CRASH

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Crash è un termine comunemente usato in informatica per indicare il blocco o l'improvvisa chiusura, non richiesta, di un programma (applicativo o videogioco che sia), oppure il blocco completo dell'intero computer.

Tipicamente, un crash può avvenire per un errore di programmazione da parte di chi ha scritto il software, oppure anche per un malfunzionamento dell'hardware su cui il software sta girando.

Nel caso del blocco di un singolo programma, un sistema operativo ben scritto è capace di rimuoverlo senza danni per gli altri programmi in esecuzione in quel momento. Se è il sistema operativo a contenere un errore, oppure si tratta di un problema hardware, allora può bloccarsi l'intero computer in modo irrimediabile. In tal caso occorre procedere al reboot, ossia far ripartire la sequenza di accensione dall'inizio.

I sistemi operativi dei personal computer moderni sono capaci di funzionare in modo continuo per parecchi mesi, o anche anni, prima di fermarsi in questo modo, pur dovendo far fronte ad un'estesa varietà di hardware e software, di qualità variabile. Su sistemi più costosi e controllati, dove è una singola ditta a controllare tutto ciò che viene utilizzato sul computer (per esempio i mainframe IBM) e dove l'hardware è progettato per un'alta affidabilità, i crash sono una rarità e non è insolito trovare mainframe che funzionano per decenni senza problemi.

Nei sistemi Macintosh si tende ad utilizzare il termine bomba al posto di crash, poiché al malfunzionamento del computer compare sullo schermo un messaggio di errore riportante l'immagine di una bomba.

Voci correlate

Immagini

“Bomba” per il Macintosh.


“Crash” per il Windows

Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS

2° DOUBLE DRAGON

3° SHINOBI

4° WONDER BOY

5° PAC-MAN

6° GOLDEN AXE

7° ALTERED BEAST

8° DRAGON NINJA

9° POPEYE

10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!