COMMODORE

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


CBM (Commodore Business Machines).

Società statunitense fondata sul finire degli anni ’50, si è occupata di macchine per scrivere e strumenti per ufficio fino al 1977, anno del lancio del primo computer della fortunata serie PET.

Il clamoroso successo internazionale della Commodore è legato alla produzione di home computer quali il VIC-20 e il Commodore 64, stranamente considerati sistemi per la produttività personale benché la quasi totalità del software prodotto fosse composto da videogiochi.

Dopo una serie di clamorosi insuccessi nella metà degli anni ’80 con macchine come C-16, Plus 4 e C128, la Commodore è tornata a dominare il mercato domestico con l’Amiga sino al 1991, quando il CDTV si è rivelato un nuovo fiasco. Quest’ultima macchina è stata seguita nel ’92 da nuove versioni potenziate dell’Amiga chiamate “1200” e “4000”, e da un successore del CDTV, l’”Amiga CD-32


Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!