zaxxon di Coleco usa una singolare combinazione di specchi e due schermi VFD separati per ottenere un effetto 3D. La tua nave sembra volare sopra la superficie del pianeta e in effetti vola sopra Muri ed altri oggetti generati da VFD (impossibile con un solo shermo VFD). La superficie del pianeta e i nemici a terra sono creati da un VDF, mentre voi e i nemici aerei sono creati dal VFD riflesso dallo specchio.
  • Videogioco portatile LCD (1982) pubblicato da Bandai: Ha un bel doppio pannello LCD (ci sono due pannelli LCD uno sopra l'altro). Il doppio pannello LCD crea una sorta di effetto 3D con gli oggetti sotto in un pannello, e quelli sopra nell'altro. Inoltre, tutti gli oggetti dello sfondo sono generati dall'LCD ed animati. Piuttosto impressionante per un gioco LCD (e un oggetto da collezione se ami Zaxxon!).
  • Videogioco portatile VFD (19??) pubblicato da Bandai: Questo gioco ha una modalità singolare per ricreare l'effetto 3D - usa un solo schermo VFD (a differenza dello Zaxxon di Coleco che ne usa due. Il VFD è basilarmente diviso in due, la metà sopra viene vista come la parte bassa dello schermo, mentre la parte sotto del VDF viene riflessa su uno specchio semitrasparente per creare la parte superiore dello spazio di gioco 3D. Una bella idea da realizzare, e funziona sul serio in quanto tutte le navi (e non solo la nave del giocatore come nella versione Coleco, hanno una vera profondità. A volte è un pò difficile da giocare, in quanto devi essere seduto esattamente di fronte allo schermo centrato perfettamente, ma una volta che sei in posizione, è una versione molto bella di Zaxxon. Ha la modalità aerei nello spazio e la modalità volo sul terreno. L'unica cosa che sembra veramente mancare è il boss finale di Zaxxon


Note sulle conversioni

  • I porting per Atari 2600 e Intellivision erano notevolmente diversi dalla controparte arcade, usavano una prospettiva in terza persona, con una visuale simil-3D alle spalle della navetta invece della grafica isometrica delle altre versioni. Ciò probabilmente fu dovuto alle limitazioni tecniche di queste console. La versione ColecoVision, disegnata da Lawrence Schick (all'epoca un membro dello staff Coleco), fu la prima versione domestica ad utilizzare la grafica isometrica.


Remake e cloni

  • Nel 2003 nella competizione Retro Remakes, vennero prodotti dei cloni per Linux e Windows.


Giochi simili

  • Future Spy” è stato creato da Sega nel 1984. Questo gioco utilizza lo stesso hardware di Zaxxon, ed è un gioco molto simile, ma con un tema militare più realistico.
  • “Blue Max” e “World War I” sono giochi di volo per i computer Commodore 64 e Atari 8-bit, avevano una prospettiva isometrica e un gameplay simile. Vennero descritti dalla critica come delle ”versioni truccate di Zaxxon.
  • Viewpoint” venne rilasciato da Sammy nel 1992 per il sistema Neo-Geo. Questo gioco presenta la stessa vista prospettica a 3/4 e un gameplay simile a Zaxxon.


Manuale

Voci correlate

Fonti

  • F.A.Q. Kevin Butler A.K.A. War Doc
  • La schermata della sequenza finale è stata gentilmente fornite da: MamEnd


Video

Zaxxon
Gameplay di Zaxxon.


PCB (Printed Circuit Board)


Cabinets

1181242188184.jpg
zaxxon_-_cabinet2.jpg zaxxon_-_cabinet3.jpg
zaxxon_-_pannello_di_controllo2.jpg


Flyers

zaxxon_-_flyer1.jpgzaxxon_-_flyer2.jpg
zaxxon_-_flyer3.jpgzaxxon_-_flyer4.jpg
zaxxon_-_flyer5.jpgzaxxon_-_flyer6.jpg
zaxxon_-_flyer7.jpgzaxxon_-_flyer8.jpg
zaxxon_-_flyer9.jpgzaxxon_-_flyer10.jpg
zaxxon_-_flyer11.jpgzaxxon_-_flyer12.jpg
zaxxon_-_flyer13.jpg


Screenshots


La sequenza finale


Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!