BASIC

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


basic_logo.jpg


Prefazione

Fino a pochi anni fa l'informatica era una scienza per «addetti ai lavori» e i primi calcolatori erano, appunto, delle macchine che servivano a calcolare velocemente e che, con il loro aspetto imponente, circondate da uomini in camice bianco, erano riservate soltanto ai più importanti centri industriali e di ricerca. Oggi i computer fanno parte della nostra vita e la loro cultura diventa sempre più la nostra cultura; gli elaboratori si trovano nelle università, nelle fabbriche e negli uffici, hanno un importantissimo ruolo nelle telecomunicazioni, guidano treni e aerei, svolgono le funzioni di bibliotecari, archivisti, traduttori, si trovano nelle sale operatorie, prevedono il tempo e giocano perfino a scacchi.

Siamo, quindi, alle soglie di una nuova era nella quale i computer, finora privilegio di pochi specialisti, saranno disponibili per tutti. Secondo una recente indagine di mercato, negli Stati Uniti le vendite di personal computer aumentano del cinquanta per cento l'anno e si può prevedere che, alle soglie del Duemila, i mini computer esistenti saranno almeno trecento milioni.

Probabilmente fra pochi anni un sistema «home computer», vale a dire un computer da tenere in casa dotato di monitor e di stampante, costerà non molto più di un normale sistema di videoregistrazione e sarà quindi diffusissimo; attraverso il computer domestico potremo perciò non soltanto lavorare, studiare, giocare, consultare dati e programmare la vita quotidiana, ma il sistema stesso dell 'informazione e anche dell'insegnamento verrà rivoluzionato dalla diffusione dei computer. Servirsi di un elaboratore vuol dire, però, parlarne il linguaggio, essere in grado di interrogarlo, di sapergli porre le domande in maniera corretta e di capirne poi le risposte.

Sono state proprio queste considerazioni a spingerci alla pubblicazione di un'opera come BASIC, Enciclopedia dell 'informatica, dei mini e personal computer, con la quale intendiamo, infatti, fornire al lettore non soltanto il mezzo per orientarsi nella scelta dell'elaboratore adatto alle sue esigenze, ma soprattutto offrire uno strumento indispensabile per apprendere il linguaggio, le simbologie, le applicazioni dei computer. Volutamente costruita come un corso didattico, ricca di disegni e illustrazioni - come è tradizione della nostra Casa Editrice - BASIC prende per mano il lettore e lo accompagna dalla descrizione elementare del calcolatore alle sue classificazioni, sino alla progettazione e scrittura di un programma complesso e personalizzato. Un corso, quindi, adatto a tutti, sia a chi si avvicina per la prima volta all'informatica, sia a coloro che, già esperti, desiderano migliorare le loro conoscenze per una utilizzazione ottimale dei loro computer. Probabilmente fra pochi anni chi non conoscerà il linguaggio necessario per «dialogare» con il calcolatore rischierà di trovarsi emarginato come oggi una persona che non sappia leggere, scrivere o usare il telefono; un'opera come BASIC è quindi lo strumento indispensabile per conoscere e capire questa nuova scienza, l'informatica, che influenzerà forse in futuro lo sviluppo sociale così come avvenne per l'invenzione della stampa in passato.

Staff

Direzione

  • Direzione di: Sante Senni
  • Con la consulenza della Società: E. G. S.

Redazione

  • Direzione editoriale: Gabriella Costarelli
  • Redattore Capo: Marcella Marcaccini
  • Segreteria di redazione: Giulia Abriani, Giovanna Aloisi
  • Revisione: Ugo Spezia
  • Correzione: Maria Albergo, Laura Salvini, Graziella Tassi
  • Ricerca iconografica: Carla Bertini, Rossella Pozza
  • Produzione: Piergiorgio Palma
  • Segreteria di produzione: Maria Rita Ciucci
  • Grafica e direzione artistica: Vittorio Antinori
  • Capo ufficio grafico: Roberto Sed
  • Impaginazione: Alberto Berni, Riccardo Catani, Patrizia Fazio
  • Disegni: Renato Lazzarini, Gianni Mazzoleni, Rolando Mazzoni

L'Editore ringrazia:

  • Alfa Romeo
  • Buffetti Data
  • Commodore Italiana
  • CPT Italia
  • Creazioni Walt Disney
  • Data General
  • Digital
  • Doxa
  • Elsag
  • Ericsson
  • Facit Data Products
  • Ferrari
  • FIAT
  • Harden Italia
  • Hengstler Italia
  • Hewlett Packard
  • IBM
  • Intema
  • IRET Informatica
  • Italcable
  • Lancia
  • Litton BEI
  • MEE
  • MSI Data Italia
  • Olivetti
  • Perkin-Elmer
  • Plessey Trading
  • Prime Italia
  • Rank Xerox
  • Rhòne-Poulenc Italia
  • Sanco Ibex Italia
  • Sarin
  • Selca Elettronica
  • Selenia
  • Sperry
  • SIP
  • Telespazio

© Copyright mondiale by: Armando Curcio Editore.

Volumi Pubblicati


Volume 1 Volume 2 Volume 3 Volume 4 Volume 5 Volume 6 Volume 7 Volume 8
1 2 3 4 5 6 7 8


Voci correlate

Disclaimer e Copyright


Se si scarica o si legge una rivista sul nostro sito, si accettano le seguenti condizioni:
● Il materiale utilizzato all'interno del sito è stato fornito e reso disponibile dagli operatori associati al portale DVG. Qualora vengano utilizzate immagini protette da copyright o diritti di proprietà di alcun genere lo staff del DVG invita gli interessati a darne immediata comunicazione in modo da rimuovere tempestivamente le immagini interessate.
● Lo staff del DVG non detiene alcun diritto su quanto pubblicato salvo nei casi ove espressamente indicato, questo esclude anche qualsiasi responsabilità diretta o indiretta per i contenuti di queste pagine.
● Tutte le riviste sono di proprietà dei rispettivi autori o case di produzione che ne detengono i diritti, qualora gli aventi diritto si ritenessero danneggiati dall' inserimento in questo sito dei predetti files o fosse stato inavvertitamente inserito materiale coperto da Copyright saranno immediatamente rimossi e/o ne saranno citate le fonti su semplice segnalazione tramite mail o chat :


● Mail ● Chat


Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!