DRAGON BREED

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Dragon Breed (ドラゴン·ブリード) © 1989 Irem.


Storia

Dragon Breed è un videogioco arcade (coin-op) rilasciato da Irem nel 1989.


Gameplay

Un superbo ed innovativo sparatutto a scorrimento orizzontale dalla stessa scuderia che ha creato il mondo di ”R-Type”, la Irem. Dragon Breed si differenzia dagli altri sparatutto grazie alla sua reinterpretazione della classica “nave” che compare in altri giochi dello stesso genere: in Dragon Breed il giocatore controlla un drago perfettamente animato e renderizzato. Quello che rende il gioco particolare è il fatto che il corpo del drago - che è invulnerabile ai nemici ed alle loro armi - può essere usato sia come arma che come scudo; il giocatore può muovere il drago in modo che la sua coda si avvolga attorno al suo cavaliere e lo protegga dai nemici per un tempo limitato, il cavaliere è l'unica parte vulnerabile e se viene colpito si perderà una vita. Ogni contatto dei nemici con il corpo del drago inoltre ridurrà il potere dei nemici fino ad ucciderli. Il drago può essere anche 'potenziato' come le classiche astronavi di altri sparatutto. Come arma principale il cavaliere dispone di una balestra tecnologica che spara dardi di fuoco.

In diversi punti durante i livelli, piccole aree di terreno compariranno nella parte bassa dello schermo. Queste spesso contengono potenziamenti e il giocatore può fare atterrare il drago sulla piattaforma, scendere e muoversi a piedi.


Dati Tecnici

DRAGON BREED
HardwareIrem M-81 system
Processore PrincipaleV30 (@ 8 Mhz)
Processore AudioZ80 (@ 3.579545 Mhz)
Chip AudioYM2151 (@ 3.579545 Mhz), DAC (@ 3.579545 Mhz)
Orientamento dello schermoOrizzontale
Risoluzione video384 x 256 pixels
Frequenza aggiornamento video55.00 Hz
Colori palette512
Giocatori1
ControlloJoystick a 8 direzioni
Pulsanti2 ⇒ [A] Sparo, [B] Salto
Livelli6


Curiosità

  • Pubblicato nel Giugno 1989.
  • Questo gioco è stato venduto solamente come kit di conversione, anche se molti distributori lo preinstallavano su cabinet generici e lo vendevano in questo modo. Questo gioco è compatibile JAMMA, per cui qualsiasi cabinato JAMMA va bene per Dragon Breed. Il pannello di controllo di questo gioco ha un singolo joystick a 8 direzioni, con in pulsanti di salto e fuoco su entrambi i lati (così poteva essere giocato sia da destri che da mancini). Il marquee di questo gioco raffigura una scena molto dettagliata di un cavaliere su un drago verde, che viene attaccato da quelli che sembrano un branco di pesci carnivori. Anche se è possibile trovare questo gioco su un cabinet cocktail (la scheda supporta il ribaltamento dello schermo per il secondo giocatore) non esite alcuna grafica speciale per cabinet cocktail (per cui il gioco risulterà senza marcature, oppure con illustrazioni prese dalle grafiche del cabinet verticale adattate).
  • Pony Canyon / Scitron ha pubblicato la colonna sonora in edizione limitata di questo gioco (Dragon Breed - PCCB-00006) il 21/10/1989.


Consigli e Trucchi

Invincibilità segreta :

  • 1) Attiva il DIPSWITCH 2-7
  • 2) Riavvia il gioco tenendo il pulsante 2 del giocatore 1 premuto.
  • 3) Ora potrai giocare con l'invulnerabilità.


Potenziamenti in "Dragon Breed" :

  • Rosso : Il drago sputa una fiammata. La fiammata diventa più lunga, se raccogli numerosi potenziamenti.
  • Giallo : Il corpo del drago comincia a sparare piccole mezzelune gialle in tutte le direzioni.
  • Bianco : Il drago spara fino a quattro draghi in miniatura, che si dirigono verso i nemici.
  • Blu : Il drago spara dal ventre fulmini di elettricità verso il basso.


Conversioni

Computer :

Manuale

Video

Dragon Breed
Gameplay di Dragon Breed.


PCB (Printed Circuit Board)


Cabinets


Flyers


Screenshots


Tools personali
Toolbox

1° GHOSTS 'N GOBLINS


2° DOUBLE DRAGON


3° SHINOBI


4° WONDER BOY


5° PAC-MAN


6° GOLDEN AXE


7° ALTERED BEAST


8° DRAGON NINJA


9° POPEYE


10° R-TYPE



Usa questo logo per affiliazioni


Sostieni il DVG. Contattaci!!