LIBERATOR

Da DVG - Il Dizionario dei Videogiochi


Liberator (解放者) © 1982 Atari.


Storia

Liberator, conosciuto anche come Atari Force Liberator è un videogioco arcade (coin-op) di genere sparatutto multidirezionale, pubblicato da Atari, Inc. nel 1982 per il mercato delle sale giochi. È basato sulla serie di fumetti ”Atari Force” pubblicata dalla DC Comics dal 1982 al 1986. Liberator viene generalmente descritto come un Missile Command ma al contrario, nel senso che il giocatore è impegnato a distruggere le città dallo spazio invece di difenderle dal suolo. Di Liberator sono state prodotte solamente 762 macchine arcade. L'architettura della scheda si compone di un Motorola M6502, funzionante a 1,25 MHz, assieme a due chip Pokey in esecuzione a 1,789790 MHz per il comparto sonoro.

Liberator è stato incluso in tempi più recenti in alcune compilation, tra le quali figurano: ”Atari - 80 Classic Games in One!” per PC CD-ROM (nel 2003), ”Atari Anthology” per Sony PlayStation 2 e Microsoft XBOX (nel 2004) , ”Atari Masterpieces Volume 2” per Nokia N-Gage (nel 2006) e ”Atari Greatest Hits” per i servizi Apple Store e Google Play (nel 2012).

La storia intitolata ”Code Name: Liberator” descrive nel dettaglio le premesse del gioco arcade ed è stata inclusa come inserto speciale nella copertina di due fumetti datati Gennaio 1983. I personaggi e i concetti del fumetto esistono in tutto il gioco. Nella schermata iniziale del gioco arcade, il Commander Martin Champion della ”Atari Force” chiede al giocatore di aiutare a liberare la galassia dal malvagio esercito dei Malaglon.


Intro


"Liberate la galassia dai malvagi Malaglon!!!"


Gameplay

I controlli di Liberator sono costituiti da una trackball, un pulsante di fuoco e un pulsante per lo scudo. Il giocatore controlla un attacco coordinato da quattro navette spaziali (armate di cannoni) posizionate agli angoli dello schermo. L'obiettivo principale dell'attacco sono le basi nemiche su un pianeta rotante al centro dello schermo. La trackball viene utilizzata per spostare un cursore a forma di croce. Il pulsante di fuoco spara un missile nella posizione del cursore dalla nave più vicina. Il pulsante dello scudo viene utilizzato per attivare i campi di forza attorno alle navi. Lo scudo può subire solo quattro colpi per ogni round e il conteggio è condiviso tra tutte le navi.

All'inizio di ogni livello, il giocatore si trova nello spazio, mentre le astronavi nemiche volano sullo schermo da sinistra e da destra e scompaiono formando un arco. Cercano in tutti i modi di speronare le navi cannoniere del giocatore. Gli scudi non funzionano durante questa fase.

Dopo questa fase, il giocatore viene condotto nei pressi di un pianeta in rotazione. I nemici più importanti sono le basi missilistiche rosse lampeggianti. Sparano missili, Palle di Fuoco (Fireball) e inviano Dischi Volanti (Saucer) contro le navi del giocatore. Le basi nemiche possono anche staccarsi dal pianeta, trasformarsi in Satelliti (Satellite) e orbitare attorno al pianeta mentre lanciano ulteriori missili. Una volta che tutte le basi missilistiche sono state distrutte, il giocatore passa al livello successivo. Nei livelli più avanzati, appare la Base Maestra (Base Master), di colore bianco. È molto intelligente e può cambiare la direzione o la velocità di rotazione del pianeta per evitare di essere colpita. Alla fine di ogni fase, al giocatore viene assegnata una nave bonus ogni 20.000 punti (per impostazione predefinita della scheda arcade).

I missili possono essere distrutti, anche se alcuni si dividono in quattro parti più piccole quando vengono colpiti. Le Palle di Fuoco richiedono quattro colpi per essere distrutte, ma rallentano a ogni colpo. Anche le Sfere Stellari richiedono quattro colpi per essere distrutte, ma tornano alla velocità normale subito dopo essere state colpite.

Come già accennato, a volte compaiono dei Dischi Volanti direttamente dal pianeta. I Dischi Volanti sparano un grosso laser mortale che non può essere bloccato.

Un menu di selezione del livello (presente di defult nella versione ”set 2” e attivabile con un cheat nella versione ”set 1” dall'emulatore MAME), consente al giocatore di iniziare da un qualsiasi terzo livello (1, 4, 7 … fino a 22).


Controlli

FuocoScudoTrackball


  • Trackball: utilizzate la trackball per spostare il mirino sullo schermo; la velocità con cui il mirino si muove è determinata dalla velocità con cui la trackball viene ruotata.
  • Pulsante di sparo: utilizzate questo pulsante per far sparare un colpo dal cannone più vicino alla posizione del mirino; si possono avere fino a 12 colpi contemporaneamente sullo schermo.
  • Pulsante scudo: utilizzate questo pulsante per fare in modo che tutti e quattro i cannoni attivino temporaneamente i loro scudi; gli scudi annientano tutto quello che passa al loro interno.
  • Pulsanti per 1 o 2 giocatori: premete questi pulsanti per iniziare una partita per 1 o 2 giocatori (alternati).


La schermata di gioco

Nell'orbita del pianeta:



  • 1 - Indica il punteggio del giocatore 1.
  • 2 - Missile nemico.
  • 3 - Indica il punteggio del giocatore 2.
  • 4 - Base nemica.
  • 5 - Mirino dei cannoni.
  • 6 - Uno dei quattro cannoni protagonisti del gioco.
  • 7 - Indica il numero di basi rimanenti.
  • 8 - Uno dei nemici presenti nel gioco (Satellite).
  • 9 - Pianeta in rotazione.
  • 10 - Indica il numero dei cannoni di riserva.




Nell'iperspazio:



  • 1 - Indica il punteggio del giocatore 1.
  • 2 - Indica il numero dei cannoni di riserva.
  • 3 - Indica il punteggio del giocatore 2.
  • 4 - Mirino dei cannoni.
  • 5 - Uno dei quattro cannoni protagonisti del gioco.
  • 6 - Uno dei nemici presenti nel gioco (Scout).


Dati Tecnici

LIBERATOR
Game ID136012
Processore PrincipaleM6502 (@ 1.25 Mhz)
Chip Audio(2x) POKEY (@ 1.78979 Mhz)
Orientamento dello schermoOrizzontale
Risoluzione video240 x 232 pixels
Frequenza aggiornamento video60.00 Hz
Colori palette32
Giocatori2 (alternati)
Controllotrackball
Pulsanti2⇒ [A] FUOCO, [B] SCUDI
LivelliNon ha fine


I Cannoni

SpriteNomeDescrizione

CANNONE
(Cannon)
Questi cannoni laser (quattro in tutto) collocati agli angoli dello schermo sono i
protagonisti del gioco; la loro missione è quella di distruggere le basi missilistiche
rosse lampeggianti sui pianeti in rotazione (con un effetto davvero impressionante
per il 1982), mentre allo stesso tempo devono distruggere i missili (assieme a tutti
i “Satelliti” - “Satellite”, i “Dischi Volanti” - “Saucer” e le “Palle di Fuoco” - “Fireball”
che appariranno) sparati contro di loro. Se non riescono nella loro azione, verranno
miseramente distrutti, fallendo la loro missione difensiva. Quando tutte le basi
rosse del pianeta verranno distrutte, i cannoni voleranno verso il pianeta stesso e
riceverete un bonus del moltiplicatore del livello, aggiunto al numero dei cannoni
rimanenti (per un massimmo di 8 unità). Inoltre, viene aggiunto un cannone bonus
ogni 20.000 punti guadagnati, come da impostazione predefinite. Proprio come
all'inizio del gioco e dopo ogni tre livelli, i cannoni voleranno nell'iperspazio, mentre
uno squadrone di “Scout” - “Esploratori” volerà verso di loro cercando un contatto
per distruggerli. L'attivazione dello scudo non avrà nessun effetto durante
l'iperspazio, quindi sarà necessario distruggere gli Scout rapidamente, prima
che abbiano la possibilità di speronare i cannoni.


Nemici

  • Sono riportati i punteggi di base (senza il bonus moltiplicatore) e i punteggi massimi (con il bonus moltiplicatore X8).
  • Di seguito la tabella con tutti i nemici presenti in Liberator:


Sprite

Nomi
ESPLORATORE
(Scout)

SATELLITE
(Satellite)
DISCO
VOLANTE
(Saucer)

PALLA
DI FUOCO
(Fireball)



BASI
MISSILISTICHE
(Missile Bases)



MIRV
(Mirv)



SFERA
STELLARE
(Starball)


Punti
50-400 punti 20-160 punti 150-1200 punti
20-160 punti


100-800 punti


10-80 punti


20-160 punti


Livelli

Guida ai livelli

  • Dopo aver inserito il gettone nel cabinato del gioco arcade di AtariLiberator” (videogioco di genere sparatutto multidirezionale rilasciato nel 1982) sarete accolti da una schermata raffigurante il Commander Martin Champion (il comandante Martin Champion della serie a fumetti ”Atari Force”) che vi avvertirà con queste parole: ”WARNING! LONG RANGE SCANNERS DETECT ENEMY SCOUTS IN YOUR SECTOR.” (”ATTENZIONE! GLI SCANNER A LUNGO RAGGIO RILEVANO DEGLI SCOUT NEMICI NEL TUO SETTORE.”); Quattro cannoni appariranno quindi in tutti gli angoli dello schermo e inizieranno a volare nell'iperspazio, mentre quattro Esploratori (Scout) tenteranno di scontrarsi con loro. Premendo il pulsante dello scudo non avrà alcun effetto qui, quindi dovrete sparare a ciascuno di loro nel tentativo di eliminarli prima che speronino i vostri cannoni. Superata questa fase, i cannoni voleranno verso il primo pianeta (che assomiglia vagamente alla Terra e ruota in senso antiorario) e sullo schermo apparirà il seguente testo: ”LEVEL: 1. BONUS: X1. ENEMY BASE:4” (”LIVELLO: 1. BONUS: X1. BASI NEMICHE:4”). Le basi missilistiche rosse lampeggianti inizieranno quindi a sparare dei missili contro i vostri cannoni, missili che possono essere distrutti per ottenere 10 punti cadauno. Occasionalmente anche dei satelliti appariranno, con il medesimo obiettivo dei missili (e possono essere distrutti per ottenere 20 punti cadauno).
  • Una volta distrutte tutte e quattro le basi missilistiche, i cannoni voleranno verso il pianeta e riceverete un bonus di 100 punti per ogni cannone rimanente. Durante questa operazione apparirà sullo schermo il seguente testo: ”NEXT BONUS SHIP AT: X0000” (”PROSSIMA NAVE BONUS A: X0000”), la variabile ”X” è determinata dalle modifiche effettuate dall'operatore della macchina arcade, impostando il dipswitch (interruttore) denominato “Bonus Life” (“Vita Bonus”); se la vostra performance è stata inferiore alla media del gioco, il Commander Champion vi dirà: ”HEY ROOKIE! TRAINING LESSON 1: CONCENTRATE FIREPOWER ON MISSILE BASES TO SUCCESSFULLY DESTROY YOUR ENEMY.” (”HEY RECLUTA! LEZIONE DI ADDESTRAMENTO 1: CONCENTRA LA POTENZA DI FUOCO SULLE BASI MISSILISTICHE PER DISTRUGGERE CON SUCCESSO IL TUO NEMICO”). Apparirà quindi un nuovo pianeta (che è di colore diverso e ruota in senso orario), mentre sullo schermo apparirà il seguente testo: ”LEVEL: 2. BONUS: X2. ENEMY BASES: 4” (”LIVELLO: 2. BONUS: X2. BASI NEMICHE:4”) - questo è il momento in cui vengono introdotti i Dischi Volanti (Saucer), che valgono 150 punti cadauno.


LivelloPianetaRotazioneMoltiplicatore bonusBasi nemiche
1 In senso antiorario X1 4
2 In senso orario X2 4
3 In senso antiorario X3 5


  • Dopo il terzo livello, i cannoni inizieranno a volare di nuovo nell'iperspazio inseguiti da altri sei Scout che tenteranno di scontrarsi con loro.


LivelloPianetaRotazioneMoltiplicatore bonusBasi nemiche
4 In senso orario X4 6
5 In senso antiorario X5 6
6 In senso orario X6 7


  • Dopo il sesto livello sarete accolti da un nuovo messaggio da parte del Comandante Martin Champion, il testo su schermo riporta: ”TECHNICAL REPORT: NEXT PLANET LAUNCHES DEADLY FIREBALLS. HIT 4 TIMES TO DESTROY” (”RAPPORTO TECNICO: IL PROSSIMO PIANETA LANCIA PALLE DI FUOCO MORTALI. COLPISCILE 4 VOLTE PER DISTRUGGERLE”). I cannoni inizieranno il solito volo nell'iperspazio, mentre altri otto Scout tenteranno di scontrarsi con loro. Dopo averli eliminati (o evitati) tutti e otto, i cannoni procederanno verso il settimo pianeta.


LivelloPianetaRotazioneMoltiplicatore bonusBasi nemiche
7 In senso antiorario X7 8
8 In senso orario X8 8
9 In senso antiorario X8 9


  • Dopo il nono livello, i cannoni inizieranno il solito volo nell'iperspazio, mentre altri dieci Scout tenteranno di scontrarsi con loro.
  • Dopo averli eliminati (o evitati) tutti e dieci, i cannoni procederanno verso il decimo pianeta.


LivelloPianetaRotazioneMoltiplicatore bonusBasi nemiche
10 In senso orario X8 10
11 In senso antiorario X8 10
12 In senso orario X8 11


  • Dopo il dodicesimo livello, i cannoni inizieranno (per la 5° volta) il volo nell'iperspazio, mentre altri dieci Scout tenteranno di scontrarsi con loro.
  • Dopo averli eliminati (o evitati) tutti e dieci, i cannoni procederanno verso il tredicesimo pianeta.


LivelloPianetaRotazioneMoltiplicatore bonusBasi nemiche
13 In senso antiorario X8 12
14 In senso orario X8 12
15 In senso antiorario X8 13


  • Dopo il quindicesimo livello, i cannoni inizieranno (per la 6° volta) il volo nell'iperspazio, mentre altri dieci Scout tenteranno di scontrarsi con loro.
  • Dopo averli eliminati (o evitati) tutti e dieci, i cannoni procederanno verso il sedicesimo pianeta.


LivelloPianetaRotazioneMoltiplicatore bonusBasi nemiche
16 In senso orario X8 14
17 In senso antiorario X8 14
18 In senso orario X8 15


  • Dopo il diciottesimo livello, i cannoni inizieranno (per la 7° volta) il volo nell'iperspazio, mentre altri dieci Scout tenteranno di scontrarsi con loro.
  • Dopo averli eliminati (o evitati) tutti e dieci, i cannoni procederanno verso il diciannovesimo pianeta.


LivelloPianetaRotazioneMoltiplicatore bonusBasi nemiche
19 In senso antiorario X8 16
20 In senso orario X8 16
21 In senso antiorario X8 16


  • Dopo il ventunesimo livello, i cannoni inizieranno (per l'8° volta) il volo nell'iperspazio, mentre altri dieci Scout tenteranno di scontrarsi con loro.
  • Dopo averli eliminati (o evitati) tutti e dieci, i cannoni procederanno verso il ventiduesimo pianeta.


LivelloPianetaRotazioneMoltiplicatore bonusBasi nemiche
22 In senso orario X8 16
23 In senso antiorario X8 16
24 In senso orario X8 16


  • Dopo il ventiquattresimo livello, i cannoni inizieranno (per la 9° volta) il volo nell'iperspazio, mentre altri dieci Scout tenteranno di scontrarsi con loro.
  • Dopo averli eliminati (o evitati) tutti e dieci, i cannoni procederanno verso il venticinquesimo pianeta.


LivelloPianetaRotazioneMoltiplicatore bonusBasi nemiche
25 In senso antiorario
(rotazione gestita
dalla base bianca)
X8 15 basi rosse
1 base bianca


  • Il livello 25 ripropone il pianeta visto nel primo livello (quello simile alla Terra) con l'aggiunta di una base bianca lampeggiante assieme a quelle rosse. Questa base speciale regola la velocità di rotazione del pianeta ed è anche in grado di invertirla, rendendo più difficile la sua eliminazione e il completamento del livello stesso. Gli altri 6 successivi livelli ripropongono dei modelli di pianeti già visitati, con l'aggiunta della base bianca lampeggiante. Dopo il livello 30 il gioco va in un loop infinito (fino a quando non perderete l'ultimo cannone residuo), ricominciando sempre dal livello 19, ma continuando la numerazione progressiva dei livelli fino al livello 99. Arrivati al pianeta numero 100 il conteggio si azzera, proponendo sempre il numero 0 per i pianeti successivi (solo nella versione ”set 1”). La versione ”set 2” dopo il livello 30 va in loop infinito, ricominciando sempre dal livello 19, fino a quando non perderete l'ultimo cannone residuo.


Intermezzi

  • Ci sono tre messaggi che vengono comunicati dal Comandante Martin Champion durante il gioco (solo versione ”set 1”).


Immagini
Il messaggio iniziale del comandante
Martin Champion.


Immagini
Il messaggio dopo aver completato il
livello 1.


Il messaggio dopo aver completato il
livello 6.


Consigi e Trucchi

Menu di selezione del livello ("set 1")


Curiosità

  • Pubblicato nel Novembre del 1982.
  • Di questo gioco furono prodotte circa 760 unità.
  • David Drake detiene il record ufficiale per questo gioco con 14.232.130 punti.


Fumetto

liberator_-_fumetto.jpg
Il fumetto di Liberator, edito
da DC Comics.


  • Liberator presenta il personaggio ”Commander Martin Champion” dei mini-fumetti della ”Atari Force”.
  • Questi fumetti furono pubblicati in serie limitata dalla DC Comics per l'Atari e venivano venduti insieme con dei giochi a tema fantascientifico per la console Atari 2600, tra cui ”Star Raiders” and ”Defender”.
  • I mini-fumetti evolvettero in una serie completa basata sulla ”Atari Force” e nel romanzo grafico ”Star Raiders”.


Staff

  • Progettato e programmato da: Dennis Harper.


Conversioni

Console:

Computer:

Altri:


Note sulle conversioni

  • Aggiungiamo una piccola nota per le varie compilation disponibili per Sony Playstation 2, Nokia N-Gage, Microsoft XBOX, PC e per i servizi Apple Store e Google Play. Si tratta sostanzialmante delle versioni originali arcade, riadattate per girare su supporti come CD, DVD, HD e altre memorie di massa. E' molto probabile che la scheda del gioco originale funzioni per via della presenza di un emulatore interno (come ad esempio il MAME). Queste versioni sono completamente riconfigurabili tramite dei menù interni, che interagiscono direttamente con i dipswitch della scheda arcade emulata.


Nokia N-Gage


Sony PlayStation 2, Microsoft XBOX, PC CD-ROM


Manuale

Fonti

  • Le info per la realizzazione di questa scheda sono prese e in parte rielaborate dai seguenti siti:


Video

Liberator
Gameplay di Liberator.


Cabinets


liberator_-_cabinet_-_02.jpg



Flyers

liberator_-_flyer_-_04.jpg


liberator_-_flyer_-_02.jpg


liberator_-_flyer_-_03.jpg


Screenshots


Tools personali
Toolbox












Usa questo logo per affiliazioni



Offrici un caffè!!